Jump to content
Sign in to follow this  
Mar

TWOW -SVILUPPI DELLA TRAMA E PREVISIONI PER THE WINDS OF WINTER

Recommended Posts

                                                                                                                          Parte 1 : INTRODUZIONE

                                                                                                                 WindsofWinter.jpg
 

Cita

Yeah, that is a dark chapter. But there are a lot of dark chapters right now in the book that I’m writing. It is called The Winds of Winter, and I’ve been telling you for 20 years that winter was coming. Winter is the time when things die, and cold and ice and darkness fills the world, so this is not gonna be the happy feel-good that people may be hoping for. Some of the characters [are] in very dark places…In any story, the classic structure is, ‘Things get worse before they get better,’ so things are getting worse for a lot of people

 


Apro questo thread dopo averne cercato uno simile in lungo e in largo, ma sembra proprio che negli ultimi 6 anni nessuno ci abbia pensato; poco male, si rimedia subito. 
Lo scopo è quello di formulare aspettative realistiche (molto o poco dettagliate, ma coerenti l'una con l'altra strutturalmente e tematicamente) sul plot di TWOW.  Fino a che punto, quanto lontano si può supporre che vada la storia?  Il focus dovrebbe essere sulla quantità di trama che può essere "coperta" e sulla direzione generale presa dalla saga 
 

Ci sono almeno alcuni eventi incontrovertibili che possiamo ragionevolmente aspettarci e delineare approssimativamente (es. le ripercussioni dell'assassinio di Jon, gli esiti e le conseguenze delle due grandi battaglie spostate all'inizio del nuovo libro, il proseguimento della campagna del Team Aegon etc.) 
Ha senso discutere questi e altri qui, soprattutto in relazione al numero di capitoli necessari a George per coprire tutti questi eventi.


Se qualcuno vorrà partecipare, mettendosi in gioco in prima persona e o commentando (anche solo per confutare naturalmente) questa ricostruzione, ben venga. Detto questo però, nel rispetto del Regolamento e del fine di questo thread ..." We hold these truths to be self-evident " 
Spoiler

Riferimenti a GOT sarebbero da considerarsi SPOILER oltre che OT. 
Discorsi sulla qualità del materiale sarebbero da ritenersi OT 
Interventi riguardanti speranze e preferenze personali sarebbero OT . 
Polemiche, lamentele, flame sarebbero un atteggiamento 
inutile, inopportuno, contrario alla netiquette e pertanto VIETA...OT

:) 


Allora,
Martin ha utilizzato :

8 pov in AGOT (72 capitoli), 
9 pov in ACOK (69 capitoli),
10 pov in ASOS (80 capitoli), 
12 pov in AFFC (45 capitoli), 
16 pov in ADWD (71 capitoli),
 

Per un totale di 24 diversi personaggi POV + i 7 prologhi ed epiloghi: Will, Cressen, Chett, Merrett, Pate, Varamyr, Kevan. 
Sono morti sino ad ora 4 POV: Eddard, Catelyn, Arys, Quentyn. Questo significa che al termine di Dance/inizio di Winds, sono ancora utilizzabili 20 personaggi POV
 
Si è passati da pochi pov con tanti capitoli corti, quindi (libri) pov più semplici a tanti pov diversi ognuno con pochi capitoli lunghi, quindi (libri) pov più complessi. Tanto la struttura dei capitoli quanto l'intreccio stesso della storia è andato ampliandosi
narrative_chart.png

Alcuni spunti da cui partire :

QUANTI POV saranno presenti in winds: (tutti e 20?)
QUANTI CAPITOLI avrà il libro: ( + 80 ?)
QUANTI CAPITOLI avrà ogni POV:  (nessuno in doppia cifra?)
QUANTI POV moriranno: (7?) 


lettura fondamentale: the ultimate winds of winter resource .
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
                                                                         Parte 2: APPROCCIO GEOGRAFICO AI POV DI THE WINDS OF WINTER    
 
Cita
The way my books are structured, everyone was together, then they all went their separate ways and the story deltas out like that, and now it’s getting to the point where the story is beginning to delta back in, and the viewpoint characters are occasionally meeting up with each other now and being in the same point at the same time, which gives me a lot more flexibility for killing people.
 
