Jump to content

Recommended Posts

{{Popolo
| Nome = Crannogmen
| Luoghi = [[Incollatura]]
| Nazioni = [[Nord]]
| Etnie = [[Primi Uomini]]
| Lingua = [[Lingua Comune]]
| Culto = [[Antichi Dei]]
}}

 

I [[Crannogmen|crannogmen]] sono una popolazione stanziata nell’[[Incollatura]], nel [[Nord]] di [[Westeros]].<ref name="ACOK21">[[ACOK21]]</ref>

 


__TOC__
 
== Descrizione fisica ==
Sappiamo che i Reed sono di bassa statura, però mi sembra che ad ACOK la cosa non venga ancora detta per i crannogmen in generale.

 

== Distribuzione geografica ==
Abitano tra le paludi dell'[[Incollatura]].<ref name="ACOK21" />

 

== Politica e amministrazione ==
Verso la fine del terzo secolo dalla [[Conquista]] i crannogmen sono guidati da [[Nobile Casa Reed|Casa Reed]]<ref name="AGOT55">[[AGOT55]]</ref>, vassalla degli [[Nobile Casa Stark|Stark]] di [[Grande Inverno]].<ref name="AGOTAB">[[AGOT - Appendici#Appendice B|AGOT - Appendice B]]</ref>

 

== Cultura e società ==
I crannogmen sono un popolo elusivo, che raramente lascia il suo territorio. Vivono in capanne di paglia e canne intrecciate, costruite su isole fluttuanti nascoste nelle profondità della palude. Sono gente povera, pescatori e cacciatori di rane, volatili e [[Lucertole-leone|lucertole-leone]].<ref name="ACOK21" />

 

Presso i crannogmen non ci sono né [[Maestri della Cittadella|maestri della Cittadella]], né maestri d’arme e cavalieri (<-- Forse è da intendere nel senso di cavalleria, visto dove abitano)<ref name="ACOK28">[[ACOK28]]</ref>; le loro armi sono reti, coltelli di bronzo, lance da rane e scudi rotondi di cuoio.<ref name="ACOK21" /> Sfruttando le asperità del loro territorio, si mimetizzano e colpiscono con frecce avvelenate; inoltre, le loro case si spostano nelle paludi rendendo difficile per i nemici trovarle.<ref name="ACOK50">[[ACOK50]]</ref> A causa delle loro tattiche di guerriglia, tuttavia, vengono visti come gente codarda.<ref name="ACOK21" />

 

Nelle vicine [[Terre dei Fiumi]] sono definiti con disprezzo “gente del fango” o “mangiaranocchie”, sostenendo che hanno denti verdi<ref name="ACOK21" /> e che possono mangiare fango e respirare l’acqua di palude.<ref name="ACOK50" />

 

== Storia ==
Secondo le leggende, i crannogmen erano prossimi ai [[Figli della Foresta]] all’epoca in cui i [[Veggente Verde|Veggenti Verdi]] cercarono di usare il rituale del [[Martello d'Acqua]] sull'[[Incollatura]]; per via di questo legame si pensa che conservino conoscenze segrete.<ref name="ACOK50" />

 

Molti secoli prima della [[Conquista]], le genti dell'[[Incollatura]] sono governate dai [[Re delle Paludi]] fino a quando il [[Re del Nord]] [[Rickard Stark (Re)|Rickard Stark]] sconfigge il [[Re delle Paludi|re]] del tempo e ne sposa la figlia, conquistando in tal modo l’[[Incollatura]]<ref name="AGOT66">[[AGOT66]]</ref> e ricevendo il giuramento di fedeltà dei suoi abitanti.<ref name="ACOK21" />

 

Nel [[298]] [[Robb Stark]], prima di marciare verso sud per la [[Guerra dei Cinque Re|guerra]], invia un messaggio a [[Howland Reed]] affinché i crannogmen proteggano i territori dell'[[Incollatura]] da eventuali incursioni da parte dei [[Nobile Casa Lannister (Castel Granito)|Lannister]].<ref name="AGOT55" /> In seguito, tuttavia, i crannogmen non riescono ad impedire che gli [[Uomini di Ferro]] di [[Victarion Greyjoy]] occupino il [[Moat Cailin]].<ref name="ACOK50" />

