Jump to content
hpr7

ADWD - Gli Alberi-diga nel Sud di Westeros

Recommended Posts

Ciao,
In questi giorni sto rileggendo qualche capitolo del primo libro, e ho notato che nel primo pov dedicato a Catelyn viene affermato: 
"Nel Sud, gli ultimi alberi-diga erano stati abbattuti o bruciati oltre mille anni prima. Continuavano a esistere solamente sull'isola dei Volti, dove gli Uomini verdi mantenevano la loro veglia silenziosa. Qui, a Grande Inverno, era tutto diverso. Nel Nord ogni castello aveva il proprio parco degli dei, ogni parco degli dei aveva il proprio albero del cuore, e ogni albero del cuore aveva il proprio volto scolpito nel legno."
Successivamente si scopre che esistono anche degli alberi diga in diversi castelli del Sud (come a Delta delle Acque). Mi sfugge qualcosa o si tratta di una svista di Martin?
Grazie :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Può essere benissimo una svista di Martin. D'altra parte era il primo libro, può aver cambiato idea strada facendo. O magari quella frase che hai evidenziato è un'iperbole per sottolineare la contrapposizione tra Nord e Sud: se a Nord tutti i castelli hanno un albero-diga e si crede agli Antichi Dei, a Sud nessun castello ha un albero-diga e si crede ai Sette Dei. Essendo uno dei primi POV una tale semplificazione può essere utile a costruire il mondo per il lettore e farlo immergere più facilmente nell'ambientazione. Per dire: mi sembra più efficace questa frase "errata" che piuttosto "a Sud gli alberi-diga sono stati abbattuti (eccetto che sull'Isola dei Volti, a Delta delle Acque, a Raventree Hall, a Capo Tempesta, etc)". Faccio solo ipotesi :glare:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Potrebbe servire a porre l'attenzione sulla profonda differenza corrente tra Nord e Sud, nello specifico per quanto riguarda la religione. 

 

Allo stesso tempo potrebbe essere una piccola svista di Martin, che magari in corso d'opera ha pensato più funzionale inserire alberi-diga anche nei castelli del sud.

 

In effetti che Catelyn non si ricordi che a Delta delle Acque sono presenti alberi-diga è un po' strano, forse l'opzione "svista" è più probabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci sono diversi alberi diga anche fuori dal nord, cito da reddit:

* Lannister - Casterly Rock : godswood with weirwood tree

* Darry - Castle Darry : godswood without weirwood tree

* Arryn - The Eyrie : godswood but no heart tree

* Baelish - Harrenhal : godswood with a weirwood heart tree with a terrible face

* Tyrell - Highgarden : godswood with three weirwoods

* Targaryen/Baratheon - Red Keep : godswood without weirwood tree

* Tully - Riverrun : godswood with a weirwood with a sad face

* Baratheon - Storm's End : godswood with a solemn-faced weirwood heart tree which is burned by Stannis Baratheon

* Crabb - Whispers : the ruins of the castle have a young weirwood.

Inviato dal mio Mi 9T utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 hours fa, Phoenix dice:

In effetti che Catelyn non si ricordi che a Delta delle Acque sono presenti alberi-diga è un po' strano, forse l'opzione "svista" è più probabile.

Forse quello di “Delta delle Acque” per via della sua struttura esile, dopo aver visto quello enorme di Grande Inverno, non lo considerava un vero e proprio albero del cuore? :huh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse l'aveva solo considerato 'un albero strano' e ignorato proprio perchè l'ha sempre guardato sotto la lente della religione dei Sette...un adoratore degli Antichi Dei magari l'avrebbe notato immediatamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso anche io si tratti di una prima semplificazione per evidenziare immediatamente e in modo incisivo un certo distacco Nord-Sud.

Non ricordo esattamente, ma mi pare che Cat non abbia effettivamente visitato tutti i posti citati da marcopisto, e quindi può anche essere in parte dovuto al fatto che non avendoli visti di persona ed essendo i Sette venerati al Sud, non ne conosca proprio l'esistenza di molti. 

