Jump to content
Sign in to follow this  
Viserion

Game of Thrones, Episodio 8x06

Recommended Posts

Il 20/5/2019 at 17:51, Angorian dice:

@emigio Dany è destabilizzata dal fatto che non la amino, e che preferiscano tutti Jon a lei. Questa cosa poteva essere mantenuta anche con un Jon bastardo di Ned, eroe di guerra, resuscitato e re del Nord, ma soprattutto uomo del luogo e non conquistatore straniero. Non serviva la legittimazione Targaryen, bastava già il fatto che avesse più sostenitori di lei. 

 

Il sangue Targaryen gli è servito solo a farsi un giro sul drago.

Ma assolutamente no, perchè Jon non si sarebbe mai allontanato da lei se non fosse stato un Targaryen leggitimo erede al trono di spade. L'unico dubbio che aveva Jon era proprio legato alla sua identità, che lo ha allontanato da Dany e da tutti in realtà.

Se fosse stato il semplice bastardo di Ned non l'avrebbe mai rifiutata, lei avrebbe avuto qualcuno ancora, e forse si sarebbe evitato il disastro.

Questo è evidente dal loro confronto nella 8.05

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 20/5/2019 at 18:12, Zelda dice:

Materialmente non fa nulla che possa far sembrare che voglia eliminare Jon, anzi, alla fine lo riconosce come suo pari, tant'è che per un istante ho pensato che non l'avrebbe uccisa.

Si, ma l'intero suo discorso è totalmente allucinato. E' vero, prova a convincerlo, ma lo fa in modo totalmente malato, come l'ultima negazione di quello che ha fatto. Della serie: "Torna da me, mica ho sterminato decine, centinaia, di migliaia di innocenti".

Questo è confermato anche dal fatto che per lei il suo gesto era "necessario". 

Scusami, nella vita reale, se trovi uno che ha appena sterminato decine di migliaia di persone, ti fidi che un suo eventuale discorso positivo sia sensato? Ci credi? Oppure metti distanza il prima possibile.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 20/5/2019 at 20:23, Drusilla dice:

Appena vista. Mi ha emozionato, stavo quasi per piangere

Evidentemente hai ancora la capacità di emozionarti. E' un dono a questo punto, vista la continua ricerca della razionalità e della logica a tutti i costi. Come se in una storia d'amore con il tuo partner ragionassi totalmente in modo razionale nel valutare i pro e i contro, senza tener conto delle emozioni, senza tener conto dell'empatia. 

Il saper prendere quello che una forma d'arte, anche imperfetta (GoT lo è parecchio), intende trasmetterti, quanto meno sul momento, a caldo. 

Personalmente ho trovato questo finale uno strazio, in senso positivo, mi ha fatto scoppiare in lacrime in almeno 5 momenti differenti, cosa che non era mai successa in 67 episodi precedenti, molti dei quali molto meglio scritti, ben costruiti, senza buchi di trama.

La scena di Jon/Dany è stata troppo veloce? Certo. Il concilio aveva la sola funzione di fungere da anello tra la prima e la seconda parte e di chiudere la questione dei personaggi secondari? Certo. Queste considerazioni non mi hanno però impedito di vivere l'epilogo della storia. Epilogo che, per i problemi che si trascinava dietro da almeno due stagioni, e visto anche come hanno concluso la storia degli estranei, per me è a tutti gli effetti un miracolo.

Ps Molti si lamentano di Arya, ma mi pare che nella stessa serie lei oltre a essere rappresentata come viaggiatrice costante, ad un certo punto si chieda pure "What's west of westeros?"

Ma evidentemente le aspettative su quello che doveva succedere fanno anche scordare le parti che sono la naturale conclusione di un percorso di 8 stagioni, nel nome della corsa al "hanno distrutto tutto", "Ma cos'è uno scherzo" e tutte le lamentele copia incolla che si trovano in giro.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

si, mi sono auto sorpresa della capacità di emozionarmi. Aver letto i leaks, che avevano descritto (senz'anima) il tutto, mi ha giovato. Non guardando con l'avidità della curiosità sul cosa succederà, ho potuto lasciarmi trasportare dalle sensazioni. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una domanda, ma il numero degli immacolati era stato brutalmente ridotto durante la battaglia di Winterfell, ma come mai, nella distesa di rovine fumanti di King's Landing, sulla spianata davanti a Dany, se ne vedono ranghi compatti in numero elevato?

Share this post


Link to post
Share on other sites

e i dothraki ? tutte spente le fiammelle torna solo jorah e boom si moltiplicano

io ho rinunciato a trovare una logica in queste cose...