 

== Note ==
<references />

 


{{Portale | Argomento1 = Società}}

 

<noinclude>[[Categoria:Nord]] [[Categoria:Popolazioni]] [[Categoria:Westeros]]</noinclude>

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...
  • Replies 4
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Cita

{{Popolo
| Nome = Crannogmen
| Luoghi = [[Incollatura]]
| Nazioni = [[Nord]]
| Etnie = [[Primi Uomini]]
| Lingua = [[Lingua Comune]]
| Culto = [[Antichi Dei]]
}}

 

I [[Crannogmen|crannogmen]] sono una popolazione stanziata nell’[[Incollatura]], nel [[Nord]] di [[Westeros]].<ref name="ACOK21">[[ACOK21]]</ref>

 


__TOC__
 
== Descrizione fisica ==

 

== Distribuzione geografica ==
Abitano tra le paludi dell'[[Incollatura]].<ref name="ACOK21" />

 

== Politica e amministrazione ==
Verso la fine del terzo secolo dalla [[Conquista]] i crannogmen sono guidati da [[Nobile Casa Reed|Casa Reed]]<ref name="AGOT55">[[AGOT55]]</ref>, vassalla a sua volta degli [[Nobile Casa Stark|Stark]] di [[Grande Inverno]]<ref name="AGOTAB">[[AGOT - Appendici#Appendice B|AGOT - Appendice B]]</ref>.

 

== Cultura e società ==
I crannogmen sono un popolo elusivo, che raramente lascia il suo territorio. Vivono in capanne di paglia e canne intrecciate, costruite su presso le isole fluttuanti nascoste nelle profondità della palude.<ref name="ACOK21" /> Riformulerei in questo modo perché più avanti parliamo di "case che si spostano", ovvero di case lasciate libere di galleggiare seguendo le correnti delle paludi.

 

Sono gente povera frugale, pescatori e cacciatori di rane, volatili e [[Lucertole-leone|lucertole-leone]]<ref name="ACOK21" />; Presso i crannogmen non ci sono né [[Maestri della Cittadella|maestri della Cittadella]], né maestri d’arme e cavalieri.<ref name="ACOK28">[[ACOK28]]</ref>; le loro armi sono reti, coltelli di bronzo, lance da rane e scudi rotondi di cuoio.<ref name="ACOK21" />

 

La loro struttura sociale è semplice quanto la loro economia: presso di loro non vi sono né [[Maestri della Cittadella|Maestri della Cittadella]], né maestri d’arme e cavalieri.<ref name="ACOK28">[[ACOK28]]</ref>

 

Sfruttando le asperità del loro territorio, si mimetizzano e colpiscono con frecce avvelenate; inoltre, le loro case si spostano nelle paludi rendendo difficile per i nemici trovarle.<ref name="ACOK50">[[ACOK50]]</ref> A causa delle loro tattiche di guerriglia, tuttavia, vengono visti come gente codarda.<ref name="ACOK21" />; nNelle vicine [[Terre dei Fiumi]] sono inoltre definiti con disprezzo “gente del fango” o “mangiaranocchie”, sostenendo che hanno denti verdi<ref name="ACOK21" /> e che possono mangiare fango e respirare l’acqua di palude.<ref name="ACOK50" />

 

== Storia ==
Secondo le leggende, i crannogmen erano prossimi ai sono imparentati con i [[Figli della Foresta]] all’epoca in cui i [[Veggente Verde|Veggenti Verdi]] cercarono di usare il rituale del [[Martello d'Acqua]] sull'[[Incollatura]]; per via di questo legame si pensa che conservino alcune delle loro conoscenze segrete.<ref name="ACOK50" />

 

Molti secoli prima della [[Conquista]], le genti dell'[[Incollatura]] sono governate dai [[Re delle Paludi]], fino a quando il [[Re del Nord]] [[Rickard Stark (Re)|Rickard Stark]] sconfigge il [[Re delle Paludi|re]] del tempo e ne sposa la figlia, conquistando annettendo in tal modo l'[[Incollatura]]<ref name="AGOT66">[[AGOT66]]</ref> e ricevendo il giuramento di fedeltà dei suoi abitanti<ref name="ACOK21" />.