 
                                                                                              Beyond the Wall: 

BRAN :  4 capitoli nel terzo e 3 nell'ultimo libro, difficile possa averne più di 4 anche in Winds.
Del resto già nei precedenti libri, attraverso corvi e alberi lo si è visto attivo in pov di altri personaggi (Jon, Arya, Theon). Tra visioni WeirNet, sogni, voli spazio-temporali alla Doctor Strange (...R+L=J, Euron, Others) Bloodraven&co devono insegnargli a diventare Brandon the ReBuilder... Astral Knight, God of Winterfell and One True ProtagonistNon lascerà mai (fisicamente) le terre Oltre la Barriera diventando invece il sorvegliante e guardiano metafisico di Winterfell; non ne sarà più il Principe ma il Dio, fondamentalmente. Non si riunirà mai più (fisicamente) coi suoi fratelli, in cambio di un posto tra gli Old Godsto be a thousand eyes, and one. Se TWOW fosse senza Epilogo, l'ultimo capitolo potrebbe essere del tipo : "…and then, through Bran’s everywhere-eyes, we see the Fall of the Wall, thanks to Euron and the Horn".  



                                                                                                           the Wall:
 
 
MELISANDRE : Con 1 solo cap in Dance, dovrebbe averne da 2+ in Winds a seconda del tempo in cui resterà l'unico POV alla Barriera. 
Tra le "Idi di Marsh", i Bruti, Hardhome e gli Others è un bel casino pure senza resurrezione. Fa ciò che deve con Jon, dopodichè potrebbe raggiungere Stannis a Winter-fell con Selyse e Shireen per il sacrificio di quest'ultima quando gli Others l'assedieranno.


JON : Quasi certamente tornerà ad avere non più degli 8-9 capitoli dei primi due libri, anche meno. 
IMO la narrazione di Jon sarà fortemente interiorizzata, con più attenzione al chi sono rispetto al cosa faccio (finché verso la fine diventeranno la stessa cosa) come una storyline degna del capitolo finale di Dany in ADWD. Mi aspetto che trascorra il primo atto circa di TWOW vagando per un po' come Ghost  prima della resurrezione... dopodichè, dovrà confrontarsi col conseguente trauma (e con quello del suo assassinio). Nel mentre, potrebbe scortare Selyse/Shireen/Mel a Winterfell, riunendosi qui con Stannis (e Rickon?) per poi dirigersi a Hardhome (magari con Tormund e i suoi guerrieri), ma dentro di se sarà costantemente in modalità "lupo solitario". Eventualmente scopre che tutti li sono morti o peggio e già che c'è trova ...Benjen, che gli passa importanti informazioni sull'Heart of Winter oltre a rivelargli la R+L=J. Tutto ciò lo getta in un'angoscia disperata e passerà gran parte di ADOS lavorandoci su, prima di abbracciare il proprio destino (molto simile a Dany, e infatti i due si salveranno dall'abisso l'uno con l'altro nel finale). Per tutto il tempo, sia come Ghost che in forma umana, sarà tormentato da visioni sulla falsariga di Bran dopo la traumatica esperienza di quasi-morte. Proprio Bran&Blooraven immagino saranno attivi e in contatto molto presto, così come sono stati ricorrenti nella storyline di Theon. Sarà un Jon diverso, al di là di considerazioni umane come pessimismo o disperazione, almeno parzialmente post-umano (come per Beric Dondarrion e Lady Stoneheart non ci sarà ritorno) e potrebbe perdere alcuni ricordi del suo vecchio io. Mi è difficile immaginare uno scenario in cui Jon viene incoronato KitN con Stannis ancora in giro, impegnato ad abbattere i Bolton prima di sacrificare la figlia per il bene del Reame. 
                           
                                                                                                                  
 
                                                                                                                  Skagos:

DAVOS : 4-6 capitoli massimo, come in Dance-Storm.
Raggiunge Unicorn Island (con Wex?); qui superata la sua classica situazione critica (il salvataggio post Acque Nere, la prigionia a Dragonstone, la prigionia a White Harbor) troverà o sarà trovato da Osha, Rickon e Shaggydog...che gli farà le feste. Dopo 2-3 capitoli Skagosiani si torna sul continente sbarcando a EastWatch by the Sea (con Jon e o Cotter Pyke in zona Hardhome) / Kharold (dove stanno Alys e Sigorn) / White Harbor (dove arriva anche Sansa). Quanto al più piccolo degli Stark, non è destinato a "regnare" ovviamente, ma credo sopravviverà (a differenza dei vari Manderly, Umber e Clansmen vari, tutti in kamikaze mode on) dopotutto la sua è una Shaggy dog story
 

 
                                                                                                                    Winterfell:          

THEON: l'estratto termina con i corvi di B&B (e Asha) che convincono Stannis a sacrificarlo agli Old Gods davanti al weirwood (Bran). Se così fosse dopo soli 2 cap potremmo salutarlo; in ogni caso impossibile che abbia i 6 di acok o i 7 di adwd. 
Dopo lo scontro sui laghi congelati (Frey) e la presa di Winterfell (Bolton), 2 pov nello stesso posto potrebbero essere fin troppi, quindi o uno muore o l'altro si allontana. Ma prima Theon dovrebbe almeno assistere alle Ragazze sguinzagliate da Stannis sul Bastardo stesso (dopo che questi avrà già fatto fuori babbo Roose)

ASHA : 1+2 in FeastDance, altrettanti in Winds (specie se dei due è theon quello che salutiamo)
Sarà i nostri occhi nel corso dello scontro, dopodichè se sopravvive una possibile svolta potrebbe essere il suo ritorno (con Dagmer) alle
 Iron Islands, per riunirsi a Rodrik the Reader nel preparare un golpe per la Seastone Chair in assenza di Euron. Ma questo aprirebbe un ulteriore scenario, perciò non so quanto crederci.