 

e la neve ad approdo? cioè non si era visto cadere un singolo fiocco a parte il finale di stagione 7 sulla manaccia dorata di jamie e ora nevica..

non credo fosse solo cenere...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Belle domande, ma immagino volessero fare epica la scena dell'acclamazione. A parte questo, nonostante sia senza senso, almeno è contestuale alla mancanza di azione da parte loro dopo la morte di Dany

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minutes fa, Amber Tremayne dice:

e i dothraki ? tutte spente le fiammelle torna solo jorah e boom si moltiplicano

io ho rinunciato a trovare una logica in queste cose...

 

Nella puntata dopo dicono che i Dothraki si sono semplicemente dimezzati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Carissimi...

Che dire, confermate le sensazioni di disagio che mi accompagnavano dalla sesta stagione in poi...

Mi accodo a coloro i quali hanno detestato la 8... Deturpati personaggi, sotto trame ancora irrisolte, chiusura ed epilogo completamente scollati... 

Bah, peccato, forse noi lettori avremmo desiderato qualcosa di più intenso, sincero e onesto... invece ho trovato un'accozzaglia di fan services, imbarazzanti e a tratti disturbanti.

 

Addio :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Episodio imbarazzante, degno finale di una serie che dalla quarta stagione è diventata sempre più ridicola, questo perchè D&D hanno dimostrato di non sapersi muovere senza la base di Martin (che con la sua totale assenza di professionalità ha contribuito a rovinare la sua stessa opera). La parte di Dany è pure accettabile, la sua svolta dark penso sia un grosso spoiler dei libri e l'apprezzo davvero tantissimo, la trasformazione da un personaggio piatto e irritante che per anni vede il trono di spade nel suo destino ad una pazza sanguinaria che rivela la sua vera natura solo quando si sente davvero minacciata da chi le sta vicino, il collegamento con il padre è meraviglioso e spero di poter mai leggere nei libri l'evoluzione folle di Dany tramite i suoi POV, il personaggio per me davvero ne guadagna tantissimo. 

 

Sul resto stendiamo un velo pietoso, il Concilio Ristretto improvvisato è forse il momento più imbarazzante di tutte le stagioni, gente a caso buttata lì con Tyrion che da prigioniero si permette di decidere il tutto (con Verme Grigio ridicolissimo dopo che gli hanno ammazzato la regina). Bran Re non ha nessun senso, momento di una comicità totale quando viene dichiarata l'indipendenza del Nord (grazie al cazz, con un Re Stark) e nessuno muove un dito. Non viene spiegato nulla, a questo punto la mia speranza se confermato nei libri è che Bran sia il Re della Notte e la sua ascesa al potere sia indicatrice di una nuova Lunga Notte, un ciclo che si chiude, mi rendo conto sia impossibile ma va be'.

 

Jon Snow forse quello che ne esce più a pezzi, l'attore è davvero qualcosa di inguardabile e l'ha dimostrato ancora una volta, molto bravo durante le scene di combattimento ma a livello di espressività nel ruolo è imbarazzante, poi certo la pessima sceneggiatura non contribuisce a migliorare il personaggio.

 

Possiamo dirlo: finalmente è finita.

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minutes fa, King Glice dice:

Nella puntata dopo dicono che i Dothraki si sono semplicemente dimezzati.

ok lo dicono

mi fanno vedere una cosa e poi mi dicono ah no quello che hai visto era una cosa nella realtà metà si sono salvati..

così mi prendono in giro

in una scena vedo una cosa e in quelle successive te ne dicono un'altra perchè ora fa comodo così

questa per me è cattiva scrittura...

non è che le situazioni cambiano in base alle necessità degli autori

manca di logica...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Infatti paradossalmente (perché a molti non è piaciuta) per me la puntata migliore della stagione è proprio la penultima.

Trovo molto più ridicola la 3. La 5 se presa isolatamente, regge.

Non regge in confronto alla 4 e alla 3.

I draghi da vulnerabili diventano invincibili, e le armate di dany "ricompaiono".

Ma che un drago sia quasi invincibile e se mi dimentico che le armate erano state sterminate, la logica interna della puntata... regge.

Stessa cosa per Dany. Se mi invento i pezzi di narrazione che mancano (che sarebbe stato meglio sviluppare di più) regge.

Ma di per sè, chiusa in se stessa, la 8x5 è la migliore a mio parere.

 

La 6 poi la detesto... dai sotterranei crollati nella puntanta prima, a Tyrion che passeggia lì dentro come se nulla fosse, al fatto stesso che dopo la scena dell'assassinio taglino direttamente a quella della fossa del drago perché è dannatamente ovvio che il racconto non regge.

Che non ha logica.

Chi ha detto a tutti che Jon ha ucciso Dany? Lui? Il corpo è sparito con Drogon...

 

E perché Verme Grigio non ammazza subito Jon? Ci hai fatto vedere che è diventato un po' troppo "vendicativo" e senza bisogno di processi anche lui, ci hai fatto vedere soprattutto che non si fida minimamente di Jon... poi Jon uccide Dany e lui lo mette in prigione? 

