Jump to content

House of the Dragon


Recommended Posts

8 minuti fa, Figlia dell' estate ha scritto:

Ora è chiaro che gli sceneggiatori vogliano renderla un personaggio più interessante, ma spero non la rendano troppo badass /icona femminista/ ibrido tra Arya Stark e Dany

 

O una nuova Cersei, che sarebbe anche peggio...

Link to post
Share on other sites
  • Replies 1.1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

7 minuti fa, Menevyn ha scritto:

Non c'è il Maestro che vuole essere parte attiva nella produzione degli spin-off?

Credo che gli piaccia adattare storie che ha già scritto. Ma se il materiale di partenza è scarso, il problema è diverso. Se Martin avesse voluto un adattamento della Conquista, avrebbe dedicato più spazio a quella parte di storia in F&B. Stando a quello che si diceva negli articoli, le sue preferenze sono per la Danza e D&E ed Hbo ha agito di conseguenza. 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Jacaerys Velaryon ha scritto:

Un'altra differenza con GOT sarà, almeno credo, nell'approccio a tematiche sociali quali il patriarcato, la diversità etnica e la sessualità. Del resto, sono passati ben undici anni dall'inizio di GOT, il dibattito pubblico è cambiato in merito.

È proprio quello che sostenevano gli sceneggiatori in un articolo uscito poco tempo fa. Avevano tirato in ballo anche questioni come stupri e maternità 

Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Menevyn ha scritto:

A me invece sembra ugualmente interessante, anche perchè, come ho già detto, non abbiamo mai visto i Sette Regni indipendenti. I Gardener non li abbiamo mai visti, il regno degli Ironborn esteso alle Terre dei Fiumi ed Harrenhal prima del rogo non li abbiamo mai visti. La corte dei Targ a Roccia del Drago sarebbe interessante da vedere. Sarebbe stata un'ambientazione molto più originale e variegata rispetto alla Danza.

 

Mi riferivo al fatto che, a parte Aegon che combatte contro Volantis, il pre-Conquista è piuttosto statico, con sette reami che in quel periodo erano in pace. Nel pre-Danza, invece, abbiamo oltre alla guerra delle Stepstones, interazioni fra le casate di tutto il continente, giochi di potere e morti eccellenti.

 

Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Lyra Stark ha scritto:

Mi pare anche inevitabile. E perché loro avranno voluto cambiare dopo 10 anni e perché nel frattempo è bene dare spazio anche ad altri :ehmmm:

Certo, ma il lavoro per Star Wars di cui si parlava è saltato e non mi risulta che abbiano ricevuto incarichi di un certo peso. La stagione 8 di Got può aver influito in tal senso. E comunque non penso che Hbo li avrebbe di nuovo coinvolti in qualche modo, anche se loro avessero voluto. 

Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Daemon Targaryen ha scritto:

Se Martin avesse voluto un adattamento della Conquista, avrebbe dedicato più spazio a quella parte di storia in F&B

 

Nel senso che Martin ha scritto F&B per coprire le eventuali serie televisive? Spero di no... ma proprio tanto spero di no.

 

7 minuti fa, Jacaerys Velaryon ha scritto:

Nel pre-Danza, invece, abbiamo oltre alla guerra delle Stepstones, interazioni fra le casate di tutto il continente, giochi di potere e morti eccellenti.

 

Vero, ed è certamente intrigante, ma mi sembra che in questo modo si prenda ASOIAF e lo si confini dentro al genere political drama. Poi certo, è chiaro cosa piaccia a Martin (abbiamo i libri che sono lì a testimoniarlo), ma mi sembra un problema.

 

Più che House of the Dragons, è House of Cards con i draghi a fare da cornice. Avvincente, ma dopo un pò rompe.

Link to post
Share on other sites

Sono d'accordo con @Daemon Targaryen. La Conquista è una guerra lampo, dove metà dei re si arrende spontaneamente e altri si comportano da idioti (mi riferisco ai Lannister, che potevano rinchiudersi a Castel Granito e causare più problemi dei Dorniani, ma no, andiamo a suicidarci assieme ai Gardener). La Danza è ricca di eventi e personaggi che non sono stati approfonditi da Grrm, ma che possono essere interessanti: i combattimenti nelle Terre dei fiumi, i Blackwood, l'amore tra Jace e Sara Snow, il rapporto tra Daemon e Nettles, Il Pastore, il complotto dei Maestri, la Semina Rossa, con la gente che si suicida cercando di cavalcare i draghi, Daeron che massacra una città per vendicarsi del nipote, Viserys e la sua permanenza a Los, Mysaria e le sue motivazioni, Alys River.

E io non sono una grande fan della Danza, ma il materiale c'è.  

Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Menevyn ha scritto:

Nel senso che Martin ha scritto F&B per coprire le eventuali serie televisive? Spero di no... ma proprio tanto spero di no.

 

Nel senso che da F&B e le altre opere ( novelle di D&E ) si capisce quali sono le preferenze di Martin rispetto ad eventuali storie da adattare in una serie TV. E la Conquista, considerata la quantità di informazioni, non mi pare tra queste. 

Poi che F&B sia uscito prima della fine di Got, dando ad Hbo possibili spunti per serie Tv, secondo me non è un caso, anche se non è solo quello il motivo per cui l' ha scritto ( l' editore aveva bisogno di rifiatare in qualche modo ). Ciò non toglie che Hbo possa pensare in futuro di adattare pure la Conquista o storie su cui sappiamo ancora meno ( Nymeria, i Nove viaggi di Corlys ecc ), ma prima avevano bisogno di una carta più sicura da giocare, piuttosto che un salto nel buio come Bloodmoon. 

Link to post
Share on other sites

@Figlia dell' estate Da una parte sono d'accordo, il problema è che la Danza si presta ad essere troppo simile alla Guerra dei Cinque Re, mentre una serie sulla Conquista avrebbe cambiato le carte in tavola e sarebbe stata una serie diversa. House of Dragon sarebbe potuta venire dopo, e probabilmente avrebbe generato più hype.

Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Daemon Targaryen ha scritto:

Certo, ma il lavoro per Star Wars di cui si parlava è saltato e non mi risulta che abbiano ricevuto incarichi di un certo peso. La stagione 8 di Got può aver influito in tal senso. E comunque non penso che Hbo li avrebbe di nuovo coinvolti in qualche modo, anche se loro avessero voluto. 

Penso che la causa in quel caso sia più da attribuirsi alla totale disfatta (spetta che non mi senta il Lord!) della trilogia sequel che non all'ultima stagione di GoT.

Anche io penso che comunque non li avrebbero richiamati, ma nemmeno se l'ottava fosse stata acclamata a furor di popolo, è bene rinfrescare ogni tanto. 

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Upcoming Events

  • Member Statistics

    • Total Members
      5,893
    • Most Online
      1,394

    Newest Member
    Carlo67
    Joined
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      16,153
    • Total Posts
      752,166
×
×
  • Create New...