Jump to content
Sign in to follow this  
Mar

TWOW -SVILUPPI DELLA TRAMA E PREVISIONI PER THE WINDS OF WINTER

Recommended Posts

Ah, ma allora non sono l'unica ad aver pensato che dietro alle imprese di Danaerys nelle città libere Martin avesse in mente (con un discreto intento polemico, anche) gli interventi USA in Medio Oriente? Questo non è il luogo per discutere se tali interventi sono stati fatti in buona fede o meno; ma è credo, un dato di fatto che spesso, con molta leggerezza e una valutazione molto superficiale delle conseguenze, sono andati, ahimè, ad infrangere equilibri che, pur basati su dittature ed ingiustizie, in qualche modo impedivano alla situazione di precipitare nel caos totale ed ingestibile (con conseguenze, per la popolazione, anche peggiori della dittatura stessa). Un esempio? Danaerys che pensa "Nella tale città ci sono gli schiavisti: orrore! Liberiamo subito gli schiavi!" e in quattro e quattr'otto si improvvisa paladina della libertà, in società la cui storia, cultura e struttura non conosce affatto; lo fa -senza pensarci tanto su- ma, come qualcuno citava poco fa, si dimentica completamente di fornire, agli ex schiavi, i mezzi di sostentamento. Finchè verrà a sapere che, passato l'entusiasmo iniziale (ah, quanto mi ricorda la Primavera Araba),

METTO SPOILER GOT PERCHE' penso che questo avvenga anche nei libri (e questo 3d riguarda i libri, in effetti), ma non ne sono sicura al 100%
 

Spoiler

ci sono schiavi che hanno chiesto ai loro padroni di riprenderli con se', per così dire, "sottobanco", tanto per loro era impossibile la sussistenza e, di fatto, "stavano meglio quando stavano peggio"

E, in generale, con il suo idealismo infantile e politicamente del tutto naif, andrà a ficcarsi in situazioni ingarbugliatissime e pressochè ingestibili.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'idea di liberare le città ghiscari le viene però dopo aver visto astapor e i suoi orrori, qualcosa di più concreto di idealismo da radical chic. Leggendo il testo, quel dracarys ripetuto dagli immacolati è un episodio presentato come assolutamente positivo, per quanto violento

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando ha scritto la scena di Astapor era ottimista, Quando ha scritto adwd è diventato pessimista, capita nell' arco di 20 anni di cambiare idea a causa degli avvenimenti mondiali 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 hours fa, Menevyn dice:

Nei Sette Regni non c'è caos, ma l'anarchia. A questo punto, perchè un Blackfyre dovrebbe trovarsi davanti ad un muro, ad un secco "no, tu no", quando degli ultimi anni una corona in testa se la sono messa quasi tutti? Oltretutto, "BAegon" avrebbe il vantaggio di appartenere ad un ramo cadetto e legittimato della famiglia reale, quindi la sua rivendicazione avrebbe una base, la stessa, del resto, che è servita a Robert, ossia una discendenza dai Targ.

 

Un Blackfyre di nome e di fatto sarebbe molto interessante, da vedere. Di certo non "rovinerebbe" la figura di Varys, che nella mia mente continua ad oscillare tra il fedele e devoto partigiano filoTarg e l'eminenza grigia che ha bisogno di un pupazzo per instaurare il "suo" regime.

 

 

Rivelarlo solo ai lettori non avrebbe senso; a 'sto punto, lasci l'Aegon Targaryen scampato alla morte e basta.

 

I Blackfyre non sono legittimati, nell'ultimo tentativo di invasione si sono trovati contro tutta Westeros.

A parte questo, chi metterà Aegon sul trono (primo fra tutti, Doran) lo farà perché convinto di aiutare il figlio di Rhaegar. Se questo salta fuori "sorpresa! Sono un Blackfyre! Non ve l'aspettavate eh!" che reazione pensi possa suscitare? Che poi il primo a credere di essere Aegon Targaryen è proprio lui, quindi il problema non si pone.

Varys non può essere filo Targaryen, non ha senso, è stato uno dei principali artefici della loro caduta.

