Jump to content
Sign in to follow this  
Zio Frank

Ned è innocente, non fesso

Recommended Posts

Eddard "Ned " Stark 

Spessissimo lo vedo insultato,  degradato, disprezzato. 

In questo topic voglio parlare e confrontarmi sulla sua innocenza (questione jon snow a parte per motivi ipotetici di cui non parleremo qui )

Robert Baratheon arriva a casa sua  e gli domanda cose 

Lui vorrebbe rifiutare e starsi a casa , chi è che lo convince ?

Lui non si fida ,anzi disprezza , ditocorto 

Chi è che gli dice di fidarsi di lui ?

Lui da ordini precisi, tipo mettere arceri al moat cailin, tenere Theon vicino, e soprattutto dire a qualcuno che deve tornare a casa senza fare danno 

A lui non è stato permesso di educare Sansa 

Chi lo mette nei guai ?

La colpa di Ned qual 'è? 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

CHI HA RAPITO TYRION? :excl2:

 

A parte il cabaret Cat mi piace anche come personaggio per quanto inanelli una sequela di genialità.

 

Ned non è innocente né fesso, è un buonino un po' ipocritino, ma è anche un personaggio molto bello i cui pov reggono AGOT insieme ai fantasmi evocati dai suoi ricordi della sorella e di Rhae Rhae. Mentre leggi hai proprio voglia di andare al prossimo pov di Ned.

 

Cat lo convince ad andare a sud, ma ciò che lo convince davvero è trovare la verità su Jon Arryn, che per lui è stato un padre.

 

Su Ditocorto boh. Se Cat avesse detto a Ned di buttarsi da un ponte si sarebbe buttato? 

Ce lo aveva davanti Ditocorto e poteva valutarlo al di là dell'opinione di Cat, perché l'opinione di Cat si sedimenta sopra il fatto che Jon Arryn (I wanna say Lysa) ha fatto fare fortuna a Ditocorto.

 

Ned doveva annusare l'andazzo già dal Tridente e dal trattamento riservato ad Arya e Lady, anche se per tornare indietro era tardi. Ma ha perso l'occasione di prendere Joffrey e allearsi con Renly (unica possibilità cautelativa dopo la morte di Robert) e ha una debolezza: proteggere i figli bastardi dalle ire di Robert. Ha altre priorità quando si trova ad Approdo: trovare la verità su Jon Arryn, proteggere la famiglia (la cosa di Jon tra l'altro rientra in questo) e fare la mano di Robert nel modo che ritiene più giusto secondo lui (riuscendo così a fallire nell'altra sua priorità, che rende la cosa un po' tragicomica).

 

E comunque da Cat si lascia manipolare solo quando vuole, altrimenti lei sarebbe riuscita a estorcergli il nome della madre di Jon da un pezzo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come si può ben capire io sono per la totale innocenza di Ned 

Forse fosse stato più autoritario in passato con la moglie.. ..  ma non fa parte del suo carattere ,era totalmente sottomesso al punto che c'era una septa a grande inverno quando a noi bastavano gli alberi ,Chi l'ha chiamata? Cat 

 

Se proprio vogliamo trovare un errore sia Sansa che Ditocorto ce lo fanno notare 

 Non Manda Loras contro la montagna 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 hours fa, ***Silk*** dice:

Ned non è innocente né fesso, è un buonino un po' ipocritino

 

È in un certo senso prigioniero del suo onore, ma non è ingenuo come pensavo all'inizio. Alla fine al primo incontro con Ditocorto fiuta di non doversi fidare di lui, per esempio.

 

10 hours fa, Zio Frank dice:

era totalmente sottomesso al punto che c'era una septa a grande inverno quando a noi bastavano gli alberi ,Chi l'ha chiamata? Cat 

 

Totalmente sottomesso no. Diciamo che rappresenta la versione del "lupo gentile", lontano dagli ardori guerrieri dei vecchi re del Nord. Mi sono sempre chiesto se Rickon non possa invertire questa tendenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mettiamola (anche) così: Ned diventa Protettore del Nord in maniera improvvisa e abbastanza tragica. Non era stato destinato, come dice lui a Cat già all'inizio delle Cronache, allo scranno di Grande Inverno, e nemmeno, aggiungo io, educato nell'ottica di dover un giorno ricoprire quella carica. E caratterialmente, sappiamo bene come sia Ned; è un uomo calmo, riflessivo, con un grande (enorme... macchè, titanico!) senso dell'onore, e passa tutta la sua vita in un posto abbastanza tranquillo e lontano da grandi giochi politici com'è il Nord. E, per non farsi mancare niente, si porta anche dietro tutto il campionario di segreti e sensi di colpa annessi.

