Jump to content
Sign in to follow this  
AryaSnow

Gilda degli Alchimisti

Recommended Posts

{{Organizzazione

| Nome = Gilda degli Alchimisti

| Sede = [[Approdo del Re]]

| Tipologia = Ordine culturale

| Apparizioni = [[A Clash of Kings]]

}}

 

La [[Gilda degli Alchimisti]] è l’ordine dei [[Piromante|piromanti]] avente sede ad [[Approdo del Re]] e specializzato nella produzione di [[Altofuoco|altofuoco]].<ref name="ACOK03">[[ACOK03]]</ref>

 

 

__TOC__

 

== Descrizione ==

I membri della gilda sono molto fieri delle loro capacità di produrre l’[[Altofuoco|altofuoco]] e si vantano di possedere grandi conoscenze ad esso legate. Custodiscono gelosamente il segreto del suo processo di fabbricazione. Hanno un grande rispetto per l’[[Altofuoco|altofuoco]], che sono soliti chiamare “sostanza”, e ci tengono molto ad evidenziare la delicatezza con cui esso deve essere maneggiato, oltre che tutte le norma di sicurezza utilizzate per ridurre i rischi ad esso legati.<ref name="ACOK20">[[ACOK20]]</ref>

 

Sostengono di conoscere anche un particolare incantesimo protettivo utile a mettere in sicurezza l’[[Altofuoco|altofuoco]], ma  [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion Lannister]] dubita del loro effettivo possesso di poteri magici. Affermano inoltre di conoscere numerose altre meraviglie oltre all’[[Altofuoco|altofuoco]].Tre queste ultime c'è la trasmutazione metalli, anche de nel terzo secolo dopo  la [[Conquista]], con il declino dell'ordine, smettono di vantarsi del possesso tale capacità.<ref name="ACOK20" />

 

Hanno l’abitudine di chiamarsi tra di loro “Sua saggezza”.<ref name="ACOK20" />

 

Si dice che i membri della gilda siano molto avidi di denaro.<ref name="ACOK03"/>

 

La sede dell'ordine si trova presso la [[Collina di Visenya]], lungo la [[Strada delle Sorelle]].<ref name="ACOK20" />

 

==Storia ==

Inizialmente la Gilda degli Alchimisti è un ordine di grande prestigio, con la reputazione di possedere grandi abilità. Tuttavia con il passare del tempo la sua influenza decresce sempre di più e i [[Piromanti|piromanti]] vengono progressivamente soppiantati dai [[Maestri|maestri]].<ref name="ACOK20" />

 

Durante il regno di [[Re dei Sette Regni]] [[Aerys Targaryen (Aerys II)|Aerys “il Folle”]] i [[Piromanti|piromanti]] vengono presi in grande considerazione dal sovrano, al punto che sotto il suo regno uno dei membri della gilda, [[Rossart]], viene nominato [[Primo Cavaliere]]. Il sovrano commissione loro la fabbricazione di numerose ampolle di [[Altofuoco|altofuoco]], usando spesso la sostanza per arrostire i suoi sudditi,<ref name="ACOK20" /> e in una di queste occasioni i [[Piromanti|piromanti]] collaborano al lento rogo di [[Rickard Stark|Lord Rickard Stark]].<ref name="ACOK55">[[ACOK55]]</ref>

 

Alla caduta di [[Aerys Targaryen (Aerys II)|Aerys]], durante il [[Ribellione di Robert Baratheon#Il sacco di Approdo del Re]], molti membri della gilda vengono uccisi e i pochi sopravvissuti alla strage non sono hanno più le capacità sufficienti per distruggere il pericoloso accumulo di ampolle prodotte. Allora per mettere in sicurezza la città le fanno sigillare con la ceralacca e allagano la cripta inferiore dove sono contenute, ma la sostanza continua comunque a rappresentare un rischio.<ref name="ACOK20" />

 

