Jump to content
Sign in to follow this  
Quattro_Calzini

Stregoni di Qarth

Recommended Posts

Cita

{{Organizzazione

| Nome = Stregoni di Qarth

| Sede = [[Qarth]]

| Tipologia = Ordine culturale

}}

 

Gli [[Stregoni di Qarth]] sono un ordine di uomini e donne che praticano la [[Magia|magia]].<ref name="ACOK12">[[ACOK12]]</ref>

 

 

__TOC__

 

== Descrizione ==

Gli Stregoni di Qarth sono per un certo periodo un ordine molto potente, ma a causa della progressiva scomparsa della [[Magia|magia]] il loro prestigio e il loro potere scema nel corso dei secoli. Malgrado questo in tutto [[Essos]] il loro nome è pronunciato ancora alla fine del terzo secolo dalla [[Conquista]] con cautela e timore.<ref name="ACOK12"/>

 

Gli Stregoni di Qarth hanno spesso le labbra blu a causa del consumo prolungato di [[Ombra della Sera|ombra della sera]].<ref name="ACOK12">[[ACOK12]]</ref>  Indossano lunghe tuniche <ref name="ACOK12">[[ACOK12]]</ref> blu e viola <ref name="ACOK48">[[ACOK48]]</ref>, non sempre in buone condizioni<ref name=“ACOK63”>[[ACOK63]]</ref>.

 

Sovente si servono di nani come servitori.<ref name=“ACOK48”>[[ACOK48]]</ref>

 

La sede principale dagli Stregoni di Qarth è la [[Casa degli Eterni]], dove risiedono gli [[Eterni]], i membri più anziani dell’ordine.<ref name="ACOK48">[[ACOK48]]</ref> Vivono prevalentemente nella [[Strada degli Stregoni]], in case prive di finestre.<ref name=“ACOK63”>[[ACOK63]]</ref>

 

== Storia ==

Verso la fine del terzo secolo dalla [[Conquista]] vengono prevalentemente visti come dei millantatori di poteri che non posseggono e l'atteggiamento nei loro confronti è per lo più di scetticismo e sarcasmo.<ref name="ACOK12"/>

 

Tra il [[293]] e il [[297]] alcuni Stregoni di Qarth si recano a [[Collina del Corno]] su richiesta di [[Randyll Tarly|Lord Tarly]] allo scopo di rendere più marziale coraggioso suo figlio [[Samwell Tarly|Samwell]]. Sottopongono il ragazzo a svariati rituali, tra cui un'immersione nel sangue di bisonte, ma falliscono nell'intento e [[Randyll Tarly|Lord Tarly]] li punisce duramente .<ref name=“AGOT26”>[[AGOT26]]</ref>

 

Nel [[299]] il [[Cavaliere di sangue|Ccavaliere di Ssangue]] [[Jhogo]] giunge a [[Qarth]] e racconta della presenza di un [[Khalasar|khalasar]] [[Dothraki]] a [[Vaes Tolorro]], guidato dall'ultima discendente dei [[Nobile Casa Targaryen|Targaryen]], e della ricomparsa nel mondo dei [[Draghi|draghi]], Lo Sstregone di [[Pyat Pree]], si lascia guidare da lui fino a [[Vaes Tolorro]], spinto dall'interesse di vedere di persona i [[Draghi|draghi]].<ref name=" ACOK12" /> Una volta in città [[Pyat Pree]] invita [[Daenerys Targaryen (Nata dalla Tempesta)|Daenerys]] a fare visita agli [[Eterni]], definendolo un privilegio per pochi.<ref name="ACOK27"/>

 

[[Daenerys Targaryen (Nata dalla Tempesta)|Daenerys]], alla ricerca sempre più disperata di alleati che la appoggino nel tentativo di riconquista dei [[Sette Regni]], decide di recarsi dagli [[Eterni]] nonostante l'opinione contraria del suo seguito. Gli [[Eterni]] le offrono alcune [[Profezie della Casa degli Eterni|profezie]] e [[Visioni della Casa degli Eterni|visioni]] ma al tempo stesso la aggrediscono, cercando di succhiarle la vita. [[Drogon]] riesce a spezzare l'incantesimo degli [[Eterni]] e appicca il fuoco al [[Casa degli Eterni|Palazzo di Polvere]], permettendo a [[Daenerys Targaryen (Nata dalla Tempesta)|Daenerys]] di fuggire.<ref name="ACOK48">[[ACOK48]]</ref>

 

In seguito alla distruzione della [[Casa degli Eterni]] [[Pyat Pree]] raduna gli stregoni superstiti per lanciare un sortilegio su [[Daenerys Targaryen (Nata dalla Tempesta)|Daenerys] ]].<ref name="ACOK63" />

 

== Membri ==

{{#dpl: noresultsheader=&nbsp; | namespace= | ordermethod=title | order=ascending | shownamespace=false | mode=inline | inlinetext=&nbsp; &bull; &nbsp; | category= Stregoni di Qarth | category=Personaggi}}

 

== Note ==

<references />

 

 

{{Portale | Argomento1 = Società}}

 

<noinclude>[[Categoria:Organizzazioni]] [[Categoria:Qarth]] [[Categoria:Magia]]</noinclude>

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me tutto ok, un'unica correzione la farei qui:

 

La sede principale dagli Stregoni di Qarth è la [[Casa degli Eterni]], dove risiedono gli [[Eterni]], i membri più anziani dell’ordine.<ref name="ACOK48">[[ACOK48]]</ref> Vivono prevalentemente nella [[Strada degli Stregoni]], in case prive di finestre.<ref name=“ACOK63”>[[ACOK63]]</ref>

 

