Jump to content

Ashara Dayne : da Harrenhal a Starfall, tutta la verità


Recommended Posts

43 minuti fa, Lyra Stark ha scritto:

Ma non ho capito perché dovrebbero raccontare questa cosa a Jon. O ad altri. 

Comunque mi pare chiaro che molti di voi non hanno mai visto Beautiful :blink:

Se la cosa non è destinata a venir fuori allora non serve alla trama e a rigore di logica non si capisce perché Martin avrebbe dovuto pensare ad un' eventuale tresca fra i due. Semplicemente vorrà dire che Ashara sarà morta senza aver fatto nulla di particolare, punto. Però ecco non capisco perché allora si debba scommettere su Ashara + Brandon se la cosa non potrebbe essere confermata in alcun modo per mancanza di utilità alla trama. Ho citato Jon e i figli di Ned perché se fosse vera l' ipotesi Brandon non capisco quali altri possibili personaggi possano essere usati come "recettori" della notizia in modo da chiarire al lettore il mistero su Ashara e il torneo, sempre che vi sia un mistero da svelare. 

Link to post
Share on other sites
  • Replies 196
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

In tutto questo ricordiamoci che Barristan ha un'ottima opinione di Ned, cosa che non penso avrebbe se fosse stato lui a sedurre e abbandonare Ashara, ma tutto può essere.

 

Link to post
Share on other sites

Barristan ( e come lui anche Lady Dustin e in generale i personaggi pov ) possono essere affidabili fino a un certo punto. Ad esempio Barristan dice che Ashara aveva avuto una bambina morta dopo essere stata disonorata e dice che guardava uno Stark, ma non associa direttamente questo Stark al fatto che sia stata disonorata, quindi è da vedere anche quale siano le fonti di Barristan, se notizie riferite a lui personalmente o basate su cosa aveva visto o pettegolezzi di vario tipo che circolano sia nel nord sia nel sud ( Cersei tipo suggerisce un' altra versione provocando Ned sul fatto che Jon potrebbe essere il figlio da lui portato via ad Ashara ). Alcuni parlano di figlia nata morta, altri di figlio nato morto, altri ancora ( Allyria ) di innamoramento fra Ashara e Ned. 

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Jacaerys Velaryon ha scritto:

La mia ipotesi sulla funzionalità di Howland+Ashara e Arthur vivo è che il legame di Ashara con Howland e il suo finto suicidio sarebbero strettamente collegati alla sopravvivenza di Arthur, al punto che se togli dall'equazione l'elemento Ashara fai cadere l'elemento Arthur. Se Howland non fosse andato alla Torre per Ashara, non avrebbe potuto fare da paciere fra Ned e Arthur, gli Stark e i Dayne non sarebbero stati in buoni rapporti, Jon non sarebbe rimasto con Ned, e né Arthur né Ashara avrebbero potuto nascondersi nel Neck.

Su Arthur ancora vivo credo e spero di no.

C'è però una cosa che non mi quadra benissimo per l'endgame: 

-abbiamo Alba, la spada più leggendaria di Westeros che sta per entrare in scena visto il suo probabilissimo utilizzo per la guerra contro gli estranei

-abbiamo Darksister, una delle due spade ancestrali dei Targaryen e dispersa a nord della Barriera

 

Divago:

Jon è il candidato più probabile per entrambe visto che avrà bisogno di una spada poiché Longclaw finirà a Jorah, ma quale delle due? Molto probabile Alba (sia perché il matrimonio di Maekar sembra fatto apposta per inserire narrativamente sangue Dayne nei Targaryen, che dati gli incesti di ben due generazioni consecutive è ancora forte, sia perché quando Jon nasce Alba era lì con lui, sia perché la costellazione Sword of the Morning gli è amica da sempre), ma allora Darksister a che cosa serve? Se Martin l'ha lasciata a nord della Barriera, e non agli ultimi re Targaryen, sono abbastanza certo che questa spada avrà un ruolo nella storia. Ma oltre a Jon a chi potrebbe andare? Bloodraven ormai sembra poco atletico per utilizzarla ancora, Daenerys ha già la spada migliore del mondo (Drogon), Brienne ha Oathkeeper. 

