Jump to content
Sign in to follow this  
Scuotivento

La Caduta Di Malazan

Recommended Posts

Gran bella idea!

Mi iscrivo al nuovo forum il prima possibile!

... sono a metà della dimora fantasma... si nota decisamente che sono passati anni e che lo scrittore è "maturato", gran bel libro, mi sta prendendo tantissimo!

Carlo

Share this post


Link to post
Share on other sites

I giardini della luna - mio commento

 

Qualche giorno fà ho finito il prim libro di Erikson e vi volevo postare la mia impressione:

 

Un fantasy al di fuori di tutto ciò che avevo letto finora, una storia enorme che nelle 590 pagine di questo libro è solo introdotta, moltissimi personaggi le cui storie si intrecciano in una guerra colossale di cui ancora realmente non si sà chi è il bene e chi è il male.

Ritmo dalla prima all'ultima pagina, intrighi a non finire e pathos ad ogni riga, il lettore viene direttamente scaraventato nella mischia sin dalle prime parole del libro, a volte si rischia di rimanere confusi di fronte a tanti eventi uno di seguito all'altro e che spesso non lasciano trapelare il perchè e il per come avvengano, ma se ci si lascia trascinare dalla fluente prosa di Erikson si arriverà ad apprezzarlo all'infinito ...

Questo il miglior pregio ed il miglior difetto di Erikson ... poichè lui non dà risposte, alle mille domande che ci turbinano in testa mentre leggiamo di razze e di personaggi mai sentiti prima, ma bensì narra e fà che sia la narrazione che ci sveli tutto, pian piano e mai in modo esaustivo, infatti molte domande devono trovare ancora risposta, ma in una saga così enorme è abbastanza normale.

Difatti questo suo modo di scivere ha reso le prime 150 pagine del libro ostiche per molti, almeno a leggere i commenti in rete, invece per me hanno voluto dire immersione totale in un mondo fantastico di rara bellezza, costellato da personaggi memorabili, a cui ci si affeziona senza bisogno di folli lirismi.

Una storia immensa che presto porterò avanti, anche perchè in rete chi è più avanti nella lettura è letteralmente folgorato dalla bravura di questo canadese, che per me ha ridisegnato il fantasy.

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è una sola cosa che non concordo in quel che dice Vagrant: per me sono state le prime 200 pagine decisamente micidiali (e infatti ci ho messo un bel po' ad appassionarmi... poi l'ho bevuto come acqua, quel libro...)

 

Aggiungo un altro pregio: ogni libro pare essere meglio dei precedenti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che dire... non posso che concordare con Vagrant, sto leggendo adesso il quarto e per me rappresenta l'inarrivabile summa del fantasy al momento, sicuramente è da provare, vi affascinerà perlomeno il suo mondo anche se non lo amerete alla follia come me <img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

e pensate che quelli che hanno già letto il 5° in inglese dicono che è ancora meglio!

Share this post


Link to post
Share on other sites

e pensate che quelli che hanno già letto il 5° in inglese dicono che è ancora meglio!

 

 

<img alt=" /><img alt=" /><img alt=" /> Molto bene <img alt=" /><img alt=" /><img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sto leggendo La Casa delle Catene, sono arrivato a finire le prime due parti e...

73d1fd33312fe2b8593512c8d36328e9'73d1fd33312fe2b8593512c8d36328e9

Il libro è bello per carità, però le prime 190 pagine per raccontarci un pò le vicissitudini di un energumeno che poi si rivela essere il Toblakai di Shai'k che, dopo due lettura della Dimora Fantasma, neanche calcolavo più di tanto mi pare un modo alquanto fiacco di riempire alcuni buchi.

Sarà anche importante ai fini della storia però...

 

Com'era prevedibile il libro migliora di gran lunga nella seconda parte.

I preparativi ad Aren fervono, tra supersiti della Catena dei Cani, Spade Rosse, soldati Malazan e il nuovo loro comandante, la fredda Tavore, l'Aggiunto dell'Imperatrice.

Molto interessanti anche gli accadimenti nel cuore del Vortice di Raraku, con Sha'ik, le sue macchinazioni e le trame che ruotano intorno agli uomini che la circondano.

Trovo molto strano ancora il personaggio Karsa Orlong. Tanto casino per descrivere il suo arrivo a Raraku, dove diventa il Toblakay guardiano di Sha'ik (anche se in pratica, almeno con la Rinata, neanche si sfiorano), che eccolo fare di nuovo armi e bagagli, e con due fantasmini in spalla, andarsene per altri misteriosi lidi.

 

Molto piacevole e promettente il ritorno di Flidder. Forgerà la versione di Sette Città degli Arsori di Ponti?

Almeno lui alla fine de La Dimora Fantasma aveva chiesto a Tronod'Ombra di tornare a combattere per il suo Impero, cosa che non avevano chiesto nè Kalam, nè Apsalar nè Crokus.

E in tal senso trovo molto forzati i loro ritorni.

Il primo per un litigio con l'innamorata.

Gli altri due per un destino diverso da sicari prezzolati nell'impopolosa Itko Kan.

E ad approfittarne ecco arrivare Cotillion. Il fedele Dancer, scopriamo, ha qualcosa da nascondere all'amico e signore Ammanas/Kellanved.

E anche qui un'altra nota stonata è tutto il sistema ripetitivo di missioni segrete che sempre Cotillion affida a Kalam, Crokus e anche alla Spada Rossa Lostara Yil.

 

In tutto questo, nel gioco di Case, Mazzi, Razze, Canali, Divinità e Ascendenti si intravede forse, ma forse, uno spiraglio di luce nel tunnel.

