Jump to content

Recommended Posts

Allora faccio alcune precisazioni: innanzitutto sono juventino. Riguardo il mio avatar: hai proprio ragione @Stella di Valyria Ce n'è uno quasi uguale! Vedrò di cambiarlo... Comunque stella complimenti per i tuoi post sempre molto appassionati e appassionanti!

@AryaSnow Ebbene si sono proprio io ahahah! 

@Viserion Un olè a tutti i Giovanni! Olè!!

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 hours fa, Lyra Stark dice:

Abiti anche in una bellissima città!

In verità abito in terraferma , ma nella città storica ci vado ogni giorno x lavoro!>_>

Ormai Venezia è solo x i turisti, avreste dovuto vedere com'erano piene le calli in questi giorni di carnevale!

 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, GRRM. Venezia la ricordo circa 25 anni fa d'anni fa: da ragazzetta ne ero innamorata, ci sarò andata in vacanza cinque volte in due anni :)   In un pensionato di suore vicino alla chiesa di San Pietro di Castello, appena prima del ponte. Sistemazione che costava pochissimo, ma avendo parte delle finestre proprio su un canale, era la Gardaland delle zanzare. Io mi vantavo di non patirne le punture -in effetti non mi danno prurito e quasi non gonfiano- quindi di Autan manco parlarne; ma la mattina in cui, alzatami da letto, ne avevo contate 64 (e l'amica che era con me mi aveva detto "Sì, ne ha contate solo 64, ma è perchè non vedi quelle due o tre decine sul collo") avevo scoperto di non essere per nulla immune sia a prurito che gonfiore, se in dosi adeguate. Praticamente per settimane (anche una votla tornata a casa) ero stata un unico ponfo pruriginoso semovente. Sembravo un lebbroso :D   Ma allora, come quantità di turisti, fuori dai periodi di punta era ancora vivibile e visitabilissima. Ricordo, dopo cena, la bellezza di andare verso il Lido -per il solo gusto di tornare indietro quasi subito per gustarsi il panorama di Venezia in notturna che si avvicinava man mano- su traghetti semideserti, con quattro o cinque persone. Mi spiace pensare che probabilmente ora è diventata l'ennesimo fenomeno di massa, con turisti a strati come acciughe, che magari non sanno neanche se la chiesa che stanno visitando è del 1200 o del 1800.
Per l'avatar, comunque dopo un po' se si fa attenzione si impara a distinguerli. Io all'inizio ti confondevo proprio con l'altro utente; ma una volta chiarita la cosa, basta basarsi più sul nome che sulla figura.
P.s. Grazie per i complimenti! Immeritati (però sì, che scrivo con passione è vero), ma fanno sempre piacere :) 
 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 hours fa, GRRM dice:

In verità abito in terraferma , ma nella città storica ci vado ogni giorno x lavoro!>_>

Ormai Venezia è solo x i turisti, avreste dovuto vedere com'erano piene le calli in questi giorni di carnevale!

 

Eh che non lo so? :figo:

Il mio non era un commento disinteressato XD

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Stella di Valyria confermo, "mussatti" (le zanzare noi le chiamiamo così) sempre presenti. Ora ci sono anche le zanzare tigre.

 

@Lyra Stark Venezia è un albergo, cantava Guccini

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eh, lo credo. E' meravigliosa. C'è stata una fase della mia vita in cui ero fissata coi libri su Venezia (di arte e di storia). Mai saputo un accidente di storia (ne sento molto la mancanza, ma non so perchè il poco fatto alle superiori -anzi, tutt'altro che poco, con l'insegnante bravissima che avevo- è la prima cosa che ho dimenticato), ma per un paio di anni sulla storia veneziana sapevo il fatto mio! E solo su quella (Padova o Ravenna? Naaa, già fuori dalla mia giurisdizione) :D 
P.s. Infatti è solo per la mia vecchia passione per Venezia che, nel post sui riferimenti culturali, ho potuto citare Ignazio Dandolo! ;)

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Trovi molte curiosità anche nei libri di Alberto Toso Fei (un po' alla Giacobbo forse).

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque nonostante tutto Venezia è ancora bellissima anche se a Carnevale a Rialto sembra di fluttuare spinti dalla folla ,incredibile ecco 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×