Jump to content
Sign in to follow this  
KhaleesiDrogon

Aegon Targaryen serie tv/libro

Recommended Posts

Ciao a tutti. Sono fan della serie TV e da breve tempo mi sono avvicinata anche ai libri. Per questo sono un pò confusa:wacko:. La serie rivela che Aegon Targaryen è in realtà Jon Snow, figlio di Rhaegar e Lyanna, mentre nei libri sarebbe un giovane dall'aspetto tipico dei Targaryen figlio di Rhaegar e Elia Martell che ritornerà poi nell'ultimo libro. Quindi quello che vorrei sapere da voi, se avete fatto delle ricerche e sapete qualcosa su quale sarà il futuro dei libri, o semplicemente secondo il vostro parere personale, dove andrà a parare Martin?Ci saranno due Aegon?E se si chi è l'erede legittimo tra i due?Martin farà resuscitare Jon al pari della serie o lo lascerà mortissimo?parliamone... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Jon resusciterà sicuramente (anche se magari in modo diverso, e forse passando per una metamorfizzazione in Ghost).

E' molto probabile cheil  presunto Aegon Targaryen dei libri non sia chi dicono sia (cerca discussioni su questo forum per sapere chi è in realtà).

Non è detto che Jon nei libri si chiami Aegon.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Semplicemente D e D hanno scelto un nome per Jon Snow che probabilmente nei libri neanche ha ,il nome è Jon perché glielo ha dato Ned 

La scelta di chiamarlo Aegon è demenziale perché Rhaegar aveva già un figlio di nome Aegon

L'Aegon dei libri ha una storia complessa e si porta molte teoria appresso 

 

Comunque esistono zero possibilità che il nome di jon snow sia Aegon 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io mi auguro solo di vedere attraverso Bran altro su Lyanna e Rhaegar che riguarda Jon. Magari il significato del nome 

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'eventualità che Jon possa chiamarsi Aegon anche nei libri sarebbe davvero bizzarra, ma lo è altrettanto la possibilità che D&D abbiano inventato di sana pianta un dettaglio importante come il nome di Jon senza preoccuparsi della presenza dell'altro figlio di Rhaegar e del fatto che nei libri il nome sarà diverso.

 

O D&D hanno deciso di fregarsene per puro sfizio dell'incongruenza con ASOIAF, magari col tacito consenso (o rassegnata accettazione) di GRRM, oppure c'è qualche motivazione recondita che ci sfugge.

Share this post


Link to post
Share on other sites

D&D sanno che lo 0,1% degli spettatori sa o ricorda che Rhaegar aveva un altro figlio chiamato Aegon. Può darsi abbiano voluto collegare Jon con il Targaryen più "famoso": Aegon il Conquistatore. Nella puntata della rivelazione, guarda caso, per ben due volte altri personaggi avevano nominato Aegon il Conquistatore (espediente per ricordarlo al pubblico).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse perchè il nome Aemon riporta ad un anziano maestro, mentre Aegon ad un vigoroso re conquistatore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 2/2/2019 at 20:41, Metamorfo dice:

D&D sanno che lo 0,1% degli spettatori sa o ricorda che Rhaegar aveva un altro figlio chiamato Aegon. Può darsi abbiano voluto collegare Jon con il Targaryen più "famoso": Aegon il Conquistatore. Nella puntata della rivelazione, guarda caso, per ben due volte altri personaggi avevano nominato Aegon il Conquistatore (espediente per ricordarlo al pubblico).

a me questa cosa che D e D diano per scontato che il 99,9 degli spettatori abbiano difficoltà cognitive , o siano in generale degli idioti a cui non interessa essere trattati da persone mediamente intelligenti , fa ridere 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Inoltre la differenza tra lettori e non lettori é piú sottile di quanto uno pensi. Molti lettori (specie i piú giovani) cercando teorie vanno su Internet, sulle varie Wiki, sui vari canali Youtube che parlano di ASOIAF (io all'epoca l'avevo fatto, spoilerandomi tutta la saga!). Ma non é questa la cosa che mi dá fastidio. Ció che mi urta é che abbiano scelto il nome piú scontato, piú altisonante per sottolineare ancora di piú che Jon é l'erede legittimo. Giá é ridondante mostrare la Torre della Gioia una seconda volta, poi dargli il nome regale per eccellenza...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour fa, Loki di Asgard dice:

a me questa cosa che D e D diano per scontato che il 99,9 degli spettatori abbiano difficoltà cognitive , o siano in generale degli idioti a cui non interessa essere trattati da persone mediamente intelligenti , fa ridere 

 

 Su questo hanno ragione: la stragrande maggioranza di chi guarda GOT è spettatore casuale, che fatica a capire chi è Rhaegar e a ricordare personaggi secondari, figuriamoci a ricordare che Rhaegar aveva dei figli e che uno si chiamava Aegon.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 2/2/2019 at 18:33, Jacaerys Velaryon dice:

O D&D hanno deciso di fregarsene per puro sfizio dell'incongruenza con ASOIAF, magari col tacito consenso (o rassegnata accettazione) di GRRM, oppure c'è qualche motivazione recondita che ci sfugge.

