Jump to content
Sign in to follow this  
ziowalter1973

Tyrion e l'epilogo del suo arco narrativo.

Recommended Posts

Il triangolo della trilogia originaria era tra Jon-Arya e Tyrion

Non saprei se è stata una delle solite sviste di D&D o se c'è qualcosa di vero in quel passaggio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non sbaglio in qualche inside D&D dicono che lui l’ama veramente, non solo come regina. E dai dialoghi con Sansa e Cersei (quando lui cerca di convincerla di tornare alla Fossa) si capisce che è così. Poi mi sembra chiaro dal fatto che dice a Jon che non ha avuto il suo stesso successo. Si spiega così anche lo sguardo strano quando vede Jon entrare nella camera di Dany sulla nave. Per me ci sta, si capisce che tutti rimangono rapiti da Daenerys (tranne che nell’ultima stagione).

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma tyrion non perdona la sorella, sapendo pero che in ogni caso daenerys avrebbe vinto non vuole che la famiglia sparisca, soprattutto quando scopre del nipote, prima dell'ultimo dialogo con jaime è consapevole che, avendo rinunciato anche all'ultimo tentativo di tregua con missandei di mezzo, cersei è fregata...ma con jaime troppo dipendente da lei tenta di farli scappare....

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 hours fa, ziowalter1973 dice:

 

Sarà il più scaltro delle cronache e di got ma una certa dose di botta di c**o non gli manca.. 

 

E' tra i più scaltri delle Cronache.

Nella serie tv, lo è a seconda delle necessità.

Lo è fino a quando non diventa primo Cavaliere di Danerys. Da quel momento, siccome per esigenze di trama Dany deve arrivare sull'orlo del baratro, Tyrion diventa uno poco capace, e fa errori su errori, piani idioti su piani idioti. Appena Dany muore, ridiventa il personaggio scaltro e abile politico che conoscevamo.

Ecco spiegato l'arco del personaggio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non avrei potuto sintetizzare al meglio il percorso di Tyrion. Più che poco capace diventa il primo degli incapaci. Probabilmente il peggior primo Cavaliere che si sia mai visto negli ultimi anni

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il ‎20‎/‎05‎/‎2019 at 22:45, niphredil dice:

Se non sbaglio in qualche inside D&D dicono che lui l’ama veramente, non solo come regina. E dai dialoghi con Sansa e Cersei (quando lui cerca di convincerla di tornare alla Fossa) si capisce che è così. Poi mi sembra chiaro dal fatto che dice a Jon che non ha avuto il suo stesso successo. Si spiega così anche lo sguardo strano quando vede Jon entrare nella camera di Dany sulla nave. Per me ci sta, si capisce che tutti rimangono rapiti da Daenerys (tranne che nell’ultima stagione).

 

Può darsi, ma durante il dialogo tra Jon e Tyrion non ho avuto la sensazione che i due amassero Daenerys allo stesso modo. Jon, al di là di come Kit sia riuscito o meno a darlo a vedere, era preda di uno straziante conflitto interiore, sapeva cosa doveva fare ma l'amore lo frenava, mentre questa difficoltà di scelta non l'ho percepita in Tyrion. Forse il conflitto di Tyrion si è consumato off screen (quante cose sono avvenute off screen!) e il Tyrion che parla con Jon è un Tyrion che è già venuto a patti con l'inevitabile, ma guardandolo non percepivo nulla di ciò che stava vivendo Jon. Il comportamento di Tyrion mi è sempre sembrato il comportamento di un uomo che nutriva una grande fiducia e un grande affetto nei confronti di colei che aveva deciso di servire, ma non ho mai scorto attrazione o amore nel suo sguardo. C'è solo quell'inquadratura ambigua durante la famosa prima notte sulla nave, e che potrebbe avere giustificazioni di ben altra natura. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 21/5/2019 at 12:44, Metamorfo dice:

 

E' tra i più scaltri delle Cronache.

Nella serie tv, lo è a seconda delle necessità.

Lo è fino a quando non diventa primo Cavaliere di Danerys. Da quel momento, siccome per esigenze di trama Dany deve arrivare sull'orlo del baratro, Tyrion diventa uno poco capace, e fa errori su errori, piani idioti su piani idioti. Appena Dany muore, ridiventa il personaggio scaltro e abile politico che conoscevamo.

Ecco spiegato l'arco del personaggio.

Il problema di Tyrion è che gli autori hanno voluto per forza togliere al personaggio tutte le sfumature di grigio del suo carattere per insistere sul bianco a tutti i costi.

 

Quindi ora invece di un Tyrion che vuole servirsi di Dany per vendicarsi della sua famiglia come nei libri abbiamo un Tyrion che vuole costruire un mondo migliore. Boh.

