Jump to content

Epidemia di Coronavirus


Recommended Posts

  • Replies 2.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

15 ore fa, Phoenix ha scritto:

Un'analisi poco incoraggiante, purtroppo, che sembra confermare dichiarazioni già rilasciate in precedenza 

 

https://www.ilpost.it/2021/03/19/raggiungeremo-mai-limmunita-di-gregge/

 

Per chi fosse interessato, l'articolo originale di Nature è questo.

Il passaggio finale che sintetizza tutto e indica che i vaccini da soli non basteranno a sconfiggere la pandemia è il seguente:

 

Cita

Ending transmission of the virus is one way to return to normal. But another could be preventing severe disease and death, says Stefan Flasche, a vaccine epidemiologist at the London School of Hygiene & Tropical Medicine. Given what is known about COVID-19 so far, “reaching herd immunity through vaccines alone is going to be rather unlikely”, he says. It’s time for more realistic expectations. The vaccine is “an absolutely astonishing development”, but it’s unlikely to completely halt the spread, so we need to think of how we can live with the virus, Flasche says. This isn’t as grim as it might sound. Even without herd immunity, the ability to vaccinate vulnerable people seems to be reducing hospitalizations and deaths from COVID-19. The disease might not disappear any time soon, but its prominence is likely to wane.

 

Personalmente sono abbastanza possibilista: l'anno scorso nessuno credeva che in meno di un anno sarebbero stati prodotti i vaccini, e invece sono usciti. Adesso (marzo 2021) qui in Italia la situazione non è incoraggiante, ma con una vaccinazione diffusa (a patto di riuscire a realizzarla, è questo il vero problema) i ricoveri ospedalieri e la mortalità dovrebbero calare, e la situazione dovrebbe tornare gradualmente ad una quasi normalità. Se ci aggiungiamo l'articolo di Science da me linkato in passato secondo cui col tempo il Sars-CoV-2 dovrebbe diventare virulento e pericoloso come una comune influenza, direi che nel giro di qualche anno la situazione dovrebbe tornare a come era in passato.

Link to post
Share on other sites
5 ore fa, joramun ha scritto:

pare che almeno a condonare siano i migliori.

 

Ehh, ma Draghi il Magnifico ha specificato che si trattava "solo di multe". Ennesimo insulto all'onestà, non più un valore, ma una parolaccia nel Bel Paese. 

Link to post
Share on other sites

Una domanda da ignorante: da quello che ho letto, pare che tutti i vaccini attuali, chi più chi meno, siano meno efficaci contro le varianti attualmente in circolazione, in particolare contro le varianti brasiliana e sudafricana. La mia domanda quindi è: i vaccini sono anche meno efficaci nel prevenire sintomi gravi da ricovero in ospedale/terapia intensiva, o solo meno efficaci nel prevenire una banale sintomatologia da influenza?

In altre parole, se sono una persona fragile, mi vaccino e mi becco una variante, quanto è alto il rischio di finire in ospedale con sintomi gravi? Mi pongo il problema perché ogni volta che cerco informazioni su vaccini e varianti i vari giornali parlano genericamente di "minor efficacia", senza specificare ulteriormente.

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Euron Gioiagrigia ha scritto:

In altre parole, se sono una persona fragile, mi vaccino e mi becco una variante, quanto è alto il rischio di finire in ospedale con sintomi gravi? Mi pongo il problema perché ogni volta che cerco informazioni su vaccini e varianti i vari giornali parlano genericamente di "minor efficacia", senza specificare ulteriormente.

Dovrebbero tutti proteggere contro i sintomi gravi. L'unico dubbio è AstraZeneca contro la variante sudafricana.

Praticamente non protegge contro sintomi lievi e moderati (efficacia del 10%), ed è stato detto che protegge contro quelli gravi, ma non è proprio così: nessuno dei volontari ha avuto sintomi gravi, ma erano giovani (età media 30 anni) e quasi tutti in buona salute, e gli autori, riguardo la protezione contro la malattia grave, hanno considerato il risultato inconcludente.

 

Qualche quote e link:

The authors cautioned that the lack of severe COVID-19 cases in the study was likely a reflection of the relatively young mean age of participants (30 years) and thus that the trial could not determine whether the AstraZeneca vaccine is effective against severe infection with the B1351 variant.

https://www.cidrap.umn.edu/news-perspective/2021/03/astrazeneca-vaccine-doesnt-prevent-b1351-covid-early-trial

 

Participants' median age was 30, about 56% were men, and 71% were Black Africans. Almost 20% of participants had obesity, 42% were smokers, and about 3% apiece had underlying hypertension or chronic respiratory conditions. 

... because of participants' demographic and clinical profile, "the trial findings are inconclusive" with regards to whether or not the vaccine protects against severe disease from the B.1.351 variant.

https://www.medpagetoday.com/infectiousdisease/covid19/91658

 

None of the people in the trial died, became severely ill or had to be hospitalized. Efficacy against severe COVID-19 arising from the B.1.351 variant was not assessed in the study because the participants were at lower risk

https://www.dw.com/en/what-you-need-to-know-about-astrazenecas-covid-19-vaccine/a-56537177

 

Link to post
Share on other sites

Mah! A parte che non riusciamo a risolvere una pandemia in modo organizzato ed armonico manco ora che ci siamo dentro, questi trattati internazionali lasciano un po' il tempo che trovano secondo me. 

Link to post
Share on other sites

Un'intervista al dottor Remuzzi dell'Istituto Mario Negri sul suo protocollo di cura domiciliare, sulle prospettive future dell'epidemia, sui vaccini e sui vari casi di trombosi seguiti al vaccino AstraZeneca: https://www.huffingtonpost.it/entry/con-gli-antinfiammatori-giu-le-ospedalizzazioni-da-covid-il-professor-remuzzi-spiega-la-sua-scoperta_it_60676b36c5b68872efe65f3b?utm_hp_ref=it-coronavirus

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Upcoming Events

  • Member Statistics

    • Total Members
      5,885
    • Most Online
      1,394

    Newest Member
    Carlo67
    Joined
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      16,143
    • Total Posts
      751,180
×
×
  • Create New...