Non ha totalmente senso...

 

Infatti... taglio..e si passa direttamente alle conseguenze.

 

Il concilio/incontro è un'altra barzelletta.

Non per il principio che passa...

Ma davvero devo credere che decidono all'ultimo secondo e solo perché a Tyrion viene la brillante idea?

 

Si sono scannati per anni, metà sono parenti tra di loro... e non hanno una strategia?

I Tully-Arryn-Strark hanno bisogno che l'idea venga a Tyrion? Dai...

 

E Sam perché è là? Come rappresentante della sua casata (ma se poi fa il maestro, come?)

 

Questi sono aspetti "tecnici" che per me azzerano buona parte del divertimento.

 

Su Jon/Dany... sarà che non mi è mai piaciuta neanche la love story, ma non ho trovato minimamente emozionante la scena. Per nulla. Sarà che apprezzo di più le cose quando le vedo "crescere" nei personaggi... in questo caso, avrei voluto vedere Jon che pian piano prende quella decisione e poi agisce. Invece ho la sensazione che per garantire fino alla fine il twist... ti devono far credere che no, lui la ama e quindi nulla o ben poco traspare del suo travaglio interiore.

 

Ho trovato poi Jon ridicolo. Anche in quel momento. Sembrava "subire" un fato, più che fare una scelta e accettarne le conseguenze. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

sì hai perfettamente ragione... condivido

credo che la recitazione di kit sia anche peggiorata questa stagione prechè l'attore stesso provasse delusione e non fosse minimamente convinto di quello che dovesse fare...

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 hours fa, FrAx8 dice:

Ma assolutamente no, perchè Jon non si sarebbe mai allontanato da lei se non fosse stato un Targaryen leggitimo erede al trono di spade. L'unico dubbio che aveva Jon era proprio legato alla sua identità, che lo ha allontanato da Dany e da tutti in realtà.

Se fosse stato il semplice bastardo di Ned non l'avrebbe mai rifiutata, lei avrebbe avuto qualcuno ancora, e forse si sarebbe evitato il disastro.

Questo è evidente dal loro confronto nella 8.05

 

Non sono d'accordo. Danaerys (secondo gli sceneggiatori) ha già dato segni di "squilibrio", solo che erano sempre giustificati (Tyrion ci fa proprio un bello spiegone, in proposito). Se anche Jon avesse fatto il bravo fidanzatino, la morte di Missandei e di Rhaegal l'avrebbero comunque spinta a grigliare Approdo del re, e lei infatti ti spiega anche il motivo: hanno scelto Cersei, al contrario degli schiavi in Essos che l'hanno acclamata. Il rifiuto di Jon, per me, è solo un altro fattore di stress, ma quello che ha fatto l'avrebbe fatto comunque, perché pensa di avere una "missione". Quindi no, il sangue Targaryen non è servito a niente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nell'ottava stagione sembra proprio che l'unico effetto delle origini di Jon sia stato quello di dare la spinta finale a Daenerys verso la "follia". Da un lato il suo essere un Targaryen legittimo ha portato al tradimento di Varys, che forse ci sarebbe stato comunque anche se mi domando in favore di chi. Dall'altro la parentela tra i due ha allontanato Jon per il problema dell'incesto, togliendo a Daenerys anche l'ultimo affetto a cui forse si sarebbe potuta aggrappare per mantenere un minimo di controllo sui propri impulsi. Almeno questo è il messaggio che D&D hanno voluto far passare.

Si tratta di una forzatura, ovviamente, a partire dalla questione incesto, che rappresenta in sé un falso problema. In molti in questo forum hanno fatto presente che in Asioaf una relazione zia-nipote non può rappresentare un impedimento neppure per uno Stark, non essendo la famiglia Stark esente da matrimoni tra consanguinei, ma aggiungo che non può rappresentare un problema neppure nel mondo pseudo medioevale limitato al solo Got televisivo. Se noi spettatori accettiamo di assistere ad eventi che avvengono in un "periodo storico" in cui vige una morale diversa da quella attuale, non possiamo applicare sia la morale in vigore in quel periodo sia quella attuale scegliendo tra le due a piacimento. Se non ci sorprendiamo di fronte a Jon che decapita Slynt perché mina la sua autorità di Lord Comandante, non possiamo sorprenderci di fronte a Jon che intreccia una relazione con la zia senza farsi troppe fisime. Se volessimo guardare il tutto applicando un punto di vista moderno dovremmo bollare entrambe le vicende come inaccettabili, perché è vero che oggi un rapporto zia - nipote non è accettabile, ma è altrettanto vero che neppure la decapitazione per mancato rispetto di un ordine è accettabile. 

Al di là di questo, comunque, i veri natali di Jon sono stati sfruttati in maniera deludente, sia in riferimento alla questione Estranei sia in relazione al gioco del trono. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...