 
 
 
                                                                                                                        Vale:

SANSA : 3 in Feast, 0 in Dance, in Winds potremmo quindi leggere più capitoli suoi che nei precedenti due libri. 
L'estratto dovrebbe essere l'ultimo o il penultimo prima di vederla reclamare la sua identità di Stark...possibilmente entro il termine del Torneo, tra la morte di Sweetrobin con eventuali accusa a Lyn Corbray e tentato rapimento da parte di Ser Shadrick. Comunque sia, il piano delineato da Ditocorto nel finale di AFFC sembra realizzato: Sansa >< Harry, i cavalieri della Valle promettono di restaurarla a Winterfell e tutti salpano per il Nord da Gulltown. Non è da escludersi un attacco dei clan appena partita la spedizione; che gran parte dei cavalieri muoiano congelati, affamati o urlanti (dati gli estranei); e naturalmente che Ditocorto stesso sarà alla fine "giustiziato"
 da Sansa, in ADOS. Barbrey sarà la principale sostenitrice della Queen in the north tra i pochi lord del nord sopravvissuti.
 
 
                                                                                                  
                                                                                                              Riverlands:

Prologo : "E' risaputo" ...che Jeyne sarà presente (non come POV). Attraverso gli occhi di ...Forley Prester stesso? saremo testimoni dell'attacco della BWB guidata da Lady Stoneheart alla colonna Lannister che scorta Edmure verso Casterly Rock. Servirà anche per prepararci al Red Wedding 2. 
(Alla fine di tutto, dall'ecatombe Frey potrebbe uscirne Big Walder come futuro Lord del Guado)


JAIME: 7+1 in FeastDance. Molti meno in Winds
Disperso da un sacco con Brienne, anche qua, 2 pov sono assai, a meno che lei sia quella che muore (o non torna proprio). Essendo il valonqar ha ancora qualcosa da fare: uccidere Cersei. A king's landing prima che possa far saltare in aria la città (a la aerys) o a casterly rock (riunione tutti e 3 i fratelli lannister ?) dove quest'ultima è sfuggita a Team Aegon. Prima però potrebbe assistere alle nozze di Daven e o reincontrare il Pesce Nero.

BRIENNE: Mi chiedo se tornerà come pov (avendo già Jaime) e eventualmente se sarà presente al matrimonio. Stonehearth potrebbe persino costringerli a duellare nuovamente uno contro l'altro. Possibili incontri con Sandor (quasi la sua controparte maschile) e o con Arya (sempre che non salpi per il Nord)

 
 

                                                                                                               King's Landing:     
   
CERSEI : 10+2 in FeastDance; diciamo la metà in Winds
Le conseguenze assassinio di Kevan e Pycelle; i 2 Processi (Robert Strong vs ? e Margaery vs Credo); l'arrivo di Nym e Tyene a corte (per uccidere Tommen e Myrcella); l'High Sparrow che apre le porte della città in tumulto; Team Aegon che si prende la capitale; Aegon che siede sull'Iron Throne con Arianne sua Regina. Cersei delirante (
è possibile che nel frattempo abbia mandato il suo zombie ad uccidere la nuora*) evade la cattura grazie a Qyburn e: 1)fugge sotto la Red Keep per organizzare l'esplosione di wildfire / 2)fugge per Casterly Rock. Comunque ha il suo appuntamento profetizzato con Jaime che, inorridito di trovare la gemella Mad Queen, adempierà la profezia del valonqar (il dubbio è se prima di morire, Cersei sarà venuta a conoscenza di Tyrion dragonrider o direttamente a tu per tu con lui). L'olocausto è scongiurato…finchè non arriva Dany. 
*Mace potrebbe provare a voltare gabbana per Aegon…ma a quel punto Randyll Tarly lo pugnala alle spalle, magari pure letteralmente (alla Roose) e Aegon lo nomina suo Guardiano del Sud e Lord Protettore 
 

 
                                                                                                                       Reach:               

AERON : almeno 2 cap (confermati) come in Feast
C'è già Sam nei paraggi, quindi oltre a essere "abbandonato" è anche un pov verosimilmente condannato. Dopo l'estratto assisterà al "sea of blood" (sacrificio ironmen+redwyne) prima di morire urlando davanti a una o tutte queste ipotesi: 1) le mostruosità abissali (deep ones) ;  2) la consapevolezza che il Dio Umanoide su cui ha ricostruito la sua vita dopo gli abusi del fratello era una proiezione e l'originale è una sorta di mostro il cui vero profeta è Patchface naturalmente ; 3) Euron che suona il corno .

