Jump to content
Lady Monica

Serie A - 2019/2020

Recommended Posts

Per prendere Pioli a quel punto potevate rimanere con Giampaolo. Una società seria che ha scelto un allenatore perchè crede nel suo progetto di gioco, non lo caccia dopo 7 partite quando è a 4 punti dal 4 posto.

Sono robe da Palermo di Zamparini, che certificano il tracollo dell'AC. MIlan ben più dei risultati sul campo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Strano che abbiano esonerato Giampaolo dopo una vittoria. Per prendere un allenatore non certo di livello superiore. E io che pensavo che Pioli avrebbe preso il posto di Di Francesco...

Share this post


Link to post
Share on other sites

No aspetta, Giampaolo era da esonerare. Su questo non c'erano più dubbi. 

Confusione totale, formazioni sbagliate, 0 gioco, mancanza di personalità e mancato feeling con l ambiente.

 

voi le avete viste le partite del Milan? Non tiriamo in porta, prendiamo caterve di gol, il primo tempo di Genova è stato imbarazzante per non parlare delle partite precedenti. 

 

Il problema è la pessima comunicazione, fai uscire la voce di Spalletti come affare quasi concluso poi lui non trova l accordo con l Inter e sei costretto a prendere Stefano Pioli. Dilettanti

Share this post


Link to post
Share on other sites
%d/%m/%Y %i:%s, Ancalagon dice:

No aspetta, Giampaolo era da esonerare. Su questo non c'erano più dubbi. 

Confusione totale, formazioni sbagliate, 0 gioco, mancanza di personalità e mancato feeling con l ambiente.

 

...e quarto posto a quattro punti. Con tutto un campionato davanti. Una società seria non esonera un allenatore che ha scelto e in cui crede dopo 7 partite. Oppure si fa la parte dello Zamparini di turno, ma in teoria non dovrebbe essere roba da Milan.

In teoria.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok non hai visto le partite del Milan oppure speravo rimanesse così da vedere il Milan naufragare sempre di più :stralol:. Guardati, se hai voglia, il primo tempo di Genoa-Milan o Milan-Fiorentina. 0 tiri in porta, 2 gol su azione e caterve di gol subiti. Giampaolo non ha capito che cos'è il Milan ed è andato nel pallone da Udine in poi. 

4 punti dal quarto posto? Appunto! Per questo avresti dovuto prendere Spalletti, un ottimo allenatore che la UCL la raggiunge sempre. 

Che poi la società non sia all altezza è chiaro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours fa, Ancalagon dice:

Giampaolo non ha capito che cos'è il Milan ed è andato nel pallone da Udine in poi. 

 

Tenderei in realtà a pensare che a non rendersi conto di cosa sia il Milan ATTUALMENTE siano per lo più i tifosi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ehm qui parliamo di Giampaolo non del tifo che cambia idea ogni due settimane

Giampy è stato uno sbaglio della società, continuare era deleterio visto che in 3 mesi non si è visto il minimo  segno di gioco. 

E questo è solo uno dei tanti motivi che hanno portato al suo esonero 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Del Milan ho visto poco sino ad ora, in particolare la partita con il Verona, in cui mi è sembrato che comunque proponesse gioco. 

 

I problemi sono di fondo. 

1) Gattuso è stato sottovalutato. Ha fatto un miracolo con una squadra che è quello che è 

2) si è scelto un allenatore come Giampaolo, un sarrista, che ha bisogno di tempo affinché i suoi giocatori acquisiscano gli schemi e non gli è stato concesso il tempo (tempo che serve e che può essere minore se hai una squadra di suo valida, e non è il caso del Milan.) 

 

Insomma, il Milan sta da un po' di tempo a questa parte ricercando spasmodicamente i grandi risultati, non rendendosi conto che deve creare un progetto duraturo in cui credere. E il progetto passa anche per risultati che possono sembrare insoddisfacenti per il nome della società ma non per la qualità attuale della squadra stessa. 

Il Milan sarà pure il Milan, ma attualmente del Milan ha solo il nome. 

 

La bontà o meno di Giampaolo come allenatore del Milan la si poteva vedere a lungo raggio, dandogli il tempo di fare il suo calcio. Oltretutto si prende Pioli, non un nome altisonante che giustifichi chissà quali idee di miracolo. Poi magari il miracolo arriva, ma sono contingenze. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La partita con il Verona è stata la seconda vittoria del Milan di Giampaolo. Gol su rigore, forse 1 tiro in porta in 95 minuti soffrendo contro una squadra che giocava in 10 e che meritava ampiamente il pareggio.

4 sconfitte su 7 partite, giocatori con delle qualità come Paquetà (che ti ha cambiato la partita a Genova) lasciati in panchina. Interviste allucinanti

Spoiler

 

 probabilmente il peggiore allenatore da 20 anni a questa parte(che ha allenato il Milan chiaramente), manco Inzaghi con una squadra nettamente inferiore...

 

Gattuso effettivamente è stato trattato molto male sia dai tifosi sia dalla società che dopo il derby di ritorno gli ha chiesto il bel gioco mandandolo totalmente nel pallone e perdendo il treno champions che sennò sarebbe stato alla portata. 

