Jump to content
Sign in to follow this  
Lady Monica

Montelago Festival: Incontro con i Draghi

Recommended Posts

Sabato 4/08 sono andata al Montelago Festival, dove era organizzato un incontro con Jonathan Symmonds, il papà dei Draghi di Game Of Thrones, o per lo meno il capo della CGI della Pixomondo (http://www.pixomondo.com/). 

La prima cosa che ci è stato detto in maniera categoria, era che non poteva parlare di niente della stagione 8, proprio per contratto. Quindi fin da ora sapete che non ci saranno spoiler. 

 

L'incontro è iniziato con una leggera presentazione della Pixomondo: la parte che interessa a noi è che ci ha spiegato che per GOT lui può lavorare solo ed esclusivamente in Germania, perchè tutto il lavoro per GOT viene messo in cassaforte, non può uscire dalla sede, rischio multa salatissima. 

 

Lo sviluppo dei draghi parte ovviamente dalla descrizione che viene fatta dai committenti, quindi dalla HBO. Per crearli partono con lo studio. Lo studio significa guardare la natura per cercare di capire come renderli più reali possibili. Quindi Rettili per le squame, ma soprattutto uccelli per il volo. Per rendere il movimento del volo più reale e vario possibile, hanno fatto studi su diversi uccelli, soprattutto gufi e gabbiani. Alla fine fanno delle simulazioni particolare: "mettono" i draghi in una galleria del vento per vedere se il volo finale è realistico o no. 

Poi parte la creazione grafica al pc per poi passare alla creazione del modello: una volta facevano le statue vere e proprio, adesso fanno anche i modelli al pc che vengono mandati al 3D- Da qui si arriva ai Poligoni che servono da punti di riferimento per le fasi finali e cioè le ombre e le luci che vengono studiate nei luoghi dove saranno ambientate le scene e proprio a quell'ora e con la stessa luce. 

 

Piccola chicca: all'inizio pensavano di fare il collo rosso per i draghi che stavano preparando il fuoco da sputare, ma dopo varie prove, hanno capito che era troppo poco realistico e quindi li hanno lasciati normali. Ha ammesso, però, che nel Lo Hobbit, Smaug aveva questo effetto e lo ha trovato fantastico. 

 

Andando avanti con gli anni, le difficoltà coi draghi sono aumentati: ci ha fatto notare che anno dopo anno vediamo i draghi sempre più da vicino e quindi questo implica che ci devono essere più dettagli e questo, ovviamente, aumenta le difficoltà. Ed è per questa ragione che per lui la scena più difficile, ma anche quella che gli ha dato maggiormente soddisfazione alla fine, è quella del primo incontro di Jon con Drogon. E sempre a proposito di questa scena, anche la mano che si vede toccare Drogon, è fatta con la GCI perchè la scena girata da Kit non andava bene perchè la mano non faceva altro che tremargli. 

sempre per la questione dettagli, è stato molto complicato lavorare su Viserion versione non Morto, perchè i dettagli sul blu risaltano molto meno. 

 

Per fare le scene con i Draghi, prima viene creata in GCI, gli attori recitano in base a quello che ha fatto la GCI. si è fermato qui, perchè ha detto che per la stagione 8 qualcosa è cambiato, ma fine. 

 

Oltre ai Draghi ci ha mostrato altri utilizzi della GCI: per esempio, quando Dani viene trovata dall'Orda Dothraki, i cavalieri a cavallo sono solo 30. Tutti gli altri sono messi al PC. Poi vengono aggiunti gli sfondi come, ci ha fatto l'esempio, di Pike: hanno preso l'ambientazione scelta dalla HBO e l'hanno adattata per la scena delll'arrivo di Theon (stagione 2). Inoltre ci ha mostrato come per rendere più reale la scena, modificano il terreno dove deve camminare il drago, le interazione degli animali con il mondo esterno (ci ha mostrato Drogon che arriva ad Approdo e sgretola una parte dell'anfiteatro).

 

su mia domanda ha risposto che non ha ancora mai conosciuto o parlato con Martin, perchè lui ha rapporti solo con i committenti della HBO. Però spera di conoscerlo. 

Di seguito lascio dei link ad alcuni video che ho fatto all'incontro: non sono di altissima qualità, ma il cell è quel che è. 

 

https://www.youtube.com/watch?v=biykjfH6fQ0

https://www.youtube.com/watch?v=DN4f2tj3TdE

 

 

https://www.youtube.com/watch?v=w8s4pnTN0ZI

https://www.youtube.com/watch?v=H5hfnfvPh0Q

https://www.youtube.com/watch?v=cSX5POFaS7o

https://www.youtube.com/watch?v=9RtrJSpisxM

 

se avete domande, fatele: magari mi sono scordata qualcosa. 

 

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×