Jump to content

La politica del Bel Paese


Recommended Posts

1 ora fa, Lady Monica ha scritto:

A me sembra chiaro che il PD sia fallito. La sua voglia di non fare sinistra, ma di stare più al centro possibile, ha fatto scappare troppe persone.

 

A me pare che il problema sia stato il voler stare sia di qua che di là. Il "ma anche". Il PD, specie in questi ultimi anni, con Zingaretti e Letta, si è dimostrato politicamente così fluido da non essere avere più una forma: con Conte ma anche con Draghi, con Draghi ma anche con Fratoianni e Bonelli, quindi con chi sta con Putin (de facto) e con chi sta con l'Ucraina, per il rigassificatore e contro il rigassificatore, col sì al termovalorizzatore ma anche col no. Io francamente non so cosa Letta si aspettasse di ottenere, cercando di contrastare il populismo con il populismo.

 

1 ora fa, rhaegar84 ha scritto:

ripartire da una nuova classe politico/dirigenziale che sia veramente un partito di sinistra su modello europeo.

 

E dove la troviamo, in Italia? Quasi metà dell'elettorato italiano ha votato alcuni tra i peggiori e più imbarazzanti imbonitori sulla piazza (Meloni, Salvini, Berlusconi e Conte, e poteva andarci peggio, almeno Paragone non è passato), l'altra metà non è andata a votare. Prima di arrivare al vero partito di sinistra su modello europeo (dove però non mi sembra sia tutto rose e fiori, su quel fronte) c'è da rifare un lavoro enorme sul piano civico, sociale, etico e infine politico.

 

39 minuti fa, Euron Gioiagrigia ha scritto:

Mi ha fatto anche piacere l'elezione di Ilaria Cucchi al Senato

 

Una delle poche buone notizie.

 

41 minuti fa, Euron Gioiagrigia ha scritto:

La Lega che sotto Salvini passa dal 18% del 2018, al 34% del 2019 e al 9% di ieri è invece la metafora della tendenza ormai cronica a masticare e risputare in maniera compulsiva presunti eroi salvatori della Nazione, senza invece mettersi con pazienza e buona volontà a risolvere i problemi, uno alla volta e con le giuste competenze.

 

Sì, ma la Lega è stata cannibalizzata da FdI, che non mi pare abbia un atteggiamento tanto diverso. Il problema più grosso per la Lega è diventato Salvini stesso, che ormai ha dato ampiamente dimostrazione di quanto scarso sia come politico, limitiamoci a "scarso", a differenza di Madre Giorgia che invece ha avuto il buonsenso di esporsi in maniera più dosata. Salvini, nonostante i toni di oggi, è a fine corsa, come leader della Lega. E se la bionda non gli concede gli Interni, avrà vita ancor più breve.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 1.5k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

2 ore fa, rhaegar84 ha scritto:

sono il partito degli intellettuali coi soldi e non più degli operai.

15 minuti di applausi, la definizione più azzeccata letta finora.

 

2 ore fa, rhaegar84 ha scritto:

tornando alle elezioni per me visti i risultati la solo vincitrice è la Meloni. c'è poco da fare malgrado i lamenti e le assurde paure di un ritorno al fascio...

Aldilà di tutto bisogna concedere che comunque la sua campagna l'ha fatta bene. È incommentabile quella del PD.

2 ore fa, rhaegar84 ha scritto:

I 5s poi sbandierano il risultato ottenuto come una grande vittoria ma alla fine hanno recuperato un 3-4 punti puntando su rdc e facendo il pieno di voti al sud, ma sostanzialmente promettendo delle politiche di assistenzialismo insostenibili. e cmq rispetto a 4 anni fa hanno perso più della metà dei voti

Concordo. Infatti per me il vero dato fondamentale di queste elezioni e soprattutto tragico è che i 5stelle riescono ancora a prendere il 15% di voti. Almeno sono fiera che rispetto all'aria nazionale nella mia regione abbiano preso solo il 5%. 

Quanto ai complimenti e alle autoincensature io ho sentito pure esponenti del PD menarsela che in Veneto il PD (secondo partito) comunque ha fatto molto bene, che ha vinto in tutte le maggiori città, però non si capisce come mai poi abbia perso alle elezioni :ehmmm:

2 ore fa, rhaegar84 ha scritto:

poi rimango dell'idea che vista la situazione, oltretutto dopo gli anni del covid, sia necessaria una fase veramente di collaborazione tra le forze politiche (maggioranza e minoranza), perchè i prossimi mesi saranno duri

Concordo con te ma in Italia valgono le tifoserie, secondo me siamo molto meno responsabili di altri stati europei.

55 minuti fa, Euron Gioiagrigia ha scritto:

Detto questo, la giornata di ieri non è stata completamente negativa. Letta ha dichiarato che non si ricandiderà come segretario e se ai piani alti del PD è rimasto un minimo di intelligenza questa volta eleggeranno un personaggio con un minimo di serietà e competenza.

