Jump to content
Sign in to follow this  
porcelain.ivory.steel

ADWD- GOT 7 I segreti delle Cripte di Grande Inverno

Recommended Posts

Io sinceramente mi auguro che la tomba di Lyanna venga lasciata ben chiusa, non so quanto sarebbe "elegante" dissacrare i resti di lei, nè quanto sarebbe carino vedere Jon o Sam frugare tra ossa e polvere per vedere se c'è qualcosa che può tornare utile, visto che per allora si suppone che si sapranno già tutte le verità del caso... "Lyanna era tua madre, vediamo cos'hanno sepolto assieme a lei!"... meglio evitare. :ehmmm:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabbè.. scheletri che non mollavano la presa sui vari oggetti ne abbaimo sempre visto nei vari film.. Basterebbe far trovare il sarcofago vuoto per aggiungere trama.. :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo con entrambi, eh :) Preferirei cento volte un'iscrizione, una pietra tombale nascosta con una scritta tipo "Jon Aemon Snow Targaryen" o simili. O niente del tutto, nella serie, e qualcosa di molto sottile negli ormai ipotetici libri. Come ho già detto, spero che Jon dopo la rivelazione abbia una reazione sofferta e molto "interiore", che non si metta, invece, a scoperchiare e scavare come un cane da trifula. Ma da D&D temo la trashata di una scena alla Indiana Jones. Anzi, Indiana Jon  :D 
Anche perchè, televisivamente, è molto più facile da rendere: Kit in Pensieroso Introverso Mode - ON lo vediamo da sei anni e mezzo; dopo la resurrezione è passato in modalità Pensieroso Assorto Amareggiato Tormentato "First Prize Emo Of The Year 2017" versione Premium Super Extra: un'espressione ancora più sofferta non so come potrebbe tirarla fuori, a meno di dare craniate contro i muri tipo Paperone quando andava nella Stanza della Disperazione (quella con le pareti rivestite di materassi). Anche per questo, temo che la buttino sull'azione

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 hours fa, ziowalter1973 dice:

Vabbè.. scheletri che non mollavano la presa sui vari oggetti ne abbaimo sempre visto nei vari film.. Basterebbe far trovare il sarcofago vuoto per aggiungere trama.. :D

E' una battuta, vero? :)  Ci mancherebbe solo questo: pensate un po', se Lyanna non fosse morta :D 

Lo è sicuramente, dato che il ponyespress dello spazio-tempo, Bran, l'ha vista esalae l'ultimo respiro. Ma... questo nella serie tv. Nei libri, pensate un po' se Lyanna e Ned avessero finto la morte di lei perchè, affranta per l'uccisione (appena avvenuta o possima, non ricordo) del suo amato Rhaegar, non aveva la minima intenzione di andare in sposa ad un altro uomo; figuriamoci poi all'uomo che l'ha ucciso. Sarebbe una reazione verosimile e molto comprensibile, no? Tanto più con addosso i segni di un parto recentissimo, che penso una brava septa avrebbe saputo riconoscere, con tutto ciò che sarebbe potuto seguire data la possessività di Robert, l'uomo che a distanza di quasi vent'anni ancora si tormenta per "aver potuto uccidere Rhaegar una sola volta". E il sanguigno, passionale, impetuoso Robert non sembrava esattamente il tipo d'uomo a cui si potesse dire "No, guarda, dopo tutto quello che è successo, anche se in parte sei sceso in guerra proprio per me, non me la sento di sposarti. Non è colpa tua, sono io che in questo momento bla bla bla.", eccetera.
Ned ha riportato il "suo" corpo a Grande Inverno, ma non mi pare che nei libri venga detto che era ancora visibile: può averlo portato in un sarcofago... magari, vuoto.
Non è che ci creda, eh :D Stavo solo giocando con le ipotesi, per fare un po' di fantaASOIAF

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lyanna è sicuramente morta ma la bara vuota è un classico dei thriller o raaconti spionistici.. ;):D

