Jump to content

House of the Dragon, Episodio 1x06


Recommended Posts

4 ore fa, Metamorfo ha scritto:

Beh, sappiamo che alla fine non si è andati molto lontani dall'estinzione totale dei draghi.

 

Sì, ma è tutto dovuto al caso. Non mi sembra possibile che qualcuno possa prevedere quanto accaduto al Dragonpit, per fare un esempio.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 116
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

22 ore fa, Jacaerys Velaryon ha scritto:

Alcuni sostengono che siano un paio di mesi, e in tal caso non avrebbe senso una Rhaenyra incinta. Comunque, sarebbe stato stupido per Rhaenyra non bere il tè,

In realtà però

1) non è detto che il the faccia effetto al 100%

2) non è manco detto che non abbia trovato modo di stare di nuovo con Cole (dico dal punto di vista della serie TV)

Link to post
Share on other sites
20 ore fa, Jacaerys Velaryon ha scritto:

Vecchia Città cerca di essere in buoni rapporti con i Targaryen, al punto che gli Hightower tentano di unirsi alla dinastia regnante con Alicent e figli.

Questo non è necessariamente segno del fatto che li stimino, l'idea anzi è più che vogliano controllarli.

Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, Gedeont ha scritto:

Che poi i neri non hanno vinto subito e con perdite minime solo perché hanno combinato delle stupidaggini assurde.

Puoi approfondire ? Da quel che mi ricordo i neri all'inizio hanno solo 

Spoiler

La flotta velaryon e i lord dei fiumi visto che valligiani e nordici impiegheranno tutta la guerra a mobilitare (gran cavolata per quanto riguardo gli arryn) mentre i verdi hanno Lannister e hightower pronti subito

Grazie

Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, Lyra Stark ha scritto:

In realtà però

1) non è detto che il the faccia effetto al 100%

2) non è manco detto che non abbia trovato modo di stare di nuovo con Cole (dico dal punto di vista della serie TV)

 

Ma nemmeno l'hanno cercato il modo: molto più attraente creare il drama dell'uomo respinto e rancoroso che si avvinghia alla nemicamica

Link to post
Share on other sites

Se non mi ricordo male la guerra praticamente

Spoiler

la vince Rhaenyra una volta che prende la capitale (anche se Aegon e figli sono fuggiti),  a mandare tutto all'aria sono  Hugh e Ulf che si schierano con i Verdi e si uniscono all'esercito in marcia alla capitale, cosa che spinge il popolo della città a schierarsi contro Rhaenyra e farla fuggire.....

 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, osservatore dal nord ha scritto:

Puoi approfondire ? Da quel che mi ricordo i neri all'inizio hanno solo 

  Nascondi Contenuti

La flotta velaryon e i lord dei fiumi visto che valligiani e nordici impiegheranno tutta la guerra a mobilitare (gran cavolata per quanto riguardo gli arryn) mentre i verdi hanno Lannister e hightower pronti subito

Grazie

 

Vado a memoria:

Spoiler

Lannister e Hightower sono potenti ma lontanissimi, mentre i Velaryon sono proprio a ridosso della capitale e le Riverland non sono tanto più distanti.

I Neri hanno tutti i draghi tranne Vhagar e Sunfyre ma li utilizzano malissimo: Rhaenys va inspiegabilmente da sola a Rook's Rest, Jacaerys riesce a farsi ammazzare in una battaglia navale in cui sono presenti CINQUE draghi, i due dragonseed meno affidabili vengono mandati in giro senza supervisione.

Infine non si spiega come mai non abbiano fatto ammazzare tutta la famiglia di Aegon, visto che evidentemente ne avevano modo.

 

Link to post
Share on other sites
Spoiler

I Neri sono attendisti perché temono che uno scontro frontale possa risultare una vittoria di Pirro.

 

Su Rook's Rest sono d'accordo, il fatto che Rhaenyra non scenda mai in battaglia è una forzatura di trama.

 

Per quanto riguarda il Gullet, secondo me si tratta di sfiga (come Rhaenys a Hellholt) e di un pizzico di inesperienza da parte dei cavalcadraghi neri.

 

Concordo che Ulf e Hugh siano stati sottovalutati. Addam o Nettles potevano affiancarli, anche se i draghi neri erano distribuiti su più fronti.

 

Ti riferisci a Blood & Cheese? Viene precisato che Aegon si trovava fuori portata, però non viene specificato dove fosse Aemond. Comunque ammazzare la moglie e tutti i figli di Aegon era inutile, non costituendo una minaccia militare. Alcuni lettori pensano che Daemon abbia di proposito colpito un obiettivo simbolico, cioè un singolo bambino, per fomentare la guerra a proprio vantaggio, o che sia stata un'idea di Misarya per motivi analoghi. Sembra una forzatura di trama, anche se mancano alcuni elementi per capire bene il piano.

 

Link to post
Share on other sites

Non sono d'accordo sull'inutilità.

Spoiler

Far fuori moglie e figli di Aegon più Otto e Alicent sarebbe stato un colpo durissimo per i Verdi, altroché.

Io comunque con "tutta la famiglia" intendevo anche Aemond: visto che i Neri avevano accesso agli appartamenti privati dei loro avversari avrebbe avuto molto più senso uccidere subito lui, cosa che avrebbe significato vittoria praticamente certa.

