Jump to content
Sign in to follow this  
kindra

In arrivo...

Recommended Posts

Ho visto solo oggi un libro uscito durante le mie ferie, e sistemato da qualche "genio" nel posto sbagliato. Si tratta di:

 

Jack Finney, L'invasione degli ultracorpi, Marcos y Marcos. 215 pagine, 13,50 euro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mm ho cercato nei post vecchi ma non ho trovato nulla .

 

si sa quando usciranno il prossimo di jordan e il 6 del ciclo di death gate??

Share this post


Link to post
Share on other sites

Novità di oggi:

 

- Marion Zimmer Bradley & Diana Paxon, L’alba di Avalon, Longanesi. 398 pagine, 17,50 euro.

Si tratta di un romanzo di collegamento tra “Le luci di Atlantide” e il “Ciclo di Avalon”. Anche se nel copyright compaiono i nomi di entrambe le autrici, essenzialmente il romanzo è stato scritto dalla Paxon dopo la morte di Marion Zimmer Bradley, sulla base si conversazioni intercorse tra la stessa Paxon, MZB e il figlio di quest’ultima, David Bradley.

 

- Harry Turtledove, La legione perduta, Tea. 374 pagine, 8,50 euro.

Si tratta della versione economica del primo libro del ciclo de “La legione perduta”, già pubblicato dall’editrice Nord. Gli altri tre romanzi del ciclo verranno ripubblicati da Tea nei prossimi tre mesi.

 

 

Il prossimo di Jordan uscirà ad Ottobre.

 

Secondo me slitta a novembre: ho visto la cedola Fanucci di settembre-ottobre e Jordan non c'era.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gh, maledizione.

Quelli di Fanucci avevano confermato l'uscita a 6 mesi da Nuova Primavera...

 

Ti garantisco che un mese, per una casa editrice come Fanucci, non è un grosso slittamento. Pensa che per ben due volte, a distanza di diversi mesi l'una dall'altra, il rappresentante mi aveva preannunciato l'uscita a breve di un nuovo romanzo di Andreas Eschbach. Dalla seconda volta che me ne ha parlato è passato un anno e mezzo, e del libro ancora non c'è traccia... ;)

 

Tra i vari carrelli è saltata fuori un'altra novità:

 

James Wallis, Il marchio dell'eresia, Hobby&Work. 342 pagine, 12,50 euro.

 

 

 

Ne approfitto per dirvi che il rappresentante Mondadori mi ha confermato giusto oggi l'uscita del nuovo Terry Brooks la prossima settimana.

Share this post


Link to post
Share on other sites

il marchio dell'eresia è per caso della serie warhammer novel?

 

Ho provato a fare la pigra una volta e a non segnalare la serie... ed ecco che arriva subito la domanda. Sì, fa parte di "Warhammer novel". Speravo di passarla liscia perché quasi tutti gli Hobby&Work di fantasy ne fanno parte, ma tu hai prontamente rilevato la lacuna. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

il marchio dell'eresia è per caso della serie warhammer novel?

 

Ho provato a fare la pigra una volta e a non segnalare la serie... ed ecco che arriva subito la domanda. Sì, fa parte di "Warhammer novel". Speravo di passarla liscia perché quasi tutti gli Hobby&Work di fantasy ne fanno parte, ma tu hai prontamente rilevato la lacuna. ;)

mi perdoni?Immagine inserita

Share this post


Link to post
Share on other sites

m****a buono il nuovo di brooks!!!!!posso iniziare a leggere la trilogia allora ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non per fare la moralista, ma non potevi limitarti a scrivere:

 

buono il nuovo di brooks!!!!!posso iniziare a leggere la trilogia allora

Certi termini li conosciamo tutti, ma non c'è bisogno di usarli in questo modo. Quando un cliente mi fa una domanda esprimendosi come hai fatto tu io avrei una gran voglia di andarmene senza trovargli ciò che cerca. Non posso farlo, ovviamente, vendere è il mio lavoro, e so che non riuscirei a dire in modo garbato che l'abuso in ogni circastanza di determinati vocaboli mi infastidisce. Però, visto che tu non sei un mio cliente e che quando scrivo non corro alcun rischio di alzare troppo il mio tono di voce... la prossima volta pensa bene a cosa stai scrivendo prima di scriverlo. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh,che ti devo dire,se la cosa ti ha infastidito ti chiedo scusa,ma come hai detto tu.... la mia erano un esclamazione,un modo per mostrarmi sorpreso visto che qui possiamo solo scrivere.Non capisco però ti chiedo scusa se una parolina innocente ti ha scandalizzato ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti per certe parole ci vogliono gli asterisci!!

e per riprendere gli utenti meglio usare i pvt o segnalare la discussione a un moderatore.

 

<img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...