Share this post


Link to post
Share on other sites

io comunque continuo a chiedermi come faranno a chiudere tutte le storyline in sole sei puntate, anche ammesso che siano più lunghe del normale.. con tutta la carne che hanno messo a cuocere la vedo dura che D&D non facciano un bell'arrosto molto affumicato e via >_>

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari non ci proveranno neanche.. Non penso sarebbe nemmeno l' unico caso di serie tv che si chiude senza una finale coerente. Anni fa avevo letto della chiusura di battlestar galactica e della mancanza di spiegazioni nell' ultima puntata. Il rischio di un got chiuso molto in fretta e male secondo me c' è ma noi come monaci certosini aspettiamo l' arrivo di TWOW..

Share this post


Link to post
Share on other sites

d'accordo con voi, ma credo che gli addetti ai lavori, Martin e gli sceneggiatori su tutti, siano coscienti di essere alle prese con quello che ormai è diventato un fenomeno letterario e televisivo mondiale.. spero che non la buttino in caciara giusto per chiuderla, almeno da Martin mi aspetto un finale coerente con quello che ha creato finora. La domanda è: ci saranno davvero gli ultimi due libri? mah.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 hours fa, Stella di Valyria dice:

Lo è sicuramente, dato che il ponyespress dello spazio-tempo, Bran, l'ha vista esalare l'ultimo respiro. Ma... questo nella serie tv. Nei libri, pensate un po' se Lyanna e Ned avessero finto la morte di lei perchè, affranta per l'uccisione (appena avvenuta o possima, non ricordo) del suo amato Rhaegar, non aveva la minima intenzione di andare in sposa ad un altro uomo; figuriamoci poi all'uomo che l'ha ucciso.

 

Ed ha dedicato la sua vita a crescere fAegon, sotto il nome di Lemore.

 

Ovviamente scherzo anch'io. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

:victory:Sai che... l'avevo pensato anch'io? Poco fa mi sono chiesta "Cosa avrebbe potuto fare, Lyanna, per nascondersi  non frequentare più il mondo dei nobili? Qui si sarebbe chiusa in convento; a Westeros avrebbe fatto la septa. Vediamo: in Asoiaf c'è una septa, bellissima e non del tutto credibile? Sì! E Tyrion nota pure che è una septa perlomeno anomala, dato che deve aver avuto una gravidanza (non ricordo perchè: forse ha delle smagliature sull'addome). L'ho trovata! L'ho trovata! Yuppiiiii!!!!"
Poi mi sono resa conto che il fatto che avesse abbandonato il proprio figlio per crescere il rivale, forse falso, non quadrava tanto, ecco. Uff.
 

Sì, però... un momento! Se fAegon fosse davvero chi dice di essere... Una donna che è stata molto innamorata e che ha già dimostrato di avere un carattere forte, tosto e anticonvenzionale (vedi episodio del finto crannongman), non potrebbe decidere di superare le gelosie irrazionali (per una rivale che non è neanche stata tale, dato che Rhaegar l'ha ripudiata senza pensarci due volte, che è ormai morta e che è stata vittima della stessa guerra feroce che ha poi ucciso lui) e dedicare la vita a proteggere e riportare sul trono il figlio dell'uomo che ha amato tanto, e che è stato barbaramente spodestato ed ucciso? Non sarebbe un grande gesto di amore (l'unico possibile, ormai) e giustizia ?
E riconoscere la sua superiorità, in linea dinastica, rispetto a Jon (che si accontenta di mettere in salvo sotto la custodia del fidatissimo Ned), sarebbe un gesto di enorme correttezza... perfettamente in linea con la rettitudine Stark! Quante volte martin ci ha detto che Lyanna era "sangue del lupo", una Stark fino al midollo!
Non sarebbe molto vicina alla rettitudine di Ned, una Lyanna così implacabilmente giusta da anteporre all'istinto di madre e al proprio figlio l'altro figlio dell'uomo che ha amato, quello che non è solo un essere umano ma un'idea, un simbolo e, forse, un pilastro della Storia degli anni che verranno?