 

Nel [[298]] [[Robb Stark]], prima di marciare verso sud per la [[Guerra dei Cinque Re|guerra]], invia un messaggio a [[Howland Reed]] affinché i crannogmen proteggano i territori dell'[[Incollatura]] da eventuali incursioni da parte dei [[Nobile Casa Lannister (Castel Granito)|Lannister]].<ref name="AGOT55" /> In seguito, tuttavia, i crannogmen non riescono ad impedire che gli [[Uomini di Ferro]] di [[Victarion Greyjoy]] occupino il [[Moat Cailin]].<ref name="ACOK50" />

 

== Note ==
<references />

 


{{Portale | Argomento1 = Società}}

 

<noinclude>[[Categoria:Nord]] [[Categoria:Popolazioni]] Perché solo popolazioni se sopra abbiamo deciso di trattare la voce come quella di un popolo? Io metterei entrambe le categorie  [[Categoria:Westeros]]</noinclude>

 

Link to post
Share on other sites
Cita

{{Popolo
| Nome = Crannogmen
| Luoghi = [[Incollatura]]
| Nazioni = [[Nord]]
| Etnie = [[Primi Uomini]]
| Lingua = [[Lingua Comune]]
| Culto = [[Antichi Dei]]
}}

 

I [[Crannogmen|crannogmen]] sono una popolazione stanziata nell’[[Incollatura]], nel [[Nord]] di [[Westeros]].<ref name="ACOK21">[[ACOK21]]</ref>

 


__TOC__
 

== Distribuzione geografica ==
Abitano tra le paludi dell'[[Incollatura]].<ref name="ACOK21" />

 

== Politica e amministrazione ==
Verso la fine del terzo secolo dalla [[Conquista]] i crannogmen sono guidati da [[Nobile Casa Reed|Casa Reed]]<ref name="AGOT55">[[AGOT55]]</ref>, vassalla a sua volta degli [[Nobile Casa Stark|Stark]] di [[Grande Inverno]]<ref name="AGOTAB">[[AGOT - Appendici#Appendice B|AGOT - Appendice B]]</ref>.

 

== Cultura e società ==
I crannogmen sono un popolo elusivo, che raramente lascia il suo territorio. Vivono in capanne di paglia e canne intrecciate, costruite presso le isole nascoste nelle profondità della palude.<ref name="ACOK21" /> Riformulerei in questo modo perché più avanti parliamo di "case che si spostano", ovvero di case lasciate libere di galleggiare seguendo le correnti delle paludi. <-- Intendi nel senso che le case sono come ancorate a delle isole, tipo boa? Io invece avevo interpretato le isole come delle specie di “piattaforme” galleggianti sopra cui sono costruite le case, però non so se ho inteso bene. Il passaggio è questo: “who lived in houses of thatch and woven reeds on floating islands hidden in the deeps of the swamp”.

 

Sono gente frugale, pescatori e cacciatori di rane, volatili e [[Lucertole-leone|lucertole-leone]]; le loro armi sono reti, coltelli di bronzo, lance da rane e scudi rotondi di cuoio.<ref name="ACOK21" />

 

La loro struttura sociale è semplice quanto la loro economia: presso di loro non vi sono né [[Maestri della Cittadella|maestri della Cittadella]], né maestri d’arme e cavalieri.<ref name="ACOK28">[[ACOK28]]</ref>

 

Sfruttando le asperità del loro territorio, si mimetizzano e colpiscono con frecce avvelenate; inoltre, le loro case si spostano nelle paludi rendendo difficile per i nemici trovarle.<ref name="ACOK50">[[ACOK50]]</ref> A causa delle loro tattiche di guerriglia, tuttavia, vengono visti come gente codarda<ref name="ACOK21" />; nelle vicine [[Terre dei Fiumi]] sono inoltre definiti con disprezzo “gente del fango” o “mangiaranocchie”, sostenendo che hanno denti verdi<ref name="ACOK21" /> e che possono mangiare fango e respirare l’acqua di palude.<ref name="ACOK50" />

