Jump to content

Vaccini Covid19


Recommended Posts

  • Replies 381
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Adesso, Lyra Stark ha scritto:

Se le cose stanno così non si capisce però come mai sia stato sconsigliato alle persone sopra i 55. Mancavabo i dati o non era efficace?

Hanno testato su troppi pochi anziani e quindi non si hanno abbastanza dati per conoscere efficacia (e sicurezza). Però alcune nazioni lo usano per gli under65. L'Italia ha deciso per gli under55

Link to post
Share on other sites

intanto a 12 ore dall'apertura degli impianti da sci viene ancora rimandata. al di là dello sci trovo inaccettabile la presa per il c**o verso la montagna e i suoi operatori. 

come a novembre per le palestre ecc... questi hanno speso soldi per piste, richiamato dipendenti e stagionali, riempiti ristori, preso tutte le strutture per i protocolli (da macchinette x skipass a quelle per sanitizzare ogni volta le cabine.

siamo al ridicolo. poi col 30% di affluenza che è poco, quindi zero code o assembramenti.

faccio una riflessione: il problema non è chiudere le attività ma garantire la sicurezza per il covid. quindi le persone se escono preferisco che vadano in luoghi dove ci siano rigidi protocolli (palestre, impianti, bar, ecc...) piuttosto che vederle bighellonare per i centri città dove non ci sono controlli e solo assembramenti. coi mezzi pubblici belli pieni.

come per ristoranti. alle 17 sono sicuri ma alle 20 no??

poi ok all'estero chiudono attività ma gli aiuti arrivano subito e sono adeguati. qui no. 

sono abb allibito per il trattamento di questi lavoratori. proprio senza rispetto.

Link to post
Share on other sites

Aldilà di tutto io non capisco perché si debba puntualmente aspettare la sera prima della riapertura per fare marcia indietro (come succedeva per le scuole). Ciò significa che c'è molta confusione e chi deve prendere le decisioni non ha idea della pianificazione ma si muove come lo porta il vento. 

Che poi appunto molti ormai saranno già in sede quindi anche se non andranno a sciare rimarranno in giro a fare altro. Quindi a cosa è servita questa misura?

Non contesto la necessità di tenere chiuso che secondo me era pure ampiamente prevedibile, ma le tempistiche e le modalità.

Davvero gestione penosa.

Link to post
Share on other sites

Forse dipende dal fatto che hanno finito con gli operatori sanitari, e si stanno riassestando per vaccinare gli over80 con i vaccini a mrna e altre categorie con AstraZeneca. Spero già da questa settimana si risalga

Link to post
Share on other sites

Locatelli sostiene che per giugno saranno vaccinati 20 milioni di italiani, un terzo della popolazione; l'UE afferma che per la fine dell'estate tutti gli abitanti del continente saranno vaccinati. A me sembrano cifre davvero incredibili, considerando il ritardo nelle forniture, il rallentamento dei piani vaccinali e mille altri intoppi che possono manifestarsi. Non vorrei che fossero dichiarazioni semplicemente atte a tranquillizzare la popolazione. 

Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Phoenix ha scritto:

Non vorrei che fossero dichiarazioni semplicemente atte a tranquillizzare la popolazione. 

 

Io invece penso sia proprio questo. Second me sarebbe già sperabile avere l'immunità di gregge (varianti a parte) ad autunno 2021.

Comunque ho sempre più l'impressione che per sbarazzarci definitivamente di questo virus servirà che muti spontaneamente in una versione meno pericolosa (con la Spagnola e l'Asiatica è successo), altrimenti avremo ancora di fronte a noi tanti anni bui.

Link to post
Share on other sites

Sicuramente il 100% della popolazione EU non sarà vaccinata entro l'estate. 

Penso che se si accelera davvero ad Aprile (triplicando i ritmi attuali), si possa arrivare al 75% degli abitanti per ottobre.

Ma gli effetti positivi si vedranno già quando sarà vaccinato quel 40% di persone anziane o con patologie, perchè gli ospedali si svuoteranno e le morti diminuiranno sensibilmente.

 

Per l'immunità di gregge c'è una questione importantissima che ancora non sappiamo: i vaccinati rimangono contagiosi o no? Se sì, allora possiamo scordarci che il virus sparisca.

Penso che già tra uno o due mesi, i dati dei contagi in Israele daranno una risposta.

Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, Metamorfo ha scritto:

si possa arrivare al 75% degli abitanti per ottobre.

 

Intendi a livello europeo? Sono comunque cifre molto alte, malcontato circa 340 milioni di persone. 

 

Sì, i dati da Israele saranno fondamentali per sciogliere alcuni nodi cruciali. 

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Phoenix ha scritto:

 

Intendi a livello europeo? Sono comunque cifre molto alte, malcontato circa 340 milioni di persone. 

 

Le nazioni EU dovrebbero viaggiare più o meno alla stessa velocità, avendo anche le stesse dosi di vaccino in proporzione. Quindi, i risultati dell'Italia dovrebbero essere più o meno gli stessi della EU.

Per esempio, se a fine ottobre in Italia si sarà vaccinato i 2/3 della popolazione, ci si può aspettare che anche le altre nazioni siano intorno a quel numero (anche se le nazioni con popolazione più piccola probabilmente saranno più veloci di quelle con popolazione maggiore)

 

Un fattore che rallenta è il richiamo di AstraZeneca a tre mesi di distanza. Un fattore che può velocizzare è la dose unica di J&J

Link to post
Share on other sites
20 ore fa, Metamorfo ha scritto:

Hanno testato su troppi pochi anziani e quindi non si hanno abbastanza dati per conoscere efficacia (e sicurezza). Però alcune nazioni lo usano per gli under65. L'Italia ha deciso per gli under55

Si mi pareva fosse per quello però... non è strano? Voglio dire si sa che quelli più a rischio e quindi che necessitano di più del vaccino sono proprio gli anziani e tu Astrazeneca non testi il tuo vaccino per loro? A meno di non sapere già che era una sóla.

Tra l'altro lo hanno sconsigliato per gli over 55 e per chi ha patologie, quindi a naso significa che la copertura è scarsa.

Link to post
Share on other sites

Sì, è strano. E' possibile che sapessero che l'efficacia su persone con sistema immunitario debole sarebbe stata molto bassa, e abbiano "casualmente" fatto un numero non indicativo di test su quelli.

Pfizer e, soprattutto, Moderna hanno invece testato molto su anziani e persone con patologie.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...