Sign in to follow this  
Lord Beric

Sommossa del Pane

Recommended Posts

Cita

La [[Sommossa del Pane]] è una sollevazione popolare tenutasi ad [[Approdo del Re]] nel [[299]], nel corso della [[Guerra dei Cinque Re]].<ref name="ACOK41">[[ACOK41]]</ref>
 
 
__TOC__
 
== Cause ==
Le devastazioni apportate alla zona meridionale delle [[Terre dei Fiumi]] durante la prima fase della [[Guerra dei Cinque Re]] conducono numerosi profughi verso la capitale, incrementandone in maniera sensibile la popolazione.<ref name="ACOK01">[[ACOK01]]</noinclude> Al tempo stesso la guerra provoca una drastica riduzione del flusso di derrate alimentari verso [[Approdo del Re]].<ref name="ACOK17">[[ACOK17]]</ref>

 

La situazione diventa ancora più critica dopo che i [[Nobile Casa Tyrell|Tyrell]] annunciano il proprio sostegno alla pretesa al [[Trono di Spade]] di [[Renly Baratheon]]: l'[[Altopiano]] chiude infatti le vie di comunicazione e approvvigionamento verso la capitale, lasciando [[Approdo del Re]] a poter contare sull'insufficiente supporto dei prodotti alimentari provenenti da [[Rosby]] e [[Stokeworth]].<ref name="ACOK17" />

 

La scarsità di cibo alimenta il malcontento cittadino, ulteriormente esacerbato dalle parole infiammate dei predicatori erranti contro il malcostume della corte reale e il malgoverno di [[Re dei Sette Regni|Re]] [[Joffrey Baratheon|Joffrey]], che amministra la giustizia in modo ottuso e crudele.<ref name="ACOK20">[[ACOK20]]</ref>

 

La scintilla che fa scoppiare la rivolta è il corteo reale che attraversa [[Approdo del Re]] in occasione della partenza della [[Myrcella Baratheon|Principessa Myrcella Baratheon]] per [[Dorne]].<ref name="ACOK41" />

 

== Fazioni ==
*[[Re dei Sette Regni|Re]] [[Joffrey Baratheon]], supportato dalla [[Guardia Reale]], dalla [[Guardia Cittadina di Approdo del Re|Guardia Cittadina]] e di una guarnigione di soldati [[Nobile Casa Lannister|Lannister]]<ref name="ACOK41" />
*i rivoltosi di [[Approdo del Re]]<ref name="ACOK41" />
 
== Svolgimento ==
[[Re dei Sette Regni|Re]] [[Joffrey Baratheon]], accompagnato da parte della sua corte, accompagna al porto cittadino la sorella minore [[Myrcella Baratheon|Myrcella]], destinata a imbarcarsi per [[Dorne]]. Una volta che le navi della [[Flotta reale]] hanno lasciato il porto, il sovrano e suoi cortigiani riprendono al via della [[Fortezza Rossa]], facendosi strada tra la folla dei popolani. Giunti all'[[Uncino]], alla base dell'[[Alta Collina di Aegon]] una donna si fa avanti a bloccare il passo dei nobili, tenendo sollevato tra le braccia un neonato morto. Su suggerimento di [[Sansa Stark]] il re getta alcuni [[Monete#Dragoni d'oro|dragoni d'oro]] alla donna, ma lei ignora le monete e continua a tenere sollevato il piccolo cadavere.<ref name="ACOK41" />

 

Dalla folla qualcuno inizia a lanciare dello sterco all'indirizzo del corteo, e un lancio colpisce in pieno [[Re dei Sette Regni|Re]] [[Joffrey Baratheon|Joffrey]]. Questi, adirato, comanda a [[Sandor Clegane]] di portargli il colpevole, ma ciò non fa che infuriare ulteriormente la marea di popolani, che inizia a inveire contro il sovrano. Ben presto il corteo reale si trova circondato e il [[Sandor Clegane|Mastino]] disarcionato.<ref name="ACOK41" />

 

I soldati presenti nel corteo si aprono la strada con la forza fino alla [[Fortezza Rossa]], uccidendo dozzine di rivoltosi. Negli scontri cadono [[Preston Greenfield|Ser Preston Greenfield]] della [[Guardia Reale]], l'[[Alto Septon]] e il maestro d'armi della [[Fortezza Rossa]] [[Aron Santagar]]. [[Lollys Stokeworth]] viene presa dai rivoltosi e stuprata ripetutamente, e viene persa ogni traccia di [[Tyrek Lannister]]. Anche [[Sansa Stark]] si ritrova isolata dal resto del gruppo, ma viene raggiunta e messa in salvo da [[Sandor Clegane]], che la scorta in salvo al castello.<ref name="ACOK41" />

 

I tumulti continuano anche dopo che la corte reale si è rifugiata nella [[Fortezza Rossa]]: il [[Fondo delle Pulci]] viene incendiato in più punti<ref name="ACOK41" />, e un orafo viene ucciso e la sua casa data alle fiamme solo per avere avuto la dispensa piena<ref name="ACOK44">[[ACOK44]]</ref>.