Nel [[299]] i membri dell’ordine rimasti sono ormai pochi e anziani. Con l’avvicinarsi dell’invasione di [[Stannis Baratheon]] durante la [[Guerra dei Cinque Re]], la regina [[Cersei Lannister]] ordina ai [[Piromanti|piromanti]] di produrre diecimila ampolle di [[Altofuoco|altofuoco]]. Anche il [[Primo Cavaliere]] [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion Lannister]] fa visita alla loro sede per cercare di studiare meglio l’utilizzo della sostanza per fini militari. Nei mesi successivi  i [[Piromanti|piromanti]] vedono la loro capacità di produzione di [[Altofuoco|altofuoco]] inaspettatamente accresciute, al punto di riuscire a creare molte più ampolle di quanto previsto. <ref name="ACOK20" /> Questo fatto gioca un ruolo decisivo nella vittoria dei [[Nobile Casa Lannister|Lannister]] durante la [[Battaglia delle Acque Nere]].<ref name="ACOK58">[[ACOK58]]</ref>

 

 

== Membri ==

{{#dpl: noresultsheader=&nbsp; | namespace= | ordermethod=title | order=ascending | shownamespace=false | mode=inline | inlinetext=&nbsp; &bull; &nbsp; | category=Gilda degli Alchimisti | category=Personaggi}}

 

== Note ==

<references />

 

 

{{Portale | Argomento1 = Società}}

 

<noinclude> [[Categoria:A Clash of Kings]] [[Categoria: Guerra dei Cinque Re]] [[Categoria:Magia]] [[Categoria:Organizzazioni]] [[Categoria: Sette Regni]] [[Categoria:Terre della Corona]] </noinclude>

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realtà ci sono numerose informazioni che ho tralasciato perché temevo che non fossero del tutto in tema.

 

- Informazioni legate all'altofuoco, al modo di maneggiarlo e a tutti i dettagli sui procedimenti per metterli in sicurezza. Mi sembra più da voce di altofuoco.. o no?

 

- Informazioni sulla sede degli alchimisti in sé, che come luogo è anche abbastanza ben descritto in ACOK20. Qui sono più indecisa: forse non è strettamente da "voce di organizzazione", intendendo quest'ultima più come un insieme di persone che un luogo, ma d'altro canto mi dispiacerebbe anche per queste info. Non ci sarà una voce per il luogo, o una qualche altra occasione per descriverlo nella wiki? Oppure è meglio parlarne qui? Se volete che aggiunga anche quelle informazioni a questa voce fatemi sapere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour fa, AryaSnow dice:

- Informazioni legate all'altofuoco, al modo di maneggiarlo e a tutti i dettagli sui procedimenti per metterli in sicurezza. Mi sembra più da voce di altofuoco.. o no?

 

Io farei una voce a parte 'Altofuoco' eventualmente linkata a questa della gilda.

 

Cita

- Informazioni sulla sede degli alchimisti in sé, che come luogo è anche abbastanza ben descritto in ACOK20. Qui sono più indecisa: forse non è strettamente da "voce di organizzazione", intendendo quest'ultima più come un insieme di persone che un luogo, ma d'altro canto mi dispiacerebbe anche per queste info. Non ci sarà una voce per il luogo, o una qualche altra occasione per descriverlo nella wiki? Oppure è meglio parlarne qui? Se volete che aggiunga anche quelle informazioni a questa voce fatemi sapere.

 

Qui magari si potrebbe fare un sottoparagrafo intitolato 'sede', sempre nella voce 'gilda degli alchimisti'...

 

 

PS:

Cita

ci tengono molto ad evidenziare la delicatezza con cui esso deve essere maneggiato, oltre che tutte le norma di sicurezza

bisognerebbe cambiare con "tutte le norme". :scrib:

 

 

Anche:

Cita

Tre queste ultime c'è la trasmutazione metalli, anche de nel terzo secolo dopo

 

con "Tra" e "anche se".

e bisogna aggiungere un 'dei' dopo 'trasmutazione'

 

Poi:

Cita

Il sovrano commissione loro la fabbricazione di numerose ampolle

 

con "commissiona".

