Jump to content

Recommended Posts

{{Personaggio
| Nome = Salloreon
| Organizzazioni = [[Uomini Cervo]]
| Apparizioni = [[A Clash of Kings]]
}}

 

[[Salloreon]] è un mastro armaiolo di [[Approdo del Re]].<ref name="ACOKAA">[[ACOK - Appendici#Appendice A|ACOK - Appendice A]]</ref>

 

__TOC__

 

== Descrizione fisica ==
Nel [[299]] veste riccamente. Si presenta all'incontro con [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion Lannister]] indossando una tunica damascata con fermagli d'argento e un mantello ornato di pelliccia di volpe.<ref name="ACOK15">[[ACOK15]]</ref>

 

== Descrizione psicologica ==
E' orgoglioso del suo lavoro: ritiene infatti che le sue spade siano degne di figurare nelle canzoni e le sue armature adatte per proteggere una divinità.<ref name="ACOK15" />

 

== Resoconto biografico ==
Nel [[299]] insieme agli altri fabbri e mastri armaioli della città viene convocato a corte dal [[Primo Cavaliere]], [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion Lannister]], che commissiona loro la fabbricazione degli anelli di una grande catena. Nell'occasione, esamina gli anelli di prova che vengono mostrati dallo scudiero, [[Podrick Payne]], e commenta che un lavoro del genere non è degno di un maestro armaiolo. Propone invece a [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]] di forgiare per lui un'armatura, con piastre cremisi e scaglie dorate, ed un elmo a forma di testa di demone con corna dorate, ma la proposta viene respinta.<ref name="ACOK15" />

Nell'approssimarsi della [[Battaglia delle Acque Nere]], tuttavia, Salloreon si unisce agli [[Uomini Cervo]], che si propongono di consegnare la città a [[Stannis Baratheon]]. La congiura viene tuttavia scoperta da [[Varys]], e su ordine del [[Primo Cavaliere]] anche Salloreon viene arrestato.<ref name="ACOK49">[[ACOK49]]</ref>


== Note ==

<references />


{{Portale | Argomento1 = Personaggi}}

 

<noinclude>[[Categoria:Guerra dei Cinque Re]] [[Categoria:Mastri armaioli]] [[Categoria:Personaggi]] [[Categoria:SP]] [[Categoria:Terre della Corona]] [[Categoria:Uomini Cervo]]</noinclude>

Link to post
Share on other sites
  • Replies 4
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Cita

{{Personaggio
| Nome = Salloreon
| Organizzazioni = [[Uomini Cervo]]
| Apparizioni = [[A Clash of Kings]]
}}

 

[[Salloreon]] è un mastro armaiolo di [[Approdo del Re]].<ref name="ACOKAA">[[ACOK - Appendici#Appendice A|ACOK - Appendice A]]</ref>

 

__TOC__

 

== Descrizione fisica ==
Nel [[299]] è un uomo ormai anziano veste riccamente. Si presenta all'incontro con [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion Lannister]] indossando una tunica damascata con fermagli d'argento e un mantello ornato di pelliccia di volpe.<ref name="ACOK15">[[ACOK15]]</ref>

 

== Descrizione psicologica ==

Ama vestire riccamente.<ref name="ACOK15" />


È orgoglioso del suo lavoro: ritiene infatti che le sue spade siano degne di figurare nelle canzoni e le sue armature adatte per proteggere ad una divinità.<ref name="ACOK15" />

 

== Resoconto biografico ==
Nel [[299]] insieme agli altri fabbri e mastri armaioli della città di [[Approdo del Re]] viene convocato a corte dal [[Primo Cavaliere]], [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion Lannister]], che commissiona loro la fabbricazione degli anelli di una grande catena. Nell'occasione, Salloreon esamina gli anelli di prova che vengono mostrati dallo scudiero, [[Podrick Payne]], e commenta che un lavoro del genere non è degno di un maestro armaiolo. Propone invece a [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]] di forgiare per lui un'armatura, con piastre cremisi e scaglie dorate, ed un elmo a forma di testa di demone con corna dorate, ma la proposta viene respinta.<ref name="ACOK15" />

 

In seguito, Nnell'approssimarsi della [[Battaglia delle Acque Nere]], tuttavia, Salloreon si unisce agli [[Uomini Cervo]], che si propongono di consegnare la città a [[Stannis Baratheon]]. La congiura viene tuttavia scoperta da [[Varys]], e su ordine del [[Primo Cavaliere]] anche Salloreon viene arrestato.<ref name="ACOK49">[[ACOK49]]</ref>


== Note ==

<references />

 


{{Portale | Argomento1 = Personaggi}}

 

<noinclude>[[Categoria:Guerra dei Cinque Re]] [[Categoria:Mastri armaioli Fabbri]] [[Categoria:Personaggi]] [[Categoria:SP]] [[Categoria:Terre della Corona]] [[Categoria:Uomini Cervo]]</noinclude>

 

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...
Cita

{{Personaggio
| Nome = Salloreon
| Organizzazioni = [[Uomini Cervo]]
| Apparizioni = [[A Clash of Kings]] Come mai AWOIAF lo considera solo come menzionato? Errore loro?
}}

 

[[Salloreon]] è un mastro armaiolo di [[Approdo del Re]].<ref name="ACOKAA">[[ACOK - Appendici#Appendice A|ACOK - Appendice A]]</ref>

 

__TOC__

 