 

Sul Gullet: Jacaerys è l'erede di Rhaenyra nonché di fatto il comandante dei Neri, tutti gli altri possono rischiare ma non lui. La sua morte è assurda.

 

Sono di quelle forzature di trama tanto care a Martin quando deve guidare la storia in una certa direzione.

 

Link to post
Share on other sites
Il 27/9/2022 at 09:56, Askeladd ha scritto:

Ci sono due cose che non mi convincono di questo episodio, ma riguardano più la costruzione degli episodi scorsi che questo:

 

Criston Cole

Non viene data nessuna spiegazione su quanto successo nel finale dello scorso episodio, o perlomeno non c'è spiegazione sul perchè non ci siano state conseguenze per il suo gesto.

 

Harwin Strong

Per cinque puntate lui e Rhaenyra si saranno rivolti la parola mezza volta e qui ce li ritroviamo amanti e con 3 figli. Capisco che nel mezzo sono passati 10 anni e volevano dare più peso al triangolo con Criston Cole e Daemon, e magari non volevano dedicare troppo screentime ad un personaggio che sarebbe morto a breve, però sarebbe bastata anche soltanto una scena che potesse farci capire che ci fosse anche solo un minimo di tensione sessuale tra i due, Cerco di immedesimarmi in chi non ha letto i libri e non sa nulla di questa storia, e se la guardo in quest'ottica Harwin è un personaggio marginale e sostanzialmente irrilevante per i primi 5 episodi che di colpo ce lo ritroviamo amante della Principessa.

 

 

 

Ma Harwin è un personaggio marginale, il punto è tutto lì. La serie ci fornisce i dettagli sufficienti, meno di quanto ci viene detto nei libri ma comunque anche la versione cartacea non è che trabocchi per quantità di fonti, per chiarirne il ruolo nella trama. Il suo rapporto con Rhaenyra è del tutto irrilevante ai fini della stessa, ma viene comunque fatto percepire nelle battute e nelle scene concesse. Purtroppo il tempo è tiranno e ai non lettori va sempre chiarito che siamo ancora al prologo della storia vera e propria. 

 

Criston Cole ha ricevuto il perdono della regina, quella scena vale più di venti spiegoni nelle puntate successive. 

Link to post
Share on other sites
Il 29/9/2022 at 18:15, Gedeont ha scritto:

Non sono d'accordo sull'inutilità.

  Mostra contenuto nascosto

Far fuori moglie e figli di Aegon più Otto e Alicent sarebbe stato un colpo durissimo per i Verdi, altroché.

Io comunque con "tutta la famiglia" intendevo anche Aemond: visto che i Neri avevano accesso agli appartamenti privati dei loro avversari avrebbe avuto molto più senso uccidere subito lui, cosa che avrebbe significato vittoria praticamente certa.

 

Sul Gullet: Jacaerys è l'erede di Rhaenyra nonché di fatto il comandante dei Neri, tutti gli altri possono rischiare ma non lui. La sua morte è assurda.

 

Sono di quelle forzature di trama tanto care a Martin quando deve guidare la storia in una certa direzione.

 

 

Non mi ero accorto della risposta:

 

Spoiler

Presumo che Aemond si trovasse nel fortino assieme a Aegon, per cui al sicuro, anche se la cosa non ci viene spiegata, quindi tutto può essere.

 

Indubbiamente uccidere Otto, Alicent e il resto della famiglia sarebbe stato un fatto catastrofico per la fazione verde, ma non avrebbe deciso automaticamente la guerra. In tal senso lo ritengo un atto relativamente inutile. Il colpo di grazia sarebbe stato togliere di mezzo Aemond.

 

Resta il fatto, comunque, che i passaggi segreti potevano essere sfruttati in maniera migliore, per esempio inviando un manipolo di sicari addestrati per fare una strage. Apparentemente è una grossa forzatura di trama, ma mantengo un po' di beneficio del dubbio dato che non sappiamo di preciso cosa avesse in mente Daemon.

 

Quanto al mio affezionato Jace, convengo che sarebbe stato più sensato che rimanesse nelle retrovie a dirigere le operazioni. Uno dei difetti della Danza, a mio parere, è che in certi frangenti si percepisce che Martin coglie ogni possibile palla al balzo per fare a pezzi tutti i draghi disponibili.

 

Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, Jacaerys Velaryon ha scritto:

 

Non mi ero accorto della risposta:

 

  Nascondi Contenuti

Presumo che Aemond si trovasse nel fortino assieme a Aegon, per cui al sicuro, anche se la cosa non ci viene spiegata, quindi tutto può essere.

 

 

In quel momento magari era irraggiungibile ma non sarà stato sempre lì dentro, no? Comunque intendevo quello che hai scritto tu: i Neri hanno libero accesso ai passaggi segreti e lo sfruttano poco e male.

 

56 minuti fa, Ragnar ha scritto:

Criston Cole ha ricevuto il perdono della regina, quella scena vale più di venti spiegoni nelle puntate successive. 

 

La regina non può perdonare nessuno.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Upcoming Events

  • Member Statistics

    • Total Members
      5,893
    • Most Online
      1,394

    Newest Member
    Carlo67
    Joined
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      16,153
    • Total Posts
      752,205
×
×
  • Create New...