 

Poi:

Cita

molti membri della gilda vengono uccisi e i pochi sopravvissuti alla strage non sono hanno più le capacità sufficienti

 

bisogna togliere "non sono". :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leggendo quello che dice Hallyne mi aveva dato l'impressione che nell'ordine ci sia anche una gerarchia, tra i maestri veri e propri e gli apprendisti che loro definiscono "accoliti".

 

Per esempio, in questo passaggio: ACOK20 We have sealed them with wax and pumped the lower vault full of water, but even so... by rights they ought to have been destroyed, but so many of our masters were murdered during the Sack of King’s Landing, the few acolytes who remained were unequal to the task. And much of the stock we made for Aerys was lost.

Oppure, ancora, quando Hallyne chiede a Tyrion se ci siano draghi in giro: ACOK49 “Oh, pardon, I was just remembering something old Wisdom Pollitor told me once, when I was an acolyte. I’d asked him why so many of our spells seemed, well, not as effectual as the scrolls would have us believe, and he said it was because magic had begun to go out of the world the day the last dragon died.”

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me è bene integrare qui anche le informazioni relative alla sede, magari per emendare aspetto la versione che prende anche quella parte. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

{{Organizzazione

| Nome = Gilda degli Alchimisti

| Sede = [[Approdo del Re]]

| Tipologia = Ordine culturale

| Apparizioni = [[A Clash of Kings]]

}}

 

La [[Gilda degli Alchimisti]] è l’ordine dei [[Piromante|piromanti]] avente sede ad [[Approdo del Re]] e specializzato nella produzione di [[Altofuoco|altofuoco]].<ref name="ACOK03">[[ACOK03]]</ref>

 

 

__TOC__

 

== Descrizione ==

I membri della gilda sono molto fieri delle loro capacità di produrre l’[[Altofuoco|altofuoco]] e si vantano di possedere grandi conoscenze ad esso legate. Custodiscono gelosamente il segreto del suo processo di fabbricazione. Hanno un grande rispetto per l’[[Altofuoco|altofuoco]], che sono soliti chiamare “sostanza”, e ci tengono molto ad evidenziare la delicatezza con cui esso deve essere maneggiato, oltre che tutte le norme di sicurezza utilizzate per ridurre i rischi ad esso legati.<ref name="ACOK20">[[ACOK20]]</ref>

 

Sostengono di conoscere anche un particolare incantesimo protettivo utile a mettere in sicurezza l’[[Altofuoco|altofuoco]], ma [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion Lannister]] dubita del loro effettivo possesso di poteri magici. Affermano inoltre di conoscere numerose altre meraviglie oltre all’[[Altofuoco|altofuoco]]. Tre queste ultime c'è la trasmutazione dei metalli, anche se nel terzo secolo dopo  la [[Conquista]], con il declino dell'ordine, smettono di vantarsi del possesso tale capacità.<ref name="ACOK20" />

 

Hanno l’abitudine di chiamarsi tra di loro “Sua saggezza”.<ref name="ACOK20" />

 

Si dice che i membri della gilda siano molto avidi di denaro.<ref name="ACOK03"/>

 

La sede dell'ordine è un grande edificio di pietra nera che si trova presso la [[Collina di Visenya]], lungo la [[Strada delle Sorelle]]. E' un luogo sotterraneo, gelido e buio, con umide pareti di pietra incrostate di salnitro. Al suo interno ci sono tanti lunghi tavoli ricoperti da ampolle ordinate a ranghi di quattro, e anche le pareti lungo la volta sono piene di ampolle. Sopra ogni laboratorio in cui si produce l'[[Altofuoco|altofuoco]] è presente una stanza piena di sabbia, con un incantesimo protettivo molto potente sul pavimento: nel caso in cui una qualche fiamma venga accidentalmente accesa nel laboratorio, il soffitto sovrastante cede e la sabbia finisce per spegnerla inondando la stanza. Per accedere ai laboratori, si percorre la lunga Galleria delle Torce di Ferro, lungo la quale in occasione di visite di personalità importanti vengono accese torce di [[Altofuoco|altofuoco]], che generano un particolare gioco di luci con le loro fiamme verdi su colonne di metallo nere alte venti piedi. Vi è inoltre un'ulteriore galleria al piano inferiore, in cui sono custodite le ampolle più vecchie e delicate.<ref name="ACOK20" />

