Jump to content
Sign in to follow this  
Viserion

Game of Thrones, Episodio 8x03

Recommended Posts

le critiche che leggo e che spesso condivido sono più che giuste. come detto cmq da tanti si tratta sempre di una puntata di altissima qualità. chiaro che visto tutte le informazioni fatte trapelare (giorni di ripresa, dichiarazioni, ecc) le aspettative erano altissime. 

poi su questione arya per me ci sta che fosse lei a dare il colpo decisivo ma in una situazione diversa. tipo mentre nk combattendo con jon viene preso di sorpresa. prima cosa che mi viene in mente. poi un po' penso che la scelta di arya sia anche per questioni extra serie. un po' di girl power insomma giusto per seguire moda del metoo in america. 

certo che l'inizio con la folle cavalcata dei dothraki non è stato il massimo. che poi se non arrivava a sorpresa melisandre avrebbero attaccato completamente al buio….insomma fine strateghi in westeros. x me volevano farli fuori tutti un po come fecero con dorne. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma infatti se Bran avesse avuto un ruolo più importante nella "formazione" dell'eroe - che ne so, spiegare che appunto è un evento ciclico, che il NK ha un "horcrux" da qualche parte oltre la barriera e quindi dopo secoli si rigenera - avrebbe avuto senso che il NK volesse ucciderlo. Ma ci fanno vedere che Bran non parla con nessuno, se non con Tyrion che evidentemente non ha avuto grandi soffiate da cui attingere una strategia. Bran in pratica consegna solo la daga a chi di dovere e lascia che tutto faccia il suo corso. 

 

Per altro, poteva fare uno sforzo in più e dire a Theon che se aspettava altri cinque minuti, magari avrebbe avuto pure un lieto fine con Sansa :excl2:

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours fa, Duke Karstark dice:

 

No guarda,  non è questo il punto: se Jon (personaggio che non è certo tra  i miei preferiti, per non parlare del modesto attore...) avesse ucciso il NT per semplice "abilità di spada" in pochi secondi avrei scritto piu' o meno le stesse cose, ben diverso è un Jon che uccide il NT perchè è la reincarnazione di Azor Ahai, perchè è stato resuscitato per questo scopo, perchè è mezzo Stark e mezzo Targaryen etc, e guarda che la storia del "prescelto" non è che mi entusiasmi, anzi, la trovo fin troppo abusata , quasi puerile, ma se non altro sarebbe stato un finale basato su delle basi o premesse costruite in precedenza, non buttate così tanto per dare una fine...

 

Ho trovato simpatico ed assai calzante l'esempio fatto da un altro utente di cui ora non ricordo il nome, che scriveva che è come se in Harry Potter per fare un finale non scontato avessero fatto uccidere Voldemort da Ron...

Per me può comunque quadrare nell’ottica di vedere Arya come semplice arma finale mentre Jon come quello grazie al quale è stato sconfitto il Night King perché senza di lui nessuno sarebbe andato a Winterfell (men che meno Arya che cambia strada solo perché scopre che ci sta lui).

Comunque io sono una di quelle che avrebbe preferito Harry Potter effettivamente morto e Neville (altro possibile destinatario della profezia) che sferrava il colpo finale non solo a Nagini ma anche a Voldemort :D

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minutes fa, niphredil dice:

Comunque io sono una di quelle che avrebbe preferito Harry Potter effettivamente morto e Neville (altro possibile destinatario della profezia) che sferrava il colpo finale non solo a Nagini ma anche a Voldemort

Sì, ma Neville era un destinatario della profezia (che quindi era stata misinterpretata), diverso sarebbe stato se il colpo finale lo avesse dato  Hermione...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo so infatti in quel caso sarebbe stato semplicemente coraggioso da parte della Rowling ma avrebbe quadrato con la profezia. Qui la profezia è stata allegramente ignorata da D&D per avere l’effetto sorpresa, quindi mi son data la

spiegazione che la profezia venga rispettata grazie al lavoro svolto da Jon mentre l’uccisione materiale da parte di Arya non la inficia, vedendola appunto come semplice arma. Nella profezia in effetti nn si parla di chi “materialmente” deve uccidere gli Estranei.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realtà no perchè la profezia della saga della Rowling dal momento in cui lo scemo è andato a uccidere il rompiballe (leggi voldy e HP) non poteva più riferirsi a Neville ma solo ad Harry l'unico "designato come suo eguale" da Voldemort il signore degli scemi. Se fosse andato da Neville il rompiballe sarebbe stato un normale sfigato e Paciock lo sfigato prescelto 

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minutes fa, Angorian dice:

 

 

Per altro, poteva fare uno sforzo in più e dire a Theon che se aspettava altri cinque minuti, magari avrebbe avuto pure un lieto fine con Sansa :excl2:

 

 

 

Esattamente, potevano mettere qualunque cosa tra Bran ed il Night King e sarebbe stata la stessa cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minutes fa, Angorian dice:

Per altro, poteva fare uno sforzo in più e dire a Theon che se aspettava altri cinque minuti, magari avrebbe avuto pure un lieto fine con Sansa

Appunto!