La ribellione di Sette Città, il Dominio di Pannion, Raraku e il Vortice, i terremoti nel pantheon sembrano essere tutte parti dell'oscuro disegno del Dio Storpio e della sua Casa delle Catene.

Ma che siano anche questi, a loro volta, pedine di un disegno più intricato e complesso è assai probabile.

La luce si intravede nel tunnel...ma la strada da percorrere è ancora molto lunga e con molte deviazioni, temo.

 

 

 

 

Ora mi catapulto a leggere la restante metà. ;)

 

Mario

 

;)&gt;_&gt;<img alt=" /><img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho letto neanche una riga delle precendeti pagine per mettermi al sicuro da eventuali spoiler <img alt=" />

Posto qui perchè vorrei chiedervi un po' di informazioni su questa saga.

In italia sono usciti i primi quattro volumi, giusto?

Il quinto libro, "Midnight Tides", è l'ultimo della saga?

L'autore lascia finali 'appesi' o si può aspettare fino all'uscita del libro seguente? (vado sempre cauto, specie perchè quando si tratta di autori stranieri bisogna prima pregare che escano in lingua originale, poi pregare che escano nella nostra <img alt=" /> )

Grazie a tutti in anticipo <img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho letto neanche una riga delle precendeti pagine per mettermi al sicuro da eventuali spoiler <img alt=" />

Posto qui perchè vorrei chiedervi un po' di informazioni su questa saga.

In italia sono usciti i primi quattro volumi, giusto?

Il quinto libro, "Midnight Tides", è l'ultimo della saga?

L'autore lascia finali 'appesi' o si può aspettare fino all'uscita del libro seguente? (vado sempre cauto, specie perchè quando si tratta di autori stranieri bisogna prima pregare che escano in lingua originale, poi pregare che escano nella nostra <img alt=" /> )

Grazie a tutti in anticipo <img alt=" />

 

Per adesso i libri sono quattro, la casa delle catene è l'ultimo uscito in Italia, "Midnight Tides" è il quinto ancora non pubblicato in italiano. I finali sono molto belli e devo dirti che non lasciano molto appesi <img alt=" /> te li consiglio vivamente! <img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

In italia sono usciti i primi quattro volumi, giusto?

Esatto. Fai attenzione che il terzo (Memorie di ghiaccio) è stato spezzato in due parti.

 

Il quinto libro, "Midnight Tides", è l'ultimo della saga?

No. Dopo Midnight Tides c'è The Bonehunters, che è già stato scritto, e poi ci saranno tre libri in corso di scrittura: Reapers Gale, Toll the Hounds, Dust of Dreams, The Crippled God. Per altre informazioni.

 

L'autore lascia finali 'appesi' o si può aspettare fino all'uscita del libro seguente? (vado sempre cauto, specie perchè quando si tratta di autori stranieri bisogna prima pregare che escano in lingua originale, poi pregare che escano nella nostra <img alt=" /> )

L'ansia di sapere è sempre immensa, ma ogni libro è un episodio concluso all'interno di una grande saga. Con alcune scene in ogni libro che non c'entrano nulla, ma saranno riprese chissà quanti libri dopo <img alt=" />

In ogni caso in inglese sono già usciti sei libri, e in italiano se ne traduce uno all'anno, quindi le attese non dovrebbero essere terribili come con altre saghe. E poi più saghe inizi più hai da fare tra un libro e il seguente!

<img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo con Khal e Spettro. Erikson è consigliatissimo. In questo momento sono alle prese con il secondo libro della saga e mi stà piacendo tanto quanto il primo (con la differenza che questo ti lascia meno disorientato del primo...almeno per ora). All'inizio l'approccio alla saga è difficile...la saga è complessa e più va avanti più si complica, ma con un pò di sforzo ha dei pregi unici nel panorama fantasy..Poi mi dicono che con l'avanzare la saga divnta sempre + bella...non vedo l'ora del terzo libro ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo Midnight Tides c'è The Bonehunters, che è già stato scritto, e poi ci saranno tre libri in corso di scrittura: Reapers Gale, Toll the Hounds, Dust of Dreams, The Crippled God.

 

The Reaper's Gale è già pronto, dall'inizio del prossimo maggio sarà su Amazon. Da inizio aprile dovrebbe essere nuovamente disponibile The Bonehunters, ormai (ahimè!) introvabile... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Dopo Midnight Tides c'è The Bonehunters, che è già stato scritto, e poi ci saranno tre libri in corso di scrittura: Reapers Gale, Toll the Hounds, Dust of Dreams, The Crippled God.

 

The Reaper's Gale è già pronto, dall'inizio del prossimo maggio sarà su Amazon. Da inizio aprile dovrebbe essere nuovamente disponibile The Bonehunters, ormai (ahimè!) introvabile... ;)

 

Davvero? Ah, come si vede che sono distratto :)

 

Brynden, ti confermo che il terzo è meglio del secondo, per quanto il finale del secondo a volte mi fa venire gli incubi ancora oggi...='[

Share this post


Link to post
Share on other sites

erikson è molto prolifico, a parte un paio di inconvenienti è riuscito a farne uscire uno all'anno... tra poco esce Reaper's Gale!

Non vorrei dare false speranze, ma Midnight Tides in italiano potrebbe uscire prima del 2008... (anzi, dovrebbe ;)).

SIcuramente non è una di quelle saghe in cui devi aspettare che l'autore finisca... nel 2010 dovrebbe terminare l'attesa in originale, e poco dopo anche da noi, se Armenia ha intenzione di pareggiare pian piano le uscite :) comunque vada, non ci sarà da aspettare molto di più rispetto ad altre saghe <img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...