Jump to content

Game of Thrones, Episodio 8x03


Recommended Posts

Ma poi perchè tutta questa necessitá di spiegoni su creature fantastiche in un opera di fantasia?? Ci possono raccontare quello che vogliono e non saremmo mai tutti soddisfatti. Non vogliono? E vabbè, dormirò la notte anche se non saprò come l'autore aveva intenzione di spiegare l'origine e le usanze di una creatura immaginaria.

 

Ci sono gli estranei a Westeros, ogni tanto tornano e vanno a caccia di umani... bene. Non capisco cosa si pretenda. Un documentario scientifico sulla fisiologia del corvo a tre occhi o sulle abitudini dei White Walkers??

Link to post
Share on other sites
  • Replies 1.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

15 minutes fa, Oathkeeper dice:

@Don Piero Ocompo 

@emy

 

Vi è sfuggito che quando è morto il NK sono morti anche i ex bambini che aveva trasformato. Non può esistere nessun erede nemmeno se lo avesse lasciato In cima all'Everest.

Ci si continua a dimenticare che è un'opera di fantasia! Basta inventarsi un espediente, tipo che il re della notte una volta nella vita può creare un nuovo re della notte indipendente da lui... ma che ne so... Qualsiasi cosa si inventino, chi la potrebbe confutare? I fan? Che urlino e si straccino le vesti: l'opera è dell'autore e ci fa quello che vuole.

Link to post
Share on other sites
39 minutes fa, Oathkeeper dice:

@Don Piero Ocompo 

@emy

 

Vi è sfuggito che quando è morto il NK sono morti anche i ex bambini che aveva trasformato. Non può esistere nessun erede nemmeno se lo avesse lasciato In cima all'Everest.

Forse li ha lasciati in un posto, magari la città degli estranei, dove la magia del re della notte è ancora attiva, e ora un baby re della notte sta crescendo per ricominciare il ciclo. 

 

Ma per DeD sembra tutto fin troppo elaborato 

Link to post
Share on other sites
55 minutes fa, Drusilla dice:

Ma alla fine non è che in Harry Potter Voldemort viene ucciso grazie a Draco Malfoy? non mi ricordo bene ma un plot twist simile c'è stato. E anche in LotR praticamente è Gollum chi butta l'anello nel fuoco. 

 

1) no.

2) Gollum è un personaggio assolutamente legato all'anello e quindi anche a Sauron, non è un personaggio preso a caso dalla "combriccola"

Link to post
Share on other sites

@Dargil pesavo a polemiche di senso opposto, del tipo "è la solita storia del maschio/eroe che fa tutto e piglia tutto, mentre la donna muore/si sacrifica e cmq non vince mai". Questo perché a prescindere da tutto il resto, secondo me la dinamica che stanno impostando è "dany che vuole il trono VS jon che non lo vuole" e se è così di solito chi vuole qualcosa (dany) non vince. E a questo punto togliere a Jon non solo il ruolo di eroe nella lunga notte... che sconfigge il NK ma anche il trono dopo tutto il macello su Lyanna/Rhaegar, dopo che hanno pure tenuto a precisare che è un figlio legittimo... mi pare altissimamente improbabile. Jon secondo me siederà sul trono di spade, che lo voglia o no, al 99%. E persino l'ipotesi non c'è più trono - alla quale non ho mai personalmente dato molto credito, perché è un mondo medievale, per quanto fantasy, e tanto per cominciare e non avrebbe alcun tipo di realismo - è pari all'1%. 

 

Link to post
Share on other sites

@Oathkeeper A questo punto però non ignorerei il fetish che D&D hanno per la roba ciclica, tra rimandi e simboli a spirale potrebbero benissimo aver lasciato in vita Bran per qualche cenno a un ritorno dell'inverno con tanto di morte. 

 

Magari anche ricollegandosi al discorso del fuckup mentale che Bran fece a Hodor, qualcosa legato allo scavare troppo nel passato quando si è ancorati nel presente. Forse il Corvo è una figura Alpha e gli Estranei Omega, o comunque una contrapposizione perenne fra Yin e Yang.

 

O forse no ma vabbé, sarebbe divertente aprire un topic dedicato a chi ha avuto problemi con le puntate e cercare di dare un senso logico e giustificare il materiale che ci hanno proposto finora

 

@lalt Ah ora ho capito. Per come la stanno gestendo hai ragione, anche perché la missione riguardante la resurrezione di Jon a questo punto può portare solo lì, credo. Dany vive in netto contrasto con Cersei, quindi tenere in vita la Lannister potrebbe essere un modo per farle capire cosa effettivamente comporti sedersi su quel trono e magari spegnere le sue ambizioni. Solo che il personaggio almeno per me è in rotta verso una conclusione tragica, bisogna vedere fino a che punto hanno voluto pestare quel pedale

Link to post
Share on other sites

Dargil non lo metto in dubbio questo, e sulla ciclicità non sono fissati solo loro ma anche Martin, oltre al fatto che pure il nostro mondo è fatto di cicli in ogni aspetto. Dubito solo (o spero) che D&D possano avere il coraggio di offrirci un ciclo così come ipotizzato da Don Piero e Emy poco fa. Vi prego no.