Nel secondo periodo, specificherei chi vive nella Strada degli Stregoni (se gli stregoni in generale o gli Eterni), visto che dalla frase prima potrebbe essere ambiguo. Magari invertirei l'ordine:

 

Cita

Vivono prevalentemente nella [[Strada degli Stregoni]], in case prive di finestre.<ref name=“ACOK63”>[[ACOK63]]. Tuttavia la loro sede principale è la [[Casa degli Eterni]], dove risiedono gli [[Eterni]], i membri più anziani dell’ordine.<ref name="ACOK48">[[ACOK48]]</ref></ref>

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Invertito l'ordine dei periodi.:)

 

Cita

{{Organizzazione

| Nome = Stregoni di Qarth

| Sede = [[Qarth]]

| Tipologia = Ordine culturale

}}

 

Gli [[Stregoni di Qarth]] sono un ordine di uomini e donne che praticano la [[Magia|magia]].<ref name="ACOK12">[[ACOK12]]</ref>

 

 

__TOC__

 

== Descrizione ==

Gli Stregoni di Qarth sono per un certo periodo un ordine molto potente, ma a causa della progressiva scomparsa della [[Magia|magia]] il loro prestigio e il loro potere scema nel corso dei secoli. Malgrado questo in tutto [[Essos]] il loro nome è pronunciato ancora alla fine del terzo secolo dalla [[Conquista]] con cautela e timore.<ref name="ACOK12" />

 

Gli Stregoni di Qarth hanno spesso le labbra blu a causa del consumo prolungato di [[Ombra della Sera|ombra della sera]].<ref name="ACOK12" /> Indossano lunghe tuniche<ref name="ACOK12" /> blu e viola<ref name="ACOK48">[[ACOK48]]</ref>, non sempre in buone condizioni<ref name=“ACOK63”>[[ACOK63]]</ref>.

 

Sovente si servono di nani come servitori.<ref name=“ACOK48” />

 

La sede principale dagli Stregoni di Qarth è la [[Casa degli Eterni]], dove risiedono gli [[Eterni]], i membri più anziani dell’ordine.<ref name="ACOK48">[[ACOK48]]</ref> Vivono prevalentemente nella [[Strada degli Stregoni]], in case prive di finestre.<ref name=“ACOK63” /> Tuttavia la loro sede principale è la [[Casa degli Eterni]], dove risiedono gli [[Eterni]], i membri più anziani dell’ordine.<ref name="ACOK48" />

 

== Storia ==

Verso la fine del terzo secolo dalla [[Conquista]] vengono prevalentemente visti come dei millantatori di poteri che non posseggono e l'atteggiamento nei loro confronti è per lo più di scetticismo e sarcasmo.<ref name="ACOK12"/>

 

Tra il [[293]] e il [[297]] alcuni Stregoni di Qarth si recano a [[Collina del Corno]] su richiesta di [[Randyll Tarly|Lord Tarly]] allo scopo di rendere più marziale coraggioso suo figlio [[Samwell Tarly|Samwell]]. Sottopongono il ragazzo a svariati rituali, tra cui un'immersione nel sangue di bisonte, ma falliscono nell'intento e [[Randyll Tarly|Lord Tarly]] li punisce duramente .<ref name=“AGOT26”>[[AGOT26]]</ref>

 

Nel [[299]] il [[Cavaliere di sangue|Ccavaliere di Ssangue]] [[Jhogo]] giunge a [[Qarth]] e racconta della presenza di un [[Khalasar|khalasar]] [[Dothraki]] a [[Vaes Tolorro]], guidato dall'ultima discendente dei [[Nobile Casa Targaryen|Targaryen]], e della ricomparsa nel mondo dei [[Draghi|draghi]], Lo Sstregone di [[Pyat Pree]], si lascia guidare da lui fino a [[Vaes Tolorro]], spinto dall'interesse di vedere di persona i [[Draghi|draghi]].<ref name=" ACOK12" /> Una volta in città [[Pyat Pree]] invita [[Daenerys Targaryen (Nata dalla Tempesta)|Daenerys]] a fare visita agli [[Eterni]], definendolo un privilegio per pochi.<ref name="ACOK27">[[ACOK27]]</ref>

 

[[Daenerys Targaryen (Nata dalla Tempesta)|Daenerys]], alla ricerca sempre più disperata di alleati che la appoggino nel tentativo di riconquista dei [[Sette Regni]], decide di recarsi dagli [[Eterni]] nonostante l'opinione contraria del suo seguito. Gli [[Eterni]] le offrono alcune [[Profezie della Casa degli Eterni|profezie]] e [[Visioni della Casa degli Eterni|visioni]] ma al tempo stesso la aggrediscono, cercando di succhiarle la vita. [[Drogon]] riesce a spezzare l'incantesimo degli [[Eterni]] e appicca il fuoco al [[Casa degli Eterni|Palazzo di Polvere]], permettendo a [[Daenerys Targaryen (Nata dalla Tempesta)|Daenerys]] di fuggire.<ref name="ACOK48" />

 

In seguito alla distruzione della [[Casa degli Eterni]] [[Pyat Pree]] raduna gli stregoni superstiti per lanciare un sortilegio su [[Daenerys Targaryen (Nata dalla Tempesta)|Daenerys] ]].<ref name="ACOK63" />

 

== Membri ==

{{#dpl: noresultsheader=&nbsp; | namespace= | ordermethod=title | order=ascending | shownamespace=false | mode=inline | inlinetext=&nbsp; &bull; &nbsp; | category= Stregoni di Qarth | category=Personaggi}}

 

== Note ==

<references />

 

 

{{Portale | Argomento1 = Società}}

 

<noinclude>[[Categoria:Organizzazioni]] [[Categoria:Qarth]] [[Categoria:Magia]]</noinclude>

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×