Jump to content

ottava stagione - leaks e speculazioni


Recommended Posts

Scusate una cosa: perché Bran re in ASOIAF va bene e in GOT no? 

Innanzitutto, stando a ADWD, Bran non è ancora in Corvo per cui non sappiamo nulla di lui. Magari diventa apatico anche là, in un modo ovviamente costruito meglio e psicologicamente più approfondito di quanto faccia la serie. Ma non comprendo il motivo di tanto astio nei confronti della trama della serie TV. Cioè anche a me di base Bran Re non piacerebbe, ma non mi piacerebbe nemmeno nei libri. Però bisogna tenere a mente che dobbiamo ancora vedere l’episodio e leggerli, i libri. 

Non capisco su quali basi venga dettom ai libri tutto è concesso, alla serie nulla va bene. Opinione personale eh, non aggreditemi ;)

Detto questo, secondo me nella serie mancano alcuni passaggi determinanti per capire il motivo di alcune scelte ed eventi. Alcuni avvenimenti secondo me sono dovuti alla diversità di trama tra libri e serie tv, altri invece semplicemente potranno essere motivati solo dai libri. 

In ogni caso, che Bran debba essere colui che ricostruisce il mondo è evidente. Sono troppe le analogie con Brandon il Costruttore, e Martin si è espresso più volte sul fatto che il personaggio debba sopravvivere, segno che il suo ruolo sarà determinante non tanto durante ma dopo la guerra. Ma 

la serie purtroppo si trova nelle condizioni di non poter svelare tutte queste cause ed evidenze. Se nominassero Brandon il costruttore, nessun non-lettore capirebbe chi sia e le analogie con la storia che si ripete (analogie anche con il vortice e la Ringkomposition). 

Detto questo, resto dell’idea che affidargli la carica di re non sia la scelta giusta. Forse un’altra carica, ma non re. È un titolo che negli anni è stato sporcato, abusato, disonorato.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 8.2k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Infatti per lo meno nella serie il suo percorso è servito solo a svelare l’iden di jon e a far fuori ditocorto... ci hanno mostrato jon come quello bravo, buono e giusto che ha tutto per regnare, nome incluso,avrebbe avuto molto più senso lui sul trono e invece ci mostrano il peggior colpo di scena possibile  cn la trashata che vanno tutti d’amore e d’accordo ed eleggono il re

Link to post
Share on other sites

Scusate ma i Dotraki non han la filosofia modello klingon, ovvero se il tuo capo viene ucciso da un altro questo diventa il nuovo leader? e gli immacolati non sono altro che mercenari, uan volta perso chi li foraggia di vendono al miglior offerente

Link to post
Share on other sites

Ciao! Entrando in punta di piedi nella discussione vorrei fare i complimenti a tutti, per gli spunti interessanti e per la capacità di discutere con serenità,  cosa non sempre scontata.  Ho letto i leaks e la delusione è tanta. Oltre a quello che avete già fatto presente, vorrei aggiungere che la forzatura di Bran re veicola un messaggio, a mio parere, di cui si poteva fare a meno, ossia la necessità non solo di un uomo sopra le parti, ma di un "essere superiore", dotato di facoltà non in possesso di un comune essere umano, a cui viene chiesto di guidare gli uomini in un periodo difficile, quasi questi ultimi non fossero in grado di procedere senza l'intermezzo di un intervento dall'alto. Avrei preferito che le faccende degli uomini venissero lasciate agli uomini e che il Corvo a Tre Occhi avesse continuato ad occuparsi degli eventi legati alla genesi degli Estranei. Questo sviluppo genera una confusione tra percorsi narrativi non da poco... 

Link to post
Share on other sites
27 minutes fa, JonSnow1992 dice:

ì

Se guardiamo la storia dell'Europa dalla caduta dell'Impero Romano D'occidente i periodi di pace sono stati delle tregue di 20-30 anni fino al 1945

Ma uno step ci dovrà comunque essere! Non dico che le guerre cesseranno per sempre ma che almeno si raggiunga un sistema di governo superiore a quello attuale

Link to post
Share on other sites
7 minutes fa, miloso dice:

Scusate ma i Dotraki non han la filosofia modello klingon, ovvero se il tuo capo viene ucciso da un altro questo diventa il nuovo leader? e gli immacolati non sono altro che mercenari, uan volta perso chi li foraggia di vendono al miglior offerente

 

I Dothraki: magari se un khal uccide un altro in un aperto duello all'ultimo sangue, mostrandosi un combattente migliore, non se uno ammazza avvicinandosi con l'inganno e pugnalando a tradimento.