 

==Storia ==

Inizialmente la Gilda degli Alchimisti è un ordine di grande prestigio, con la reputazione di possedere grandi abilità. Tuttavia con il passare del tempo la sua influenza decresce sempre di più e i [[Piromanti|piromanti]] vengono progressivamente soppiantati dai [[Maestri|maestri]].<ref name="ACOK20" />

 

Durante il regno di [[Re dei Sette Regni]] [[Aerys Targaryen (Aerys II)|Aerys “il Folle”]] i [[Piromanti|piromanti]] vengono presi in grande considerazione dal sovrano, al punto che sotto il suo regno uno dei membri della gilda, [[Rossart]], viene nominato [[Primo Cavaliere]]. Il sovrano commissiona loro la fabbricazione di numerose ampolle di [[Altofuoco|altofuoco]], usando spesso la sostanza per arrostire i suoi sudditi,<ref name="ACOK20" /> e in una di queste occasioni i [[Piromanti|piromanti]] collaborano al lento rogo di [[Rickard Stark|Lord Rickard Stark]].<ref name="ACOK55">[[ACOK55]]</ref>

 

Alla caduta di [[Aerys Targaryen (Aerys II)|Aerys]], durante il [[Ribellione di Robert Baratheon#Il sacco di Approdo del Re]], molti membri della gilda vengono uccisi e i pochi sopravvissuti alla strage non hanno più le capacità sufficienti per distruggere il pericoloso accumulo di ampolle prodotte. Allora per mettere in sicurezza la città le fanno sigillare con la ceralacca e allagano la cripta inferiore dove sono contenute, ma la sostanza continua comunque a rappresentare un rischio.<ref name="ACOK20" />

 

Nel [[299]] i membri dell’ordine rimasti sono ormai pochi e anziani. Con l’avvicinarsi dell’invasione di [[Stannis Baratheon]] durante la [[Guerra dei Cinque Re]], la regina [[Cersei Lannister]] ordina ai [[Piromanti|piromanti]] di produrre diecimila ampolle di [[Altofuoco|altofuoco]]. Anche il [[Primo Cavaliere]] [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion Lannister]] fa visita alla loro sede per cercare di studiare meglio l’utilizzo della sostanza per fini militari. Nei mesi successivi  i [[Piromanti|piromanti]] vedono la loro capacità di produzione di [[Altofuoco|altofuoco]] inaspettatamente accresciute, al punto di riuscire a creare molte più ampolle di quanto previsto. <ref name="ACOK20" /> Questo fatto gioca un ruolo decisivo nella vittoria dei [[Nobile Casa Lannister|Lannister]] durante la [[Battaglia delle Acque Nere]].<ref name="ACOK58">[[ACOK58]]</ref>

 

 

== Membri ==

{{#dpl: noresultsheader=&nbsp; | namespace= | ordermethod=title | order=ascending | shownamespace=false | mode=inline | inlinetext=&nbsp; &bull; &nbsp; | category=Gilda degli Alchimisti | category=Personaggi}}

 

== Note ==

<references />

 

 

{{Portale | Argomento1 = Società}}

 

<noinclude> [[Categoria:A Clash of Kings]] [[Categoria: Guerra dei Cinque Re]] [[Categoria:Magia]] [[Categoria:Organizzazioni]] [[Categoria: Sette Regni]] [[Categoria:Terre della Corona]] </noinclude>

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cita

{{Organizzazione

| Nome = Gilda degli Alchimisti

| Sede = [[Approdo del Re]]

| Tipologia = Ordine culturale

| Apparizioni = [[A Clash of Kings]]

}}

 