Link to post
Share on other sites
2 hours fa, niphredil dice:

Beh dai ora mi vuoi dire che Jon non fosse convinto di essere il predestinato e che lo pensavamo solo noi spettatori? Ne dubito fortemente. Ma anche solo perché era stato addirittura resuscitato, normale che lo pensasse.

Comunque da quello che io ho visto il Night King arriva da dove non c’è più nessuna resistenza, addirittura si presenta solo quando tutti quelli che proteggono Bran sono ormai uccisi tranne Theon. 

 

Il punto è più o meno questo. Soprattutto alla luce dell'arco narrativo di Bran fino alla sera prima della battaglia dell'alba.

Mi sembra che anche lui credesse che la questione Jon è un Targaryen fosse legata all'endgame con il NK.

Altrimenti non si capisce neanche perché il corvo a 3 occhi precedente gli abbia mostrato la verità poco prima di morire...

 

Posto che, non mi sembra che le questioni dinastiche siano in cima alle priorità degli antichi dei, dei corvi a 3 occhi ecc...

 

Per cui, personalmente, credo che se in qualche modo non legheranno il "dove è stato Bran" con qualche strategia che lui ha messo in piedi contro il NK (facendo credere anche a lui che Jon fosse il punto, per poi fregarlo) sta cosa resterà un bel "buco".

Insieme a tutta la storia di Bran. Che sostanzialmente diventa il corvo a 3 occhi, acquisisce un potere fondamentale... solo per fare l'esca?

Non lo so.... deboluccio. 

 

Anche perché se il NK ha sempre provato a uccidere i corvi a 3 occhi... perché invadere ORA?

Ci sono troppe cose che davvero perdono totalmente di significato...

 

Poi ragazzi, che abbiano deciso che dovesse essere Arya 2 stagioni fa l'hanno detto D&D, mica noi...

 

Detto questo ci sono ragioni per cui anche se la scena è davvero un po' trash (e ripeto, bastava farla "scendere/lanciarsi" dall'albero piuttosto che volare tipo salto con l'asta senza asta e sarebbe stato un po' meno trash, visivamente) a me la scelta è piaciuta.

Ma che sia raffazzonata - anche se alla fine qualche dettaglio nelle ultime 2 stagioni e in puntata lo hanno messo - è evidente.

 

Detto questo, sul NK... mi permetto solo di dire, che se il NK esiste nello show, non era mica perché volevano dare spiegazioni.

Era una semplificazione.

C'era proprio per rendere le cose facili facili....

 

Del resto la serie si chiama Game of Thrones non ASOIAF proprio perché l'enfasi è sul trono. Nello show.

 

E a proposito di Endgame e GOT, giusto per farci 4 risate senza spoilers su Avengers Endgame....

L'ho trovato geniale:

 

 

 

 

Link to post
Share on other sites

Io più che altro non capisco cosa sarebbe successo se Bran fosse stato ucciso. Mettiamo che Arya non fosse arrivata in tempo, ma uccideva comunque il NK, cosa cambiava? La memoria del mondo è inutile, se tanto deve averla solo una persona che per altro non fa nulla per condividerla. 

 

Per me Bran rimane il punto più basso della stagione, e dubito che abbiano intenzione di fare piegoni in futuro.

Link to post
Share on other sites

può anche essere che D&D stavano trollando nel dire che avevano deciso tardi che fosse Arya la killer. Comunque era un personaggio già molto pompato, ha chiuso lei più stagioni (morte  del padre, partenza per Braavos, fuga dai Faceless) che gli altri,  credo ricordare, anche Jon e Dany. 

Link to post
Share on other sites

Nei making of D&D spesso mi sembrano due beoni con la testa fra le nuvole, ma non penso siano così stupidi da non tirare fuori che era una cosa che avevano in mente da tempo.

 

La mia teoria è che il discorso dei 3 anni possa essere effettivamente vero (anche solo per il lavoro di pre-produzione), ma è pure possibile che abbian detto 3 anni per pararsi la faccia e che magari l'han deciso durante lo sviluppo di questa stagione. Andare più indietro dei 3 anni lo trovo falso e basta

Link to post
Share on other sites
1 hour fa, Drusilla dice:

Ma alla fine non è che in Harry Potter Voldemort viene ucciso grazie a Draco Malfoy? non mi ricordo bene ma un plot twist simile c'è stato. E anche in LotR praticamente è Gollum chi butta l'anello nel fuoco. 

 

No, ma lasciamo stare HP che è l'esempio migliore del perchè i signori oscuri dei fantasy non dovrebbero mai risorgere pena lo sputtanamento totale di ogni minima logica :shock:

 

HP combatte contro un supercattivo che improvvisamente inizia a soffrire di demenza senile ed in ogni libro fa 4 cavolate o si dimentica di qualcos altro.. 

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Upcoming Events

  • Member Statistics

    • Total Members
      5,833
    • Most Online
      1,394

    Newest Member
    ros
    Joined
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      15,946
    • Total Posts
      732,997
×
×
  • Create New...