 

Gli Immacolati: hanno già perso l'identità di mercenari, sono schiavi liberati che hanno seguito la loro regina, e Verme Grigio ha già dimostrato che possono agire di loro iniziativa e scegliere secondo le loro idee.

Link to post
Share on other sites

A questo punto anche i poteri magici di Bran non sono serviti a nulla, né per la rivelazione di Jon (tanto anche Sam lo aveva scoperto) né per la guerra contro gli estranei. Il suo percorso al di là della Barriera poteva benissimo essere omesso e saremmo arrivati comunque a dove siamo oggi.

Ma poi scusate, a meno ché Bran non sia immortale, alla sua morte lo sostituirà un altro corvo a tre occhi? Praticamente gli uomini sono perduti senza la guida di esseri "superiori".

Link to post
Share on other sites

Secondo me la vera enorme forzatura di queste anticipazioni è un Tyrion di nuovo in una posizione di grande potere - lo stesso Tyrion lobotomizzato che abbiamo visto nelle ultime 4 stagioni. Se c'è un individuo che dovrebbe essere odiato da praticamente tutte le fazioni quello è lui: ha ammazzato Tywin scatenando il caos su Westeros e fuggendo, ha appoggiato Daenerys e caldeggiato enormemente la sua ascesa, le ha portato alleati intercedendo per un'intesa tra lei e Jon, ha dato consigli perlopiù catastrofici evitando una guerra lampo con strategie militari demenziali, ha ignorato gli avvertimenti di buon senso di Varys non cogliendo in tempo la vena dispotica della sua sovrana, ha tradito la stessa sovrana due minuti dopo liberando Jaime. In più, indirettamente con le sue decisioni ha contribuito alla strage di innocenti e allo sterminio della sua stessa famiglia, perché presumo che le morti di Cersei e, soprattutto, Jaime dovranno pesare come un macigno sulla sua coscienza: mi sembra assurdo che lui per primo, non rendendosi conto di aver "fallito", voglia ancora ricoprire posizioni di potere, e mi sembra ancora più assurdo che addirittura venga premiato da altri con cariche politiche di rilievo, sarebbe come minimo da esiliare.

Link to post
Share on other sites
25 minutes fa, JasonStark dice:

Scusate una cosa: perché Bran re in ASOIAF va bene e in GOT no? 

Innanzitutto, stando a ADWD, Bran non è ancora in Corvo per cui non sappiamo nulla di lui. Magari diventa apatico anche là, in un modo ovviamente costruito meglio e psicologicamente più approfondito di quanto faccia la serie. Ma non comprendo il motivo di tanto astio nei confronti della trama della serie TV. Cioè anche a me di base Bran Re non piacerebbe, ma non mi piacerebbe nemmeno nei libri.

 

Appunto, nei libri non possiamo ancora saperlo (sempre se mai avvenga questa chimera...) certamente se anche nei libri renderessero prima Bran una sorta di ermetico aruspice completamente avulso dai problemi terreni e poi lo facessero Re, reggente, Presididente del Concilio, Gran Ciambellano o Amministratore Delegato sarebbe una grandissima boiata. Ripeto, per criticare certe scelte narrative o involuzioni caratteriali dei personaggi non serve neanche scomodare Martin ed i libri che tanto abbiamo capito da tempo  non sia il caso... si tratta semplicemente di rimanere un minimo coerenti e credibili con quanto la serie stessa ha costruito finora...

Link to post
Share on other sites
15 minutes fa, Skateaway dice:

Secondo me la vera enorme forzatura di queste anticipazioni è un Tyrion di nuovo in una posizione di grande potere

Concordo. Da fan del personaggio è una vergogna che sia ancora lì a governare. Però la storia è la loro 

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...