Jump to content

ottava stagione - leaks e speculazioni


Recommended Posts

  • Replies 8.2k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Continuo a sperare vogliano fare qualche forma di parallelismo fra Davos e Bronn, prima criminali e poi redenti. Il problema è che Bronn è diventato una testa calda che cambia più volte sponda in base al profitto. In ogni caso lo vedrei meglio come capitano di qualche armata, ma anche lì mi sa un po' tirata come cosa

Link to post
Share on other sites

Non dovete considerare Bronn visto da noi spettatori eh :unsure: Anche se nella serie sembra che in tutto Westeros siano rimasti solo quei 5-6 attori ed una decina di comparse teoricamente e logicamente le cose dovrebbero essere ben diverse... quali compiti e funzioni hanno reso Bronn papabile ed accettabile per il regno (inteso come le grandi casate e le istituzioni , non certo il popolino ovviamente)? Poi addirittura lord di una delle piu' grandi e potenti casate... (non è rimasto vivo neanche un cugino di quarto grado o qualche bastardo?)  e tutto perchè "avanza" un credito per una missione omicida non portata a termine, commissionata dalla ex regina perdente e morta ? Siamo seri...

Link to post
Share on other sites
41 minutes fa, Drusilla dice:

Anche a me Bronn sta antipaticissimo come personaggio, ma dire che non ha senso... gli staranno pagando per i servizi resi, come Drake e altre canaglie della storia. 

Qui hai ragione, Bronn ha molto più senso come Lord (landed) che come parte di un concilio.

Non sarebbe questo il grosso problema.

Link to post
Share on other sites
33 minutes fa, Drusilla dice:

Anche a me Bronn sta antipaticissimo come personaggio, ma dire che non ha senso... gli staranno pagando per i servizi resi, come Drake e altre canaglie della storia. 

 

ma non c'entra nulla né il parallelo storico né quanto ha fatto nella serie.

Quali servizi  resi?  Praticamente ha servito Cersei e i Lannister, a maggior ragione non avrebbe senso.

Così come non ha senso in assoluto la sua presenza in questa stagione, solo per farci vedere quell'assurda scena in cui lui senza problemi arriva a Winterfell e minaccia il consigliere della regina per poi andarsene come se nulla fosse solo perché gli promettono un castello che non possono ovviamente garantirgli. 

Link to post
Share on other sites

Ma non vi rendete conto che devono mettere facce conosciute? Mi sembra più trash pagare un attore famoso per fare la fine di Strikland, che mettere la faccia di Flynn che il pubblico riconosce. Dobbiamo capire che è una serie che offre spettacolo non un trattato di politica, o di strategie militari. 

A me continua a disturbare di più il "politically correct" che hanno introdotto ultimamente con personaggi badass girl, lesbian-friendly, nigga power. 

Link to post
Share on other sites

dopo aver visto la serie sull'iliade con achille nero non mi stupisco più di niente. totalmente non sense visto cosa rappresenta achille nella mitologia greca.

anche io avevo fatto notare come i ruoli femminili siano stati esaltati nelle ultime stagioni. cosa abb senza senso visto che si tratta di un mondo medievale e cmq rispetto a quanto visto nelle prime stagioni. al contrario le controparti maschili ne fanno una dietro l'altra. però questo è un aspetto che si è evoluto penso soprattutto per il pubblico americano.

Link to post
Share on other sites
1 hour fa, Gedeont dice:

Se è vero è una gran pagliacciata. Perché mai Tyrion dovrebbe essere confermato come Hand? Perché la NW dovrebbe ancora esistere? Perché Bronn dovrebbe essere lord di Highgarden? Che tristezza.

Tyrion sinceramente mi sembra quello più adatto in mezzo a quelli rimasti a ricoprire una carica importante. Per la Barriera non saprei sinceramente, secondo me il tipo voleva dire che Jon si ritira al nord.  Comunque davvero non capisco questo azzerbinaggio nei confronti dei cliché di Holliwood dove tutto finisce a tarallucci e vino.

Link to post
Share on other sites
%d/%m/%Y %i:%s, Drusilla dice:

Anche a me Bronn sta antipaticissimo come personaggio, ma dire che non ha senso... gli staranno pagando per i servizi resi, come Drake e altre canaglie della storia. 

 

Un conto è dargli un castello con qualche territorio attorno, non ci sarebbe niente da dire, un altro è metterlo a governare un'intera regione con chissà quanti lord che dovrebbero sottomettersi a lui: nessuno lo accetterebbe, verrebbe destituito dopo 10 minuti.

Ce li vedi gli Hightower a rispondere ad un ex mercenario uscito dal nulla?

 

@Zelda Tyrion mi sembra abbia ampiamente dimostrato di essere inadatto al ruolo, al servizio di Daenerys ha fatto solo danni.

Link to post
Share on other sites
22 minutes fa, Drusilla dice:

Ma non vi rendete conto che devono mettere facce conosciute? Mi sembra più trash pagare un attore famoso per fare la fine di Strikland, che mettere la faccia di Flynn che il pubblico riconosce. Dobbiamo capire che è una serie che offre spettacolo non un trattato di politica, o di strategie militari. 

A me continua a disturbare di più il "politically correct" che hanno introdotto ultimamente con personaggi badass girl, lesbian-friendly, nigga power. 

 

ma che caspita centra dai, stai inscenando un intero continente o mondo alternativo, se vuoi renderlo "vivo" e credibile devi utilizzare personaggi minori , comparse etc, qua si parla di logica non di politica o altro, un minimo di coerenza con quanto finora costruito... Bronn Lord di Alto Giardino? Ma che pagliacciata è dai...  chiaro che se poi si scende a livello di serie fantasy tipo Merlin o Xena allora va bene, ma mi pare che la serie fosse partita in un modo ben diverso...

Link to post
Share on other sites
9 minutes fa, Zelda dice:

Tyrion sinceramente mi sembra quello più adatto in mezzo a quelli rimasti a ricoprire una carica importante

Si se è il Tyrion delle prime 4 no assoluto se è quello al servizio di Daenerys

Link to post
Share on other sites
7 minutes fa, Duke Karstark dice:

 

ma che caspita centra dai, stai inscenando un intero continente o mondo alternativo, se vuoi renderlo "vivo" e credibile devi utilizzare personaggi minori , comparse etc, qua si parla di logica non di politica o altro, un minimo di coerenza con quanto finora costruito... Bronn Lord di Alto Giardino? Ma che pagliacciata è dai...  chiaro che se poi si scende a livello di serie fantasy tipo Merlin o Xena allora va bene, ma mi pare che la serie fosse partita in un modo ben diverso...

hanno deciso che vogliono mettere facce conosciute a capo delle casate. Le sono rimaste poche facce, e in più Flynn sembra un loro benjamino, e di molti fan, ergo Eccolo a capo di Highgarden. Logica ce l'ha.

Poi a me individualmente evoca e mi rimanda a casi storici di casati originati in grandi canaglie, a altri la faccia conosciuta del attore, a voi viene l'orticaria. 

Io sto solo provando a farvi vedere delle alternative che non sia disperarsi, tirarsi i capelli, sentirsi truffati, etc. 

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...