Jump to content

il rapimento di Lady Lyanna Stark


Recommended Posts

  • Replies 250
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Io credo sia difficile che Rhaegar abbia sviluppato un interesse puramente romantico nei confronti di Lyanna anche perché quante possono essere state le occasioni per conoscersi meglio, a parte Harrenal? Cioè sti due si vedono ad Harrenal ma poi quanti altri incontri possono aver fatto? Al massimo 2 o 3 volte considerando anche le distanze di Westeros. E soprattutto se ci sono stati altri incontri dopo Harrenal com'è che nessuno si è accorto della tresca? Voglio dire è inverosimile che il futuro re di Westeros possa avere una tresca con una lady senza che nessuno noti nulla. Io poi in generale 

non ce lo vedo Martin ad inserire l'escamotage del colpo di fulmine onestamente.

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Jacaerys Velaryon ha scritto:

Per me è praticamente canon che fosse Lyanna.

Non metto in dubbio che probabilmente si sia trattato di lei, ma se così fosse rimane comunque alquanto tirata per i capelli che una ragazzina di 14 anni riesca a tenere testa a cavalieri ben più esperti di lei.

Link to post
Share on other sites

Credo che nel momento in cui Rhaegar la vede, e intendo che la vede veramente, cioè quando scopre che lei è il cavaliere dell'albero che ride capisce che la loro unione darà vita al bambino al quale è riferita la canzone del ghiaccio e del fuoco. Probabilmente si chiede anche come non ci abbia pensato prima: lei è il ghiaccio, lui il fuoco... se poi se ne innamori per questo non lo so!

Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Lyra Stark ha scritto:

Non metto in dubbio che probabilmente si sia trattato di lei, ma se così fosse rimane comunque alquanto tirata per i capelli che una ragazzina di 14 anni riesca a tenere testa a cavalieri ben più esperti di lei.

In teoria dovrebbe essere stato più semplice per lei disarcionarli in una giostra che in un combattimento corpo a corpo con la spada. Nella giostra credo che conti più saper portare in modo corretto la cavalcatura e colpire al momento/punto giusto ( non conta tanto la forza fisica ). Sappiamo che amava cavalcare e vediamo che si allenava in cortile con spade di legno con Benjen grazie alle visioni di Bran. Per un fantasy ci possono essere cose ben più forzate di questa secondo me ( anche perché non sappiamo l' età dei tre lord ne' la loro abilità; mi pare fossero tre lord minori, non nomi altisonanti, magari erano al loro primo vero torneo pure loro ). 

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Jacaerys Velaryon ha scritto:

Erano tre scudieri, e per giunta minorenni. Non è così forzato come può sembrare.

Infatti non ricordavo se lei dava una lezione agli scudieri ( che possono essere minorenni ) o ai loro lord. Con i lord allora andava solo a lamentarsi del bullismo verso Howland Reed.

Link to post
Share on other sites

Aspettta, mi sa che ricordavo male. Howland viene aggredito dagli scudieri e Lyanna li scaccia, poi nei panni del cavaliere misterioso batte i tre cavalieri e restituisce loro l'armamentario a condizione che rimproverino gli scudieri.

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Jacaerys Velaryon ha scritto:

Aspettta, mi sa che ricordavo male. Howland viene aggredito dagli scudieri e Lyanna li scaccia, poi nei panni del cavaliere misterioso batte i tre cavalieri e restituisce loro l'armamentario a condizione che rimproverino gli scudieri.

