Jump to content

Game of Thrones, episodio 8x01


Recommended Posts

Il fatto è che se la serie avesse seguito fedelmente tutto il libro (LSH e fAegon, ma hanno tagliato una montagna di altre cose) avrebbe rischiato con l'essere troppo dispersiva, e per una serie tv non è mai un bene.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 581
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

@Menevyn

Ovviamente non dico che bisognasse aggiungere tutto ciò che accade nel libro...dico solamente che da quando si sono allontanati dai libri la serie ha avuto un netto calo (e non posso dare la colpa solamente a D&D dato che Martin se la prende molto comoda)....In ogni caso hai ragione sul fatto della dispersività (soprattutto in una serie dove cambiano il nome di Robert Arryn in Robin per Robert Baratheon e di Asha in Yara per non confondersi con Osha....il pubblico è quel che è e loro lo sanno)

Link to post
Share on other sites

Vero. Però è anche vero che per un periodo hanno allungato un po' il brodo (stagioni 4/5) salvo poi mettere il turbo. Comunque immagino che mentre prima le vicende fossero gestite in modo più "artigianale" verso la conclusione era inevitabile che si arrivasse all'esigenza di scenari e sforzi produttivi più costosi. Avranno deciso di ridurre le stagioni anche per quello, oltre al fatto che attori/sceneggiatori e vari magari non volevano rimanere incastrati per oltre 10 anni in un unico prodotto.

Link to post
Share on other sites
22 minutes fa, Rhaegar l'Ultimo Drago dice:

@niphredil

Oltre questo (giustissimo) non ho mai capito per quale ragione abbiano deciso di fare "solo" 8 stagioni dato che Martin in una sua intervista ha rivelato che, con il materiale ancora da scrivere, si potrebbero fare fino a 13 stagioni...Fare più stagioni avrebbe dato più tempo e spalmato le scene nel tempo evitando viaggi super veloci ed inoltre avrebbero potuto aggiungere numerose storyline dei libri (mi viene in mente subito Lady Stoneheart ed il falso, o presunto tale, Aegon) per migliorare di molto la qualità della serie..

13 stagioni sarebbero state troppe, inoltre, come ha detto un utente qui sopra, aggiungere troppe storyline poi rende la serie difficilmente seguibile. Considerate sempre che la maggior parte degli spettatori guarda l’episodio e basta, non ci pensa più fino alla settimana dopo e quindi il rischio che perdano avvenimenti importanti è alto

Link to post
Share on other sites
55 minutes fa, Lyra Stark dice:

Vero. Però è anche vero che per un periodo hanno allungato un po' il brodo (stagioni 4/5) salvo poi mettere il turbo.

Considera pero che la 5 e in parte la 4 riassumevano gli eventi di AFFC e ADWD, due libri in cui effettivamente succedeva molto poco.

Link to post
Share on other sites

Vabbè alla fine l'ho vista...

Il primo dialogo di GOT che risento dopo mesi, il primo dialogo dell'ultima stagione che darà una conclusione (degna?) alla saga e che forse sarà l'unica conclusione che vedremo mai della canzone di Martin, è un dialogo tra Tyrion e Varys sul fatto che quest'ultimo, poraccio, è eunuco. Beneee.

Come se non bastasse, si passa a scelte insensate (ma sì, mandiamo il povero ragazzino Umber da solo a Ultimo Focolare a recuperare tutto senza scorta, che sarà mai), dialoghi che mi fanno salire il nervoso (Sansa-Jon-Dany-Tyrion-Arya-tutti gli altri) e intermezzi ancora peggiori (Dany e Jon che si fanno la vacanza a dorso di drago e fantasticano su dove passare il resto della loro vita).

Sul versante Approdo del Re, non va molto meglio: non ho capito perché lo sceneggiatore ha inserito sta fissa di Cersei per gli elefanti, a che cavolo serviva? Poi vabbè, Euron ormai è macchietta, non è mica il terrore assoluto di Westeros, giusto un tizio qualunque. Ma questo si sapeva già.