== Descrizione fisica ==
Nel [[299]] è un uomo ormai anziano. Si presenta all'incontro con [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion Lannister]] indossando una tunica damascata con fermagli d'argento e un mantello ornato di pelliccia di volpe.<ref name="ACOK15">[[ACOK15]]</ref>

 

== Descrizione psicologica ==

Ama vestire riccamente.<ref name="ACOK15" />


È orgoglioso Ha una considerazione smisurata del suo lavoro: ritiene infatti che le sue spade siano degne di figurare nelle canzoni e le sue armature adatte ad una divinità.<ref name="ACOK15" />

 

== Resoconto biografico ==
Nel [[299]] insieme agli altri fabbri e mastri armaioli di [[Approdo del Re]] viene convocato a corte dal [[Primo Cavaliere]], [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion Lannister]], che commissiona loro la fabbricazione degli anelli di una grande catena. Nell'occasione, Salloreon esamina gli anelli di prova che vengono mostrati dallo scudiero, [[Podrick Payne]], e commenta che un lavoro del genere non è degno di un maestro armaiolo. Si offre invece Propone invece a [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]] di forgiare per lui il [[Tyrion Lannister (Folletto)|Folletto]] un'armatura, con piastre cremisi e scaglie dorate ed un elmo a forma di testa di demone con corna dorate, ma la proposta viene respinta.<ref name="ACOK15" />

 

In seguito, neall'approssimarsi della [[Battaglia delle Acque Nere]], Salloreon si unisce agli [[Uomini Cervo]], che si propongono di consegnare la città a [[Stannis Baratheon]]. La congiura viene tuttavia scoperta da [[Varys]], e su ordine del [[Primo Cavaliere]] anche Salloreon viene arrestato.<ref name="ACOK49">[[ACOK49]]</ref> Possiamo dire che il suo corpo viene scagliato dalle Tre Puttane e darlo per morto anche nel box introduttivo?


== Note ==

<references />

 


{{Portale | Argomento1 = Personaggi}}

 

<noinclude>[[Categoria:Guerra dei Cinque Re]] [[Categoria:Fabbri]] [[Categoria:Personaggi]] [[Categoria:SP]] [[Categoria:Terre della Corona]] [[Categoria:Uomini Cervo]]</noinclude>

 

Link to post
Share on other sites
Cita

{{Personaggio
| Nome = Salloreon

| Morte = [[299]]
| Organizzazioni = [[Uomini Cervo]]
| Apparizioni = [[A Clash of Kings]] Come mai AWOIAF lo considera solo come menzionato? Errore loro? <--- Sì, il dialogo tra Salloreon e Tyrion si svolge per così dire in "diretta"
}}

 

[[Salloreon]] è un mastro armaiolo di [[Approdo del Re]].<ref name="ACOKAA">[[ACOK - Appendici#Appendice A|ACOK - Appendice A]]</ref>

 

__TOC__

 

== Descrizione fisica ==
Nel [[299]] è un uomo ormai anziano. Si presenta all'incontro con [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion Lannister]] indossando una tunica damascata con fermagli d'argento e un mantello ornato di pelliccia di volpe.<ref name="ACOK15">[[ACOK15]]</ref>

 

== Descrizione psicologica ==

Ama vestire riccamente.<ref name="ACOK15" />


Ha una considerazione smisurata del suo lavoro: ritiene infatti che le sue spade siano degne di figurare nelle canzoni e le sue armature adatte ad una divinità.<ref name="ACOK15" />

 

== Resoconto biografico ==
Nel [[299]] insieme agli altri fabbri e mastri armaioli di [[Approdo del Re]] viene convocato a corte dal [[Primo Cavaliere]] [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion Lannister]], che commissiona loro la fabbricazione degli anelli di una grande catena. Nell'occasione, Salloreon esamina gli anelli di prova che vengono mostrati dallo scudiero, [[Podrick Payne]], e commenta che un lavoro del genere non è degno di un maestro armaiolo. Si offre invece di forgiare per il [[Tyrion Lannister (Folletto)|Folletto]] un'armatura con piastre cremisi e scaglie dorate ed un elmo a forma di testa di demone con corna dorate, ma la proposta viene respinta.<ref name="ACOK15" />

 

In seguito, all'approssimarsi della [[Battaglia delle Acque Nere]], Salloreon si unisce agli [[Uomini Cervo]], che si propongono di consegnare la città a [[Stannis Baratheon]]. La congiura viene tuttavia scoperta da [[Varys]], e su ordine del [[Primo Cavaliere]] anche Salloreon viene arrestato.<ref name="ACOK49">[[ACOK49]]</ref> Possiamo dire che il suo corpo viene scagliato dalle Tre Puttane e darlo per morto anche nel box introduttivo? <--- Hai ragione, visto che la vicenda degli Uomini Cervo si conclude in ACOK aggiungiamo anche la morte di Salloreon. Durante la [[Battaglia delle Acque Nere|battaglia]] il suo corpo, munito di corna di cervo inchiodate alla testa, viene poi lanciato dalle [[Tre Puttane]] insieme a quelli degli altri congiurati.<ref name="ACOK59">[[ACOK59]]</ref>


== Note ==

<references />

 


{{Portale | Argomento1 = Personaggi}}

 

<noinclude>[[Categoria:Guerra dei Cinque Re]] [[Categoria:Fabbri]] [[Categoria:Personaggi]] [[Categoria:SP]] [[Categoria:Terre della Corona]] [[Categoria:Uomini Cervo]]</noinclude>

 

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...