Ok. In ogni caso può comunque valere quello che dicevo sopra. Non è che ha disarcionato tre cavalieri rinomati per la loro capacità, quindi non la trovo forzata come cosa. Cioè in confronto a quello che fa la nipote Arya l' avventura nei panni di cavaliere misterioso di Lyanna non mi sembra forzata :excl2:

 

Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Daemon Targaryen ha scritto:

Non è che ha disarcionato tre cavalieri rinomati per la loro capacità, quindi non la trovo forzata come cosa

 

No, ma sono pur sempre tre adulti, forti e pesanti senz'altro più di lei, e con un'addestramento militare plausibilmente maggiore del suo. Non è tirata per i capelli, è proprio venuto via lo scalpo. :ehmmm:

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Menevyn ha scritto:

 

No, ma sono pur sempre tre adulti, forti e pesanti senz'altro più di lei, e con un'addestramento militare plausibilmente maggiore del suo. Non è tirata per i capelli, è proprio venuto via lo scalpo. :ehmmm:

Non abbiamo la descrizione fisica precisa e quel "plausibilmente" che hai usato potrebbe essere molto o poco corrispondente alla realtà.  Non ha fatto una mischia, ma una giostra, è molto diverso. Poi come dicevo se pensiamo a certe cose che fa Arya ( che è davvero una bambina ) nella saga principale, Lyanna nei panni del cavaliere misterioso mi sembra poca cosa. Anche perché essere un nobile e ricevere un addestramento non garantisce sempre il risultato, magari erano cavalieri stile Cleos e Merrett Frey :ehmmm:

Link to post
Share on other sites

Sappiamo che Lyanna aveva 14 anni, praticamente una bambina; ora, vabbè il sangue di lupo e l'acciaio sotto la sua bellezza, ma spero da qualche parte ci sia un limite.

 

12 minuti fa, Daemon Targaryen ha scritto:

Non ha fatto una mischia, ma una giostra, è molto diverso

 

Non è che nella giostra non servano forza fisica o un minimo di abilità e pratica, anzi.

 

13 minuti fa, Daemon Targaryen ha scritto:

Poi come dicevo se pensiamo a certe cose che fa Arya ( che è davvero una bambina ) nella saga principale

 

Ma parliamo della NinjArya della serie?

 

13 minuti fa, Daemon Targaryen ha scritto:

Anche perché essere un nobile e ricevere un addestramento non garantisce sempre il risultato, magari erano cavalieri stile Cleos e Merrett Frey

 

Beh, certo, magari erano ubriachi e sono caduti di sella da soli, può anche essere. Anche se insomma, uno può starci, ma tre su tre... mah!

Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, Menevyn ha scritto:

Sappiamo che Lyanna aveva 14 anni, praticamente una bambina; ora, vabbè il sangue di lupo e l'acciaio sotto la sua bellezza, ma spero da qualche parte ci sia un limite.

 

 

Non è che nella giostra non servano forza fisica o un minimo di abilità e pratica, anzi.

 

 

Ma parliamo della NinjArya della serie?

 

 

Beh, certo, magari erano ubriachi e sono caduti di sella da soli, può anche essere. Anche se insomma, uno può starci, ma tre su tre... mah!

Secondo me nella giostra più che la forza fisica conta come dicevo la capacità di condurre il cavallo e parare/colpire al momento/punto giusto, non credo che le lance da giostra pesino 1 quintale ( almeno la vedo così, non è un' attività che si pratica al giorno d' oggi...) e sul fatto che Lyanna cavalcasse molto bene abbiamo diverse conferme. Poi non è che dovevano essere ubriachi per perdere, nella saga non tutti i cavalieri sono Arthur Dayne, Jaime Lannister o Barristan Selmy e comunque la giostra può durare anche 5 secondi se l' avversario cade al primo giro. Le tre casate degli sconfitti erano minori, a parte un Frey, famiglie di cui non abbiamo esempi di grandi cavalieri ( e comunque nella giostra credo conti molto il fattore c, non è un duello normale ). Semplicemente non trovo strano che abbia vinto con quei tre di cui non sappiamo nulla solo perché di regola le donne dovrebbero perdere in quanto più deboli fisicamente ( anche perché nella saga abbiamo vari esempi di donne che addirittura vanno in battaglia - Dacey Mormont non ricordo quanti hanni ha ma non mi pare fosse troppo grande; nonostante questo fa parte della guardia personale di Robb; quindi nel contesto fantasy della saga Lyanna come cavaliere misterioso non lo trovo forzato ). 

