Jump to content
Sign in to follow this  
Euron Gioiagrigia

NO SPOILER - La qualità della traduzione

Recommended Posts

Ero convinto che una discussione del genere esistesse già, ma non sono riuscito a trovarla. Se esiste e ritenete sia il caso, accorpate pure.

 

Lo spunto mi è venuto quando ho saputo da @Jacaerys Velaryon che la prima frase che compare nell'edizione italiana di AGOT non è la stessa di quella dell'edizione originale, cosa di cui invece ero convinto. Ho fatto una veloce verifica su Internet e in effetti ha ragione lui.

 

Ho pensato quindi di aprire questa discussione per parlare in generale di come è stato tradotto ASOIAF in italiano, prima dal solo Altieri e poi dai suoi collaboratori che hanno cercato di correggere gli errori più vistosi. Io ho i primi quattro libri in edizione di pelle di drago, che in teoria ha la traduzione rifatta e corretta (così almeno avevo letto), ma comincio a pensare che certi refusi siano rimasti. Di conseguenza, quanto si perde leggendo i libri in italiano? Anche a livello di profezie, riferimenti incrociati ecc.

 

Giusto per la cronaca, ho letto i primi tre libri in italiano (edizione in pelle di drago) e il quarto e il quinto in inglese, anche se poi del quarto ho preso il libro in pelle di drago in italiano perché stava bene in libreria.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cioè...tu non sai nulla del corno di unicorno invece che di cervo, che SPOILER AGOT

Spoiler

anticipa come presagio che la caduta degli Stark sarà causata ovviamente dai Brax invece che dai Baratheon?   :blink:

 

A parte scherzi le Cronache sono un libro che perde davvero tanto, ma tanto, con la traduzione. Gli errori sono numerosi, ma anche il tono passa da secco e breve (tranne quando descrive cibo) a qualcosa di più allungato e a volte pomposo. Il che secondo me rovina le frasi di parecchi personaggi bruschi (Stannis, Sandor...) e stempera le scene più crude invece di sottolinearle, laddove Martin avrebbe 'rinnovato il genere' anche descrivendo un fantasy 'sporco'...

Share this post


Link to post
Share on other sites
%d/%m/%Y %i:%s, Neshira dice:

Cioè...tu non sai nulla del corno di unicorno invece che di cervo, che SPOILER AGOT

  Mostra contenuto nascosto

anticipa come presagio che la caduta degli Stark sarà causata ovviamente dai Brax invece che dai Baratheon?   :blink:

 

 

Sì, ero a conoscenza di questo errore, ma più che altro la mia delusione è stata sapere che anche nell'edizione italiana in pelle di drago permangano errori ed aggiunte inopportune. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Personalmente mi é sempre piaciuta la prosa di Altieri. Rispetto a tanti altri libri che ho letto, il suo modo di scrivere l'ho sempre trovato estremamente efficace. Imperdonabili i "miglioramenti" che ha apportato, ma non ho mai avuto nulla da ridire sullo stile della sua scrittura.

Ma certo Neshira ha ragione: non c'entra molto con lo stile di Martin, che é  meno "sofisticato" in questo senso (solo apparentemente, ovviamente).

Stile e profezie e colore di capelli a parte, una cosa che si perde molto nel leggero in italiano e che forse da solo vale anche la lettura inglese é il differente modo di far parlare i personaggi in base alla loro cultura e provenienza: i nobili parlano in un modo, i contadini in un altro, forse i bruti in un altro ancora. C'é ogni sorta di errore grammaticale nel modo di esprimersi dei piú ignoranti (io, prima di capire che si trattava di una precisa scelta di Martin, avevo iniziato a mettere in dubbio le mie conoscenze dell'inglese :blink:).

Insomma, inglese e italiano sono due letture diverse. Non ho problemi a consigliare l'edizione italiana, certo meglio quella inglese. (In realtá, non essendo una saga conclusa, non consiglio piú nessuna delle due)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche secondo me il lavoro di Altieri, aldilà di alcuni strafalcioni messi a caso perchè suonavano meglio (unicorno is the way), non è male a livello di prosa e scorrevolezza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

nel capitolo della casa degli eterni hanno fatto degli errori di traduzione assurdi che ho scoperto che sono rimasti identici anche nell'ultima edizione

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/6/2020 at 15:05, Euron Gioiagrigia dice:

Ero convinto che una discussione del genere esistesse già, ma non sono riuscito a trovarla. S

 

 

 

Tra le tante c'è stata questa famosa discussione (che si è protratta per 7 anni e 47 pagine):

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah ecco! Me la ricordavo infatti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricordo anche che tanti anni fa Barriera aveva fatto lo "scoop" con un'intervista ad Altieri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...