 

== Storia ==
Secondo le leggende, i crannogmen sono imparentati con i [[Figli della Foresta]]; per via di questo legame si pensa che conservino alcune delle loro conoscenze segrete.<ref name="ACOK50" />

 

Molti secoli prima della [[Conquista]], le genti dell'[[Incollatura]] sono governate dai [[Re delle Paludi]], fino a quando il [[Re del Nord]] [[Rickard Stark (Re)|Rickard Stark]] sconfigge il [[Re delle Paludi|re]] del tempo e ne sposa la figlia, annettendo in tal modo l'[[Incollatura]]<ref name="AGOT66">[[AGOT66]]</ref> e ricevendo il giuramento di fedeltà dei suoi abitanti<ref name="ACOK21" />.

 

Nel [[298]] [[Robb Stark]], prima di marciare verso sud per la [[Guerra dei Cinque Re|guerra]], invia un messaggio a [[Howland Reed]] affinché i crannogmen proteggano i territori dell'[[Incollatura]] da eventuali incursioni da parte dei [[Nobile Casa Lannister (Castel Granito)|Lannister]].<ref name="AGOT55" /> In seguito, tuttavia, i crannogmen non riescono ad impedire che gli [[Uomini di Ferro]] di [[Victarion Greyjoy]] occupino il [[Moat Cailin]].<ref name="ACOK50" />

 

== Note ==
<references />

 


{{Portale | Argomento1 = Società}}

 

<noinclude>[[Categoria:Nord]] [[Categoria:Popolazioni]] [[Categoria:Popoli]] [[Categoria:Westeros]]</noinclude>

 

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Rispondo in merito al punto in blu, è probabilmente solo questione di nomenclatura.

 

I crannóg sono esistiti davvero, sono delle specie di "isole artificiali" costruite sui loch scozzesi e sulle quali le popolazioni locali (furono in uso dal Neolitico fino al Medioevo) costruivano poi le loro abitazioni.

 

In sostanza un crannóg, nella sua accezione più stretta, partiva da un'isola naturale o da una secca, che veniva circondata da pali di legno infissi nel fondale. L'interno del cerchio veniva poi "riempito" con legna e altri detriti, livellato, ricoperto di pietre piatte e da lì si partiva poi a costruire le abitazioni vere e proprie. Potevano essere isolati in acqua e raggiungibili solo tramite imbarcazioni, oppure collegati alla terraferma da ponti, spesso costruiti appena sotto il pelo dell'acqua per non essere facilmente individuabili.

Ora, chiaramente una struttura del genere non può essere semovente.

 

Però, per estensione, il termine è stato applicato anche alla semplice piattaforma sopra la quale venivano costruite le abitazioni, e in questo caso potremmo pensare alle abitazioni dei "nostri" crannogman come a delle capanne costruite su piattaforme (magari ricoperte di erba in modo da sembrare vere isole) galleggianti, che possono essere ancorate alla terraferma o lasciate libere di seguire la corrente.

 

Quindi alla fine, e credo sia una visione simile a quella che hai spiegato tu, le "isole" sono piattaforme artificiali, galleggianti, che possono essere ancorate o lasciate libere. Per non generare confusione nel testo, però, non parlerei nella voce di isole che si spostano, o almeno non senza una spiegazione in merito al fatto che sono piattaforme artificiali magari "mascherate" da isole.

Link to post
Share on other sites

Può andare allora modificare il passaggio in questo modo?

 

Cita

== Cultura e società ==
I crannogmen sono un popolo elusivo, che raramente lascia il suo territorio. Vivono in capanne di paglia e canne intrecciate, costruite presso le isole su piattaforme galleggianti simili a isole e nascoste nelle profondità della palude.<ref name="ACOK21" />

 

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...