 

Invece di un Tyrion che stupra una schiava e poi si da del piccolo mostro abbiamo un Tyrion che fa voto di castità e al massimo beve.

 

Invece di un Tyrion irriverente e sagace che non guarda in faccia nessuno e ha mali parole per tutti abbiamo un Tyrion che consiglia  Jon di inginocchiarsi e fa battutine sui piselli con Varys.

 

Invece di un Tyrion malfidente e sospettoso abbiamo un Tyrion fiducioso che tratta Varys come il suo migliore amico (lui che in ASOS quando lo libera gli dice "che la sua vita per lui non vale nulla") e fino all'ultimo si fida di Cersei nonostante le avesse promesso le peggio cose.

 

Se avessimo visto un Tyrion simile ai libri in queste stagioni avremmo avuto una trama diversa, il Tyrion dei  libri mai si sarebbe lasciato intortare da due parole di Cersei su un figlio che forse c'è forse non c'è (anzi avrebbe sospettato subito un imbroglio) e avrebbe capito subito che  in Dany c'era qualcosa che non andava e avrebbe agito molto prima.....

 

Ed'è un peccato, perché così utilizzi male un attore come Dinklage...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me Tyrion innamorato di Dany spiegherebbe un sacco di cose:

1) Tyrion ha convinto Dany a liberarsi di Daario con la scusa del matrimonio politico, ma quando nella 8x1 Davos ha proposto il matrimonio con Jon Snow ha fatto finta di non sentire;

2) La frase che Tyrion dice a Dany nella 6x10: "Non sarà l'ultimo uomo ad amarti" e anche il discorso "Ti offrirei la mia spada";

3) Lo sguardo triste che Tyrion rivolge a Dany quando lei gli dice: "La cosa che più mi piace di te è che non sei un eroe. Jorah, Daario, Drogo, Jon sono tutti in competizione per fare la cosa più coraggiosa e più stupida", in quell'istante Tyrioncapisce che Dany sta iniziando a provare qualcosa per Jon, visto che lei lo associa agli altri suoi amori Drogo e Daario;

4) La disperazione di Tyrion mentre lei va a salvare Jon;

5) Lo sguardo di Tyrion nella 7x7;

6) Il tono con cui Tyrion dice a Varys che Jon e Dany si amano. Se ci fate caso è proprio triste;

 

Una curiosità interessante: Tyrion è praticamente il protagonista di GOT, visto che ha più screen-time di tutti (679 minuti). Anche in questa stagione Dinklage è stato l'attore con più screen-time (153 minuti, se ho calcolato bene).

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'unica cosa che non mi torna e che mi fa dubitare che Tyrion ami Daenerys nello stesso modo in cui, ce lo hanno ripetuto sino alla nausea, la ama Jon, è il suo comportamento abbastanza distaccato nella 8x06. E' stato lui a chiedere tra le righe a Jon di ucciderla: possibile che il dolore che deve aver provato nel prendere questa decisione si sia consumato off screen? Ci sbattono in faccia la disperazione di Jon e nessun accenno a quella di Tyrion? Possibilissimo, ma qualche dubbio mi resta.

Tra l'altro durante l'ultimo incontro tra lui e Jon, con Jon ancora prigioniero, quest'ultimo appariva distrutto, mentre Tyrion non sembrava aver accusato il colpo più di tanto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Nefrea credo che il conflitto di Tyrion sia terminato quando vede la città bruciare. La sua faccia sconvolta dice tutto. Poi c’e anche lo scoprire che Jaime è morto.

Quando parla con Jon ha già accettato e capito. Il momento di dolore ce l’ha quando trova il fratello.

Finito lo sfogo infatti va a “licenziarsi” ben sapendo che verrà condannato a morte. 

Jon è ancora in modalità “non ci voglio credere”, non ha subito perdite personalmente e comunque il suo essere uno Stark lo pone anche a un dilemma ben più profondo rispetto a Tyrion.

Ci sta che sembri più disperato.

Ci sono un sacco di segnali come hanno detto altri utenti, a parte il fatto che lo dice in maniera esplicita a Jon.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me tutto ciò fa sorridere se penso che il Tyrion cartaceo sarebbe capace di distruggere Approdo e spingere Jon a uccidere Dany non per un bene superiore, ma perchè non corrisposto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti il confronto è abbastanza impietoso e avrei preferito che Tyrion fosse rimasto più simile alla sua controparte cartacea. 

@niphredil A questo punto deve essere senz'altro così, anche se il Tyrion innamorato  di Daenerys non mi entusiasma molto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...