La [[Gilda degli Alchimisti]] è l’ordine dei [[Piromante|piromanti]] avente sede ad [[Approdo del Re]] e, specializzato nella produzione di [[Altofuoco|altofuoco]].<ref name="ACOK03">[[ACOK03]]</ref>

 

 

__TOC__

 

== Descrizione ==

La sede dell'ordine è un grande edificio di pietra nera che si trova presso la [[Collina di Visenya]], lungo la [[Strada delle Sorelle]]. È un luogo sotterraneo, gelido e buio, con umide pareti di pietra incrostate di salnitro. Al suo interno ci sono tanti lunghi tavoli ricoperti da ampolle ordinate a ranghi di quattro, e anche le pareti lungo la volta sono piene di ampolle. Sopra ogni laboratorio in cui si produce l'[[Altofuoco|altofuoco]] è presente una stanza piena di sabbia, con un incantesimo protettivo molto potente sul pavimento: nel caso in cui una qualche fiamma venga accidentalmente accesa nel laboratorio, il soffitto sovrastante cede e la sabbia finisce per spegnerla inondando la stanza. Per accedere ai laboratori si percorre la Galleria delle Torce di Ferro, un lungo corridoio intervallato di colonne di metallo nero alte venti piedi, lungo la quale in occasione di visite di personalità importanti vengono accese torce di [[Altofuoco|altofuoco]], che con le loro fiamme verdi generano un particolare gioco di luci sul metallo. Vi è inoltre un'ulteriore galleria al piano inferiore, in cui sono custodite le ampolle più vecchie e delicate.<ref name="ACOK20">[[ACOK20]]</ref>

 

I membri della gilda sono molto fieri delle loro capacità di produrre l’[[Altofuoco|altofuoco]], che chiamano rispettosamente "sostanza" e di cui custodiscono gelosamente il segreto del processo di fabbricazione, e si vantano di possedere grandi conoscenze ad esso legate. Custodiscono gelosamente il segreto del suo processo di fabbricazione. Hanno un grande rispetto per l’[[Altofuoco|altofuoco]], che sono soliti chiamare “sostanza”, e ci tengono molto ad evidenziare la delicatezza con cui esso deve essere maneggiato, oltre che tutte le norme di sicurezza utilizzate per ridurre i rischi ad esso legati.<ref name="ACOK20">[[ACOK20]]</ref> Sostengono inoltre di conoscere anche un particolare incantesimo protettivo utile gli incantesimi protettivi utili a mettere in sicurezza l’[[Altofuoco|altofuoco]], ma [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion Lannister]] dubita del loro effettivo possesso di poteri magici.<ref name="ACOK20" />

 

La gilda custodisce anche il segreto della Affermano inoltre di conoscere numerose altre meraviglie oltre all’[[Altofuoco|altofuoco]]. Tre queste ultime c'è la trasmutazione dei metalli, anche se nel terzo secolo dopo  la [[Conquista]], ma con il declino dell'ordine, smettono di vantarsi del possesso tale capacità tale conoscenza viene smarrita.<ref name="ACOK20" />

 

Hanno l’abitudine di chiamarsi tra di loro "Sua saggezza".<ref name="ACOK20" />

 

Si dice che i membri della gilda siano molto avidi di denaro.<ref name="ACOK03"/>

 

La sede dell'ordine è un grande edificio di pietra nera che si trova presso la [[Collina di Visenya]], lungo la [[Strada delle Sorelle]]. È un luogo sotterraneo, gelido e buio, con umide pareti di pietra incrostate di salnitro. Al suo interno ci sono tanti lunghi tavoli ricoperti da ampolle ordinate a ranghi di quattro, e anche le pareti lungo la volta sono piene di ampolle. Sopra ogni laboratorio in cui si produce l'[[Altofuoco|altofuoco]] è presente una stanza piena di sabbia, con un incantesimo protettivo molto potente sul pavimento: nel caso in cui una qualche fiamma venga accidentalmente accesa nel laboratorio, il soffitto sovrastante cede e la sabbia finisce per spegnerla inondando la stanza. Per accedere ai laboratori, si percorre la lunga Galleria delle Torce di Ferro, lungo la quale in occasione di visite di personalità importanti vengono accese torce di [[Altofuoco|altofuoco]], che generano un particolare gioco di luci con le loro fiamme verdi su colonne di metallo nere alte venti piedi. Vi è inoltre un'ulteriore galleria al piano inferiore, in cui sono custodite le ampolle più vecchie e delicate.<ref name="ACOK20" />