Su Arya mi riferivo alla naturalezza con cui comincia ad ammazzare gente a sangue freddo ( cosa ben diversa da una semplice giostra...).

Link to post
Share on other sites

In generale comunque nella saga di Martin ci sono 14/5 enni ( o anche più piccoli ) che per la nostra ottica fanno cose che non sarebbero in grado di fare, sia uomini che donne. In certi casi le età sono calibrate meglio, in altri no. Ma questa differenza con il mondo reale è canonica anche nella mentalità dei personaggi ( Catelyne a 35 anni parla di sé come se fosse "vecchia" o pensa di non avere più molte possibilità di avere figli ).

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Daemon Targaryen ha scritto:

Secondo me nella giostra più che la forza fisica conta come dicevo la capacità di condurre il cavallo e parare/colpire al momento/punto giusto, non credo che le lance da giostra pesino 1 quintale ( almeno la vedo così, non è un' attività che si pratica al giorno d' oggi...) e sul fatto che Lyanna cavalcasse molto bene abbiamo diverse conferme

 

Saper cavalcare è un conto, saper cavalcare con armatura indosso (una decina di chili minimo) con lancia da torneo (qualche altro chilo) lunga un paio di metri (quindi il peso è molto meno gestibile) non sono la stessa cosa. Una 14enne totalmente digiuna di armi e giostre, per quanto indomita, per quanto ribelle, per quanto Super Saiyan, ne sarebbe uscita maciullata.

 

1 ora fa, Daemon Targaryen ha scritto:

nella saga non tutti i cavalieri sono Arthur Dayne, Jaime Lannister o Barristan Selmy e comunque la giostra può durare anche 5 secondi se l' avversario cade al primo giro. Le tre casate degli sconfitti erano minori

 

Non è che ci sia il livello Artie Dayne e il livello Dontos Hollard e basta. Poi non so cosa voglia dire che le casate erano minori in relazione all'abilità militare/cavalleresca dei cavalieri. Dunk è un bastardello di Fondo delle Pulci addestrato da un cavaliere errante come tanti, però come cavaliere e guerriero se la cavicchia.

 

1 ora fa, Daemon Targaryen ha scritto:

anche perché nella saga abbiamo vari esempi di donne che addirittura vanno in battaglia - Dacey Mormont non ricordo quanti hanni ha ma non mi pare fosse troppo grande; nonostante questo fa parte della guardia personale di Robb; quindi nel contesto fantasy della saga Lyanna come cavaliere misterioso non lo trovo forzato ). 

 

Però ci viene detto che le Mormont sono abituate ad uno stile di vita meno femminile e più mascolino, quindi non è che vadano in guerra di punto in bianco e siccome vanno in guerra bisogna renderle capaci di fare qualcosa. Per quanto riguarda il contesto fantasy, sarà anche fantasy ma deve comunque mantenere una certa coerenza, il contesto, sennò allora vale tutto. Se Lyanna ce la fa perchè è fantasy, bisognerà che prima o dopo Martin sveli che aveva poteri che vanno oltre il metamorfismo (o che aveva sniffato qualcosina prima di mettersi corazza ed elmo:blink:).

 

1 ora fa, Daemon Targaryen ha scritto:

Ma questa differenza con il mondo reale è canonica anche nella mentalità dei personaggi ( Catelyne a 35 anni parla di sé come se fosse "vecchia" o pensa di non avere più molte possibilità di avere figli ).

 

Beh, è diverso dal mondo reale di adesso. Nel medioevo a 35 anni si era già notevolmente "vecchi", l'aspettativa di vita era notevolmente più bassa, e una donna a quell'età (che iniziava a far figli a 16 anni, e non mancavano casi in cui si iniziava prima) di figli ne aveva sfornati in quantità, probabilmente, e a livello fisico quindi c'erano meno possibilità/più rischi a restare ancora incinta.

 

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...