Jump to content

L' ottava stagione ha rovinato got..


Recommended Posts

Il 25/4/2021 at 13:40, osservatore dal nord ha scritto:

Secondo voi hanno trattato peggio stannis o daenerys? 

Daeanrys.

 

 

Almeno con Stannis sono stati coerenti fino alla fine. L'hanno sempre ritratto come un personaggio asettico e antipatico, succube di Melisandre, e hanno mantenuto questa su caratteristica fino alla fine.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 672
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Il 29/4/2021 at 21:52, Lyra Stark ha scritto:

Immagino dipenda dai gusti. A me per esempio anche Daenerys ha sempre puzzato un po' di fregatura.

Pero a differenza di Stannis (che è popolare sopratutto presso i lettori) è sempre stata una delle più amate oltre ad essere iconica (pure chi non ha mai visto GOT conosce "La mdre dei draghi") ecco perchè la sua svolta negativa non è piaciuta.

Link to post
Share on other sites
Il 25/4/2021 at 13:40, osservatore dal nord ha scritto:

Secondo voi hanno trattato peggio stannis o daenerys? 

È una bella sfida visto che entrambi sono stati trattati malissimo fin dalle prime stagioni...

Propenderei per Stannis. 

Link to post
Share on other sites

Bhe la serie però ha anche idealizzato il personaggio di Daenerys in alcuni frangenti, almeno finché era a Essos, forse anche più di quello che si vede nei libri e probabilmente è proprio per questo motivo che a molti fan del pg non è andata giù una svolta dark avvertita come troppo repentina e illogica. Su Stannis invece in linea di massima il trattamento non è mai stato positivo, la serie ( forse seguendo i gusti degli spettatori casual ) l ha sempre caratterizzato in modo antipatico e scontroso dall' inizio alla fine.

Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Daemon Targaryen ha scritto:

Bhe la serie però ha anche idealizzato il personaggio di Daenerys in alcuni frangenti, almeno finché era a Essos, forse anche più di quello che si vede nei libri e probabilmente è proprio per questo motivo che a molti fan del pg non è andata giù una svolta dark avvertita come troppo repentina e illogica. Su Stannis invece in linea di massima il trattamento non è mai stato positivo, la serie ( forse seguendo i gusti degli spettatori casual ) l ha sempre caratterizzato in modo antipatico e scontroso dall' inizio alla fine.

Io nella serie l'ho trovata fin dalle prime stagioni un personaggio meno positivo rispetto a quella dei libri. Mi viene in mente quando più volte a Qarth sbraitava e minacciava di scatenare il fuoco oppure quando nella 1×10 assicurava di uccidere i nemici nel modo più brutale possibile...E anche nella quinta stagione fa diverse cose abbasta dure che nei libri non fa

Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Jaehaerys96 ha scritto:

Io nella serie l'ho trovata fin dalle prime stagioni un personaggio meno positivo rispetto a quella dei libri. Mi viene in mente quando più volte a Qarth sbraitava e minacciava di scatenare il fuoco oppure quando nella 1×10 assicurava di uccidere i nemici nel modo più brutale possibile...E anche nella quinta stagione fa diverse cose abbasta dure che nei libri non fa

Sulla parte di Qarth concordo, però poi cercavano di compensare con scene come la liberazione di Yunkai, il discorso ai dothraki con Drogon, il discorso con Tyrion sullo spezzare la ruota quasi a volerla rappresentare come una rivoluzionaria mentre nei libri secondo me questo spirito rivoluzionario/idealista non c' è o comunque non è così calcato, è tutto più incentrato su Azor ahai e profezie varie.

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Daemon Targaryen ha scritto:

Sulla parte di Qarth concordo, però poi cercavano di compensare con scene come la liberazione di Yunkai, il discorso ai dothraki con Drogon, il discorso con Tyrion sullo spezzare la ruota quasi a volerla rappresentare come una rivoluzionaria mentre nei libri secondo me questo spirito rivoluzionario/idealista non c' è o comunque non è così calcato, è tutto più incentrato su Azor ahai e profezie varie.

Infatti il discorso dello spezzare la ruota è una delle cose che più avevo odiato perché erano discorsi totalmente senza senso...Cos'è da un medioevo feudale voleva passare direttamente alla rivoluzione francese?? 

Link to post
Share on other sites

Più che altro direi a una monarchia assoluta perché comunque con una sola al potere quello ottieni ed in effetti è quello che accade nella storia europea, dal Medioevo feudale agli Stati nazionali con monarchie di vario tipo, in Francia assoluta.

 

Il 5/5/2021 at 13:24, Daemon Targaryen ha scritto:

Bhe la serie però ha anche idealizzato il personaggio di Daenerys in alcuni frangenti, almeno finché era a Essos, forse anche più di quello che si vede nei libri e probabilmente è proprio per questo motivo che a molti fan del pg non è andata giù una svolta dark avvertita come troppo repentina e illogica. Su Stannis invece in linea di massima il trattamento non è mai stato positivo, la serie ( forse seguendo i gusti degli spettatori casual ) l ha sempre caratterizzato in modo antipatico e scontroso dall' inizio alla fine.

credo che sia anche dovuto al fatto che Daenerys è molto spendibile come sex symbol mentre Stannis no, aldilà che comunque io lo trovo una figura drammatica, tragica ma sciaguratamente terribile quindi era impossibile renderlo simpatico. Nei fatti non lo è.

