Jump to content
Sign in to follow this  
Re Arbor

Caro diario

Recommended Posts

caro diario,

 

è seccante dirlo, ma devo ammettere di essere stato sconfitto da un libro...o forse sarebbe più esatto dire che lo stile dell'autore è talmente tatto piatto (anche in senso letterale) e monotono, tanto incentrato sulle geometrie e spiegazioni da risultare illeggibile, o almeno stancante. Speriamo bene per il prossimo...per intanto devo ricordarmi di sconsigliare Flatlandia di Abbott a tutti coloro che amano la lettura.

 

Davvero? Alla Dama non è spiaciuto poi così tanto... Ok, è effettivamente un po' piatto, ma è comunque interessante...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caro Diario (parte 1),

la Dama ha davvero voglia di innamorarsi... Ma innamorarsi davvero, ed esser ricambiata come si deve...

le mancano tutte quelle meravigliose sensazioni agrodolci tipiche della fase dell'innamoramento, quei pensieri melensi e forse un po' stupidi, quei luoghi comuni delle farfalle nello stomaco e cose del genere...

le manca lo scoprirsi a pensare a qualcuno, senza un vero e proprio motivo, le manca il chiedersi cosa lui stia facendo o pensando, le mancano tutti i piccoli stratagemmi per cercare un contatto anche quando non ce ne sarebbe davvero la necessità, le mancano i giochi dei flirts, i piccoli corteggiamenti, le gioie immense che possono scaturire da gesti semplici e normalmente considerati privi di valore...

eh, sì, la Dama si sente pronta per un nuovo amore... adesso le serve solo trovar la materia prima...

 

Caro Diario (parte 2),

con oggi si è chiuso il periodo delle lezioni per quest'anno accademico, e adesso è ora di mettersi sotto con lo studio per recuperare gli arretrati; primo esame (primi tre, in effetti): 31 maggio, sperando di riuscire a recuperare tutti i libri necessari...

 

Caro Diario (parte 3),

oggi sarebbe stato il compleanno del papà della Dama, avrebbe dovuto compiere 69 anni... E per quanto sia sciocco sentir la mancanza di una persona in un giorno in particolare, oggi è così...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caro Diario....

....che dito in c**o i traslochi... <img alt=" /><img alt=" /><img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caro Diario,

corsia la mattina, lezione e studio al pomeriggio + altre mille cose a cui pensare mi stanno facendo impazzire!

Obiettivo: arrivare a giugno senza aver perso la ragione!

Share this post


Link to post
Share on other sites

My Dear Diary,

Dopo un periodo di travaglio, ho fatto chiarezza dentro di me e ho capito cosa volevo davvero.

BalTac è stato per anni un tassello fondamentale, ma non era quello che cercavo, evidentemente.

Sono contenta che siamo rimasti molto amici, uscendo e confidandoci...se solo la gente si facesse i cacchi suoi, senza giudicare cose che non conosce, sarebbe meglio... <img alt=" />

Anyway, a Nick sta bene, e me ne sbatto di quello che dice la gente!!!

Seguo la mia strada: è ora che prenda in mano la mia vita, senza stare a seguire strade che gli altri vorrebbero impormi!!!

<img alt=" />

Ora prossimo abbiettivo:100 alla maturità e accesso alla facoltà di Mediazione Linguistica internazionale a Roma! <img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caro Diario...

Ho appena letto del casino successo a Tripoli....

L'unico sopravvisuto è un bambino olandese di 8 anni (8 anni...) che tornava da un viaggio con la famiglia in Kenya...ha tutte le ossa rotte.

I suoi familiari (madre,padre e fratello maggiore) sono tutti morti nello schianto.........ma lui è vivo....

Davanti a cose del genere non sai se pensare che la vita è un miracolo,o se è solo una gran tr**a.... <img alt=" /><img alt=" /><img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caro Diario,

 

Sto ascoltando "Soldier of Fortune", dei Deep Purple, probabilmente una delle più belle e struggenti canzoni mai concepite da mente umana.

 

L'altra sera una mia amica, anche lei lettrice di Martin, mi ha chiesto come mai tra tutte io avessi scelto proprio i Targaryen, come Casata in cui "riconoscermi".

 

Ci ho pensato a lungo, una domanda che sembra cosi banale invece mi ha portato a decodificare un pò di inconscio, perchè scelsi i Targaryen subito d'istinto, al primo capitolo, quando c'è ancora Viserys che è un pazzo furioso, Daenerys una ragazzina spaventata e Rhaegar...Rhaegar è già un fantasma.