SAM : 5 cap in Storm e Feast, in Winds potrebbe averne altri 5 per amor di simmetria. 
Prosegue diligente con gli studi... tra Maestri della Cittadella negazionisti, Hightower rinchiusisi nella Hightower,  Faceless Man/Jaqen/Pate in missione, sarellA ...finchè l
e magiche Chekov’s Guns che Martin ha disposto a Oldtown in AFFC ...scattano, provocando una reazione a catena che trasforma la città nella personale Valyria post-Doom di Euron. Fugge (passando per Horn Hil dove becca il babbo?) a Highgarden, da Garlan e Willas. Tutto culmina in Euron (a questo punto un dragonrider?? grazie a Dragonbinder e il compianto Victarion) che soffia l' Horn of Joramun, quindi "dirottando" sia il Ghiaccio che il Fuoco.


 
 
                                                                                                                       Stormlands:       


CONNINGTON almeno 3-4 cap
nel suo I vediamo la presa di Storm's End, nel II la battaglia (Azincourt?) contro i Tyrell, nel III a King's landing per mettere il Principe fantasy Perfetto sull'Iron Throne. L'utopia di Varys sembra a portata di mano: la grande coalizione del Team Aegon è probabile consista in Dorne con i Martell in prima fila, lord del Reach come Tarly e Rowan, i conquistati/arresi lord delle Stormlands, magari qualche Riverlords (Jonos Bracken?) insieme alla Golden Company e gli Sparrows. Indubbiamente JonC o Aegon stesso vorrà cementare la sua posizione nel Reach affrontando l'invasione Ironborn (potrebbe inviare il suo nuovo Guardiano del Sud Randyll Tarly, per risolverla, permettendogli di imbattersi in Sam). Morirà non prima di aver capito che il ragazzo è nella migliore delle ipotesi un Brightfyre e Dany sta arrivando.
 
ARIANNEalmeno 3-4 cap, il doppio di Feast
Nel I viaggia a Ghost Hill e nel II arriva a Griffin's Roost (gli estratti). Nel III a Storm's End conosce Connington e Aegon, diventa Team Aegon (parola d'ordine "dragons") dopodichè andrà a King's Landing dove diventerà la sua Regina (contrariamente al volere del babbo e di Griff). 



 
                                                                                                                           Dorne:                 

AREO : 1+1 in FeastDance...altri 2 cap?
Con Obara e Balon a caccia di Gerold Dayne (chance di vedere Starfall e Dawn ...o solo in ADOS quando Jon ripercorrerà le orme di Ned?). Comunque Areo fa fuori Balon; Obara fa fuori Areo; Darkstar fa fuori Obara tipo Fiera dell'est (lol). Scherzi a parte 
è possibile che Obara tradisca i suoi compagni e si unisca al rogue knight  per mettere finalmente in atto il suo piano di saccheggiare OldTown (Urswyck the Faithful e quei Bloody Mummers che lo hanno seguito potrebbero rientrare in gioco). Nel caso in cui Hotah dovesse sopravvivere potrebbe essere l'unico pov dorniano del 7o libro per: il ritorno di Drink e il Big Man, latori del fato di Quentyn; la conseguente dichiarazione di guerra contro Dany da parte di un Doran fuori di se per il dolore e la colpa (potrebbe essere uno degli ultimi capitoli di TWOW sulla falsariga del "Fire&Blood" di AFFC); Dany a sua volta sarà felice di combattere contro il “Mummer’s Dragon” e i suoi alleati (Cani dell'Usurpatore). Infine una delle maggiori tragedie della serie: Daenerys da alle fiamme i Giardini dell'acqua (costruiti per la sua omonima) con Doran spettatore. Areo nel bel mezzo della devastazione potrebbe morire tentando di salvare bambini dalle fiamme (Dunk a Summerhall)
 

 
 
                                                                                                                        Braavos:           

ARYA : 3+2 in FeastDance, altrettanti in Winds.
“Mercy” è il I , viene cacciata dalla Casa del Bianco e Nero nel II, girovaga per Braavos (presumibilmente vedremo un po' di Iron Bank e Sealord worldbuilding) prima di imbattersi in Justin e Jeyne (qui potrebbe avere un futuro come Cortigiana / chiedere il Dono della Morte) spacciata per Arya Stark nel III (devono avere il tempo di arrivare a Castle Black e ripartirsene). Questo incontro, insieme alla notizia della morte di Jon, sarà il punto di rottura necessario per farle reclamare definitivamente l'identità. Si prepara alla partenza (con i fantomatici mercenari?) nel IV , e infine torna a Westeros per riunirsi con Nymeria (Gendry, Hot Pie, Sandor etc) nel suo eventuale V. 