EDIT - ho aperto un topic. Spero solo che questa ipotesi non sia già stata discussa, su Reddit e qui, millemila volte, e di non aver fatto una gaffe :) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 hours fa, porcelain.ivory.steel dice:

io comunque continuo a chiedermi come faranno a chiudere tutte le storyline in sole sei puntate, anche ammesso che siano più lunghe del normale.. con tutta la carne che hanno messo a cuocere la vedo dura che D&D non facciano un bell'arrosto molto affumicato e via >_>

 

Il duo? Come fanno sempre. Morte casuale ai pg secondari, momenti di facile emotività per i big, con morti e sopravvivenza annesse. Il tutto condito da battaglie piene di effetti speciali e con minima concentrazione per la coerenza delle varie gesta dei pg in essere o della narrazione.

 

Le Cripte, poi, mi sembrano più un qualcosa che potrebbe snocciolare Martin nei libri richiamando cenni di vecchi capitoli che poi trovano un senso, piuttosto che una matrice da D&D, che al massimo potrebbero inscenare lì una scena di Jon che dopo la rivelazione scende a confrontarsi con la statua della madre, come fatto con quella di Ned prima di partire in questa S7. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah... io spero che non esca qualche trashata dalle cripte, a questo punto per me meglio che rimangano dove stanno. Non voglio iscrizioni nè oggetti magici o simili. Io penso che per mancanza di tempo (le puntate saranno si meno ma più lunghe, però il tempo dovrebbe scorrere più velocemente per tutti ormai che le storyline si sono tutte annodate) la rivelazione a Jon e soprattutto la sua reazione sarà molto tirata via in fretta anche perché ormai gli Estranei sono alle porte e non più un'ipotetica minaccia. Un po' un peccato questo, ma fondamentalmente io non mi aspetto grandi cose neanche nei libri su questo punto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Però le cripte sono l' unico legame degli stark con i loro antenati. In tutto westeros le biblioteche scarseggiano e i vari personaggi storici sono ricordati con la tradizione orale. Anche se ci sono le biblioteche quelli che ci perdono tempo sono veramente pochi. Un manoscritto sugli stark dell' era degli eroi nascosto nelle profondità di grande inverno ci starebbe bene. Un howland reed che arriva a winterfell ed entra subito nelle cripte non sarebbe male ovviamente con un jon snow che gli va dietro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours fa, Lyra Stark dice:

Mah... io spero che non esca qualche trashata dalle cripte, a questo punto per me meglio che rimangano dove stanno. Non voglio iscrizioni nè oggetti magici o simili. Io penso che per mancanza di tempo (le puntate saranno si meno ma più lunghe, però il tempo dovrebbe scorrere più velocemente per tutti ormai che le storyline si sono tutte annodate) la rivelazione a Jon e soprattutto la sua reazione sarà molto tirata via in fretta anche perché ormai gli Estranei sono alle porte e non più un'ipotetica minaccia. Un po' un peccato questo, ma fondamentalmente io non mi aspetto grandi cose neanche nei libri su questo punto.

 

E quindi lasciare che le Cripte e il mistero che aleggia attorno ad esse non siano altro che suggestione e risvolto metaforico? Praticamente come la maggior parte delle storie classiche dove si cerca un tesoro per poi riscoprire un biglietto al suo interno, senza ricompensa alcuna, se non morale. In sintesi tutto ciò da cui Martin si è sempre fatto vanto di distanziarsi. Personalmente preferisco il materialismo becero alla banalità. 

 

Su Jon e la rivelazione, assolutamente. Nella Serie TV cureranno la questione solo superficialmente e vi creeranno il delirio basandola solo sul rapporto sessuale tra lui e Dany. Ma da Martin non mi aspetto affatto un approccio di questo tipo. Svelata o meno, è la teoria per la quale ha piantato ogni seme sin dal primo libro con minuziosa cura. Non avrebbe senso trattarla con superficialità dopo una simile costruzione.  

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...