 

Tinfoil: ^_^

Jon con Darksister, dato che ha appena scoperto le sue origini Targaryen, e Arthur che lo protegge con Alba continuando a mantenere il suo giuramento.

Oppure Daenerys in groppa a Drogon che, anche se non ha mai utilizzato una spada in vita sua, userà Darksister e la ficcherà nell'occhio di Euron sopra l'Isola dei Volti come Daemon ha fatto con Aemond.

 

Tornando seri (anche se la seconda ipotesi devo dire che mi ispira), molto più realisticamente Darksister servirà nell'attacco alla caverna di Bloodraven quando ci verranno rivelate le origini di Hodor. 

Tutto questo per dire che dato che Alba finirà a Jon per me non ha senso che Arthur sia ancora in vita. La R+L=J verrà raccontata da Howland con l'aiuto di Bran, non c'è un necessario bisogno pure di Arthur.

 

Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Casey ha scritto:

Su Arthur ancora vivo credo e spero di no.

C'è però una cosa che non mi quadra benissimo per l'endgame: 

-abbiamo Alba, la spada più leggendaria di Westeros che sta per entrare in scena visto il suo probabilissimo utilizzo per la guerra contro gli estranei

-abbiamo Darksister, una delle due spade ancestrali dei Targaryen e dispersa a nord della Barriera

 

Divago:

Jon è il candidato più probabile per entrambe visto che avrà bisogno di una spada poiché Longclaw finirà a Jorah, ma quale delle due? Molto probabile Alba (sia perché il matrimonio di Maekar sembra fatto apposta per inserire narrativamente sangue Dayne nei Targaryen, che dati gli incesti di ben due generazioni consecutive è ancora forte, sia perché quando Jon nasce Alba era lì con lui, sia perché la costellazione Sword of the Morning gli è amica da sempre), ma allora Darksister a che cosa serve? Se Martin l'ha lasciata a nord della Barriera, e non agli ultimi re Targaryen, sono abbastanza certo che questa spada avrà un ruolo nella storia. Ma oltre a Jon a chi potrebbe andare? Bloodraven ormai sembra poco atletico per utilizzarla ancora, Daenerys ha già la spada migliore del mondo (Drogon), Brienne ha Oathkeeper. 

 

Tinfoil: ^_^

Jon con Darksister, dato che ha appena scoperto le sue origini Targaryen, e Arthur che lo protegge con Alba continuando a mantenere il suo giuramento.

Oppure Daenerys in groppa a Drogon che, anche se non ha mai utilizzato una spada in vita sua, userà Darksister e la ficcherà nell'occhio di Euron sopra l'Isola dei Volti come Daemon ha fatto con Aemond.

 

Tornando seri (anche se la seconda ipotesi devo dire che mi ispira), molto più realisticamente Darksister servirà nell'attacco alla caverna di Bloodraven quando ci verranno rivelate le origini di Hodor. 

Tutto questo per dire che dato che Alba finirà a Jon per me non ha senso che Arthur sia ancora in vita. La R+L=J verrà raccontata da Howland con l'aiuto di Bran, non c'è un necessario bisogno pure di Arthur.

 

Non so se ti interessa ma Sayaechelon95 fa threads su Twitter a tema asoiaf e se non sbaglio ne aveva fatto uno sulle spade e aveva ipotizzato Blackfyre/fAegon, Dark sister/Jon o Arya, Veleno del cuore/Jorah, Alba/Jon o Edric Dayne