 

==Storia ==

Inizialmente Inizialmente rispetto a cosa? la Gilda degli Alchimisti è un ordine di grande prestigio, con la reputazione di possedere grandi abilità. Tuttavia con il passare del tempo la sua influenza decresce sempre di più e i [[Piromanti|piromanti]] vengono progressivamente soppiantati dai [[Maestri|maestri]].<ref name="ACOK20" />

 

Durante il regno di [[Re dei Sette Regni]] [[Aerys Targaryen (Aerys II)|Aerys "il Folle"]] i [[Piromanti|piromanti]] vengono presi in grande considerazione dal sovrano, al punto che sotto il suo regno uno dei membri della gilda, [[Rossart]], viene nominato [[Primo Cavaliere]]. Il sovrano commissiona loro la fabbricazione di numerose ampolle di [[Altofuoco|altofuoco]], usando spesso la sostanza per arrostire bruciare i suoi sudditi,.<ref name="ACOK20" /> e iIn una di queste occasioni i [[Piromanti|piromanti]] collaborano al lento rogo di [[Rickard Stark|Lord Rickard Stark]].<ref name="ACOK55">[[ACOK55]]</ref>ò

 

Alla caduta di [[Aerys Targaryen (Aerys II)|Aerys]], durante il [[Ribellione di Robert Baratheon#Il sacco di Approdo del Re]], molti membri della gilda vengono uccisi e i pochi sopravvissuti alla strage non hanno più le capacità sufficienti per distruggere il pericoloso accumulo di ampolle prodotte. Allora per mettere in sicurezza la città le fanno sigillare con la ceralacca e allagano la cripta inferiore dove in cui sono contenute, ma la sostanza continua comunque a rappresentare un rischio.<ref name="ACOK20" />

 

Nel [[299]] i membri dell’ordine rimasti sono ormai pochi e perlopiù anziani. Con l’avvicinarsi dell’invasione di [[Stannis Baratheon]] durante la [[Guerra dei Cinque Re]], la regina [[Cersei Lannister]] ordina ai [[Piromanti|piromanti]] di produrre diecimila ampolle di [[Altofuoco|altofuoco]]. Anche il [[Primo Cavaliere]] [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion Lannister]] fa visita alla loro sede per cercare di studiare meglio l’utilizzo della sostanza per fini militari. Nei mesi successivi  i [[Piromanti|piromanti]] vedono la loro capacità di produzione di [[Altofuoco|altofuoco]] inaspettatamente accresciute, al punto di riuscire a creare molte più ampolle di quanto previsto.<ref name="ACOK20" /> Questo fatto gioca un ruolo decisivo nella vittoria dei [[Nobile Casa Lannister|Lannister]] durante la [[Battaglia delle Acque Nere]].<ref name="ACOK58">[[ACOK58]]</ref>

 

== Membri ==

{{#dpl: noresultsheader=&nbsp; | namespace= | ordermethod=title | order=ascending | shownamespace=false | mode=inline | inlinetext=&nbsp; &bull; &nbsp; | category=Gilda degli Alchimisti | category=Personaggi}}

 

== Note ==

<references />

 

 

{{Portale | Argomento1 = Società}}

 

<noinclude> [[Categoria:A Clash of Kings]] [[Categoria: Guerra dei Cinque Re]] [[Categoria:Magia]] [[Categoria:Organizzazioni]] [[Categoria: Sette Regni]] [[Categoria:Terre della Corona]] </noinclude>

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Solo alcune cose:

 

- In realtà non metterei come dato di fatto la questione della trasmutazione dei metalli. Mi pare che nel capitolo sia descritta come cosa dubbia, di cui gli alchimisti si vantavano ma che non si sa se è vera (anzi, Tyrion è piuttosto scettica, anche se ovviamente è un punto di vista parziale). Quindi la metterei come cose che dicevano di saper fare, non come dato di fatto innegabile.