 

== Esito ==
Nel corso della serata la rivolta viene sedata, la folla dispersa e la maggior parte degli incendi domata.<ref name="ACOK41" />

 

Malgrado i tumulti, la corte non intraprende azioni significative per migliorare le condizioni di vita dei cittadini di [[Approdo del Re]], e anzi viene imposto un coprifuoco che prevede la pena di morte per chi verrà trovato in strada dopo il tramonto.<ref name="ACOK41" />

 

[[Lollys Stokeworth]] si ritrova incinta dopo gli stupri subiti<ref name="ACOK57">[[ACOK57]]</ref>, e [[Balon Swann|Ser Balon Swann]] prende il posto di [[Preston Greenfield]] nella [[Guardia Reale]]<ref name="ACOK49">[[ACOK49]]</ref>.

 

== Note ==
<references />
 
 
{{Portale | Argomento1 = Società | Argomento2 = Storia}}
 
<noinclude>[[Categoria:A Clash of Kings]] [[Categoria:Battaglie]] [[Categoria:Guerra dei Cinque Re]] [[Categoria:Terre della Corona]]</noinclude>

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 10/1/2018 at 13:06, Lord Beric dice:

La [[Sommossa del Pane]] è una sollevazione popolare tenutasi ad [[Approdo del Re]] nel [[299]], nel corso della [[Guerra dei Cinque Re]].<ref name="ACOK41">[[ACOK41]]</ref>
 
 
__TOC__
 
== Cause ==
Le devastazioni apportate alla zona meridionale delle [[Terre dei Fiumi]], durante la prima fase della [[Guerra dei Cinque Re]], conducono numerosi profughi verso la capitale, incrementandone in maniera sensibile la popolazione.<ref name="ACOK01">[[ACOK01]]</noinclude> Al tempo stesso la guerra il conflitto provoca una drastica riduzione del flusso di derrate alimentari verso [[Approdo del Re]].<ref name="ACOK17">[[ACOK17]]</ref>

 

La situazione diventa ancora più critica dopo che i [[Nobile Casa Tyrell|Tyrell]] annunciano il proprio sostegno alla pretesa al [[Trono di Spade]] di [[Renly Baratheon]]: l'[[Altopiano]] chiude infatti le vie di comunicazione ed approvvigionamento verso [[Approdo del Re]] la capitale, lasciando la capitale [[Approdo del Re]] a poter contare sull'insufficiente supporto dei prodotti alimentari provenienti da [[Rosby]] e [[Stokeworth]].<ref name="ACOK17" />

 

La scarsità di cibo alimenta il malcontento cittadino, ulteriormente esacerbato dalle parole infiammate dei predicatori erranti contro il malcostume della corte reale e il malgoverno di [[Re dei Sette Regni|Re]] [[Joffrey Baratheon|Joffrey]], che amministra la giustizia in modo ottuso e crudele.<ref name="ACOK20">[[ACOK20]]</ref>

 

La scintilla che fa scoppiare la rivolta è il corteo reale che attraversa [[Approdo del Re]] in occasione della partenza della [[Myrcella Baratheon|Principessa Myrcella Baratheon]] per [[Dorne]].<ref name="ACOK41" />

 

== Fazioni ==
*[[Re dei Sette Regni|Re]] [[Joffrey Baratheon]], supportato dalla [[Guardia Reale]], dalla [[Guardia Cittadina di Approdo del Re|Guardia Cittadina]] e di una guarnigione di soldati [[Nobile Casa Lannister|Lannister]]<ref name="ACOK41" />
*i rivoltosi di [[Approdo del Re]]<ref name="ACOK41" />
 
== Svolgimento ==
[[Re dei Sette Regni|Re]] [[Joffrey Baratheon]], accompagnato da parte della sua corte, accompagna al porto cittadino la sorella minore [[Myrcella Baratheon|Myrcella]], destinata a imbarcarsi per [[Dorne]]. Una volta che le navi della [[Flotta reale]] hanno lasciato il porto, il sovrano ed i suoi cortigiani riprendono al la via della [[Fortezza Rossa]], facendosi strada tra la folla dei popolani. Giunti all'[[Uncino]], alla base dell'[[Alta Collina di Aegon]], una donna si fa avanti a bloccare il passo dei nobili, tenendo sollevato tra le braccia un neonato morto. Su suggerimento di [[Sansa Stark]], il re getta alcuni [[Monete#Dragoni d'oro|dragoni d'oro]] alla donna, ma lei ignora le monete e continua a tenere sollevato il piccolo cadavere.<ref name="ACOK41" />