Miracolo no, quello lo ha fatto l Atalanta con una squadra inferiore alla nostra in cui forse giocherebbero titolari Zapata e il Papu. Gli altri non li considero neanche visto che appena escono da lì si rivelano mediocri o discreti giocatori, vedi: gagliardini, cristante, Kessie, conti, ecc ecc merito a Gasp che li fa rendere al 200%. 

 

Tra Giampy e Sarri purtroppo c'è un oceano di differenza.

A Napoli dopo 3/4 partite( dove comunque stava mostrando qualcosa) è partito e non si è fermato più vincendo anche al estero. 

3 hours fa, DaenerysArya2510 dice:

Insomma, il Milan sta da un po' di tempo a questa parte ricercando spasmodicamente i grandi risultati, non rendendosi conto che deve creare un progetto duraturo in cui credere

Io pensavo che questo fosse l anno 0, ahimè mi sono sbagliato, la società si è sbagliata scegliendo un allenatore inadatto in una piazza così importante. 

 

La società pensa che con Pioli si possa dare una scossa ad un ambiente in totale confusione per raggiungere un piazzamento in UCL.

Dal canto mio penso che la stagione sia finita e che il Milan non possa raggiungere il quarto posto. 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che ti devo dire.. avevi ragione :stralol:.

che poi probabilmente non è pessimo, semplicemente è inadatto ad una piazza così calda. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La piazza non è "calda". Napoli è una piazza "calda", Roma è una piazza "calda". Il Milan è una piazza che ha il problema di voler tornare subito là in alto, quando il massimo che può permettersi al momento è una tranquilla Europa League.

 

%d/%m/%Y %i:%s, Ancalagon dice:

Io pensavo che questo fosse l anno 0, ahimè mi sono sbagliato, la società si è sbagliata scegliendo un allenatore inadatto in una piazza così importante. 

 

Anche io avevo ipotizzato che questo fosse l'anno buono per ripartire, proprio perchè si era puntato su un allenatore che ha bisogno di tempo per trasmettere un idea di gioco forte. Ero convinto che il Milan si fosse finalmente convinto a ad avviare un progetto di ampio respiro fatto di step graduali. Purtroppo vedo che si è presto ritornati sulla retorica del "torniamo il prima possibile dove ci compete", con cui, salvo miracoli, non combineranno niente per parecchio tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello che penso è che se una società continua ad avere in rosa giocatori mediamente mediocri (con qualche eccezione) e un allenatore che non sia un fuoriclasse, non c'è neanche bisogno di parlare di progetti a lungo termine o anni 0. Semplicemente, ci si pone al livello di tutte quelle squadre tipicamente di media-bassa classifica (che magari una volta hanno l'annata magica che le porta in Europa) come Torino, Sassuolo, Sampdoria, ecc...

Si continua a citare l'Atalanta come modello, ma secondo me l'Atalanta è un miracolo, un caso più unico che raro, e comunque una realtà troppo diversa dal Milan perché si provi ad emularne il percorso.

 

L'unico modo in cui il Milan può uscire dalla situazione stagnante degli ultimi anni e dall'incubo presente è ahimé uno solo: sborsare più soldi (anche se qui ci si mettono in mezzo un milione di problemi, primo fra tutti il Fair Play) e comprare giocatori più forti di quelli che ha attualmente in rosa, e ingaggiare un allenatore che abbia almeno un minimo di esperienza con suddetti top player. 

 

Così è come la vedo io insomma.

Giampaolo non è che non fosse adatto a questo Milan. Anzi, con questi giocatori con  un po' di tempo avrebbe ottenuto sicuramente risultati perlomeno decenti. Semplicemente, non è adatto al Milan che resiste nella mente dei tifosi e che, effettivamente, è il Milan che dovrebbe essere, cioè la grande squadra che tutti ricordiamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel senso che Giampaolo non avrebbe fatto meglio di Gattuso, al massimo lo avrebbe eguagliato (qualificazione in EL per poi uscire male). E questo non avrebbe fatto contento nessuno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gazidis a Maggio aveva detto che il Milan doveva attraversare un percorso lungo e tortuoso comprando giocatori giovani e futuribili. Tutte cose rispettate mentre oggi mi parla di piazzamento in UCL come obbiettivo raggiungibile dopo un inizio horror :unsure:

Il Milan negli anni ha sborsato tantissimi soldi, il mercato di Fassone e Mirabelli grida ancora vendetta, 200M spesi per comprare solo giocatori mediocri. Quest anno si è cercato di spendere "meno" comprando calciatori giovani, vedremo nel corso della stagione il loro reale valore.

 

Ragazzi, dare tempo a Giampaolo...se anche giornalisti vicinissimi al ambiente per lo più non critici verso gli allenatori del Milan ti fanno capire che è in totale confusione non è che i dirigenti, per quanto inesperti, sono impazziti. Io non penso che si divertono ad esonerare un mister scelto 3 mesi fa su cui ci hai messo la faccia. A dirla tutta fosse stato per Boban si sarebbe cambiato dopo il Derby. Ma lui ha Un intelligenza superiore, aveva già capito come sarebbe andata a finire.

Mi spiace solo per  Pioli, finirà in questo trita allenatori chiamato Milan. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...