Infine, la rivelazione a Jon sulle sue vere origini. Non è stato un brutto momento, ma anche qui ho la sensazione che l'abbiano sprecato, che doveva essere un momento grandioso (che probabilmente non vedremo in ADOS), ma in questo caso è annegato nel mare di mediocrità generale. Così come precedentemente Jon a cavallo di Rhaegal, un altro momento che in TWOW/ADOS dovrebbe essere epocale, ammesso che ci sia.

Fortunatamente si salva tutto il resto: il comparto tecnico, le musiche, la recitazione (ha ragione @MezzoUomo, in originale Lena Headey è divina, ma continuo a ritenere adeguata la voce di Claudia Catani), gli effetti speciali e la sensazione di tensione strisciante che pervade la scena in cui viene ritrovato il povero Umber crocifisso (carino il riferimento alla spirale, tra l'altro. A proposito, ma ora gli Umber sono estinti, giusto?).

Ed è per questo che tale puntata è come uno di quei video di Youtube a cui non sai se dare like o dislike. Non vedevo l'ora che finisse perché i dialoghi mi stavano nauseando, ma non volevo che finisse perché volevo analizzarne ogni inquadratura così come si fa con un quadro.

Delirio notturno finito. È come ho detto precedentemente, devo prendere GOT con più calma.

Link to post
Share on other sites

Io ormai l'ho guardata varie volte e devo dire che, ferme restando quel paio di scene che non mi hanno convinto e continuano a non convincermi, a ogni giro mi piace di più. Perlomeno per quanto riguarda il Nord, mentre le parti di Approdo si possono tranquillamente skippare.

Link to post
Share on other sites

Ho visto  la puntata doppiata.Non condivido le critiche sull'eccessiva velocita'.Solo 6 puntate e devono concentrare 3 avvenimenti epocali per la serie e definitivi.

La battaglia fra vita e morte

La battaglia per il Trono

Cosa ne sara' di Jon

 

Ci sono una montagna di personaggi che dovevano incontrarsi in un solo luogo a parte Cersei ed Euron.Anzi e' andata pure bene.

 

Solo due cos emi lasciano perlplesso,l'aver dato troppo spazio ancora una volta alla pericolosita' di Cersei che ormai e' come un topo in trappola,Bran puo' tranquillamente smontare qualunque trama passata la battaglia della notte.

 

Aver dato troppo spazio alla diffidenza del nord e alle eventuali polemiche fra tutti i personaggi coinvolti.Non ha un senso ne' logico e nemmeno di scrittura Fantasy.

 

Vi hanno appena detto che non avete nemmeno 10000 soldati per difendervi,chi sta arrivando invece lo aumenta il suo numero uccidendovi,hanno un drago e all'improvviso vi arrivano  quanti?50000?60000 combattenti?2 draghi enormi?alcuni fra i piu' leggendari guerriri di westeros e non solo a supporto? anche arrivasse l'esercito dei lannister quanti possono essere?5000?10000?anzi io ne approfitterei,una volta finita la battaglia se vinta posso pure bloccarli li.

 

Ecco,secondo me si potev togliere spazio a queste situazioni molto forzate e dedicarne ad altro.Ma alla fine va bene uguale.

 

 

Anche la sequenza di Drogon che lo fissa mentre si baciano e' stata interpretata in maniera errata credo,penso che ci volessero far capire che il drago ha capito....chi dovrebbe comandare.Mentre dovrebbero aver un senso le due sequenze Jon-Arya(ricordati che siamo la tua famiglia)--Jon-Dany(se tua sorella non mi rispetta....poi tranciato ...come a voler dire gli faccio fare la fine dei Tarly)

Link to post
Share on other sites

Potrebbe anche essere una creata ad hoc per la missione, dopotutto basta che sia una balestra per rendere l'idea del contrappasso: ti faccio ammazzare nello stesso modo in cui tu hai ammazzato nostro padre. Ci manca solo che Bronn si apposti nelle latrine aspettando che Tyrion vada in bagno :stralol:

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...