Jump to content
NonnoOlenno

TWOW - Sansa, Harrold e i Royce

Recommended Posts

Casa Royce è una delle casate più antiche e potenti della Valle. I Royce vengono secondariamente ma costantemente nominati nell'universo martiniano. Prima degli inizi della saga, Casa Royce può già vantare contatti con le principali casate del Continente: la prima moglie di Jon Arryn fu una Royce; la prima moglie di Walder Frey è una Royce; Tywin Lannister cercò di liberarsi di Tyrion dandolo in sposo a una Royce; Kyle Royce fu uno dei compagni di Brandon Stark nel tragico viaggio verso la capitale per reclamare la testa di Rhaegar dopo il rapimento di Lyanna; un ramo cadetto di Casa Royce protegge le Porte della Luna per conto degli Arryn; Yohn Royce, l'attuale capofamiglia, è amico di Robert Baratheon; nel viaggio verso la Barriera, dove il figlio di Yohn Waymar diventerà ranger, Yohn e il figlio si fermano a Grande Inverno, ospiti di Eddard Stark. Tutte menzioni sconnesse, ma che fanno comunque di Casa Royce una presenza di tutto rispetto nell'albo nobiliare di Westeros. Tutte menzioni che sembrano dirci: "Ricordatevi dei Royce", che sembrano presagire un grande ruolo riservato ai Royce nella saga. E infatti durante le Cronache i Royce sono presenti un po' dovunque.

 

Il primo capitolo di tutta la saga vede come protagonista (anche se tragicamente) un Royce, Waymar. E non è certo l'ultima menzione dei Royce. Lord Yohn accompagna Re Robert nella battuta di caccia fatale per il Robertone. Dopo la morte di Robert, il secondogenito di Yohn Robar si schiera per Renly Baratheon, diventando membro della sua Guardia Arcobaleno (facendo una brutta fine). I Royce della Valle, intanto, fanno pressione su Lysa affinché schieri il suo regno al fianco degli Stark e dei Tully nella Guerra dei Cinque Re. Ma è dopo la morte di Lysa che il ruolo politico dei Royce sembra diventare sempre più pesante.

 

I Royce, insieme a Waynwood, Hunter, Redfort, Belmore e Templeton, fanno parte dei Lord Dichiaranti, ossia coloro che si oppongono apertamente a Petyr Baelish nel suo ruolo di Protettore della Valle. A guidare i Dichiaranti è proprio Yohn Royce, dato che il documento firmato dai sei proviene da Runestone. Uno degli obiettivi dei Dichiaranti è quello di togliere il piccolo Robert Arryn dalle grinfie di Ditocorto e mandarlo a Runestone come protetto proprio dei Royce. La situazione di tensione peggiora fino al compromesso offerto da Lord Baelish, che si garantisce un altro anno a Petyr nel suo ruolo di Protettore. A differenza degli altri Dichiaranti, tuttavia, Lord Yohn rifiuta di accettare il compromesso. Lo stesso Ditocorto riconosce che dei Lord Dichiaranti, l'unico a rimanere un ostacolo e un pericolo per i suoi piani è Yohn Royce.

 

E infatti i Royce si muovono. Dopo il disaccordo mostrato a Nido dell'Aquila, pare che i Dichiaranti si siano riappacificati: il figlio di Lord Redfort, infatti, va in sposo alla figlia di Yohn Royce. E intanto a Runestone si svolge un torneo per soli scudieri, a cui partecipa Harrold Harryng, protetto di Anya Waynwood e, soprattutto, erede della Valle in caso di dipartita di Robert Arryn. In questa occasione Harrold viene elevato al cavalierato da Yohn. Si sa che a Westeros politica e tornei sono intrecciati: e infatti, nel capitolo rilasciato di TWOW, Petyr è convinto che Yohn abbia messo in guardia Harry l'Erede circa i piani di Baelish proprio in quell'occasione.

Nel frattempo qualcosa si muove alla corte di Ditocorto. I Royce delle Porte della Luna, creati Lord ereditari di quel castello da Petyr, non sembrano collaborare con i Dichiaranti e il ramo principale della famiglia. Eppure, la figlia del Lord delle Porte della Luna Nestor, Myranda Royce, ronza sospettosamente intorno ad Alayne/Sansa, cercando di carpire quante più informazioni possibili su di lei e suo "padre". Che stia collaborando con Yohn? D'altra parte Yohn è uno dei pochi nella Valle a poter svelare il tranello di Petyr. Nel viaggio verso la Barriera, Yohn e il figlio Waymar si fermarono a Grande Inverno, ospiti di Eddard Stark. E' altamente probabile che i piccoli Stark siano stati presentati agli ospiti. E' possibile che Yohn si ricordi di Sansa? È possibile quindi che Myranda sia una pedina di Yohn. E quanto a Harry l'Erede?