O hanno semplicemente pensato "dai, fondiamo le storyline di Jon e del presunto Aegon del libro: così "recuperiamo", almeno nominalmente, un personaggio che avevamo tagliato fuori, che gran colpo di genio!". Infischiandoosene del fatto che creavano una grande incongruenza, con due figli di Rhaegar con lo stesso nome. Ma fondere storyiline minori con quelle dei personaggi maggiori non è una novità per il duo (vedi lo sventurato matrimonio con il rampollo Bolton, che nei libri toccava a Jeyne e invece nella serie è attribuito a Sansa).
Oppure... solo per dare qualche nuovo spunto, provo a fare qualche ipotesi per sostenere la tesi, in realtà quasi indifendibile, del nome Aegon (e qui parto col volo psicologico-pindarico, siete avvisati :D ). Potremmo anche pensare che Lyanna amasse talmente Rhaegar da aver scelto, con il figlio che gli aveva dato, di colmare in qualche modo la crudeltà dell'uccisione del suo primogenito maschio. E quindi, per questo, gli abbia dato lo stesso nome. Decisione decisamente irrazionale, lo so (non si riporta un vita chi non c'è più semplicemente con un nuovo nato -che no è e non sarà mai lui, e non riempirà mai quel buco vuoto nell'universo- neanche con un misero, umano espediente come quello del nome uguale). Ma l'amore, quando è estremo (e magari vissuto da una persona che sta morendo, terrorizzata e non esattamente "a freddo", in condizioni di emotività altissima) forse potrebbe portare anche a un povero, umanissimo tentativo del genere.
Resta il fatto che Lyanna, almeno nei libri, doveva essere una giovane donna coraggiosa e ferma, non una ragazzina emotiva tutta cuoricini e smancerie. Più vicina ad Arya che a Sansa, insomma (Ned stesso parla ad Arya di questa somiglianza). Ma allora, aggiungiamo il fatto che Rhaegar conosceva benissimo le antiche leggende, ne era quasi ossessionato... Pura ipotesi campata in aria: che sapesse che suo figlio Aegon avrebbe dovuto compiere qualche impresa memorile, epocale. E che allora, sapendo che Aegon è stato ucciso (se sbaglio correggetemi, ma gli eventi della Torre sono successivi alla caduta di Approdo, vero?), Lyanna abbia voluto dare alla profezia una nuova via per compiersi. O abbia pensato "non era quell' Aegon: evidentemente, allora, il vero Aegon deve essere questo".

Ma ripeto: so di arrampicarmi sugli specchi, volevo solo dare qualche spunto alla discussione :)  


 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aegon è un nome mistico. Almeno così doveva apparire agli occhi di Rhaegar, per il quale, pertanto, The Song of Ice and Fire DEVE chiamarsi Aegon, non potendo chiamarsi altrimenti (vorrete ammirare la classe di Ned, che non a caso gli appioppa il nome più insignificante che esista in lingua inglese...)

 

Quando Rhaegar lascia la Torre della Gioia per andare incontro al proprio lieto fato, Aegon è ancora vivo, ma è anche vero che, se quello tra Rhaegar e Lyanna è stato un vero e proprio matrimonio, il suo precedente con Elia, deve essere stato annullato in qualche modo. Questo cosa comportava per i relativi figli? Disconoscimento? Perdita o diminutio dei diritti? Rhaegar considerava il figlio che Lyanna portava in grembo il suo vero e legittimo erede, e quindi l'unico degno di portare il mistico nome Aegon? Ne avrà discusso con Lyanna? Non mi pare impossibile.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma intendi nella serie ......no perchè nei libri l'annullamento è impossibile , basta un pò di logica , un septon , che fa parte dell'istituzione religiosa annulla il matrimonio , e manda un documento alla cittadella , che è un pò l'unica istituzione di tipo burocratico , e nessuno sa niente ? 

non sta in piedi , non ce n'è bisogno , è impossibile 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avrebbero potuto chiedere di tenere l fatto nascosto per proteggere il "vero" Aegon. Sapendo che é -il secondo Aegon- il figlio di una Stark ed un Targ, e quindi la Canzone del Ghiaccio e del Fuoco, cercare di proteggerlo anziché rivelarne l'esistenza a tutta Westeros mi sembrerebbe tutt'altro che strano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...