Link to post
Share on other sites

O meglio secondo lei la daga in acciaio di Valyria di Arya nella serie potrebbe essere un riferimento al fatto che avrà una spada valyriana e dato che Sorella oscura ha avuto come proprietaria più famosa una donna aveva pensato ad Arya ( Dany come spadaccina non so quanto sia fattibile ), per quanto riguarda Jorah potrebbe ottenere Veleno del cuore perché probabilmente anche nei libri Tarly verrà sconfitto in battaglia da Dany e lei potrebbe ricompensare in questo modo uno dei suoi uomini più leali, appunto Jorah, oppure ci sarebbe il triangolo Jorah/Sam/Jeor mormont nel senso che in onore del lord comandante Sam che non è uno spadaccino potrebbe comunque dare la spada al figlio di Jeor; su Alba potremmo vederla a breve in mano a un Dayne ( Edric con il salto temporale avrebbe raggiunto l' età adatta per reclamarla, in alternativa forse Martin ha inserito Gerold Dayne per tappare il buco ma l' idea che a un certo punto finisca in mano a Jon non mi dispiace ). 

Link to post
Share on other sites

So che su Twitter ci sono discussioni interessanti però non lo utilizzo, magari prima o poi darò un'occhiata. Conosco Saya dalle live con Egg e devo dire che Arya con Darksister è un'idea stuzzicante (e il nome sarebbe anche molto azzeccato) però
a) non credo sia capace di utilizzare una spada di quelle dimensioni 
b) non credo che i Faceless Men le possano concedere di utilizzare una spada in acciaio di Valyria visti i sacrifici di sangue e di schiavi che ci sono dietro. 

Sulla spada dei Tarly non ho idee, mentre mi piacerebbe che Jorah utilizzasse quella di sua padre e chiudere il cerchio.
Ora però meglio tornare in topic :D

Link to post
Share on other sites
19 ore fa, Casey ha scritto:

devo dire che Arya con Darksister è un'idea stuzzicante (e il nome sarebbe anche molto azzeccato) però
a) non credo sia capace di utilizzare una spada di quelle dimensioni 

 

A parte che Sorella Oscura è più piccola di Blackfyre perchè è stata disegnata per essere usata da una donna, la mia speranza è che Arya non si trasformi nella ninja che è diventata nella serie e che non finisca per gettarsi nella mischia con gli altri.

Link to post
Share on other sites

Certo che se Jon dovesse pure finire con la spada nella roccia cioè Alba... sfido chiunque a parlare di rottura degli schemi fantasy... 

Tornando ad Ashara mica è detto che ne sapremo mai qualcosa in più e che debba essere più utile ai fini della trama oltre al seminare falsi indizi sulla madre di Jon. Si tratta di gossip da intrallazzo.

Personalmente sono sempre stata convinta che nemmeno Jon saprà la verità ma noi lettori si tramite le visioni di Bran.

Link to post
Share on other sites

Su Ashara tendo anche io a pensare che la sua vicenda non c'entri in modo diretto con la trama, almeno non con Jon e le sue origini, quanto a questo punto, Jon penso sia difficile che non venga a sapere la verità. La sua condizione di bastardo è uno dei capisaldi del suo personaggio, e i rimorsi legati a Lyanna da parte di Ned non hanno ancora trovato una spiegazione, nei libri.

Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, Lyra Stark ha scritto:

Tornando ad Ashara mica è detto che ne sapremo mai qualcosa in più e che debba essere più utile ai fini della trama oltre al seminare falsi indizi sulla madre di Jon. Si tratta di gossip da intrallazzo.

Personalmente sono sempre stata convinta che nemmeno Jon saprà la verità ma noi lettori si tramite le visioni di Bran.

Se ti riferisci alle sue vere origini penso che Jon le conoscerà e avranno un' importanza che nella serie non hanno reso per niente secondo me, essendo troppo presi dalla fretta di chiudere e di passare dal punto A al punto B al punto C. Per quanto riguarda Ashara, anche io penso non sia necessario sapere cosa è successo ai fini della trama generale ma penso anche che Martin non sprechi righe di manoscritto per mostrarci, anche solo tramite flashback e visioni, "gossip da intrallazzo", anche perché se fosse il tipo da soluzioni semplici e rapide non dovrebbe porsi così tanti problemi nello scrivere i libri e nel risolvere le varie trame, problemi che evidentemente si sta ponendo visti gli anni trascorsi dall' uscita dell' ultimo libro.

