Jump to content

Marwyn. Il complotto dei maestri. La missione di Jaqen


Recommended Posts

  • Replies 33
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

%d/%m/%Y %i:%s, Bragolruth dice:

La mia teoria è che Raeghar sapesse del famoso complotto della Cittadella.

 

Ovviamente sono consapevole che potrebbero esserci errori grossolani di logica, ma mi piacerebbe confrontarmi con voi su questo aspetto della storia, cioè che Raeghar (con consiglio/aiuto di Marwyn) stesse provando ad abbattere il potere della cittadella, oltre a preoccuparsi della sua discendenza e del compiere le varie profezie.

 

Mi piace molto questa interpretazione, con tutti i problemi e i possibili buchi, spiegherebbe alcune "cose" che non tornano della ribellione di Robert.

Certo che se fosse vero sarebbe l'ennesima dimostrazione di dover sempre prendere con le pinze le "sensazioni" che i personaggi ti trasmettono "a pelle" alla prima lettura.

Infatti a me Maestro Luwin è sempre sembrato un personaggio iper positivo, e anche quando ho cominciato a credere al Complotto della Cittadella, Luwin è sempre stato quello che mi faceva dubitare di tutta la teoria.

Sì, è vero non crede nella magia e svia Bran dagli avvertimenti che derivano dalle sue visioni, ma lo fa in buona fede, da uomo di scienza, e non sembra neanche così chiuso mentalmente dato che ha un anello in acciaio di Valyria. O almeno questa è l'impressione che ne avevo avuto da subito :idea:

Link to post
Share on other sites
1 minute fa, Euron Gioiagrigia dice:

Un impressione dovuta al fatto che vedi Luwin dal POV di Bran, che vede il maestro come una sorta di nonno.

Mai fidarsi dei POV. 

Vero, vero.

Ricordo ancora quanto sono caduto dalla sedia leggendo il capitolo della morte di Lysa quando dice a Ditocorto quello che sappiamo su un certo primo cavaliere...

Link to post
Share on other sites

Tendo a concordare sull'ambiguità che la narrazione in pov può generare. Ma Luwin lo vediamo anche dai pov di Cat e di Ned e qualche volta di Jon (non ricordo sinceramente se Arya o Sansa lo ricordino mai perché suppongo che la loro formazione fosse affidata a septa Mordane). E Ned o Cat hanno grande fiducia in lui. Se c'entra qualcosa con la fuga di Lyanna e con il complotto dei maestri è davvero uno di quei bastardoni incredibili celati a tutti (meglio di Varys). Senza contare che si porterebbe sulle spalle un bel peso, quello di aver contribuito in maniera netta a scatenare una guerra che ha ucciso migliaia di persone.

Ci sono però, come si diceva in precedenza, tanti indizi che lo coinvolgono. Sarebbe interessante sapere se in qualche modo ha avuto rapporti con Marwyn. E' probabile che i due abbiano studiato insieme ma non hanno idee affini. Quindi potrebbe essere proprio Marwyn a confermare questa teoria su Luwin.

 

18 minutes fa, Loki di Asgard dice:

Mai fidarsi di Bran aggiungerei

Mai fidarsi di un dodicenne fattone che si fa accompagnare da un gigante molto sveglio. 

Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...

Dopo aver letto F&B mi sono fatta un'idea sul complotto dei Maestri. All'apparenza non sembrano esserci indizi: la lotta alla Fossa dei Draghi sembra essere stata un'insurrezione popolare, un gesto folle e disperato, gli altri draghi morirono nella Danza... Ma il punto é che i Maestri non cercavano di uccidere i draghi, ma di evitare che nascessero. Giá da tempo circola la teoria secondo cui la Cittadella avrebbe avvelenato le uova di drago, F&B per me ne é la conferma. Il fatto che l'uovo di Viserys non si sia richiuso viene ribadito tre volte nel libro, l'uovo di Maelor é al centro della triste vicenda della sua morte, Fungo ci racconta degli inutili tentativi per far schiudere le uova di Roccia del Drago. E poi c'é la vicenda dell'uovo di Laena Velaryon. La deformitá del Drago ricorda la deformitá dei figli di Margot avvelenati da Tyanna. 

Avanzo un'ipotesi: la tragedia di Sala dell'estate non é stato solo un'incendio. Le uova si sono veramente schiuse, ma ne sono usciti fuori esseri deformi che hanno contribuito alla morte dei presenti. 

Questo spiegherebbe anche perché Martin si concentra tanto sul furto delle tre uova: erano le uniche uova che non erano state avvelenate dai Maestri e da cui, perció, sarebbero potuti nascere draghi sani.

Link to post
Share on other sites
10 hours fa, Figlia dell' estate dice:

Questo spiegherebbe anche perché Martin si concentra tanto sul furto delle tre uova: erano le uniche uova che non erano state avvelenate dai Maestri e da cui, perció, sarebbero potuti nascere draghi sani.

 

Questa mi sembra una bellissima interpretazione. Infatti ci deve essere un motivo se su certi passaggi tutto sommato ininfluenti ai fini della storia generale del regno, Martin si sofferma di più. Tutta la storia di Elissa e delle uova rientra in quella categoria.

Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...
  • 10 months later...

Non so se è totalmente in linea con lo spirito di questa discussione, ma rileggendo la parte sugli Hightwoer in TWOIAF (in realtà lo scopo era contribuire ad un'altra discussione) ho notato un passaggio sospetto, che getta un'ulteriore ombra sui Maestri. Lo riporto, segnando in grassetto la parte più ambigua:

 

Cita

La natura inattesa della morte dell'Alto Septon sollevò comunque un certo sospetto, e voci di assassinio persistono ancora oggi. Alcuni credono che sua alta santità sia stato rimosso dal fratello, ser Morgan Hightower, comandante dei Figli del Guerriero a Vecchia Città (e in effetti ser Morgan fu l'unico Figlio del Guerriero a essere graziato da Re Maegor). Altri sospettano lady Patrice Hightower, zia non maritata di lord Martyn, anche se tale argomentazione sembra basarsi sulla credenza che il veleno sia un'arma femminile. Si è ipotizzato che la Cittadella possa aver giocato un ruolo nell'eliminazione dell'Alto Septon, anche se ciò appare quantomeno inverosimile.

 

Ovviamente l'Alto Septon di cui si parla è quello che si opponeva al matrimonio di Maegor il Crudele. Il narratore di TWOIAF scansa l'ipotesi che a ucciderlo sia stata la Cittadella, ma sappiamo quanto egli sia inaffidabile. Quindi cosa possiamo dedurne?

Link to post
Share on other sites
%d/%m/%Y %i:%s, Neshira dice:

uhm...e perchè non completare il lavoro e lasciarne in vita tre, allora?

Immagino che fosse impossibile avvelenare viserys perché ormai aerys usava gli assaggiatori per qualsiasi cosa, anche per il latte materno delle balie. Daenerys invece era nata a Roccia del Drago lontana da pycelle. 

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...