Jump to content
Sign in to follow this  
Metamorfo

Domande su Bran

Recommended Posts

La prova che l'ultima puntata é stata scritta male é che quasi nessuno ha capito il senso del concilio. Per alcuni é il segno che Westeros si sta evolvendo, che la saggezza ha vinto sulla follia, per altri il trionfo del gattopardismo e della mediocritá. Per alcuni il manipolatore é Tyrion che affidando una delle regioni piú prospera a un tagliagole ha rivelato la sua vera natura di politico cinico e corrotto, per altri il manipolatoteé Bran.

Ora, l'idea di Bran villain mi sta pure bene (almeno darebbe un senso al personaggio), ma in quel caso dovevano svilupparla meglio. 

Oltretutto cosí Bran sarebbe il quarto villain d3lla stagione.

Prima il villain era il Night King, ah no, vi abbiamo trollato, é Cersei. Arriva la Battaglia, ah no, vi abbiamo trollato, é Daenerys il vero villain. Muore Daenerys, ah no, scusate, vi abbiamo trollato un'altra volta, é Bran. 

A questo punto se saltava fuori che Bran era in realtá Night King si chiudeva il cerchio, peccato che non ci abbiano pensato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minutes fa, Dargil dice:

Penso le stesse cose a riguardo. Avrei dato peso alla teoria se avessimo effettivamente avuto degli indizi. Invece abbiamo solo avuto un personaggio che non sapevano come incastrare, neanche nel momento clou riguardante gli Estranei. Bran era fuori dal mondo e dalla storia. Jeremy Jahns ha fatto un parallelismo con Dr.Manhattan di Watchmen, così alienato e disinteressato da ciò che lo circonda che dargli una tale carica di potere potrebbe portare pessime ripercussioni a livello morale. Sfortunatamente il paragone si ferma lì, la scrittura del personaggio non è assolutamente paragonabile alla rappresentazione dell'essere onnipotente (un tempo umano) di Alan Moore

 

Anche perchè Doc Manhattan è molto decisivo nel capolavoro di Moore, Bran non fa nulla per 5 puntate a parte farsi un trip mentre aspetta il pollo della notte, poi nella sesta dice di aver previsto tutto e pare abbia manovrato tutti >_>

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho appena letto una teoria interessante, secondo al quale, il fatto che Bran finisse per essere re era già stato messo nella locandina della prima stagione. Si può vedere un corvo appoggiato sul Trono di Spade, alla destra di Ned Stark. Teoria tirata per i capelli o no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contenti i D&D di averci fatto questo scherzo.. Il problema è che l' ottava stagione è senza senso.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi trovi assolutamente d'accordo. Non volevo dire il contrario. Era solo per capire se questa teoria su Bran fosse campata in aria o meno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

  Lui non dovrebbe rimanere nelle vicinanze di un albero diga o questo era valido solo quando il NK era ancora in vita?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottima domanda. Teoricamente sì. Nel senso che anche io avevo capito che il legame con gli alberi diga fosse importante. Perlomeno nei libri dava l'impressione che così fosse e pure fino a un certo punto nella serie. Se poi hanno deciso che non essendoci più la minaccia, gli alberi diga non servissero più, rimane una delle tante cose che non ci hanno spiegato:huh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per vedere/andare nel passato cioè sfruttare i poteri di 3ER in teoria dovrebbe essere nei pressi di un albero diga, a meno che non abbia raggiunto un livello superiore.

Penso invece che i suoi poteri di metamorfo non dipendano dagli alberi. Ergo può entrare nei corvi e vedere/sentire quello che vedono loro. E chi porta la corrispondenza a Westeros? I corvi. Quindi potrebbe aver avuto il controllo di tutti i messaggi, compresi forse quelli scritti da Varys a Roccia del Drago.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nei libri i veggenti verdi sfruttano gli alberi diga per vedere nel passato.

 

Nella serie no a quanto pare visto che Bran vedi avvenimenti che in teoria non avrebbe potuto vedere in quanto in luoghi senza alberi diga.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, grazie per le risposte.

Per come ho inteso la questione , un corvo a tre occhi può avere delle intuizioni e/o sporadiche visioni del  futuro  e dovrebbe  assicurarsi che i diretti interessati siano dove dovrebbero essere  ma non può  interferire  con gli eventi .  Bran  può aver interferito quando ha dato la daga ad Arya  perchè l'esistenza del corvo a 3 occhi  è essenziale per il bene dell' umanità .Per quanto riguarda  la guerra contro Cersei  e le azioni di  Daenerys  ha lasciato che tutto andasse come doveva andare perchè intuiva che le ripercussioni non sarebbbero  state  paragonabili a quelle della vittoria del NK.   ( Scusate se vado OT , gli sceneggiatori non concordano con Bran su chi è il villan finale , ma questo è un altro discorso) 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo che può interferire con gli eventi... "Hold the Door" ne è un esempio.

Non ci è stato spiegato quanto può interferire ma sicuramente può farlo secondo me.

Poi c'è il fatto noi in teoria potremmo aver visto un presente già modificato da lui.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 25/5/2019 at 11:52, Lady Relena dice:

Ho appena letto una teoria interessante, secondo al quale, il fatto che Bran finisse per essere re era già stato messo nella locandina della prima stagione. Si può vedere un corvo appoggiato sul Trono di Spade, alla destra di Ned Stark. Teoria tirata per i capelli o no?

 

Non tirata per i capelli: sbagliata. All'epoca di quella locandina, D&D non sapevano chi si sarebbe seduto sul trono alla fine, perchè la discussione con Martin con le rivelazioni sul finale, l'hanno avuta anni dopo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bran è il signore dei Sit:

Gli Estranei sono ai suoi ordini come i Cloni, (per questo eliminano solo gli alleati di Daenerys).

Tiene sotto controllo mentale (anche solo parzialmente) diversi personaggi. Per questo fanno stupidaggini.

Sempre due ce ne sono, Un maestro e un apprendista.

L’inverno è ancora qui e nessuno se ne è accorto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...