Col senno di poi le sue parole lo hanno spinto a trovare determinazione e caricare e quindi alla fin fine mi sa che Bran lo voleva morto! :stralol:

Scherzo!

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minutes fa, niphredil dice:

Lo so infatti in quel caso sarebbe stato semplicemente coraggioso da parte della Rowling ma avrebbe quadrato con la profezia. Qui la profezia è stata allegramente ignorata da D&D per avere l’effetto sorpresa, quindi mi son data la

spiegazione che la profezia venga rispettata grazie al lavoro svolto da Jon mentre l’uccisione materiale da parte di Arya non la inficia, vedendola appunto come semplice arma. Nella profezia in effetti nn si parla di chi “materialmente” deve uccidere gli Estranei.

Esatto! In realtà è Jon che attiva tutte le difese contro i WW (ancora dall'epoca in cui sta presso i Bruti, poi con Stannis) e convince pure Dany ad andare a nord. Lui è l'artefice della vittoria, solo che materialmente non fa fuori la minaccia. Peraltro, proprio volendo giustificare la serie Jon è pure colui che segna il destino di Arya perché le regala Ago e da qui inizia il suo percorso di combattente. Certo dal modo in cui l'hanno presentata pare che avrebbero potuto trovare un esercito 100 volte più grosso ma non sarebbe servito comunque perché tutto stava nella botta di c**o ma insomma se vogliamo non è totalmente campata in Arya. La cosa più incredibile è vedere la minaccia ultima che si risolve così in quattro e quattrotto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Faccio davvero fatica a trovare un senso a questo "finale" perchè a mio modo di vedere di questo di tratta, un finale anticipato già alla terza puntata.
E' come se gli sceneggiatori abbiano deciso di stupire nel modo più stupido possibile lo spettatore.
Mi stupivi se trovavi una motivazione profonda alle gesta del NK, piuttosto che dirmi che vuole soltanto la notte eterna e vuole uccidere Bran solo perchè lo vede come una sorta di RAM dell'umanità.
Non me lo fai uccidere da Arya che fino a quattro ore prima non ha mai visto nemmeno un non morto e chiede a Gendry informazioni su come fossero fatti.
Arya aveva tutto un altro percorso (fra l'altro quasi esaurito), ha ucciso i Frey vendicanto Rob e Cat, ha spuntato quasi tutti i nomi che aveva su quella cavolo di lista, che senso ha fargli uccidere pure il NK? Solo perchè è forse il personaggio più popolare? Maddai.
Oltretutto hanno praticamente annullato il personaggio di Bran...tutte quelle puntate per diventare il corvo triocchiuto e poi? Serve solo da esca?
Tutta la "faida" fra Jon e il NK allora che senso aveva? Che senso aveva la previsione di Melisandre su Jon? E i sogni di Dany con la sala del trono coperta dalla neve?
Nemmeno gli sceneggiatori di sharknado avrebbero potuto fare più danni al posto di Benioff e Weiss.
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minutes fa, Lyra Stark dice:

Esatto! In realtà è Jon che attiva tutte le difese contro i WW (ancora dall'epoca in cui sta presso i Bruti, poi con Stannis) e convince pure Dany ad andare a nord. Lui è l'artefice della vittoria, solo che materialmente non fa fuori la minaccia. Peraltro, proprio volendo giustificare la serie Jon è pure colui che segna il destino di Arya perché le regala Ago e da qui inizia il suo percorso di combattente. Certo dal modo in cui l'hanno presentata pare che avrebbero potuto trovare un esercito 100 volte più grosso ma non sarebbe servito comunque perché tutto stava nella botta di c**o ma insomma se vogliamo non è totalmente campata in Arya. La cosa più incredibile è vedere la minaccia ultima che si risolve così in quattro e quattrotto.

 

Per me se la sono giocata male nel momento in cui hanno tolto a Jon ogni ruolo rilevante durante la battaglia. Se gli avessero ritagliato un ruolo anche piccolo, in modo da permettere ad Arya di fare quello che poi ha fatto, molte critiche se le sarebbero risparmiate.

 

Per non cadere nel cliché dell'eroe designato che combatte il nemico, hanno preferito dare questo compito a un personaggio inaspettato. Se l'avessero fatto diventare un gioco di squadra, però, si sarebbero tolti il problema dell' 1VS1 che tanto gli stava stretto e sarebbe stato anche più piacevole da guardare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo con tutto il tuo post..

Mi viene il seguente paragone ridicolo:

è come se uno che sta guidando sul ciglio di una strada di montagna senza barriere, per dar retta al passeggero che gli urla nell'orecchio di stare attento allo specchietto di quello che proviene di fronte sull'altra corsia (il temuto cliché dell'eroe designato) si sposta troppo a destra e finisce nella scarpata... :ehmmm:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours fa, lalt dice:

E a proposito di Endgame e GOT, giusto per farci 4 risate senza spoilers su Avengers Endgame....

L'ho trovato geniale:

 

 

in effetti il finale ci guadagna.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...