 

Dalla folla qualcuno inizia a lanciare dello sterco all'indirizzo del corteo, e un lancio colpisce in pieno [[Re dei Sette Regni|Re]] [[Joffrey Baratheon|Joffrey]]. Questi, adirato, comanda a [[Sandor Clegane]] di portargli il colpevole, ma ciò non fa che infuriare ulteriormente la marea di popolani, che inizia a inveire contro il sovrano. Ben presto il corteo reale si trova circondato e il [[Sandor Clegane|Mastino]] disarcionato.<ref name="ACOK41" />

 

I soldati presenti nel corteo si aprono la strada con la forza fino alla [[Fortezza Rossa]], uccidendo dozzine di rivoltosi. Negli scontri cadono [[Preston Greenfield|Ser Preston Greenfield]] della [[Guardia Reale]], l'[[Alto Septon]] e il maestro d'armi della [[Fortezza Rossa]] [[Aron Santagar]]. [[Lollys Stokeworth]] viene presa dai rivoltosi e stuprata ripetutamente. , e viene persa ogni traccia Di [[Tyrek Lannister]] si perde invece ogni traccia. Anche [[Sansa Stark]] si ritrova isolata dal resto del gruppo, ma viene raggiunta e messa in salvo da [[Sandor Clegane]], che la scorta in salvo al castello.<ref name="ACOK41" />

 

I tumulti continuano anche dopo che la corte reale si è rifugiata nella [[Fortezza Rossa]]: il [[Fondo delle Pulci]] viene incendiato in più punti<ref name="ACOK41" />. , e Un orafo viene ucciso e la sua casa data alle fiamme solo per il solo fatto di avere avuto la dispensa piena<ref name="ACOK44">[[ACOK44]]</ref>.

 

== Esito ==
Nel corso della serata la rivolta viene sedata, la folla dispersa e la maggior parte degli incendi domata.<ref name="ACOK41" />

 

Malgrado i tumulti, la corte non intraprende azioni significative per migliorare le condizioni di vita dei cittadini di [[Approdo del Re]], e anzi viene imposto un coprifuoco che prevede la pena di morte per chiunque sia verrà trovato in strada dopo il tramonto.<ref name="ACOK41" />

 

[[Lollys Stokeworth]] si ritrova scopre di essere rimasta incinta a causa delle violenze sessuali subite durante la sommossa cittadina dopo degli stupri subiti <ref name="ACOK57">[[ACOK57]]</ref>, e [[Balon Swann|Ser Balon Swann]] prende il posto di del deceduto [[Preston Greenfield]] nella [[Guardia Reale]]<ref name="ACOK49">[[ACOK49]]</ref>.

 

== Note ==
<references />
 
 
{{Portale | Argomento1 = Società | Argomento2 = Storia}}
 
<noinclude>[[Categoria:A Clash of Kings]] [[Categoria:Battaglie]] [[Categoria:Guerra dei Cinque Re]] [[Categoria:Terre della Corona]]</noinclude>

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cita

 

La [[Sommossa del Pane]] è una sollevazione popolare tenutasi ad [[Approdo del Re]] nel [[299]], nel corso della [[Guerra dei Cinque Re]].<ref name="ACOK41">[[ACOK41]]</ref>
 
 
__TOC__
 
== Cause ==
Le devastazioni apportate alla zona meridionale delle [[Terre dei Fiumi]], durante la prima fase della [[Guerra dei Cinque Re]], conducono numerosi profughi verso la capitale, incrementandone in maniera sensibile la popolazione.<ref name="ACOK01">[[ACOK01]]</noinclude> Al tempo stesso il conflitto provoca una drastica riduzione del flusso di derrate alimentari verso [[Approdo del Re]].<ref name="ACOK17">[[ACOK17]]</ref>

 

La situazione diventa ancora più critica dopo che i [[Nobile Casa Tyrell|Tyrell]] annunciano il proprio sostegno alla pretesa al [[Trono di Spade]] di [[Renly Baratheon]]: l'[[Altopiano]] chiude infatti le vie di comunicazione ed approvvigionamento verso [[Approdo del Re]], che può quindi contare solo lasciando la capitale a poter contare sull'insufficiente supporto dei prodotti alimentari provenienti da [[Rosby]] e [[Stokeworth]].<ref name="ACOK17" />

 

