Jump to content
Sign in to follow this  
Lady Monica

Challenge Culinaria

Recommended Posts

Questo thread fa venire fame anche quando non ce l'hai......e siamo pure sotto Natale, il periodo in cui si ingrassa anche solo respirando!:excl2:

 

BTW, mi sono persa un giorno, recupero SUBITO!!

 

1. Piatto preferito;

Non sono una persona complicata con il mangiare, ma se dovessi scegliere qualcosa a cui veramente faticherei a rinunciare, quella è la pizza! Ma non una pizza qualunque LA pizza! Con la pasta lievitata secondo la più rigida tradizione napoletana, quella non sottile come una pergamena, quella condita con ingredienti di prim'ordine.....e che io ho la fortuna di avere dietro casa:wub:

 

2. Pietanza che proprio non ti piace;

Ecco anche qui ho veramente pochi dubbi. Se c'è una cosa che proprio non mi piace e non riesco a mangiare in nessun modo è la trippa.

Piatto tipico della tradizione Lombarda, per me equivale a saltare il pasto e nemmeno mi pesa farlo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

2. Pietanza che proprio non ti piace;

Le animelle

https://www.sfizioso.it/10-ricette-con-le-animelle-di-vitello/

e il cervello fritto :ehmmm:

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour fa, Iceandfire dice:

2. Pietanza che proprio non ti piace;

e il cervello fritto :ehmmm:

Quoto ... mi dicono che è l'unica cosa che rifiuto fin da quando ero in passeggino; e ancora in passeggino io mangiavo tutto: pollo arrosto  bastoncini di pesce, tiramisù ... praticamente li ho costretti a svezzarmi prima del normale perchè piangevo sempre chè volevo cibo vero.

Siamo i bambini di Marcovaldo ^^.

 

Per altre cose ... ho difficoltà con i carpacci le tartare e la carne al sangue in generale, però persino quelle se le fanno bene sono buone.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giorno 2:

Anche per me niente trippa, lingua o zampone e in generale frattaglie a parte il fegato. Ed inoltre aborro i "nervetti" e le lumache.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si può aggiungere una categoria sul sogno culinario mostruosamente proibito?? :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

2. Pietanza che proprio non ti piace;

Anche qui dico qualcosa di diverso dal solito e cito i funghi.

Non lo so... è una cosa che proprio mi dà fastidio fisico, forse l'unico cibo che mi fa impressione anche solo da annusare/toccare:stralol:

Poi c'è qualche altra cosa che non mi piace, ma davvero nulla batte i funghi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Solo ora mi sono accorto che il titolo del challenge è: challange culinaria.. :D:D:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

2. Pietanza che proprio non ti piace 

Paradossalmente questo è forse più difficile del piatto preferito. Diciamo che non c’e un piatto che non mi piace o che non assaggerei ( ci sono alcune cose che non ho mai avuto occasione di assaggiare e che non mi ispirano ma magari una volta assaggiate scopro di andarne matta) così come ci sono molti ingredienti che mi piacciono cucinati in un modo ma non in un altro. In quest’ottica diciamo che c’è un ingrediente che proprio non sopporto e che mentre potrei passare le ore a togliere le pellicine dei pomodori dal mio piatto o a scartare le cozze dal risotto, se ho una pietanza con le acciughe sotto sale proprio non la mangio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

2. Pietanza che proprio non ti piace:

Io mangio tutto se fatto in determinati modi e/o con condimenti che mi piacciono. Adoro anche le frattaglie che a quanto vedo non riscuotono molti consensi! Inoltre penso che un piatto ben studiato ed equilibrato potrebbe farmi mangiare anche la cosa che odio di più.

Ingredienti che non mi piacciono per niente sono l'aglio, quindi non gradisco piatti in cui sia predominante (es. la salsa aioli è bandita :stralol:), oppure il prezzemolo, che scarto ogni volta che lo trovo. 

Ma piatti in particolare che non mangio credo non ce ne siano, anche perché la fame è fame ^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minutes fa, SerGult dice:

2. Pietanza che proprio non ti piace:

 

Io odio abbastanza visceralmente il tonno: fresco o sott'olio, il solo odore mi fa venire la nausea. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

3.    Un primo

Pasta corta (fusilli o mezze penne rigate) fredda con pomodoro a cubetti, uno spicchio d' aglio, capperi e origano. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

3. Un primo

Considerato che adoro tutti i primi è molto difficile scegliere, ma direi un primo che adoro e che non mangio da un po': gnocchetti cotti nel latte con panna e gamberetti :wub:

Ce ne sono anche tantissimi altri tra pasta, lasagne ed altro che spero di mettere in qualche altro giorno.

 

Sempre col pesce regalo questa ottima ricetta: spaghetti ai gamberi rosè

 

Il sugo si prepara appunto coi gamberi saltati con olio, pomodorini freschi, poca cipolla, basilico fresco e una spruzzata di brandy e latte in cottura. Viene così un sughino molto delicato e cremoso davvero ottimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

3.    Un primo

La Moussaka

https://www.foxlife.it/2015/11/11/moussaka-greca-piatto-divino-melanzane-carne-besciamella/

Le patate danno tagliate con lo spessore di un centimetro circa e vanno fritte ,come le melanzane per poco tempo,devono prendere appena colore ecco mentre le melanzane devono essere tagliate più sottili.

La bescimella si può anche comprare già fatta.

Il tutto va cucinato in recipiente di coccio  oppure in singoli piccoli recipienti di coccio

E' molto buona pure il giorno dopo

Come vino beh un buon rosso tipo Taurasi o il vino greco più famoso,il retsina

http://www.rhodian.com/retsina.htm

ps piatto scelto per diversificare e non citare sempre pasta o riso..

Share this post


Link to post
Share on other sites

3. Un primo:

qui la scelta è molto ampia, mi era venuto in mente praticamente di tutto, ma volendo mettere un piatto di pesce scelgo una delle cose che amo di più in assoluto, ossia linguine ai ricci di mare (con la polpa rigorosamente intera, niente cremine o lavorazioni, devono essere come usciti dal riccio :wub: ). Purtroppo non li mangio da un po' perché non sempre si trovano, anche in base al periodo di fermo della pesca :( 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 hours fa, Iceandfire dice:

La bescimella si può anche comprare già fatta.

Brrrr.... La besciamella comprata non la posso accettare! :shock:

 

Facile e veloce

50g burro

2 cucchiai di farina 

500 ml latte

Noce moscata e sale qb

Sciogliere il burro in un pentolino superultraantiaderente.

Aggiungere 2 cucchiai di farina sempre a fiamma medio alta e poi il latte piano piano mescolando continuamente.

Una volta arrivati alla consistenza di una crema abbastanza liquida tenere sul fuoco per 3 minuti continuando a mescolare.

La consistenza dipende poi anche dai gusti , comunque basta aggiungere più o meno latte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...