Jump to content
Sign in to follow this  
hpr7

ADWD - Gli Alberi-diga nel Sud di Westeros

Recommended Posts

Ma non aveva bisogno di viaggiare. L'albero-diga stava a Delta delle Acque, dove è cresciuta. :unsure:

 

In questo caso non si può parlare neanche di "narratore inaffidabile", ma di "narratore amnesico".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si in effetti non può sorprendersi o trovare strana una cosa che dovrebbe aver visto fin da bambina :ehmmm:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me il fatto che l'abbia visto sin da bambina, vivendo a Delta delle Acque, non è automaticamente sinonimo di averne preso pienamente coscienza. Non so bene come spiegarlo, però, il modo in cui ha "vissuto", passatemi il termine, la presenza dell'albero nel suo castello natale, è sicuramente diverso da quello che vive a Grande Inverno: siccome a Sud per l'appunto, se non in casi eccezionali, non viene data particolare rilevanza agli Alberi del Cuore come materializzazione della religione, soprattutto da piccoli, si è portati a fare finta che non ci siano, che siano alberi come qualunque altro, reperti di un tempo passato e andato. Se poi consideriamo anche che Catelyn, dai miei ricordi, era abbastanza religiosa, comunque prega e si rivolge ai Sette costantemente, allora potrebbe essere plausibile che gli dia importanza solo quando arriva a Nord, perché lì gli viene effettivamente data maggiore importanza. 

Nella vita di tutti i giorni, di primo impatto penso si abbia la generalizzazione, e poi pensandoci a fondo ci si accorge di tutte le eccezioni. Magari in quell'affermazione Cat non ha pensato a tutte le eccezioni presenti, e quindi, banalmente ha generalizzato

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 hours fa, Lyra Stark dice:

Però in effetti Catelyn pare non conoscere proprio gli alberi diga all'inizio, dice pure che si sente a disagio se non erro. 

Quindi propendo per la semplice svista. 

Si sente a disagio per l'aspetto lugubre del parco degli dei di Winterfell, perché quello di Riverrun, dove è cresciuta,  è un giardino pieno d'aria e di luce. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bisognerebbe anche capire se la traduzione mantiene il senso della lingua originale...

 

Diciamo che in senso lato potrebbe proprio indicare il fatto che a sud non si venerano più gli antichi dei, "abbattuti" in favore dei sette...d'altra parte è sospetto che Catelyn non riconosca "fisicamente" un albero dello stesso genere, anche togliendolo dal contesto religioso. Qualcuno diceva che forse quello di Delta delle Acque era più giovane ed esile e non paragonabile a quelli maestosi del Parco degli Dei di Grande Inverno, Catelyn potrebbe non ricordarlo a causa degli anni passati dalla sua partenza. 

 

Sono davvero dettagli minimi, ma è interessante parlarne. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il fatto è che pur giovane ed esile si tratta di un tipo di pianta abbastanza peculiare e te lo ricorderesti. 

Anzi ti verrebbe immediato pensare "toh come quello di casa mia".

Si tratta proprio di uno di quei problemi di forzatura della scrittura a POV perché risulta davvero strano passare sopra a certi dettagli cui invece naturalmente una persona penserebbe eccome.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bisognerebbe anche capire se la traduzione mantiene il senso della lingua originale...
 
Diciamo che in senso lato potrebbe proprio indicare il fatto che a sud non si venerano più gli antichi dei, "abbattuti" in favore dei sette...d'altra parte è sospetto che Catelyn non riconosca "fisicamente" un albero dello stesso genere, anche togliendolo dal contesto religioso. Qualcuno diceva che forse quello di Delta delle Acque era più giovane ed esile e non paragonabile a quelli maestosi del Parco degli Dei di Grande Inverno, Catelyn potrebbe non ricordarlo a causa degli anni passati dalla sua partenza. 
 
Sono davvero dettagli minimi, ma è interessante parlarne. 
La traduzione è corretta, parla proprio de "gli ultimi" alberi diga

Inviato dal mio Mi 9T utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours fa, Lyra Stark dice:

Anzi ti verrebbe immediato pensare "toh come quello di casa mia".

 

Sì esatto, credo che sarebbe naturale pensarla così. Probabilmente è proprio una "svista", o diciamo limitazione della scrittura a punto di vista. 

 

55 minutes fa, marcopisto dice:

La traduzione è corretta, parla proprio de "gli ultimi" alberi diga

 

Grazie per la precisazione!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...