Jump to content
Sign in to follow this  
hacktuhana

CHALLENGE! 30 giorni di fumetto

Recommended Posts

12 hours fa, Euron Gioiagrigia dice:

18. Fumetto con disegni stupendi.

 

Praticamente quasi tutti quelli che ho letti. Sono molto selettivo con i disegni, la storia può pure essere stupenda, ma se i disegni non sono all'altezza passo (ed è il motivo per cui non letto Il cavaliere oscuro colpisce ancora nonostante adori Miller).

Comunque, dovendo dare un nome, ridico Batman Hush perché Jim Lee è un dio della matita.

 

Mai letto suoi fumetti, ma su yt ci sono parecchi suoi video a manifestazioni varie in cui disegna sul momento, magari spiegando anche ció che fa. Ne ho visti alcuni l'anno scorso, é davvero in gamba!

 

19. Fumetto con la trama più intrigante.

Vista la mia modesta conoscenza al di fuori di quei 3 o 4 fumetti che ho giá citato molte volte, qua non sono certo di sapere cosa rispondere.

Mi verrebbe da dire Ratman: alcune delle storie nel "periodo intermedio" (non le prime né le ultime) erano proprio articolate e affascinanti: riprendevano gli stereotipi e i cliché del fumetto supereroistico, ma ribaltandoli, parodiandoli e, nonostante questo, quello che ne veniva fuori non era una caricatura infantile, ma una storia a tratti anche molto matura, non meno complessa e completa di quelle che affettuosamente e rispettosamente derideva.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pensavo piú che altro alla trilogia del clone o alla meravigliosa quadrilogia del supereroe :ehmmm:

Share this post


Link to post
Share on other sites

19. Fumetto con la trama più intrigante.

Gea di luca enoch mi ha appassionato parecchio anche se avrei voluto il doppio degli albi. Altre trame interessanti erano quelle di nathan never con mister alfa e i tecnodroidi più altre minori. Il problema è che dopo queste trami intriganti il fumetto si è appiattito e l' ho mollato.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour fa, Neshira dice:

ok allora per una volta nominiamo un frances...ah no spiacente :blink: con I Maestri dell'Orzo.

L'autore è lo stesso di XIII vero? Ne ho sentito parlare bene, ma non mi è mai capitato di leggerlo.

 

19. Fumetto con la trama più intrigante

 

Io resto invece sempre in ambito Marvel e cito l'X-Factor di Peter David, in particolar modo le storie dove la formazione è guidata da Jamie Madrox.

David ha la capacità di scrivere storie coinvolgenti, e con un pizzico d'ironia che non guasta mai, rendendo interessanti anche i personaggi più strampalati (voglio dire, Forzuto?!:excl2:). In particolare ho poi amato come ha sviluppato la figura di Layla Miller, 'la ragazza che sa cose'.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minutes fa, Erin la Spezzata dice:

L'autore è lo stesso di XIII vero? Ne ho sentito parlare bene, ma non mi è mai capitato di leggerlo.

Proprio lui. Ma le altre storie non mi hanno colpito poi tanto ... per il genere, che a me non paice, non perchè non sia bravo lui

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours fa, Erin la Spezzata dice:

L'autore è lo stesso di XIII vero? Ne ho sentito parlare bene, ma non mi è mai capitato di leggerlo.

 

19. Fumetto con la trama più intrigante

 

Io resto invece sempre in ambito Marvel e cito l'X-Factor di Peter David, in particolar modo le storie dove la formazione è guidata da Jamie Madrox.

David ha la capacità di scrivere storie coinvolgenti, e con un pizzico d'ironia che non guasta mai, rendendo interessanti anche i personaggi più strampalati (voglio dire, Forzuto?!:excl2:). In particolare ho poi amato come ha sviluppato la figura di Layla Miller, 'la ragazza che sa cose'.

 

Eh cavolo Peter David! Bravissimo.

L'ho sempre considerato tra i miei preferiti, come De Matteis, che li trovo similari, seppur con la propria firma ben impressa.

 

Se non ricordo male PAD, come viene chiamato David XD , ha preso almeno due volte in mano X Factor, e la prima volta diede una lettura di Pietro Quicksilver veramente intelligente, che in pratica risolveva con una semplice riflessione logica, il perché del suo carattere difficile. Semplicemente per lui tutto il mondo, costantemente, è lento, un eterna attesa come essere in fila da qualche parte. Geniale quanto semplice.