 

Tutto ciò che gli succede appena mette la punta del naso fuori dall'Incollatura è una naturale evoluzione determinata da questi fattori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Menevyn

Non sono daccordo 

Esempio :Cat torna a grande inverno subito 

Cat rapisce Tyrion, va a nido dell' Aquila ,il tutto mentre Ned, Sansa ed Arya sono in bocca al leone 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì, ma il colpo di genio del secolo, ossia andare da Cersei e dirle che sa tutto dell'incesto e dei suoi figli non c'entra niente con Cat e il rapimento di Tyrion. E' tutta farina del suo sacco. Proprio mentre, come dici tu, lui e le sue figlie sono nella bocca del leone.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Veramente era convinto di averli in pugno 

Convinto da chi ?

Da Ditocorto 

Chi lo ha convinto a fidarsi di Ditocorto? 

Torniamo sempre li

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se devo essere sincero, a me pare che descrivere Ned come succube della moglie sia un capo di imputazione abbastanza pesante, altro che innocente ;)

Le scelte si fanno sulla base del contesto dato, non solo subendo passivamente le decisioni altrui :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

La fama di fesso di eddard è dovuta, precisazione, alla serie TV ma considerando che d&d sono fan dei lannister e hanno fatto del cinismo la morale dello show era abbastanza inevitabile. 

La sue scelte si spiegano con 1)i traumi della ribellione che lo spinge a voler evitare morti, soprattutto i figli di cersei(visto che jon snow era in una situazione come la loro appena nato) 

2)eddard che non capisce che non è un consigliere  ma che ha il potere di dare ordini e sostituire il personale di cui non si fida

3)la mano del fato (Giorgione) con cersei che elimina Robert in maniera fortuita e un'appprodo del re di colpo svuotata di nobili a cui eddard poteva chiedere aiuto(tipo un lord delle Stormlands o della valle). 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi avrebbe molto incuriosito un ned che esercita la sua carica di primo cavaliere con la presenza di tyrion a corte, gli avrebbe sicuramente suggerito di non fidarsi di ditocorto, l'errore principale in ogni caso non è nemmeno aver rivelato a cersei che conosceva la verita, ma dopo la partenza di renly non essere salito su un cavallo con le figlie per tornare a casa, robb avrebbe probabilmente interrotto le ostilita e i lannister non avrebbero mai conquistato un nord ormai proclamatosi indipendente...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oddio ma il titolo di questa discussione è geniale! :excl2: Bravissimo @Zio Frank!

Ebbene io sono sempre stata una che ha difeso Ned a spada tratta, quindi che posso dire? Che sia fesso assolutamente no, non è che non ci arrivi a capire le cose, ma purtroppo è di quelli che si prendono le loro responsabilità e cercano di fare la cosa più giusta pensando anche agli altri (es. la grandissima cavolata fatta con Cersei). 

Ad esempio non è vittima di Cat, ma certo verso di lei avrà sviluppato un forte senso di colpa, per cui le lascia sicuramente molto spazio. Va anche considerato che se lo standard di marito all'epoca erano Robert o Stannis o Drogo... addirittura Ned potrebbe essere un anticipatore dei tempi!

A parte gli scherzi, certamente nel suo caso è stato sovraccaricato di sfiga, così come Robb perchè la sua caduta era necessaria ai fini della trama.

Share this post


Link to post
Share on other sites

in ogni caso di sicuro ned non è cat che non solo rapisce tyrion ma non contenta libera anche jaime togliendo di fatto al figlio quasi meta esercito con la conseguente vicenda dei kastark...

Share this post


Link to post
Share on other sites

E soprattutto togliendogli l'unico elemento per fare pressione sui Lannister :unsure: 

In cambio di una promessa sull'onore da uno che è considerato senza onore da tutta Westeros :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...