Inoltre Hallyne ha detto a Tyrion che i piromanti conoscono in generale "altre meraviglie oltre al'altofuoco"... non rendiamo questo concetto? E' vero che è un po' generico e vago...

 

- Quanto all' "inizialmente", sinceramente non so a che periodo si riferisce quella parte e non mi pare che nel capitolo venga detto. Io suppongo che sino i primi tempi dell'ordine, ma ovviamente è solo una mia supposizione e potrebbe non essere vera. Magari anche alla nascita erano poco popolari e solo molto dopo hanno avuto un periodo di fioritura, poi svanito. Quindi in sostanza non lo so.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riguardo la trasmutazione e le meraviglie cerco di rimetterci mano, ma volendo fare una revisione unica cercherei di smarcare il tema temporale. Il discorso della sostituzione piromanti/maestri non ha alcun riferimento temporale?

 

Noi sappiamo sicuramente che all'epoca di Aerys erano tenuti in considerazione, ma questa storia dei maestri mi sembra di molto precedente...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche a me sembra molto precedente ma non mi pare si parli di epoca precisa. Prima che si diffondesse l'ordine dei maestri, suppongo. Ora ovviamente non ho i libri per ulteriori ccontrolli

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rilancio, per caso sei riuscita a verificare se ci sono info più precise?

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è scritto che un tempo erano un ordine potente, ma che ormai negli ultimi secoli sono stati rimpiazzati dai maestri quasi dappertutto.

Quindi penso che quel '"un tempo" sia abbastanza remoto, di sicuro non poco prima di Aerys, ecco :-P

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cita

{{Organizzazione

| Nome = Gilda degli Alchimisti

| Sede = [[Approdo del Re]]

| Tipologia = Ordine culturale

| Apparizioni = [[A Clash of Kings]]

}}

 

La [[Gilda degli Alchimisti]] è l’ordine dei [[Piromante|piromanti]] avente sede ad [[Approdo del Re]],specializzato nella produzione di [[Altofuoco|altofuoco]].<ref name="ACOK03">[[ACOK03]]</ref>

 

 

__TOC__

 

== Descrizione ==

La sede dell'ordine è un grande edificio di pietra nera che si trova presso la [[Collina di Visenya]], lungo la [[Strada delle Sorelle]]. È un luogo sotterraneo, gelido e buio, con umide pareti di pietra incrostate di salnitro. Al suo interno ci sono tanti lunghi tavoli ricoperti da ampolle ordinate a ranghi di quattro, e anche le pareti lungo la volta sono piene di ampolle. Sopra ogni laboratorio in cui si produce l'[[Altofuoco|altofuoco]] è presente una stanza piena di sabbia, con un incantesimo protettivo molto potente sul pavimento: nel caso in cui una qualche fiamma venga accidentalmente accesa nel laboratorio, il soffitto sovrastante cede e la sabbia finisce per spegnerla inondando la stanza. Per accedere ai laboratori si percorre la Galleria delle Torce di Ferro, un lungo corridoio intervallato di colonne di metallo nero alte venti piedi, lungo la quale in occasione di visite di personalità importanti vengono accese torce di [[Altofuoco|altofuoco]], che con le loro fiamme verdi generano un particolare gioco di luci sul metallo. Vi è inoltre un'ulteriore galleria al piano inferiore, in cui sono custodite le ampolle più vecchie e delicate.<ref name="ACOK20">[[ACOK20]]</ref>

 

I membri della gilda sono molto fieri delle loro capacità di produrre l’[[Altofuoco|altofuoco]], che chiamano rispettosamente "sostanza" e di cui custodiscono gelosamente il segreto del processo di fabbricazione, e si vantano di possedere grandi conoscenze ad esso legate. Sostengono inoltre di conoscere gli incantesimi protettivi utili a mettere in sicurezza l’[[Altofuoco|altofuoco]].<ref name="ACOK20" />