 
 
                                                                                                                           Meeren:    

VICTARION  2+2 in FeastDance, almeno altri 2 in winds  
Dopo l'estratto, lui e Barry distruggono la coalizione schiavista (con un piccolo aiuto da parte di quei sempre-infidi mercenari), ma nessuno dei due si gode la vittoria. Vicky sarà bruciato senza tanti ringraziamenti...da Rhaegal o grazie a Dragonbinder.


BARRISTAN max 4 cap come in dance 
Dopo i II estratti, vince la battaglia ma non sopravvive. Ritorna trionfante in città solo per scoprire che il Shavepate ha fatto piazza pulita dei suoi nemici, inclusi Hizdahr e gli ostaggi bambini. Furioso e nauseato, va per la gola di Skahaz, ma viene sopraffatto e ucciso dalle Brazen Beasts.


TYRION: intorno ai 9 cap di Agot, difficilmente 11 o 12 come in Storm e Dance. 
Dopo i II estratti sarà in procinto di passare in pianta stabile al Team Dany e prossimo a flirtare con Viserion . Quando si incroceranno, lui e Dany stuzzicheranno i propri peggiori istinti, specialmente per quanto riguarderà il discorso “mummer’s dragon.” In Adwd è un personaggio nichilista, più dark: anzichè "implodere" lentamente fino a suicidarsi come minacciava di fare all'inizio del libro, ha scelto di mettere tutte le sue energie nell'adempimento del desiderio espresso al Processo in ASOS: "lasciatemi essere il mostro che pensate io sia. "
 

DANY :  i 10 cap del primo e dell'ultimo libro sembrano troppi, una via di mezzo rispetto ai 5-6 di clash e storm è plausibile. 
Conseguirà il suo retaggio profetico: essere proclamata the Stallion , Azor Ahai e TPTWP.
 Logisticamente parlando Volantis funge da fulcro, qui è dove stanno: i preti rossi di Benerro; la più potente e arrogante classe di schiavisti del Continente; la Vedova pronta ad appoggiare la rivoluzione; ed è il luogo più probabile in cui rispunterà il Mago. Qui incontra 3 consiglieri (come a Qarth) che le offrono altrettanti percorsi diversi: Moqorro è tutto un rompere catene e spargere la buona novella di R'hllor; Marwyn la implora di ascoltare l'avvertimento di Aemon e volare a Nord contro gli Others prima che sia troppo tardi...ma c'è qualcuno che sa dei Griffs e le consiglia di affrontare il cheesemonger sul “mummer’s dragon.” Mi è difficile credere che in 1 solo libro, vada a Vaes Dothrak dal dosh khaleen (sbarazzandosi di Mago e Jhaqo), sistemi le cose in Slaver’s Bay, sviluppi una certa dinamica con Tyrion, interiorizzi il messaggio delle varie profezie, affronti Daario e Jorah (supponendo siano entrambi ancora vivi), salpi per rovesciare l'Old Blood, voli a Pentos per confrontarsi con Illyrio, e poi abbia un dramma completamente separato a King’s Landing. La mia ipotesi perciò è che la sua storyline termini non oltre Dragonstone. Oppure no. By the way, il suo destino in ADOS è abbastanza chiaro: Jon, the Others, salvare il mondo. Ma come ci arriva avendo concluso TWOW da "villain"? La chiave è Euron (la fuori per cavalcare draghi, forgiare catene, rivivere Valyria e il Disastro... è in parte la versione incubo di Dany) : respingendo le sue tentazioni e dracaryszandolo (Euron allungherà la mano per il world-devouring power che ha cercato sin da quando era un bambino che sognava di poter volare, solo per essere respinto e bruciato) Dany potrà allontanarsi dall'abisso e dedicarsi a salvare l'umanità. 


 
 
                                                                                                                         CONCLUSIONE
 
Cita

"I've always agreed with William Faulkner—he said that the human heart in conflict with itself is the only thing worth writing about. I've always taken that as my guiding principle, and the rest is just set dressing." - George RR Martin.