 

E' ormai chiaro che il diabolico piano di Petyr per impadronirsi della Valle preveda la dipartita di Robert Arryn, forse già in "avanzato stato di avvelenamento". Alla sua morte, il titolo di Lord della Valle passerebbe per varie sottigliezze dinastiche a Harrold Hardyng, Harry l'Erede. Ed è su di lui che Petyr concentra l'attenzione, convincendo Alayne/Sansa a sedurlo per attirarlo volente o nolente nell'"orbita Baelish". Ma Harry è stato in stretto contatto con Yohn negli ultimi tempi. E se Harrold fosse stato messo al corrente di ciò che sa o sospetta Yohn, della vera identità di Alayne? E se Sansa trovasse un insospettabile alleato in colui che doveva irretire secondo i piani di Ditocorto? I Royce fecero pressione su Lysa affinché appoggiasse gli Stark nella Guerra dei Cinque Re. E se Yohn promettesse a Sansa per mezzo di Harry lo stesso aiuto che era pronto a offrire un tempo? È possibile che la coppia-che-scoppia Harrold-Sansa, formata da Petyr per i suoi piani, rappresenti la fine dello stesso Ditocorto, una fine sapientemente orchestrata dai Royce?

 

Pensieri?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Harry mi sembra proprio il cavaliere supponente e poco brillante visto nel capitolo di twow. Non credo ci saranno grosse sorprese su di lui. 

Lord yohn potrebbe diventare una sorta di primo cavaliere di sansa nel momento in cui petyr ci lascerà. 

Se Harry dovesse poi cadere contro i ww sarebbe interessante vedere se la sua posizione di preminenza tra i valligiani lo porterà a diventare il nuovo lord supremo della valle. 

La cosa che mi incuriosisce di più è vedere se i valligiani andranno davvero al nord per amicizia verso gli Stark e ricerca di gloria oppure avranno obiettivi politici personali

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per tutte le considerazioni che hai fatto sui Royce sono sempre più convinto che Sansa andrà a nord con i cavalieri della valle mandando a monte i piani di baelish, anche perché il motto di casa Royce è "We remembar " che sa molto di " il nord non dimentica ", senza contare che la storia di questa casata e di altre famiglie della valle è sempre stata legata al nord e poco al sud. Non ricordavo che un membro della casata avesse perso la vita con Brandon, altro motivo per non apprezzare i Targaryen ( o falsi Targaryen nel caso di Aegon ). Mi aspetto che abbiano un ruolo nella guerra contro gli estranei, ovviamente non ridotti a inutili statuine stile serie TV. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me i piani di Ditocorto non falliranno in TWOW, ma in ADOS. I Royce non so come si comporteranno, ma Ditocorto mi sembra abbastanza scaltro da capire come aggirare il pericolo. Alla fine di AFFC i suoi piani sembrano tutti appesi all'eventualità che Robert Arryn debba morire (credo anch'io alla teoria dell'avvelenamento), e anche se penso che Robertino non ci abbandonerà tanto presto, non credo che Ditocorto verrà liquidato velocemente.

Riguardo il correre in aiuto al Nord, non vorrei SPOILER GOT 6

Spoiler

che ci facessimo influenzare dalla serie tv, dove questo effettivamente avviene

dato che ritengo che sarà Stannis il vero salvatore del Nord.

Riguardo invece Sansa, credo alla teoria che la vedrà legata ad Aegon per un determinato periodo di tempo (se n'era parlato anche altrove).

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minutes fa, Euron Gioiagrigia dice:

Per me i piani di Ditocorto non falliranno in TWOW, ma in ADOS. I Royce non so come si comporteranno, ma Ditocorto mi sembra abbastanza scaltro da capire come aggirare il pericolo. Alla fine di AFFC i suoi piani sembrano tutti appesi all'eventualità che Robert Arryn debba morire (credo anch'io alla teoria dell'avvelenamento), e anche se penso che Robertino non ci abbandonerà tanto presto, non credo che Ditocorto verrà liquidato velocemente.