La scarsità di cibo alimenta il malcontento cittadino, ulteriormente esacerbato dalle parole infiammate dei predicatori erranti contro il malcostume della corte reale e il malgoverno di [[Re dei Sette Regni|Re]] [[Joffrey Baratheon|Joffrey]], che amministra la giustizia in modo ottuso e crudele.<ref name="ACOK20">[[ACOK20]]</ref>

 

La scintilla che fa scoppiare la rivolta è il corteo reale che attraversa [[Approdo del Re]] in occasione della partenza della [[Myrcella Baratheon|Principessa Myrcella Baratheon]] per [[Dorne]].<ref name="ACOK41" />

 

== Fazioni ==
*[[Re dei Sette Regni|Re]] [[Joffrey Baratheon]], supportato dalla [[Guardia Reale]], dalla [[Guardia Cittadina di Approdo del Re|Guardia Cittadina]] e di una guarnigione di soldati [[Nobile Casa Lannister|Lannister]]<ref name="ACOK41" />
*i rivoltosi di [[Approdo del Re]]<ref name="ACOK41" />
 
== Svolgimento ==
[[Re dei Sette Regni|Re]] [[Joffrey Baratheon]], insieme a accompagnato da parte della sua corte, accompagna al porto cittadino la sorella minore [[Myrcella Baratheon|Myrcella]], destinata a imbarcarsi per [[Dorne]]. Una volta che le navi della [[Flotta reale]] hanno lasciato il porto, il sovrano ed i suoi cortigiani riprendono la via della [[Fortezza Rossa]], facendosi strada tra la folla dei popolani. Giunti all'[[Uncino]], alla base dell'[[Alta Collina di Aegon]], una donna si fa avanti a bloccare il passo dei nobili, tenendo sollevato tra le braccia un neonato morto. Su suggerimento di [[Sansa Stark]], il re getta alcuni [[Monete#Dragoni d'oro|dragoni d'oro]] alla donna, ma lei ignora le monete e continua a tenere sollevato il piccolo cadavere.<ref name="ACOK41" />

 

Dalla folla qualcuno inizia a lanciare dello sterco all'indirizzo del corteo, e un lancio colpisce in pieno [[Re dei Sette Regni|Re]] [[Joffrey Baratheon|Joffrey]]. Questi, adirato, comanda a [[Sandor Clegane]] di portargli il colpevole, ma ciò non fa che infuriare ulteriormente la marea di popolani, che inizia a inveire contro il sovrano. Ben presto il corteo reale si trova circondato e il [[Sandor Clegane|Mastino]] disarcionato.<ref name="ACOK41" />

 

I soldati presenti nel corteo si aprono la strada con la forza fino alla [[Fortezza Rossa]], uccidendo dozzine di rivoltosi. Negli scontri cadono [[Preston Greenfield|Ser Preston Greenfield]] della [[Guardia Reale]], l'[[Alto Septon]] e il maestro d'armi della [[Fortezza Rossa]] [[Aron Santagar]]. [[Lollys Stokeworth]] viene presa dai rivoltosi e stuprata ripetutamente. Di [[Tyrek Lannister]] si perde invece ogni traccia. Anche [[Sansa Stark]] si ritrova isolata dal resto del gruppo, ma viene raggiunta e messa in salvo da [[Sandor Clegane]], che la scorta in salvo al castello.<ref name="ACOK41" />

 

I tumulti continuano anche dopo che la corte reale si è rifugiata nella [[Fortezza Rossa]]: il [[Fondo delle Pulci]] viene incendiato in più punti<ref name="ACOK41" />. Un orafo viene ucciso e la sua casa data alle fiamme per il solo fatto di avere la dispensa piena<ref name="ACOK44">[[ACOK44]]</ref>.

 

== Esito ==
Nel corso della serata la rivolta viene sedata, la folla dispersa e la maggior parte degli incendi domata.<ref name="ACOK41" />

 

Malgrado i tumulti, la corte non intraprende azioni significative per migliorare le condizioni di vita dei cittadini di [[Approdo del Re]], e anzi viene imposto un coprifuoco che prevede la pena di morte per chiunque sia trovato in strada dopo il tramonto.<ref name="ACOK41" />

 

[[Lollys Stokeworth]] scopre di essere rimasta incinta a causa delle violenze sessuali subite durante la sommossa cittadina<ref name="ACOK57">[[ACOK57]]</ref>[[Balon Swann|Ser Balon Swann]] prende il posto del deceduto [[Preston Greenfield]] nella [[Guardia Reale]]<ref name="ACOK49">[[ACOK49]]</ref>.

 

== Note ==
<references />
 
 
{{Portale | Argomento1 = Società | Argomento2 = Storia}}
 
<noinclude>[[Categoria:A Clash of Kings]] [[Categoria:Battaglie]] [[Categoria:Guerra dei Cinque Re]] [[Categoria:Terre della Corona]]</noinclude>

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this