Tirando un po le somme, alla fine di TWOW / inizio di ADOS:

i 3 pov sopravvissuti a Essos saranno prossimi a tornare a Westeros. Il Continente Orientale avrà un nuovo ordine sociale: 
i Testarasata dominano in Slaver’s Bay, gli schiavi si rivoltano in nome di Dany&R’hllor in Volantis e Dany stessa consegna Pentos al Tattered Prince. L'Antico Sangue, i Figli dell'Arpia e i Magistri Pentoshi saranno spazzati via 
Saranno risparmiati solo quei pg vitali per la resa dei conti politica (game of thrones) e magica  (song of ice and fire); i Pov morituri più probabili sono Aeron, Areo, Arianne, Asha, Barristan, Brienne, Cersei, Connington, Melisandre, Theon e Victarion. 
Il libro si apre con le cosiddette battaglie del ghiaccio e del fuoco; si chiude con il cataclisma del ghiaccio (the Wall falling) e quello del fuoco (King's Landing/Oldtown burning).

Un'ultima considerazione: Con Aegon e Euron ostinati ostacoli al combattimento finale, penso che le 3 teste del drago non si rivolgeranno effettivamente contro gli Others fino a ADOS inoltrato. Ho la sensazione che per questi 3 personaggi in particolare, lo showdown con gli Others sarà più l'epifania conclusiva della loro lotta interna che il focus della lotta stessa. Dopo tutto nel frattempo avremo Team Stannis e gli Stark più giovani (specialmente Bran) a tenere duro contro l'esercito dei (non)morti. Vedo i dragonriders arrivare nella Land of Always Winter come la "cavalleria", dopo essersi tirati indietro dall'abisso che ADWD/Martin aveva organizzato per loro. 
 
Naturalmente è possibile che non si verifichi nulla di quanto ho scritto o che avvengano plot twist non prevedibili anche alla luce di tutto il foreshadowing dei precedenti libri e degli estratti
THE END

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Faccio velocemente solo una considerazione che credo sia attinente a questo topic e in un certo senso preliminare rispetto al resto.

 

Ad un certo punto, come riportato pure nel documento che hai linkato, Martin ha detto che i pov di TWOW saranno 13 all'inizio, e poi a calare, perché alcuni moriranno.

I pov sopravvissuti a AFFC/ADWD sono 19+1 (Jon lo indico come +1 perché è apparentemente morto al termine del libro, anche se non dubito che in qualche modo sarà della partita).

Ad oggi abbiamo già letto capitoli di 8 pov diversi (Arya, Sansa, Tyrion, Barristan, Victarion, Aeron, Arianne, Theon); sempre secondo il documento che hai linkato, ci sarebbero indizi che porterebbero a dare per certi altri 8 pov (Asha, Bran, Cersei, Melisandre, Davos, Griff, Areo, Daenerys), per un totale di 16. Gli unici non certi sarebbero Jon, Samwell, Jaime e Brienne.

 

C'è qualcosa che non torna :unsure:

Share this post


Link to post
Share on other sites

complimenti per la pazienza nell'aver scritto la parte sopra! Considerando i capitoli rilasciati , penso sia inevitabile che martin inizi a sfoltire pov velocemente altrimenti i pov fondamentali avrebbero pochi capitoli per loro. Aeron , victarion e barristan possono essere facilmente eliminati all'inizio.

melisandre può essere messa da parte una volta tornato jon. Davos probabilmente avrà 2 capitoli a skagos e poi tornerà da stannis raccontandoci le sue vicende come theon ha fatto in adwd.

Jamie e brienne almeno 4 capitoli in totale sulla fratellanza li dovrebbero avere.la seconda penso morirà e Jamie tornerà da cersei ( pov su approdo e dintorni). Con Arianne da Aegon anche connington e'indiziato come pov con pochi capitoli.

sulla trama penso si concluderà con Aegon re trionfante , i gemelli lannister defunti, euron vs tyrell rimarrà in sospeso mentre alcuni stark si riuniranno a winterfell . La barriera credo cadrà a 2/3 del libro; ciò potrebbe permettere di inserire a fine libro la vicenda shireen per finire colla situazione peggiore possibile

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 hours fa, Koorlick dice:

Faccio velocemente solo una considerazione che credo sia attinente a questo topic e in un certo senso preliminare rispetto al resto.

 

Ad un certo punto, come riportato pure nel documento che hai linkato, Martin ha detto che i pov di TWOW saranno 13 all'inizio, e poi a calare, perché alcuni moriranno.

I pov sopravvissuti a AFFC/ADWD sono 19+1 (Jon lo indico come +1 perché è apparentemente morto al termine del libro, anche se non dubito che in qualche modo sarà della partita).

Ad oggi abbiamo già letto capitoli di 8 pov diversi (Arya, Sansa, Tyrion, Barristan, Victarion, Aeron, Arianne, Theon); sempre secondo il documento che hai linkato, ci sarebbero indizi che porterebbero a dare per certi altri 8 pov (Asha, Bran, Cersei, Melisandre, Davos, Griff, Areo, Daenerys), per un totale di 16. Gli unici non certi sarebbero Jon, Samwell, Jaime e Brienne.