Riguardo il correre in aiuto al Nord, non vorrei SPOILER GOT 6

  Mostra contenuto nascosto

che ci facessimo influenzare dalla serie tv, dove questo effettivamente avviene

dato che ritengo che sarà Stannis il vero salvatore del Nord.

Riguardo invece Sansa, credo alla teoria che la vedrà legata ad Aegon per un determinato periodo di tempo (se n'era parlato anche altrove).

Più che influenza della serie TV la mia opinione è legata al fatto che i Royce e altre casate della valle sono legate sia da matrimoni che dalla storia della regione più al nord che al sud ( i Royce con la cultura dei primi uomini sono proprio l apice di questo legame ) e non vedo come Ditocorto possa riuscire a convincere i lord della valle che hanno combattuto per deporre i Targaryen a combattere per rimetterli sul trono adesso dato che hanno odiato Lysa per la sua posizione neutrale e per il fatto di non aver potuto appoggiare gli Stark nella guerra dei 5 re, oltre al fatto che Ditocorto lo detestano già di per sé, se poi se ne esce con l idea di appoggiare un Targaryen sarei curioso di vedere la reazione di lord Royce. Poi per carità alcuni lord della valle littlfinger se li è già portati dalla sua parte ma bisognerà vedere anche cosa accadrà quando sansa rivelerà la sua identità. Su Stannis ho notato che si tende un po' a rappresentarlo come l unico salvatore del nord ma mi sembra che si stia sottovalutando il fatto che i lord del nord ( almeno la maggioranza ) vogliono e stanno lavorando per riportare uno Stark a grande Inverno a prescindere o meno da stannis, che senza l appoggio militare dei nordici fedeli agli Stark potrebbe fare ben poco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 hours fa, Daemon Targaryen dice:

se poi se ne esce con l idea di appoggiare un Targaryen sarei curioso di vedere la reazione di lord Royce.

 

Da quello che dici la posizione di Ditocorto appare debole nella Valle, e questo mi convince ancora di più che i suoi piani non possono fallire nel prossimo libro. Sarebbe troppo scontato, deve avere qualche asso nella manica.

 

12 hours fa, Daemon Targaryen dice:

Su Stannis ho notato che si tende un po' a rappresentarlo come l unico salvatore del nord ma mi sembra che si stia sottovalutando il fatto che i lord del nord ( almeno la maggioranza ) vogliono e stanno lavorando per riportare uno Stark a grande Inverno a prescindere o meno da stannis, che senza l appoggio militare dei nordici fedeli agli Stark potrebbe fare ben poco.

 

Se ti riferisci alla Teoria della Grande Cospirazione del Nord, anche io ci credo, ma resta il fatto che Stannis è (sarà) il condottiero che porta il Nord alla riscossa, anche se è solo uno strumento inconsapevole in mani altrui.

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minutes fa, Euron Gioiagrigia dice:

 

Da quello che dici la posizione di Ditocorto appare debole nella Valle, e questo mi convince ancora di più che i suoi piani non possono fallire nel prossimo libro. Sarebbe troppo scontato, deve avere qualche asso nella manica.

 

 

Se ti riferisci alla Teoria della Grande Cospirazione del Nord, anche io ci credo, ma resta il fatto che Stannis è (sarà) il condottiero che porta il Nord alla riscossa, anche se è solo uno strumento inconsapevole in mani altrui.

Il problema di Ditocorto è che ha già rivelato troppe cose secondo me a Sansa e di solito quando un personaggio rivela i suoi piani non vanno mai per il verso giusto...poi anche io mi aspetto che Ditocorto faccia qualcosa anche perché credo che morirà nell ultimo libro però un conto è spingere casate di Dorne o dell Altopiano ad appoggiare fAegon dato che già nella ribellione di Robert erano rimasti leali al trono di spade, altra cosa è convincere gli orgogliosi lord della valle a fare lo stesso "sputando" sulla memoria di Jon Arryn che aveva sollevato i lord della valle contro i Targaryen. Poi Ditocorto è un uomo che lavora nell ombra su un piano politico, non mi sembra uno che riesce a spingere degli uomini in battaglia dalla parte dello schieramento che vuole lui a meno che non dica " Andiamo a liberare il nord per Sansa, la figlia di Ned Stark, vostro amico e protetto del buon Jon Arryn ".

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche io sono dell'idea che ditocorto camperà fino ad ados e che sansa verrà promessa in sposa a faegon. 

Lo stark che i lord del nord riporteranno a grande inverno sarà uno tra jon o rickon, il quale sarà fedele a stannis. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...