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Lyra Stark ha scritto:

credo che sia anche dovuto al fatto che Daenerys è molto spendibile come sex symbol mentre Stannis no, aldilà che comunque io lo trovo una figura drammatica, tragica ma sciaguratamente terribile quindi era impossibile renderlo simpatico. Nei fatti non lo è.

Sicuramente è una figura tragica, e secondo me in questo Stannis e Dany sono simili, però dalla serie emergono i torti ma non anche le ragioni di Stannis. Viene dipinto un po' come l' avido pretendente al trono, quando nei libri la situazione è più complessa e comunque, anche rimanendo sul solo piano politico, la sua pretesa è quella più legittima.

Link to post
Share on other sites

Diciamo che in molte cose la serie ha tagliato eliminando il superfluo ed andando alla radice, nel caso di Stannis nonostante lo trovi un personaggio interessante mi pare che qualunque scusante gli si possa trovare alla fine non ne esca bene. E difatti non mi ha stupito il suo finale.

Link to post
Share on other sites
Il 6/5/2021 at 21:30, Daemon Targaryen ha scritto:

però dalla serie emergono i torti ma non anche le ragioni di Stannis. Viene dipinto un po' come l' avido pretendente al trono, quando nei libri la situazione è più complessa e comunque, anche rimanendo sul solo piano politico, la sua pretesa è quella più legittima.

 

secondo me non è esattamente cosi, almeno nella seconda e nella terza stagione ci sono vari dialoghi in cui stannis chiarisce come non sia avidita la sua ma un forte senso del dovere, lo stesso che gli ha fatto accettare e sopportare determinate cose, ma dopo che la verita è stata diffusa sui suoi "nipoti" era giusto che il trono gli spettasse e questo viene trasposto senza che il personaggio appaia come uno che vuole scalare o sfruttare appigli vari, lo stesso renly gli rinfaccia che la sua pretesa è debole anche perche ha sempre avuto pochi amici mentre difendeva roccia del drago, le ragioni di stannis sul perche la sua "candidatura" sia legittima mi sembra che siano state mostrate in diverse occasioni...

Link to post
Share on other sites
9 ore fa, the neck ha scritto:

 

secondo me non è esattamente cosi, almeno nella seconda e nella terza stagione ci sono vari dialoghi in cui stannis chiarisce come non sia avidita la sua ma un forte senso del dovere, lo stesso che gli ha fatto accettare e sopportare determinate cose, ma dopo che la verita è stata diffusa sui suoi "nipoti" era giusto che il trono gli spettasse e questo viene trasposto senza che il personaggio appaia come uno che vuole scalare o sfruttare appigli vari, lo stesso renly gli rinfaccia che la sua pretesa è debole anche perche ha sempre avuto pochi amici mentre difendeva roccia del drago, le ragioni di stannis sul perche la sua "candidatura" sia legittima mi sembra che siano state mostrate in diverse occasioni...

Sì però tutto questo va a farsi benedire quando nella 5 stagione Stannis brucia la sua unica figlia per una battaglia poi non decisiva, anche perché pure in caso di vittoria non è che avrebbe riunito tutti i 7 regni sotto la sua guida in un colpo solo. Magari poi nei libri andrà allo stesso modo però ho qualche dubbio visto che Spoiler libri

Spoiler

Stannis e Shireen sono separati da miglia e miglia di distanza e la battaglia è ormai imminente 

 

Link to post
Share on other sites

Secondo me invece è inevitabile. La sua figura ha sempre portato a pensare questo. E il parallelismo con Ifigenia è lampante.

Comunque aldilà di Shireen, il personaggio è stato sempre mostrato con l'ambiguità che lo caratterizza. Del resto puoi avere tutte le buone intenzioni del mondo ma quando per attuarle bruci gente a caso e compi altre amenità tipo uccidere il tuo stesso fratello e ti appoggi a strane fanaticherie non è che ci fai proprio questa ottima figura di brava persona. Discorso che calza perfettamente anche per Daeberys non a caso.

Link to post
Share on other sites

non è stato mostrato come una brava persona anzi, ma come uno che accetta il suo ruolo e che dopo le voci sui "nipoti" è convinto della legittimita della sua pretesa al trono, venendo poi anche "innalzato" e manipolato da sandrina che gli fa credere di essere il principe che fu promesso, accettando quel modo per far fuori renly sfrutta una possibilita(dopo aver in ogni caso offerto al fratello altre condizioni)ma la questione senso del dovere e convinzione che sia giusto che il trono gli spetti non cambia e il personaggio secondo me non è mai apparso nella serie come uno entrato per caso o per pura avidita nella lotta per governare westeros...

 

la questione shireen è stata frettolosa indubbiamente, con un cambio di decisione troppo repentino, cosi come erano state troppo sbrigative le vicende(le navi prestate a jon, un gruppetto di bolton che crea molti danni nell'accampamento, la diserzione di molti mercenari)che lo portano alla disfatta, pero nei libri...

 

Spoiler

stannis secondo me alla fine di TWOW, se mai dovesse uscire, sara il primo che affrontera i WW quando supereranno la barriera, e in quella situazione potrebbe effettivamente andarci di mezzo shireen...

 

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Upcoming Events

    No upcoming events found
  • Member Statistics

    • Total Members
      5,854
    • Most Online
      1,394

    Newest Member
    Skiekai
    Joined
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      16,082
    • Total Posts
      742,936
×
×
  • Create New...