Poveretto, alla fine non è colpa sua. Comunque quell'intelligenza di cui parli, se non fosse ancora chiaro, sono anni che non c'è. Mi chiedo se ci sia mai stata e se i rari casi di episodi felici non siano stati che coincidenze fortunate.

D'altronde il PD paga le ideologie di sinistra dove non c'è spazio per meriti e competenze personali, tutto deve appiattirsi per non far emergere il singolo.

58 minuti fa, Euron Gioiagrigia ha scritto:

Sono anni che si parla di un segretario donna: lo facessero una buona volta, invece di parlare e lasciare che sia la destra sociale ad anticiparli.

Appunto, il primo premier donna dell'Italia lo esprime la destra. Come ho detto in passato è molto indicativo della sinistra attenta alla parità e a quelle cose là. A parole. 

59 minuti fa, Euron Gioiagrigia ha scritto:

Mi ha fatto anche piacere l'elezione di Ilaria Cucchi al Senato, considerando la tragedia occorsa alla sua famiglia e il suo impegno successivo.

Uhm proprio. Al Senato con Stefano ha detto. Quello che è capitato al fratello è una brutta pagina ma da qui a farne una specie di martire eroe ce ne passa parecchio. Sarebbero altre le figure da magnificare per quanto mi riguarda.

1 ora fa, Maya ha scritto:

La mia sensazione (non solo mia credo) è che il PD abbia puntato tutto su "votate noi perché gli altri sono peggio".

Dopo un mese che passiamo a dirlo... :ehmmm:

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Lady Monica ha scritto:

A me sembra chiaro che il PD sia fallito. La sua voglia di non fare sinistra, ma di stare più al centro possibile, ha fatto scappare troppe persone. La Sinistra è sfasciata perchè deve riprendere il filo di quella che era la vecchia sinistra: le fabbriche, i lavoratori, gli ultimi e i penultimi. Invece sono tutte cose che vengono lasciate alla destra che si lecca i baffi. 

Io non ho ancora capito perché la Sinistra è ancora legata a questa narrazilne stereotipata di operai e fabbriche. Siamo negli anni 2022 e basta coi poster di Che Guevara! I lavoratori? Ce ne sono di tanti tipi! Gli ultimi e i penultimi? Forse in Italia storicamente tendono a seguire poco la Sinistra. 

Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Lyra Stark ha scritto:

Uhm proprio. Al Senato con Stefano ha detto. Quello che è capitato al fratello è una brutta pagina ma da qui a farne una specie di martire eroe ce ne passa parecchio. Sarebbero altre le figure da magnificare per quanto mi riguarda.

 

Capisco perfettamente cosa intendi dire ma mille volte meglio lei, pur con la sua inesperienza, che certi soggetti entrati con gli altri partiti. Il big match Casini vs Sgarbi all'uninominale di Bologna aveva senso? A parlarne adesso, nel 2022 e con tutto quello che sta succedendo in Italia e nel mondo, ha un che di trash.

Ovviamente il risultato finale è stato peggiorato da una legge elettorale che definire criminale è poco. A questo punto sono favorevole ad un proporzionale secco stile First Republic senza sbarramento. Purtroppo sarebbero le uniche analogie con la politica di quell'epoca, ma l'effetto della legge attuale sulla rappresentanza in Parlamento è straniante.

Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Lyra Stark ha scritto:

Quello che è capitato al fratello è una brutta pagina ma da qui a farne una specie di martire eroe ce ne passa parecchio.

 

Il problema è che non è una pagina solitaria. Cucchi, Uva, Aldrovandi e ce ne sono stati altri meno noti od ormai dimenticati... Non pone l'accento su un problema da niente, suo fratello non è uno dei simboli di un problema da niente.

Link to post
Share on other sites

Per carità che ci sia ben di peggio o più imbarazzante siamo d'accordo (anche solo Lotito), pure che dal suo punto di vista sia stata una tragica vicenda e sono contenta sia stata fatta chiarezza e puniti i colpevoli, tuttavia anche in quel caso bisogna fare attenzione alla narrazione.

@Menevyn non mi riferivo al problema, ma ad alcune narrazioni fatte. Nel senso che da una parte va condannato il comportamento di una parte delle forze dell'ordine, dall'altra questo non rende automaticamente le persone martiri o eroi da portare in parlamento. Almeno per quanto mi riguarda, poi liberissimi di pensarla in altro modo.

Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Euron Gioiagrigia ha scritto:

pur con la sua inesperienza

 

Ora, io sono il primo a dire che uno dei grossi problemi della nostra classe dirigente è la diffusa incapacità di gestire i problemi (alcuni più complessi ed incancreniti di altri) del Paese, ma l'ingresso in Parlamento non dovrebbe essere neanche appannaggio esclusivo di economisti, giuristi, tecnici o accademici a vario titolo. Il Parlamento rappresenta la società di un Paese, i suoi cittadini, ed è naturale che vi facciano parte persone anche senza una qualche esperienza politica o amministrativa. D'altra parte la Costituzione fissa l'età minima per accedere al Parlamento a 25 anni. Uno a 25 anni quanta esperienza potrà mai avere in un qualsiasi campo (esperienza e titolo di studio sono cose diverse, quindi per favore non ditemi "beh, magari è laureato...")?