 

C'è qualcosa che non torna :unsure:

 

Forse 13 sono quelli che originariamente ci sarebbero dovuti essere in TWOW, poi magari ce ne saranno altri sposati da ADWD (mi vengono in mente Aeron, Arianne, Barristan e/o Victarion, Theon) perché altrimenti 13 sono davvero pochi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non credo che sia questo: la dichiarazione risulterebbe esserci in un'intervista del 2014, anni dopo la pubblicazione di ADWD; inoltre la maggior parte dei capitoli spostati sono da poco che imho sarebbero stati inseriti comunque in TWoW. Più facile che si sbagliasse o non andasse preso alla lettera :unsure:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sappiamo che Martin non si è mai sentito vincolato alle sue dichiarazioni, quindi potrebbe semplicemente aver cambiato idea nel tempo. :)

 

 

Butto un'ingenua provicazione: abbiamo certezze che Jon tornerà come POV? Se nei libri fosse salvato in extremis probabilmente sì, ma se dovesse subire un processo di morte/resurrezione Martin potrebbe decidere diversamente. Abbiamo Cat come precedente, in fondo... certo, la dimensione del personaggio nell'economia della saga è differente, ma le motivazioni che hanno portato Martin a togliere Cat dal novero dei POV potrebbero essere in teoria applicabili anche qui. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì, certo, è evidente che potrebbe aver cambiato idea, ma i capitoli che conosciamo AFAIK sono tutti stati scritti prima di quella dichiarazione, e molti degli indizi citati nel link risalgono a loro volta ad un periodo precedente :P Sono più dell'idea che abbia sparato un numero a caso, ma se così non fosse dovremmo drasticamente tagliare le aspettative sui pov.

 

Quanto a Jon... per me non è una provocazione: io ritengo molto probabile che Jon non torni come pov nel prossimo libro, ma le sue vicende siano narrate da altri pov. Se dovesse farlo, lo farà di sicuro nella seconda metà del libro o giù di lì.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me veniva da pensare che, con gli spostamenti dei capitoli dal quinto al sesto libro, tendenzialmente con lo scopo di spostarvi le 2 battaglie iniziali, potrebbero rimanere per pochissimi capitoli alcuni personaggi destinati a non essere POV (o non avere parentesi POV) in TWOW.

Se nelle due battaglie qualcuno ci lasciasse le penne, sarebbero POV non destinati inizialmente a TWOW.

Ad esempio, Victarion, Barristan, Daenerys, Tyrion a Meereen mi sembrano ridondanti. Non so se Barristan e Victarion siano destinati a morire, ma al di là di questo Victarion potrebbe tranquillamente smettere di essere POV dopo pochi capitoli. 

Anche le situazioni di Jaime, Brienne, Aeron sono alquanto ingargugliate.

 

EDIT. Jon non pov sarebbe una trovata interessante e servirebbe a rimarcare una sostanziale differenza col passato del personaggio.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io penso che non rivedremo Jon Snow come Pov in The Winds Of Winter. Molto più probabile che Melisandre svolga il ruolo di Pov per lui, nel senso che assisteremo alle azioni di Jon Snow mediante i suoi occhi come accadeva a Stannis con Davos. Un metodo molto efficiente sia per proporre un qualcosa di nuovo che per rendere il personaggio più ambiguo e criptico nel cambiamento che, eventualmente, avrà post-resurrezione. Avere un approccio diretto con i suoi pensieri sarebbe troppo chiaro e lineare, non lasciando spazio a giochi di elucubrazioni e situazioni inaspettate. Mi aspetto dunque una conferma Melisandre Pov per lui. 

Anzi, al massimo l'unico Pov diretto potrebbe essere un Pov da metamorfo, tipo chiamato ''Il Fantasma'', di Jon nel limbo. Ovviamente per limbo si intende il warg della sua essenza in Ghost. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

complimenti per l'impegno nell'immaginarti fin dove verra portata avanti la trama e quanto saranno coinvolti i vari personaggi POV rispetto ai due libri precedenti! e se a sorpresa uscisse fuori un POV estraneo in TWOW? magari nel finale? almeno 3 o 4 usciranno di scena nel corso del libro(barristan e victarion su tutti a mio parere, per snellire un po il capitolo essos e poi mettere insieme daenerys e tyrion nel viaggio verso westeros)!

