Jump to content

Epidemia di Coronavirus


Recommended Posts

Lo avevi spiegato qualche pagina prima con le citazioni delle fonti quindi, dato che ti eri interessata alla cosa, sicuro qui sei quella che può rispondere in modo più esaustivo  e segnalare le opportune fonti. Non era mica un'offesa :mellow:

Link to post
Share on other sites
  • Replies 2.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Non ho pensato lo fosse. :ehmmm: Solo che sinceramente non penso di poter fare più che proporre la spiegazione ufficiale. 
 

Da quanto ho letto finora, il punto centrale è che le mascherine “semplici” servono quando si è potenzialmente in grado di infettare (non tanto per proteggere se stessi) e sono efficaci se utilizzate correttamente (cosa che - pare - non sia così comune, anche perché la gente non è “nata imparata”). Se usate male perdono in termini di efficacia. Che siano state definite “dannose” da qualcuno di OMS non mi risulta ma, al netto di questo, mi pare altamente improbabile che possano aver dichiarato una cosa del genere. Che invece qualche media possa aver attribuito questo significato estensivo ma improprio alle loro dichiarazioni non lo escludo.

 

Personalmente - ma questa è una mia idea - in mancanza di un monitoraggio ampio della popolazione e con la possibilità che ci siano parecchi positivi asintomatici, l’uso diffuso può avere molto senso soprattutto in ambienti chiusi e in ogni circostanza in cui il mantenimento della distanza non sia possibile. All’aperto, se è possibile mantenere la distanza, credo se ne possa fare a meno. Anzi. Con l’arrivo del caldo, può addirittura diventare un problema girare con la mascherina. Chi l’ha provata sa che dopo un po’ manca l’aria. In fila per un’ora con la mascherina, sotto il sole e +30 gradi... onestamente è da collasso. 
 

C’è anche il tema della disponibilità: di questi dispositivi ce ne sono pochi e quei pochi sono venduti a prezzi super maggiorati (da uno standard di poche decine di centesimi sono arrivati a 2 o 3 euro cad). Per qualche famiglia dotare tutti i componenti di un numero sufficiente di mascherine temo sia una spesa difficile da sostenere a lungo.

 

Ultimo ma non ultimo c’è il tema di garantirne l’accesso prioritario alle categorie che ne hanno più bisogno. Non è una questione da poco quando si parla di un bene scarso.

 

Poi, chiaro, averle tutti, indossarle correttamente quando serve non farebbe certo male. Tutt’altro. Ci sono però tante sfaccettature da considerare che rendono la questione ampia e forse spiegano anche la posizione di chi propone un uso  più “selettivo” di questo dispositivo. 

Link to post
Share on other sites

In Italia, continuiamo ad avere 3/4mila nuovi positivi accertati al giorno. Sappiamo che i positivi reali, considerati gli asintomatici e le persone con sintomi lievi che non vengono testati, sono più o meno 10 volte tanti.

Diciamo che scenderanno ancora nei prossimi 20 giorni, fino ad un migliaio al giorno, o anche qualche centinaio di casi accertati (che significano comunque migliaia reali). 

La gente si riverserà fuori dalle case, compresi un buon numero di positivi asintomatici. 

Si parla di andare al mare con mascherine e guanti, senza fare il bagno, mantenendo le distanze. Conoscendo l'indisciplina degli italiani, mi pare impossibile.

I mezzi pubblici: treni, autobus, tram, metropolitane. Anche lì, quanto è possibile mantenere il distanziamento?

Poi i bar, i ristoranti, i parrucchieri, gli estetisti. Apriranno poco dopo, e con delle restrizioni, ma sarà dura evitare i contagi in quei luoghi.

Tra l'altro, la gente, dopo una (spero) iniziale cautela, tenderà a dimenticare (più o meno volontariamente) le misure di sicurezza.

Nuove esplosioni di casi sono molto possibili. Il rischio di trovarsi un mese dopo con altri focolai, temo sia alto.

La speranza è che il virus patisca le alte temperature, per salvarci almeno l'estate.

 

Link to post
Share on other sites

Mi ero ripromesso di non interessarmi di coronavirus almeno quando mi rilasso un quel di westeros ma sta cosa la devo dire 

Non c'è niente di peggio che un "titolato " che spara cose a caso in mancanza di cose da dire 

Sto tizio che dice di portare le mascherine in spiaggia e di non fare il bagno su che basi parla ?

Che fa il virus nuota ?

Sole e acqua salmastra non fanno storicamente bene a praticamente tutto rinforzando il sistema immunitario? 

Ma poi che senso ha ? Poi che fai metti i carabinieri a far3 le multe a chi si bagna? Dopo quanto sentiremo di un gruppo di persone che lancia vigili e carabinieri in mare come gioco da spiaggia. 

 

@Metamorfo

No, non sono gli italiani indisciplinati,  ci sono troppo pochi esperti da campo e troppi esperti di burocratese

Link to post
Share on other sites

Aggiungi a tutto questo il fatto che, come segnala la Corea, persone che erano guarite e non più positive, si sono riattivate a distanza di tempo (si parla di oltre 100 casi) ridiventando a tutti gli effetti portatori. 