 

12 hours fa, Neshira dice:

Meereen è stato la 'palestra' di Dany e lì finalmente ha fatto degli sbagli e si è allontanata dalla Mary Sue che all'inizio era, eccome

 

L'inizio di Daenerys: dopo un'infanzia orribile in balia del fratello idiota, viene venduta dal suddetto fratello ad un selvaggio col doppio dei suoi anni. Quando, fra uno stupro, una gravidanza e un attacco di sindrome di Stoccolma, riesce a trovare un po' di serenità il marito crepa, il figlio pure e lei viene abbandonata da quasi tutti i suoi uomini (quelli che restano lo fanno solo per portarla tra le vedove dei Khal). Questa sarebbe una Mary Sue?

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 hours fa, Menevyn dice:

Il problema di Aegon è che fisicamente è Valyriano dalla testa ai piedi, oltre che nel carattere, come nota Tyrion. Dei Blackfyre sussiste solo la linea femminile, e per quanto i tratti Valyriani siano ancora diffusi, in Oriente, i Blackfyre avrebbero dovuto continuare a figliare con altri Valyriani per mantenere il sangue puro, e non credo si sarebbero abbassati ad unirsi con schiavi, prostitute o chissà chi "purchè capelli e occhi siano del colore giusto". Illyrio non ha tratti Valyriani, e Serra aveva delle striature d'argento tra i capelli, un pò pochino per generare un Valyriano "puro" (nell'aspetto) come Aegon.

Il colore dei capelli di Serra è descritto come "oro pallido striato d'argento", mi sembra un chiaro tratto valyriano: sappiamo dai libri finora pubblicati che non tutti i valyriani hanno i capelli di un perfetto biondo platino, ma oscillano anche fra l'oro e l'argento. Per me è assolutamente plausibile che Aegon sia figlio di Serra. Quanto ai matrimoni dei Blackfyre non sappiamo nulla al riguardo: potrebbero aver praticato l'incesto o sposato nobili delle città libere.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Gedeont qui forse sei tu che ricordi qualche altro media piuttosto che i libri , non mi risulta , potrei sbagliare ma è improbabile , che Khal Drogo stuprasse Dany

 

comunque , insieme a voler portare sul trono Aegon , ho come l'impressione ci sia un piano di sostituzione dei grandi lord , nell'altopiano sicuro , a Dorne per me è anche sicuro ma vabbè 

 

@Jacaerys Velaryon , che abbiano continuato con gli incesti con più convinzione dei Targaryen viene lasciato intendere , non mi ricordo se in TWOIAF o proprio nella saga principale 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma Dany non ha nulla della Mary Sue, è anzi l'opposto, l'incarnazione martiniana dell'homo faber fortunae suae. Per inciso, se c'è una Mary Sue nella saga (e non sono convinto ci sia) è LittleFinger, l'ometto che trama impunito da anni senza nemmeno doversi scomodare a nascondersi nell'ombra (ah, ma verrà il giorno... you stand accused of murder, you stand accused of treason...).

 

Per Dany il "periodo Mereen" è il suo kill the boy. Dopo la più meritoria delle azioni concepibili (la liberazione di masse di donne uomini e bambini dall'infame giogo della schiavitù) non è in grado di trarre la unica, ancorché estrema, conclusione possibile dell'intrapreso percorso rivoluzionario, ovvero Kill (all) The Masters. Crede (o forse solo spera) in un impossibile compromesso, col risultato di affondare nella melma, dalla quale la tira fuori, guarda caso, il suo Drago. Tornerà, abbraccerà il suo destino, e sarà Fire and Blood.

 

Perchè (per me) alla fine questa è Danaerys, Fuoco e Sangue, non ha nulla della Regina, in lei io non riesco a vedere nulla di Elizabeth o Galadriel (le due Regine per eccellenza, guarda caso portate entrambe sul grande schermo dalla stessa incredibile attrice). Danaerys è un terzo Gengis Khan un terzo Robespierre un terzo Giovanna D'Arco, è forza spuria, rivoluzione, visione. E' il vento dell'est venuto a spazzare e distruggere il vecchio. Ma chi distrugge difficilmente poi è in grado di ricostruire, tantomeno di regnare.

