Jump to content
Maya

Peaky Blinders

Recommended Posts

Prendete la serie TV "Sons Of Anarchy", trasportatela nell'Inghilterra del primo Dopoguerra, tra gangster di ogni sorta, contrabbando e scommesse truccate: quello che ottenete è Peaky Blinders.

 

La serie britannica narra le vicende di una famiglia di malviventi di Birmingham, gli Shelby, a capo di una banda di criminali conosciuti con il nome "Peaky Blinders" in riferimento all'abitudine di questi ultimi di indossare cappelli con delle lamette nascoste (espediente che lo rende una perfetta arma da taglio). A capo della famiglia Shelby è Thomas, non il fratello più grande ma da tutti riconosciuto come il leader. Come molti giovani della sua generazione, Thomas Shelby - interpretato da Cillian Murphy (lo Spaventapasseri della trilogia Batman di Christopher Nolan) - è sopravvissuto alla guerra di trincea, portandosi però dietro invisibili cicatrici. La tragedia bellica non ha però spezzato Thomas che, tornato in patria, riprende nelle mani le redini dell'impresa famigliare, determinato a fare di tutto pur di emergere in una realtà fatta di miseria e squallore.

 

In questo scenario, ci sono scontri con bande rivali e con la polizia che, sotto la guida dell'irlandese Chester I. Campbell, interpretato da Sam Neill, (Jurassic Park e Caccia ad Ottobre Rosso), punta a smascherare e demolire i traffici dei Peaky Blinders. Come ogni storia di gangster che si rispetti non mancano gioco d'azzardo, sparatorie, personaggi che fanno il doppio gioco ed sentimenti forti. 

 

Cosa mi è piaciuto:

Innanzi tutto la storia molto coinvolgente anche grazie al fatto di essere costruita su una serie di personaggi davvero "vivi", a cominciare dai due protagonisti, Thomas Shelby e Chester I. Campbell, passando per la zia Polly ed il fratello Arthur. Ad arricchire il tutto ci sono una fotografia eccezionale e soprattutto una colonna sonora moderna e molto rock che, invece che suonare anacronistica, accompagna perfettamente le scene.

 

Al momento, ce ne sono 4 stagioni (la quinta è in arrivo) e ovviamente ve le sto consigliando. Qualcuno di voi l'ha vista/sta vedendo? Che ve ne pare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un mio ex collega di lavoro ce ne parlava in continuazione, e quindi la conosco di fama, ma non essendo un vero fan delle serie tv non l'ho mai vista. Forse rimedierò in futuro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Faccio parte della schiera di quelli che se ne sono innamorati fin dalla prima inquadratura. PB per me è un vero capolavoro che di stagione in stagione non fa che migliorare in qualità ed intensità.

La trama è avvincente, l'ambientazione, come per ogni progetto di Steven Knight, realistica e cruda, una Birmingham di inizio Novecento in cui assistiamo all'ascesa e all'epopea di una famiglia per metà gipsy, gli Shelby, che tenta di affermarsi con mezzi a volte leciti, altri meno, in una società, quella britannica, in fermento ed in continuo mutamento e nella quale non sono bene accetti. 

Tanto i protagonisti quanto i comprimari godono di una caratterizzazione minuziosa e complessa, ognuno di essi porta con sé la propria storia, i propri fantasmi, il proprio fardello. Chi danza più di ogni altro con i propri demoni è  il protagonista, Thomas Shelby, secondo di cinque fratelli ma vero leader carismatico sia della famiglia vera e propria sia degli affiliati. Reduce di guerra, come molti altri, da questa devastato e disilluso, egli tenta in ogni modo di affrancarsi dal retaggio che la sua condizione di partenza gli impone. 

Cillian Murphy da vita ad un personaggio iconico nella sua umanità che non può lasciare indifferenti.

Accanto a lui, per citarne solo alcuni, la splendida zia Polly,  Arthur, problematico fratello maggiore, che rappresenta a mio parere il cuore della famiglia laddove Thomas invece ne è la mente; la misteriosa e tormentata Grace, Alfie Solomons, capo di una banda criminale ebrea interpretato dal gigantesco, in tutti i sensi, Tom Hardy, che con Thommy instaura un rapporto particolarmente interessante e che da vita ad un personaggio epico. 

Fotografia e musiche spettacolari, credo che la quinta stagione sia una delle cose che attendo con più ansia. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Serie solida in tutti i comparti, come da tradizione inglese, con una colonna sonora molto furba e di piacevole visione.

Ma non condivido - e fatico anche un po' a comprendere - l'entusiasmo e le lodi sperticate per un prodotto per me niente affatto clamoroso. 

Nel genere, noi italiani abbiamo fatto e continuiamo a fare di molto meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Peaky Blinders rientra nell’Olimpo delle mie serie preferite, non posso non commentare in questo topic! È una serie davvero ben fatta, ottimi attori, ottimi dialoghi, ottima costruzione della trama, ottima produzione. A volte è un po’ becera ma rientra nel filone in cui si inserisce. Colonna sonora stupenda, ogni tre scene ero lì con Shazam a segnarmi la musica inserita. La sigla ormai la metto ogni volta che cammino per andare all'università: devo passare per una via abbastanza disagiata e mi sembra sempre in tema :excl2: Una pecca secondo me è che a volte la trama fa voli pindarici e spesso e volentieri tutto si risolve sempre bene per gli Shelby... Ora aspetto la quinta stagione, voglio proprio vedere dove vogliono andare a parare!

 

Non c'è da dire che bisogna guardarsela in inglese. L’accento di Birmingham rende tutto più reale e immediato. E poi è così buffo. La voce di Tommy roca è improducibile da qualcunque doppiatore, così come il tono di Zia Pol o quello di Ada e di tanti altri personaggi. Non oso nemmeno immaginare il doppiatore che hanno affibbiato ad Alfie Solomons ma di sicuro non riesce a riprodurre la sua voce a metà tra un biascichio e uno sproloquio di un rabbino.

 

Peaky Blinders è fantastica, non c'è altro da dire! :yeah:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×