Poi forse anche il fatto che effettivamente nel Nord vi siano numerosi alberi diga che vengono venerati a tutti gli effetti può averla lasciata "sorpresa": a Delta delle Acque effettivamente c'è, ma non sarà oggetto di contatto con gli Dei immagino, e quindi pur sapendo cosa fosse, non è ricco di quella carica religiosa che invece ha in altre parti di Westeros, e pertanto l'avrà considerato sempre alla stregua di un altro albero qualsiasi. Alla fine gli Antichi Dei non fanno parte della sua formazione, ed è evidente anche nel fatto che si senta a disagio nel Parco degli Dei di Grande Inverno, e che Ned le abbia fatto costruire un tempio apposta per lei.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Propenderei per un'imprecisione di GRRM, dato che nulla gli sarebbe costato dire che gli alberi-diga sono presenti nel Sud non solo nell'Isola dei Volti ma anche, ad esempio, a Riverrun.

 

Non sarebbe neanche la prima svista o forzatura presente in A Game of Thrones: il primo libro di ASOIAF è quello più "acerbo", ci sono altri passaggi poco chiari.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse Catelyn si riferiva agli alberi-diga "selvaggi" che invece crescono in abbondanza nel Nord e Non agli alberi del cuore

Perché per albero del cuore si intende qualsiasi albero, anche non albero-diga, con una faccia intagliata. 

 

Anche Osha dice a Bran una cosa simile: «Nel Sud gli antichi dei non hanno potere. Gli alberi-diga sono stati tutti abbattuti da migliaia di anni. Come possono vegliare su tuo fratello se non hanno più occhi per vedere?»

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Può trattarsi di svista, oppure una lacuna nella conoscenza di Catelyn. E mi chiedo se il fatto che siano presenti altri alberi diga a Sud possa avere delle influenze sulla storia (vedasi sottotrama di Bran). Mi è sempre rimasto impresso quell'albero diga nel castello dei Blackwood.

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minutes fa, hpr7 dice:

Forse Catelyn si riferiva agli alberi-diga "selvaggi" che invece crescono in abbondanza nel Nord e Non agli alberi del cuore

Perché per albero del cuore si intende qualsiasi albero, anche non albero-diga, con una faccia intagliata. 

 

Anche Osha dice a Bran una cosa simile: «Nel Sud gli antichi dei non hanno potere. Gli alberi-diga sono stati tutti abbattuti da migliaia di anni. Come possono vegliare su tuo fratello se non hanno più occhi per vedere?»

 

 

 

Però Catelyn quando parla del Nord si riferisce specificamente agli alberi del cuore, non agli alberi-diga in generale, e Catelyn non può non sapere che ce n'è uno a Riverrun. La frase è formulata in maniera ambigua.

 

Ci sta, invece, che Osha dica che a Sud non ci sia nessun albero-diga: essendo una bruta non è mai andata oltre l'Incollatura ed è comprensibile che cada nel luogo comune.

 

23 minutes fa, Euron Gioiagrigia dice:

Può trattarsi di svista, oppure una lacuna nella conoscenza di Catelyn. E mi chiedo se il fatto che siano presenti altri alberi diga a Sud possa avere delle influenze sulla storia (vedasi sottotrama di Bran). Mi è sempre rimasto impresso quell'albero diga nel castello dei Blackwood.

 

Se non ricordo male l'albero dei Blackwood è morto avvelenato dai Bracken. L'Isola dei Volti, però, potrebbe avere un ruolo cruciale nella storia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Effettivamente anche a me è risultato strano in corso di lettura.

Avevo anche pensato che magari gli alberi diga fossero molto rari al Sud, e si intendesse il Sud estremo, non tanto Delta delle Acqueo Harrenhall per capirci.

Però in effetti Catelyn pare non conoscere proprio gli alberi diga all'inizio, dice pure che si sente a disagio se non erro. 

Quindi propendo per la semplice svista. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso sia solo un modo per marcare la differenza tra gli antichi dei del nord e i 7 del sud. Probabilmente la stessa Cat stava pensando a questo e non ai casi particolari. 

 

Poi le eccezioni ci sono sempre in entrambi i sensi come abbiamo visto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io credo che, trattandosi di un pensiero del POV, non sia da prendere come un'informazione enciclopedica su westeros. I personaggi sbagliano e catelyn pur avendo viaggiato magari non le è importato nulla degli alberi diga e non lo sa. Anche se è andata alcune volte magari ospite in qualche castello con un bosco degli dei magari non ci ha mai messo piede, così ripete un'informazione "standard" che gli Andalo hanno bruciato tutti gli alberi diga a sud dell'incollatura

Inviato dal mio Mi 9T utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...