Jump to content

Vaccini Covid19


Recommended Posts

12 minuti fa, Metamorfo ha scritto:

La Regione Campania comprerà il vaccino Sputnik: chiuso il contratto, si aspetta il via libera di Ema e Aifa
La Campania acquisterà il vaccino anti-Covid russo Sputnik. Soresa, società della Regione che svolge il ruolo di centrale degli acquisti dei prodotti destinati alle aziende del sistema sanitario regionale, ha affidato all’operatore economico Human Vaccine, rappresentato dal Fondo russo per gli investimenti diretti (Rdif), la fornitura del vaccino anti Covid. Il contratto e la conseguente fornitura sono subordinati al sì di Ema e Aifa al vaccino russo. In una nota il governatore De Luca ha ringraziato l’ambasciata italiana a Mosca per il supporto fornito nel contratto.

 

Per l'approvazione di EMA e AIFA ci vorranno ancora dei mesi, mi pare di averlo letto proprio qui sul forum. È una questione politica: la UE non vuole rendersi dipendente da Mosca in un settore così delicato e gli USA lo vogliono meno ancora. E poi ci sarebbe la questione della scarsa trasparenza dei dati sul vaccino Sputnik, anche se il famoso articolo di The Lancet farebbe ben sperare.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 569
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

AstraZeneca: Breton conferma, tutte le dosi restano in Ue
«Abbiamo gli strumenti e faremo in modo che tutte le dosi del vaccino di AstraZeneca rimangano in Europa fino a quando la società non onorerà i suoi impegni». Il commissario Ue per il Mercato interno, Thierry Breton, durante una visita allo stabilimento di Barcellona della società farmaceutica Reig Jofre che da metà giugno si occuperà dell’infialamento del vaccino Johnson&Johnson ha ribadito la posizione ferma della Ue sulla vicenda Astrazeneca e le fiale stoccate in Europa. «L’Europa dovrebbe essere il leader mondiale nella produzione di vaccini contro il coronavirus entro la fine dell’anno con 52 fabbriche che prendono parte al processo in tutto il Continente», ha aggiunto il commissario.

Link to post
Share on other sites

Le conclusioni (definitive?) dell'EMA sul vaccino AstraZeneca: https://www.ilsole24ore.com/art/ema-legami-vaccino-astrazeneca-e-trombosi-molto-rari-benefici-superano-rischi-ADuDAzVB

 

Cita

«Le rare trombosi dovrebbero essere elencate come effetti collaterali molto rari del vaccino Vaxzevria di AstraZeneca». E' quanto ha stabilito il comitato per la sicurezza dell'Ema (Prac) nelle conclusioni della riunione che si è svolta oggi. «Nel giungere alla sua conclusione - si legge nella nota - il comitato ha preso in considerazione tutte le prove attualmente disponibili, compreso il parere di un gruppo di esperti». L'Ema ricorda agli operatori sanitari e alle persone «che ricevono il vaccino che devono essere consapevoli della possibilità che si verifichino, entro due settimane dalla vaccinazione, eventi rari trombotici associati a bassi livelli di piastrine nel sangue - prosegue la nota - Finora, la maggior parte dei casi segnalati si è verificata in donne con un'età inferiore a 60 anni ed entro 2 settimane dalla vaccinazione. Sulla base delle prove attualmente disponibili, i fattori di rischio specifici non sono stati confermati». Secondo gli esperti di Ema «le persone che hanno ricevuto il vaccino devono chiedere immediatamente assistenza medica se sviluppano sintomi».

 

Intanto nel Regno Unito si raccomanda di trovare un altro prodotto rispetto al vaccino AstraZeneca per gli under 30:

 

Cita

Salgono a 76 i casi di trombosi rare e a 19 i morti registrati nel Regno Unito fra le circa 20 milioni di persone che hanno utilizzato finora il vaccino anti Covid sviluppato dall'Univertsità di Oxford e prodotto da AstraZeneca. Lo rende noto oggi in un rapporto aggiornato la Mhra, l'autorità britannica del farmaco, pur ribadendo che al momento non è provato un rapporto di causa-effetto-. Intanto l'organo consultivo del Regno ha comunque raccomandato di offrire un vaccino diverso alle persone con meno di 30 anni.

 

Link to post
Share on other sites

Secondo Silvio Garattini dell'Istituto Mario Negri l'incidenza di casi di trombosi su chi ha ricevuto il vaccino Johnson&Johnson è meno di un caso su un milione: https://www.huffingtonpost.it/entry/garattini-sul-vaccino-johnsonjohnson-dati-molto-positivi_it_606de454c5b6885a6f2b00ea

 

Una sua riflessione credo tutto sommato colga nel segno:

 

Cita

Se anche con Johnson&Johnson potrebbe verificarsi qualche evento raro, “solo il tempo potrà dirlo. Restano i dati molto positivi diffusi oggi da Ema”, considera Garattini. Secondo il fondatore dell’Istituto “Mario Negri” “ora bisogna concentrarsi ancora di più sulla campagna vaccinale. “Non mi spiego come tutti i Paesi europei che ne fanno parte dichiarano di fidarsi di Ema, ma poi, sistematicamente fanno per conto loro - sottolinea Garattini - questa confusione accompagnata a una comunicazione disastrosa crea una Babele, alla quale bisognerebbe mettere fine”. E al più presto. “Specie nel nostro Paese che è molto indietro, troppo rispetto agli altri e alle questioni da affrontare. Se si alimenta un tale stato di confusione sui vaccini, nei fatti rendendo ancora più complicata la via d’uscita dall’emergenza, poi è inutile sorprendersi o lamentarsi se cresce la tensione sociale”. Bisogna accelerare sulla vaccinazione. La strada da seguire è quella del Regno Unito, dove si è vaccinato a oltranza. “Abbiamo visto che là si sono ridotti i numeri di ospedalizzazioni e decessi. Avessimo vaccinato come loro, sarebbe successo anche da noi. E invece - conclude Garattini - continuiamo ancora a contare centinaia di morti ogni giorno”.

 

Link to post
Share on other sites

Il mortalissimo vaccino AstraZeneca: 18 morti su 32 milioni di vaccinazioni. 1 morto su 1,7 milioni.

La probabilità di morte per meteorite o altro corpo celeste che ti cade direttamente in testa è stata stimata in 1 su 1,6 milioni.*

 

*Tulane University earth sciences professor Stephen A. Nelson published a paper in 2014: he put the lifetime odds of dying from a local meteorite, asteroid, or comet impact at 1 in 1,600,000

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...