 

11 minuti fa, Lyra Stark ha scritto:

dall'altra questo non rende automaticamente le persone martiri o eroi da portare in parlamento.

 

Mah, io non penso che Cucchi sia un'eroe o un martire, è una vittima, e in quanto vittima è diventato il simbolo di una campagna (anche) politica che va ben oltre il suo caso specifico. Poi capisco che sentire la sorella fare esternazioni simili possa farla sembrare un'approfittatrice o una che strumentalizza il fratello, ma anche lì sono opinioni...

Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Lyra Stark ha scritto:

Dopo un mese che passiamo a dirlo... :ehmmm:

 
E quindi? C’è un limite massimo di volte in cui fare questa affermazione? Non posso dirlo pure io?:stralol:

 

33 minuti fa, Menevyn ha scritto:

Io francamente non so cosa Letta si aspettasse di ottenere, cercando di contrastare il populismo con il populismo.


si aspettava di tirare tutti in barca al motto “perché siamo comunque tutti meglio di loro (ops! L’ho detto di nuovo :ehmmm:) e l’importante è che non vincano loro” Come poi avrebbe fatto funzionare un così affollato e male assortito matrimonio di interesse rimarrà un mistero. 

 

44 minuti fa, Menevyn ha scritto:

Il problema più grosso per la Lega è diventato Salvini stesso, che ormai ha dato ampiamente dimostrazione di quanto scarso sia come politico, limitiamoci a "scarso", a differenza di Madre Giorgia che invece ha avuto il buonsenso di esporsi in maniera più dosata. Salvini, nonostante i toni di oggi, è a fine corsa, come leader della Lega. E se la bionda non gli concede gli Interni, avrà vita ancor più breve.


Leggevo oggi che dove piazzare Salvini potrebbe essere la prima gatta da pelare di Meloni?

Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Maya ha scritto:

Come poi avrebbe fatto funzionare un così affollato e male assortito matrimonio di interesse rimarrà un mistero. 

Non hai capito. Non ci sarebbe comunque stato alcun matrimonio. Letta non voleva sposarsi con quelli là, aveva solo messo il nome sull'invito :unsure: ma al momento del si avrebbe detto non lo voglio.

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Maya ha scritto:

Come poi avrebbe fatto funzionare un così affollato e male assortito matrimonio di interesse rimarrà un mistero. 

 

Con l'aggravante che già si sapeva che un pezzo (SI+V) si sarebbero comunque sfilati... :ehmmm:

 

2 minuti fa, Maya ha scritto:

Leggevo oggi che dove piazzare Salvini potrebbe essere la prima gatta da pelare di Meloni?

 

Lui ha abbondantemente messo le mani avanti ("Non vedo l'ora di tornare a chiudere i porti"), d'altra parte la Meloni deve riuscire a dare un'immagine il più possibile moderata e rassicurante del suo governo, e un tizio che gira in uniforme militare e che si gasa a parlare di blocchi navali non è il massimo.

Poi c'è anche l'incognita Silvio, già quattro anni fa non era particolarmente a suo agio a non essere più al vertice della coalizione di dx, vediamo come digerisce la cosa stavolta...

Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Lyra Stark ha scritto:

Non hai capito. Non ci sarebbe comunque stato alcun matrimonio. Letta non voleva sposarsi con quelli là, aveva solo messo il nome sull'invito :unsure: ma al momento del si avrebbe detto non lo voglio.


ho appena immaginato Letta nei panni di Julia Roberts in un remake di “se scappi ti sposo”: che brutta immagine!:stralol:

 

Link to post
Share on other sites

https://www.limesonline.com/elezioni-2022-italia-reazioni-internazionali-vittoria-meloni/129380 una possibile interpretazione geopolitica delle elezioni.

Un problema della politica italiana, per me, è anche vedere la realtà con dei bei paraocchi ideologici cosa che porta a brutte sorprese poi.

Tipo tifare ogni volta per un preciso candidato alle presidenziali Usa e rimanerci male quando il presidente non si rivela il mezzo monarca dei film e non è in grado di fare regali ai suoi fan. E tacciamo di Giuseppi che scambia le vie della seta cinesi per un semplice accordo commerciale.... (Ad averlo premier durante una guerra per Taiwan, ci avrebbe regalato un altro 8 settembre)

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Upcoming Events

  • Member Statistics

    • Total Members
      5,891
    • Most Online
      1,394

    Newest Member
    Hero of Sky
    Joined
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      16,154
    • Total Posts
      752,242
×
×
  • Create New...