 

19. Fumetto con la trama più intrigante. 

Beh qui ragazzi bisogna dare a Watchmen ciò che è di Watchmen. 

Se ti ritrovi a scoprire elementi di trama, scritti nelle copertine interne a mo' di vecchi articoli o fatti narrati, che si intrecciano perfettamente con quanto leggi nel fumetto, volta per volta, è difficile trovare il tutto non intrigante.

 

Un altro gran tessitore è Chris Claremont, che nel suo lungo periodo mutante, ha scritto il fumetto più venduto e amato al mondo del periodo, magistralmente, riuscendo a collegare spunti di trama e sottotrame lasciate per anni, in maniera perfetta e pure sorprendente.

 

Poi ricordo il lavoro di Walt Simonson su Thor, dove l'autore riesce a inserire elementi propri della mitologia in un modo talmente naturale e compattato con gli elementi puramente fantastici, da creare un piccolo grande gioiello. Emblematico il momento in cui Surtur trova il passaggio per Asgard, tramite la pioggia scatenata da Thor per contrastare il fuoco, e la conseguente, semplice, manifestazione dell'arcobaleno: ossia Bifrost, la strada per la dimora degli dei.

Per non parlare dello scontro finale, dove sfido chiunque a poter mai più rivedere fianco a fianco, mai come in quel momento famiglia incrollabile e indivisibile, Odino, Thor e Loki. Certo il parallelo tra il triskelion di Odino e questa rappresentazione poi magari ce lo vedo solo io, ma... oltre che il parallelo tra Odino e i fratelli Vili e Ve(le origini) e questo(la fine, con tanto di eredi figli al fianco).

 

E a proposito di De Matteis, sarebbe "facile" citare la più bella storia dell'Uomo Ragno, cioè l'ultima caccia di Kraven, ma voglio invece prendere un altro dei suoi lavori, meno apprezzato del suddetto e dei suoi altrettanto splendidi periodi con la Justice League e con i Difensori: la saga Echi su Capitan America. 

Parte da due incredibili storie conclusive dedicate a personaggi minori, uno lo Spaventapasseri Marvel, dal titolo emblematico "Sermone di paglia", ed all'affascinantissimo Corvo Nero, un amerindo con un potere ragguardevole, al quale dopo scontri e incomprensioni, Cap chiede un perdono simbolico, inginocchiandosi e arrendendosi, a quello che poi non è affatto un nemico.

Da qui parte poi la storia che ancora oggi sarebbe da considerare la definitiva risoluzione dell'eterna lotta tra Cap e il Teschio Rosso! 

 

Vabbeh... basta XD

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours fa, hacktuhana dice:

Se non ricordo male PAD, come viene chiamato David XD , ha preso almeno due volte in mano X Factor, e la prima volta diede una lettura di Pietro Quicksilver veramente intelligente, che in pratica risolveva con una semplice riflessione logica, il perché del suo carattere difficile. Semplicemente per lui tutto il mondo, costantemente, è lento, un eterna attesa come essere in fila da qualche parte. Geniale quanto semplice.

 

Ricordo anch'io quella storia, bellissima! XD

Se non sbaglio doveva aver anche vinto qualche premio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

19. Fumetto con la trama più intrigante.

 

Il numero 14 (mi pare) di PKNA, Carpe Diem. Trama assolutamente geniale e che avrà delle conseguenze future.

Inoltre è l'unica trama di PKNA 

Spoiler

in cui l'Organizzazione ha un ruolo positivo, anzi addirittura salvifico.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

19. Fumetto con la trama più intrigante.

 

Le varie miniserie di Marvel Noir mi aveva preso abbastanza, specialmente quella sugli X-Men, penso che come esperimento sia riuscito bene. Anche Il lungo Halloween e Vittoria Oscura mi hanno intrigato molto, all'epoca, particolarmente il primo. Anche 20th Century Boys era molto intrigante, almeno la parte in cui si cercava di scoprire la vera identità dell'Amico, la parte ambientata nel liceo ricreato virtualmente era un pò inquietante... :ehmmm:Anche Uzumaki di Junji Ito, pur non amando l'horror, si è rivelato abbastanza interessante, anche se non l'ho finito.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