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Lyra Stark ha scritto:

Certo che se Jon dovesse pure finire con la spada nella roccia cioè Alba... sfido chiunque a parlare di rottura degli schemi fantasy... 

In un certo senso... però Jon sarà una persona diversa e spezzata dentro, un morto che cammina probabilmente come Coldhands. Anche Beric e Catelyn una volta resuscitati sono diventati due personaggi completamente diversi.

Link to post
Share on other sites

come è intuibile, ho sempre trovato affascinante e condivisibile la teoria di ashara nascosta tra i crannogmen, l'idea che una donna di quella bellezza, appartenente a una casata importante abbia sposato per scelta howland reed(che in ogni caso, seppur nel suo contesto, rappresenta la famiglia piu importante tra il suo popolo, quindi non il primo che passa)mi era venuta leggendo la prima volta l'elenco(e la fonte della notizia)di quelli con cui ashara aveva danzato, e rimane un personaggio con troppi riferimenti perche non arrivi almeno qualche spiegazione in piu...

 

poi che questo significhi che anche arthur dayne sia pronto a uscire fuori non lo so, di sicuro se ned gode della stima di quella famiglia tanto da usarne il nome per un loro discendente non penso possa dipendere dall'aver riportato alba insieme alla notizia dello scontro alla torre della gioia, che nella "versione ufficiale" sarebbe quello che, insieme all'esito della gravidanza, porta ashara a scomparire buttandosi da una torre...

 

puo tranquillamente esserci un nesso che unisce la scomparsa di ashara con il totale isolazionismo di howland, entrambi i personaggi poi potrebbero rivelare dettagli importanti sull'ultimo periodo della ribellione e sui genitori di jon, magari proprio allo stesso jon, e di sicuro, come hanno fatto notare altri, avrebbero un impatto molto maggiore rispetto alla notizia che uno zio di jon aveva disonorato ashara...

Link to post
Share on other sites

Ci stiamo dimenticando un piccolo dettaglio: Ashara non è rimasta incinta al Torneo di Harrenhal. Esso si svolge nel 281, e infatti all'epoca Elia era incinta di Aegon, nato tra la fine del 281 e l'inizio del 282. Se Catelyn e Cersei sospettano che Jon sia figlio di Ashara allora questa figlia (che sia morta o viva) deve essere coetanea di Jon e Robb, e quindi deve essere nata nella seconda metà del 283. Questo si concilia con l'ipotesi di Meera Reed figlia di Ashara. In ogni caso anch'io trovo più credibili le ipotesi Howland e Ned rispetto a Brandon.

Link to post
Share on other sites

Di sicuro Cat e Cersei sanno che Ned è andato a Starfall, dove abita la bellissima Ashara ed è tornato indietro con un bambino rifiutandosi di dire chi sia sua madre. Anzi, interrogato su Ashara si risente parecchio e vieta di farne il nome.

Stop.

 

Tutto il resto sono cose che possiamo ricostruire malamente perché la cronologia e le informazioni sono farraginose.

Barristan ci dice che Ashara ha avuto una bambina nata morta e si è uccisa per il dolore (ricordiamo che ciò dovrebbe essere accaduto quando Ned reca la notizia della morte del fratello altro colpaccio) ma non sappiamo quanto tempo sia intercorso tra i 2 eventi né la data in cui è rimasta incinta.

Di certo se si vuole farci pensare che il colpevole sia uno Stark gli unici momenti certi finora in cui ne ha incontrato uno sono al torneo di Harrenhall e quando Ned è andato a riconsegnare Alba ma in questo caso era troppo tardi perché poi nascesse un bebè.

Non penso che ci siano state altre occasioni con la guerra e prima con Ned che stava al Nido dell'Aquila perciò a logica a me viene da credere che il fattaccio sia eventualmente accaduto ad Harrenhall.

E anche in questo caso non c'è alcun motivo per cui Barristan dovrebbe essere informato di chi e come si incontra con Ashara. 

 

 

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...