 

@Zio Frank hai ragione per tutti quelli che nonostante le allarmanti notizie date da medici e scienziati se ne vanno beatamente a spasso o sul tetto delle case a fare le grigliate ballando e cantando non si dovrebbe tirare in ballo la disciplina, ma proprio la capacità intellettuale. 

Link to post
Share on other sites

@Lyra Stark

Ma se erano a casa loro , quello è un condomino, Se c'era uno malato erano già malati da settimane e dovevi isolare il condominio e anche con il condominio isolato la grigliata Fra di loro non aggrava niente 

Proprio sbatti il mostro in prima pagina 

 

 

Di queste multe e cause non ne finira  neanche una 

 

Bisogna usare questo tempo per fare piu posti terapia intensiva possibile e poi riaprire tutto e raggiungere l'immunità di gregge, è crudele? Forse ma è l'unica, dare speranza per un vaccino è assurdo, non esiste vaccino per la sars  (parente stretto del virus )

 

Link to post
Share on other sites

Con tantissime realtà che rischiano il fallimento e famiglie che si chiedono come arrivare a fine mese o a fine anno, a me fa veramente specie che l'attenzione mediatica si stia ora concentrando sulla possibilità o meno di andare in vacanza, di fare o meno il bagno ecc. Boh! Si passa da "le vite umane al primo posto" a "sì ok, ma quest'Estate al mare ci possiamo andare vero?". :stralol:

 

2 minutes fa, Zio Frank dice:

Ma se erano a casa loro , quello è un condomino, Se c'era uno malato erano già malati da settimane e dovevi isolare il condominio e anche con il condominio isolato la grigliata Fra di loro non aggrava niente 

 

"Stare a casa" è un'indicazione che va colta in senso stretto e letterale: stare tra le proprie mura domestiche. ;) Questo non implica la socializzazione e la promiscuità tra vicini e condomini proprio perché può esserci un malato o un portatore sano o positivo asintomatico e la vita di gruppo - anche all'interno di un condominio - può portare a una rapida diffusione del contagio. Un malato o portatore sano diventano 10 malati o portatori sani che ne contagiano altri 10 ciascuno e così via.  

 

Al netto di questo, la grigliata danzante sul tetto mi pare una pratica discutibile anche solo dal punto di vista della più banale sicurezza a cominciare dalla mancanza di barriere strutturali anti-caduta fino ad arrivare alla mera considerazione che il tetto potrebbe non essere stato progettato per sostenere decine di persone che grigliano, ballano ecc. :ehmmm:

Link to post
Share on other sites

La grigliata è parecchio discutibile anche dal punto di vista psicologico dai: la maggioranza che stringe i denti e rimane chiusa in 50 mq pestandosi i piedi, vedendo i genitori sfocati per skype, preparando la causa di divorzio per quando potrà consegnarla (come in Cina) e vede questi darsi buon tempo...dopo quanti 'esempi' di questo tipo scatta il 'fan***o, allora io me ne vado a fare [inserire altra attività assembrata e proibita]' generalizzato?

 

In questo senso son brutte pure le immagini di repertorio di Conte accanto alla Merkel, i giornali dovrebbero stampare le schermate vere di ogni personaggio da solo davanti al display con tutti i riquadri della videoconferenza (solo uno lo ha fatto)

Link to post
Share on other sites

@Neshira

Tutto giusto per carità,  ma caropepe di Sicilia non è Bergamo,  a pozzPozzallo c'è più probabilità che il virus arrivi con gli immigrati e altri casi diversificati per come la situazione è diversificata in Italia 

Se solo 60% dei lombardi rispetta le regole , si sbattono in prima pagina una ventina di siciliani che a casa loro fanno una grigliata ? 

La situazione è esplosiva anche perché si sa benissimo che se si fosse evitato l'esodo al sud, al sud non c'era manco bisogno di chiudere , chi ha annunciato la chiusura della Lombardia 24/48 ore prima che entrasse in vigore il decreto, rendendo non passibili di incriminazione tutti i geni di ritorno,  è ancora la a pontificare, e i mostri sono 20 siciliani che si fanno la grigliata a casa loro 

Miracoli dell' informazione 

Link to post
Share on other sites

I mostri sono anche i toscani che hanno fatto sesso di gruppo a spasso per il centro e l'ingegnere lombardo che ha collezionato sette multe per uscite non di necessità: la lista degli esempi è ben distribuita su tutto il territorio (purtroppo), non esiste un accanimento mediatico contro il Sud in questo frangente (parla una figlia di terroni), casomai ci vedo un bias contrario, comprensibile vista la storia del Covid italiano.

E si, sono tutti mostri, tutti da punire, e tutti da sbattere in prima pagina (senza nomi).

Link to post
Share on other sites

Probabilmente hai ragione. Già il passare da reato a multone ne è un indizio. Motivo di più per stare attenti alla parte esemplare ora, se è l'unico 'guadagno' che se ne può trarre, no?

Link to post
Share on other sites
  • Maya locked this topic
  • Maya unlocked this topic

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Upcoming Events

  • Member Statistics

    • Total Members
      5,885
    • Most Online
      1,394

    Newest Member
    Carlo67
    Joined
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      16,143
    • Total Posts
      751,179
×
×
  • Create New...