 

Razionalmente, nessun motivo per preferirli agli onorevoli Stark o agli ambiziosi Lannister.

 

Alla fine, dopo un pò che ci pensavo, ho capito.

 

Li ho scelti perchè sono pochi.

 

Perchè sono gli Ultimi.

 

Gli ultimi della loro specie, fieri e tristi di esserlo al tempo stesso, come a volte mi sento io quando dopo tre anni non riesco ancora a trovare una mia "simile" di cui innamorarmi, mentre sono circondato da nuove coppie che si innamorano a vista, e ti senti davvero come loro, come l'ultimo della tua specie, una specie in via di estinzione.

 

Perchè "il loro Fuoco ha abbandonato l'Universo".

 

E perchè non saranno mai dimenticati.

 

Tutto qui, ero in vena poetica e volevo condividerla con voi, perdonate lo sproloquio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caro Diario.....

Ieri pomeriggio è arrivato Spank!!!

 

Ha solo un mese e mezzo....è....è..... <img alt=" />;)<img alt=" /><img alt=" />;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caro Diario.....

Ieri pomeriggio è arrivato Spank!!!

 

Ha solo un mese e mezzo....è....è..... <img alt=" />;)<img alt=" /><img alt=" />;)

 

E' stupendo!!! Avevo un gatto così... Si chiamava "Il Gatto Rosso". La sua missione nella vita era di rovesciare qualsiasi cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caro Diario.....

Ieri pomeriggio è arrivato Spank!!!

 

Ha solo un mese e mezzo....è....è..... <img alt=" />;)<img alt=" /><img alt=" />;)

 

Miciu!!! *_* <img alt=" />

è adorabile!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caro Diario.....

Ieri pomeriggio è arrivato Spank!!!

 

Ha solo un mese e mezzo....è....è..... ;)<img alt="><img alt="><img alt="><img alt=">

 

A me ricorda piu Torakiken, che Spank! <img alt=">;)<img alt=">

Un mese e mezzo??? Ma é piccolissimo. Sicuro che non gli mancherá la mamma? <img alt=">

Carino, cmq. <img alt=">

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me ricorda piu Torakiken, che Spank!

Lo so.....è solo che Torakiken non era molto "pratico" come nome... <img alt=" />

Un mese e mezzo??? Ma é piccolissimo. Sicuro che non gli mancherá la mamma?

Tranquillo Timett....era già svezzato da una settimana quando l'ho preso:tant'è che è stata la proprietaria della mamma ad insistere,perchè pare che la Signora Gatta stesse diventando un po' "insofferente" nei confronti del cucciolo.... <img alt=" />

La sua missione nella vita era di rovesciare qualsiasi cosa.

<img alt=" /><img alt=" />;)

La missione del mio,invece,sembra quella di dare la scalata a tutti gli oggetti che abbiamo in casa.....è sconvolgente l'altezza a cui riesce ad arrivare,considerata l'età..... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caro diario,

 

d'accordo...provare una volta a spaccare un uovo con una mano sola come hai visto fare a "chef per un giorno" ci sta. Rendersi conto che loro sono allenati e lo fanno senza problemi, mentre tu ottieni come primo effetto collaterali di riempirti le mani di albume è inevitabile; venire a sapere dal colelga che se non sei allenato, alla lunga ti vengono i crampi alle dita è possibile e curioso.

ma perchè diavolo il pirla che vedo nello specchio insiste a riprovarci tutte le notti, quando si mette a preparare la frittata per i clienti???? <img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se aspettavi un pò, te lo davo io un gatto...stanotte la gatta di BalTac (nonchè figlia della mia siberiana), ne ha fatti ben cinque!!!! XD

Ad ogni modo molto grazioso <img alt=" />

Passando a me...

My Dear Diary,

La pigrizia si sta impossessando di me....e pensare che mancano solo 15 giorni agli esami, e sto indietro di brutto...la cosa più buffa è che nn me ne frega iente, anzi! <img alt=" />

Sono già proiettata a settembre, quando torno con Gian in Scozia! <img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

caro diario,

 

nello sfregarmi le mani, ho risposto a mia moglie con piena soddisfazione che sì, avevo vinto, e non era stato facile: avevo dovuto ammazzare un topo, tre maiali e un re. lei ha sorriso, ma mia suocera mi ha guardato in modo un po' strano...e non posso darle torto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...