 

Ci sarebbe poi l'affascinante dualismo con JonSnow, ma su quello la saga libraria è ancora troppo indietro e chissà se mai ci arriverà.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mary Sue

  • personaggi con caratteristiche particolarmente innaturali. Tra queste le più comuni sono occhi e capelli di colori inesistenti, poteri magici o abilità sovrumane (quando in contesto, poteri e abilità superiori a qualsiasi altro personaggio), oggetti o animali non realistici e/o un passato incredibilmente tragico.
  • personaggi dotati di fortuna incredibile, molto al di sopra di ogni realistica possibilità. Questa caratteristica si nota soprattutto nei plot romantici (Mary Sue alla fine riesce a trovare il suo uomo) e avventurosi (Mary Sue sa sempre che cosa fare e vince ogni combattimento) e per quanto riguarda la popolarità (le persone "giuste" saranno sempre intorno a lei). 
  • personaggi oggetto di ovvio favoritismo da parte dell'autore, che fornisce loro un ruolo molto preminente (tipico di una Mary Sue è il rubare continuamente la scena ai protagonisti "ufficiali", "canonici") e ne sottolinea ripetutamente i meriti, per bocca del narratore o degli altri personaggi della storia.

 

giusto per dire che definirla Mary Sue non è un errore imperdonabile

 

 

"la saga libraria è ancora troppo indietro e chissà se mai ci arriverà."

infatti stiamo parlando di quello che succederà convinti che uscirà e anche se non esce a breve è l'unico Canon , l'unica fonte che io considero e che tutti dovrebbero considerare almeno in questa sezione / topic

 

 

@MezzoUomoma hai davvero definito Littlefinger un Mary Sue ? ! ! ?

la differenza fra Jon e Dany è l'educazione , Dany è come una che non ha fatto manco le scuole elementari , Jon Snow è fglio di un professore universitario che si trova ad interagire con personaggi adatti , come stesse facendo dei master , Benjen , Tyrion , Lord Mormont , maestro Aemon , Qorin il monco , Mance Rayder , Stannis 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La fortuna in amore di Daenarys Targaryen è leggendaria, rinomata in tutti i continenti.

Per altro, se leggessi con più attenzione noteresti che non ho definito LittleFinger una MarySue, ma ho detto che se ce ne deve essere una è lui, l'infallibile Gastone della Saga, e non certo Dany.

Quanto a Dany e Jon, la differenza chiave tra i due è appunto è che il primo è eterodiretto, la seconda l'esatto contrario, e quanto al concetto di Canon lasciamolo alla Marvel e ai fumetti, qui stiamo tentando (spero) di analizzare un testo.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

infatti stiamo analizzando un testo e come da topic facendo ipotesi sul futuro .

Se tu non sai fare un'ipotesi senza mettere spoiler , manco coperti , della serie tv , e fare battutine sul ritardo dei libri , io che ci posso fare ?

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 hours fa, MezzoUomo dice:

(che poi in realtà neppure lo usa, ma lasciamo perdere)

 

Non lo usa, ma lo userà, questo è sicuro. 

Comunque questo tiro al bersaglio agli ultimi due libri di Martin lo trovo ingiusto, che ci piaccia o no TWOW ha come basi Feast e Dance. Se non si apprezzano questi ultimi, è inutile aspettare Winds.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 hours fa, Stella di Valyria dice:

Ah, ma allora non sono l'unica ad aver pensato che dietro alle imprese di Danaerys nelle città libere Martin avesse in mente (con un discreto intento polemico, anche) gli interventi USA in Medio Oriente?

 

Però la guerre in Iraq e Afghanistan sono del 2001 e 2003, ASOS esce nel 1999 (se non ricordo male).

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

:D@MezzoUomo

 

 

detto questo , la questione Dany , si possono avere diverse opinioni su quello che è successo fino ad adesso , è ragionevole pensare che a Westeros , o modifica il suo atteggiamento o verrà accolta malissimo

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minutes fa, Euron Gioiagrigia dice:

 

Però la guerre in Iraq e Afghanistan sono del 2001 e 2003, ASOS esce nel 1999 (se non ricordo male).

ASOS 2000

però ADWD viene scritto dopo , ed è li che viene messa in discussione 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...