20. Miglior storia singola o breve tratta da un fumetto seriale/periodico.

 

Ehm.. boh.. Forse qualche mini albo in omaggio con gli speciali di nathan never era carino.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

20. Miglior storia singola o breve tratta da un fumetto seriale/periodico.

 

ok comincio la sviolinata di tre giorni su Ken Parker (dopo aver già messo Berardi come miglior scrittore ... forse ho sbagliato a mettere Nathan Never come preferito ma il western in genere mi annoia ^^')

 

Adah è il miglior episodio della serie. Ed è il miglior episodio singolo di ogni serie che io abbia finito. Si può leggere anche da solo e infatti insisto a prestarlo a chiunque (deve tornare, ho l'originale prima edizione!!) *___*

Ma l'assurdo tenerissimo Tra le Braccia della Notte (la Terra degli Eroi)  è un'incursione fuori dal mondo (della serie, e dal monto 'normale) di cui Nicieza andrebbe fiero *___*

 

912-Ef-RQp-Hu-L.jpg

 

C'è da dire che la categoria di oggi è difficile eh: in genere tutte le uscite 'singole' o fuori serie da un fumetto seriale, anche (soprattutto?) quando ci si infila a scrivere un autore che NON è l'autore originale del personaggio, restano impresse: Arma X merita e la segnalo - e la consiglio - nel caso non dovesse farlo nessuno perchè non è un solo episodio/non è abbastanza 'fuori' serie/Windsor Smith non piaccia :blink:

 

CI sarebbero anche tanti, ma tanti episodi singoli in e fuori serie di DD qui: è un fumetto con una varianza terrificante (episodio ciofeca - capolavoro - così così - altro capolavoro) ma tanto li lascio a @Manifredde :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

20. Miglior storia singola o breve tratta da un fumetto seriale/periodico.

 

Mi sono giocato già "un Natale Americano" di De Matteis/Zeck su Capitan America e Corvo Nero. 

In parte ho già fatto riferimento al finale della saga di Surtur di Simonson su Thor.

Menzionando un altro ciclo non esattamente breve, di Peter David, ossia quello sul Mangiapeccati, dell'Uomo Ragno, e le innumerevoli storie miniserie scritte da Starlin su Thanos, oltre a Samaritan, sempre su Thanos ma scritta da Keith Giffen(ribadisco sia l'unico caso dove un autore rende Thanos come fosse quello di Starlin)...

 

Stavolta dico proprio "L'ultima caccia di Kraven" di De Matteis e Zeck.

Un noir supereroico veramente bello, un capolavoro dei migliori della casa delle idee e certamente la miglior storia dell'Uomo Ragno, o comunque una delle migliori.

Detto che, comunque a suo tempo, quando morì Gwen Stacy questo ragazzino pianse veramente! 

 

eh...

Share this post


Link to post
Share on other sites

20. Miglior storia singola o breve tratta da un fumetto seriale/periodico

 

Non è tra le storie più famose di Spiderman ma mi è sempre rimasta in mente Cani impazziti di Ann Nocenti, autrice all’epoca impegnata soprattutto sugli albi di Devil.

La particolarità che mi aveva colpita è che, per la maggior parte dello svolgimento della storia, Spidey si vede pochissimo in azione. Protagonista è il semplice Peter Parker che, per una serie d’eventi, finisce per essere rinchiuso in un manicomio e imbottito di tranquillanti per indebolire i suoi poteri. L’ispirazione a Qualcuno volò sul nido del cuculo è evidente ma non c’è solo questo. Peter deve lottare con sé stesso e i propri incubi, riappropriarsi della propria identità e riuscire infine ad aiutare gli altri pazienti a riscattarsi dal loro destino. Insomma, una storia che mostra una volta di più la forza di Peter come persona e non come supereroe.

 

21 minutes fa, hacktuhana dice:

Detto che, comunque a suo tempo, quando morì Gwen Stacy questo ragazzino pianse veramente!

A chi lo dici! Continuavo a rileggerla sperando non fosse vero, ma quello ‘snap’ era inequivocabile…:(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...