 

La gilda sostiene di custodire custodisce anche il segreto della trasmutazione dei metalli e di altre meraviglie, ma con il declino dell'ordine, tale conoscenza viene data per smarrita.<ref name="ACOK20" />

 

Hanno l’abitudine di chiamarsi tra di loro "Sua saggezza".<ref name="ACOK20" />

 

Si dice che i membri della gilda siano molto avidi di denaro.<ref name="ACOK03"/>

 

==Storia ==

Inizialmente lLa Gilda degli Alchimisti è un ordine di grande prestigio, con la reputazione di possedere grandi abilità. Tuttavia con il passare del tempo la sua influenza decresce sempre di più e i [[Piromanti|piromanti]] vengono progressivamente soppiantati dai [[Maestri|maestri]].<ref name="ACOK20" />

 

Durante il regno di [[Re dei Sette Regni]] [[Aerys Targaryen (Aerys II)|Aerys "il Folle"]] i [[Piromanti|piromanti]] vengono presi in grande considerazione dal sovrano, al punto che sotto il suo regno uno dei membri della gilda, [[Rossart]], viene nominato [[Primo Cavaliere]]. Il sovrano commissiona loro la fabbricazione di numerose ampolle di [[Altofuoco|altofuoco]], usando spesso la sostanza per bruciare i suoi sudditi.<ref name="ACOK20" /> In una di queste occasioni i [[Piromanti|piromanti]] collaborano al lento rogo di [[Rickard Stark|Lord Rickard Stark]].<ref name="ACOK55">[[ACOK55]]</ref>ò

 

Alla caduta di [[Aerys Targaryen (Aerys II)|Aerys]], durante il [[Ribellione di Robert Baratheon#Il sacco di Approdo del Re]], molti membri della gilda vengono uccisi e i pochi sopravvissuti alla strage non hanno più le capacità sufficienti per distruggere il pericoloso accumulo di ampolle prodotte. Allora per mettere in sicurezza la città le fanno sigillare con la ceralacca e allagano la cripta inferiore in cui sono contenute.<ref name="ACOK20" />

 

Nel [[299]] i membri dell’ordine rimasti sono ormai pochi e perlopiù anziani. Con l’avvicinarsi dell’invasione di [[Stannis Baratheon]] durante la [[Guerra dei Cinque Re]], la regina [[Cersei Lannister]] ordina ai [[Piromanti|piromanti]] di produrre diecimila ampolle di [[Altofuoco|altofuoco]]. Anche il [[Primo Cavaliere]] [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion Lannister]] fa visita alla loro sede per cercare di studiare meglio l’utilizzo della sostanza per fini militari. Nei mesi successivi  i [[Piromanti|piromanti]] vedono la loro capacità di produzione di [[Altofuoco|altofuoco]] inaspettatamente accresciute, al punto di riuscire a creare molte più ampolle di quanto previsto.<ref name="ACOK20" /> Questo fatto gioca un ruolo decisivo nella vittoria dei [[Nobile Casa Lannister|Lannister]] durante la [[Battaglia delle Acque Nere]].<ref name="ACOK58">[[ACOK58]]</ref>

 

== Membri ==

{{#dpl: noresultsheader=&nbsp; | namespace= | ordermethod=title | order=ascending | shownamespace=false | mode=inline | inlinetext=&nbsp; &bull; &nbsp; | category=Gilda degli Alchimisti | category=Personaggi}}

 

== Note ==

<references />

 

 

{{Portale | Argomento1 = Società}}

 

<noinclude> [[Categoria:A Clash of Kings]] [[Categoria: Guerra dei Cinque Re]] [[Categoria:Magia]] [[Categoria:Organizzazioni]] [[Categoria: Sette Regni]] [[Categoria:Terre della Corona]] </noinclude>

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...