La presente discussione prende spunto da argomentazioni già sviluppate sul forum per altri personaggi e linee narrative e non ha pretese di originalità, ma potrebbe portare qualche spunto. L’idea è di analizzare assieme la linea narrativa di Brandon e verificare la seguente ipotesi: La storia di Brandon presenta molti aspetti che ricordano una fiaba popolare di magia. Lo schema di Propp (che riporterò in fondo) si applica in modo tale da far sospettare una scelta consapevole dell’autor