 

quanto alla trama, secondo me molto dipende da quanto ci mette daenerys a sbarcare, se fosse rinviato il tutto per ADOS, penso che il libro potrebbe chiudersi con aegon sul trono, stannis che libera grande inverno per poi cadere, melisandre che riporta indietro jon , arya che termina il suo percorso a bravoos, il crollo della barriera e lo sviluppo di alcune parti potenzialmente molto interessanti(bran oltre la barriera, il piano dei maestri, i corni, la cospirazione nel nord, skagos)! sono indeciso su cersei, jaime e brienne, un paio potrebbero anche essere al capolinea, ditocorto tentera di giocarsi tutte le sue carte e sul piu bello sansa, tornata nei suoi panni, potrebbe incastrarlo!

 

e spuntera fuori alba.......pronta per la battaglia finale in ADOS

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tendo ad interpretare il passaggio da 19+1 a 13 in maniera simile a ciò che hanno già detto @Aegon il mediocre e @JonSnow;.

C'è da considerare che alcuni POV sono stati spostati. In più, niente toglie che il personaggio X POV fino a ADWD muoia nel POV del personaggio Y in TWOW senza arrivare al suo POV successivo, quindi senza POV in TWOW.

La situazione di Jon è sospesa: potrebbe essere morto, potrebbe avere un viaggio simile ma diverso a quello di Bran in AGOT, quindi niente toglie che venga visto attraverso lo sguardo di terzi.

Inoltre, ci sono una serie di personaggi doppi presenti negli stessi luoghi, che potrebbero risultare ridondanti. Ad esempio, Jamie e Brienne; Victarion, Barristan, Dany e Tyrion; Arianne e Connington; Asha e Theon.

Ciò detto 13 mi sembrano pochini.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il ‎13‎/‎12‎/‎2017 at 15:58, Mar dice:

Dopo lo scontro sui laghi congelati (Frey)

Dici che Stannis farà sprofondare i Frey nel ghiaccio? Forte! ci sarebbe anche un precedente storico: I cavalieri Teutonici in Russia , come tipico di Martin

Il ‎13‎/‎12‎/‎2017 at 15:58, Mar dice:

caccia di Gerold Dayne (chance di vedere Starfall e Dawn

Mi sembra che Stella Nera appartenga al ramo cadetto di Alto Eremo , inoltre cit: Alba resterà a Stelle al Tramonto finché non sorgerà una nuova spada dell’alba.

Il ‎13‎/‎12‎/‎2017 at 15:58, Mar dice:

una possibile svolta potrebbe essere il suo ritorno (con Dagmer) alle Iron Islands

Se non scappa durante la battaglia Stannis la terrà come ostaggio e possibile alleato , inoltre l'ha promessa a Ser Massey se torna con i mercenari.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sono dimenticato di farti i complimenti , aggiungo una piccola osservazione:

Il ‎13‎/‎12‎/‎2017 at 15:58, Mar dice:

Il libro si apre con le cosiddette battaglie del ghiaccio e del fuoco; si chiude con il cataclisma del ghiaccio (the Wall falling) e quello del fuoco (King's Landing/Oldtown burning).

Quando le montagne voleranno nel vento come foglie morte...il cataclisma del ghiaccio (the Wall falling)

Quando il sole sorgerà ad occidente...e quello del fuoco (King's Landing/Oldtown burning

...Il Khal farà ritorno

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 15 dicembre 2017 at 13:47, ***Silk*** dice:

Tendo ad interpretare il passaggio da 19+1 a 13 in maniera simile a ciò che hanno già detto @Aegon il mediocre e @JonSnow;.

C'è da considerare che alcuni POV sono stati spostati. In più, niente toglie che il personaggio X POV fino a ADWD muoia nel POV del personaggio Y in TWOW senza arrivare al suo POV successivo, quindi senza POV in TWOW.

La situazione di Jon è sospesa: potrebbe essere morto, potrebbe avere un viaggio simile ma diverso a quello di Bran in AGOT, quindi niente toglie che venga visto attraverso lo sguardo di terzi.

Inoltre, ci sono una serie di personaggi doppi presenti negli stessi luoghi, che potrebbero risultare ridondanti. Ad esempio, Jamie e Brienne; Victarion, Barristan, Dany e Tyrion; Arianne e Connington; Asha e Theon.

Ciò detto 13 mi sembrano pochini.

 

Purtroppo, e mi dispiace moltissimo vista la qualità e la profondità offerta sinora da lui in ASOIAF, credo proprio che Theon ci saluti in TWOW. Anche le recenti interviste di Martin, che in pratica spoilerano la morte di uno dei due Greyjoy, non lasciano ben sperare. Mi auguro almeno che abbia un percorso verso tale fine ancor più complementare di quello visto sinora. 

Per quanto riguarda Jon mi auguro non abbia PoV una volta risorto, i motivi li ho già spiegati. Da quanto ha poi dichiarato G.R.R.M più volte si può intuire che l'intenzione sia quella di proporre un Jon quasi completamente cambiato e sprofondato in un baratro di negatività. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...