Jump to content
Sign in to follow this  
Elvira Targaryen

Movie Challenge on the Wall

Recommended Posts

Eccomi tornato in questa Challenge, tocca scegliere il mio Regista preferito, difficilissimo cavolo!  Provo a semplificarmi il lavoro, andando per esclusione: Scorsese l'ho già nominato, Fincher anche, Spielberg pure, Nolan...a questo punto non resta che rivolgermi a Quentyn (Martell) TARANTINO!

quentin-tarantino-film-locandine-9.jpg   poster-8ful-8.jpg?x85803   48607.jpg   quentin-tarantino-film-locandine-8.jpg

:wub::sbav:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io ho il problema citato da altri: qual'è il mio regista preferito?

Fino a qualche anno fa avrei detto Steven Spielberg senza esitazione ma adesso... un bel boh! Al momento non ho un preferito. Passo!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giorno 10: Un film del tuo regista preferito

 

Ah, questa è facile, io SO di non avere un regista preferito. Ne apprezzo molti, per motivi diversi e su scale diverse.

 

Se devo tirarne uno solo fuori dal cappello, basandomi sulla sua abilità di dirigere film, ossia di raccontare una storia, ma anche sulla persona e sulle sue idee (cose che non dovrebbero avere attinenza cinematografica in senso stretto, ma che finiscono spesso con il condizionarmi sul giudizio), allora scelgo Nausicaa della Valle del vento, del Maestro Miyazaki.

 

NausicaaDellaValleDelVento.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Neanch'io credo di avere un regista preferito (è una cosa da cinefilo, dai ;) ). Però è vero che quando andavo al cinema con una certa continuità c'erano due o tre registi i cui film cercavo di non perdermi.

Uno era senz'altro Woody Allen.

 

Però oggi ne cito un altro: Tutto su mia madre, di Pedro Almodovar :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minutes fa, Koorlick dice:

Neanch'io credo di avere un regista preferito (è una cosa da cinefilo, dai ;) ). 

Nel mio caso direi piuttosto da cinofilo, specie considerando quello che guardo di solito ^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beethoven, Lassie, Quattro cuccioli da salvare... cose così? ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giorno 11: Il film preferito della tua infanzia

La verità è che penso di non avere un film preferito visto nell' infanzia.. Ci sto rimuginando da un pò ma per varie ragioni non mi sono mai affezionato ad un film in particolare.. :huh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giorno 11: il film preferito della tua infanzia

Io invece non ho dubbi, nonostante sia entrata in dei loop continui con diversi film, fra cui i già citati Mary Poppins e I Goonies il mio caposaldo, da cui tornavo sempre è "Pomi d'ottone e manici di scopa" lo adoravo! Quante volte ho provato a fare quest'incantesimo...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il film preferito della mia infanzia? Neanch'io ho molti dubbi!

Il cowboy con il velo da sposa: non chiedetemi perché, ma adoravo quel film :unsure:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il mio preferito dell'infanzia era The Blues Brothers, a cui ho già dedicato un post. Non volendo rimettere lo stesso film, scelgo dalla marea di film che guardavo e guardo ancora oggi volentieri:

 

Qualcuno se lo ricorda? :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 hours fa, Koorlick dice:

Neanch'io credo di avere un regista preferito (è una cosa da cinefilo, dai ;) ). 

Nel mio caso direi piuttosto da cinofilo, specie considerando quello che guardo di solito ^_^

@ Koorlick  no scherzavo sul fatto che ho dei gusti da cani XD

Grande @Elvira Targaryen!! E grande anche @Koorlick!

Oltre a Pomi d'ottone per la mia infanzia posso citare La trilogia della principessa Sissi! E credo tra i cartoni soprattutto Aladdin. 

Il supertop peró rimane il vecchissimo Viaggio al centro della terra!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giorno 11: il film preferito della tua infanzia

 

 

Un film che quando ero piccolo facevano spesso soprattutto in periodo natalizio e mi è rimasto da sempre impresso! Ma non lo vedo da quando avevo 10 anni credo xD

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Mar, Quentin è il mio primo amore :wub:

 

Giorno 11 - Il film preferito della tua infanzia

Ho consumato moltissimi film nel corso della mia infanzia, ricordo ancora persino la prima volta che andai al cinema, a 4 anni a vedere Anastasia :) e a casa passavo giornate intere inserendo e togliendo vhs.

In particolare tra i film che ho visto di più in quegli anni ce ne sono alcuni di quelli già citati come Mary Poppins, Pomi d'ottone e manici di scopa, Il Re Leone, La spada nella roccia, Red e Toby ma anche Robin Hood, Basil l'Investigatopo, Le avventure di Bianca e Bernie, Chi ha incastrato Roger Rabbit?, Matilda 6 mitica (adoravo la scena dei pancakes, sono stati la prima cosa che ho imparato a cucinare), Charlie - Anche i cani vanno in Paradiso, Balto,...

Scelgo un film che ho visto per la prima volta intorno agli 8 anni e che rivedo volentieri tutte le volte che lo trasmettono, con uno dei miei attori tuttora preferiti, il compianto Heath Ledger <_<

Il destino di un cavaliere ❤️

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giorno 10 - un film del regista preferito. Non sono così esperta di cinema da avere un regista preferito. Ce ne sono molti che apprezzo: Coppola padre e figlia, Kubrick, Hitchcock, Nolan, Wes Anderson, Paul Thomas Anderson, Scorsese, Aronofsky, Gondry, Nanni Moretti, Woody Allen, Sergio Leone, Burton, i Coen, De Palma, Fincher... e me ne sarò sicuramente dimenticata altri.

Penso che alla fine opterò per un ritorno alle origini. Il primo regista a cui mi sia mai interessata in gioventù è stato Francis Ford Coppola, grazie al suo Bram Stoker's Dracula. Film che ho apprezzato più del romanzo: per quanto la trasposizione lasci fuori, come spesso accade delle parti, il film vince con l'umanizzazione del main character, del tutto assente nel romanzo, rendendo a storia raccontata più grigia. Il libro, invece, nel confronto, è molto puritan... vittorian... figlio del suo tempo. E perde proprio in quella volontà di mostrarci un po' troppo il male puro, incarnato dal Conte straniero, ed il bene, incarnato dagli autoctoni. Questo è come lo ho conosciuto e il film a cui sono affezionata di più. Ma quello che ho preferito è probabilmente - o almeno oggi - Apocalypse Now. Il fascino del colonnello Kurz ed il viaggio fisico e psicologico di Willard, la relatività di concetti che superficialmente pensiamo ovvi e ben fissati, e il fare i conti col proprio paese (per Coppola) e la sua propensione colonialista.

 

Noi addestriamo dei giovani a scaricare Napalm sulla gente, ma i loro comandanti non gli permettono di scrivere "ca**o" sui loro aerei perché è osceno.

 

Giorno 11 - film preferito della tua infanzia. Adoravo pomi d'ottone e manici di scopa e anche Mary Poppins! Mi piaceva Sissi, e mi piacevano i film con Dean Jones e Herbie e Dean Jones e gli animali. Trovavo Dean Jones una figura molto rassicurante perché assomigliava a mio zio. XD

Scelgo quindi FBI operazione gatto, perché l'accoppiata Dean Jones + gatto credo sia imbattibile. Vince pure sulla Bella addormentata nel bosco.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...