Jump to content
Darrosquall

Commenti su film appena visti

Recommended Posts

The man who cried - L'uomo che pianse, di Sally Potter, con Christina Ricci, Cate Blanchett, John Turturro, Johnny Depp. Insulso melodramma pseudo storico, chiaramente politicista (addirittura mette quasi in buona luce gli zingari, tanto per dirne una), che spreca un cast fantastico. La Blanchett e Turturro se la cavano comunque con mestiere, mentre Depp (probabilmente la sua peggior interpretazione e il suo peggior film) e la Ricci arrancano vistosamente, in mezzo a una sceneggiatura lenta, noiosa e melensa. Sonnifero. Voto 1.5 / 5 <img alt=" /><img alt=" /><img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites
<img alt=" /> Ho appena finito di vedere "NOTTE PRIMA DEGLI ESAMI" BELLISSIMO, leggero e divertente, un grande FALETTI e ......CRISTIANA I LOVE YOU <img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rivisto "Il Cacciatore" di Michael Cimino, con Robert DeNiro, John Cazale, Meryl Streep e Chirstopher Walken. Un film elettrizzante come una Roulette Russa MAO! MAO! MAOOOO! 4.5/5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Shakespeare in love, di John Madden, con Joseph Fiennes, Gwyneth Paltrow, Geoffrey Rush, Colin Firth, Ben Affleck, Judi Dench. Splendida,elegantissima, frizzante commedia ispirata alla vita e alle opere del dammaturgo inglese. Versi immortali che riecheggiano solenni grazie a un ispiratissimo Fiennes e un'irresistibile Paltrow, attorniati da un cast fenomenale. Sette oscar non a caso, un film che il buon William avrebbe certamente apprezzato. Poetico. Voto 5 / 5 &lt;_&lt;&lt;_&lt;&lt;_&lt;

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il tempo dei cani pazzi, di Larry Bishop, con Jeff Goldblum, Richard Dreyfuss, Gabriel Byrne, Ellen Barkin, Diane Lane, Kyle MacLachan, Burt Reynolds. Assurdo, spumeggiante, ironico gangster con un cast numeroso di grandi attori e famosi caratteristi, con camei importanti (Billy Idol e Paul Anka), che riesce a divertire e in 90 minuti strappa più di qualche sorriso. In particolare grandi prestazioni di Goldblum, con un aria sormiona irresistibile, e Byrne che non stà mai zitto. Da riscoprire. Voto : 3.5 / 5 &lt;_&lt;&lt;_&lt;&lt;_&lt;

Share this post


Link to post
Share on other sites

The island...solo che mi sono addormentato a meta' film (come sempre)

e Fight club...bellissimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Jersey girl, di Kevin Smith, con Ben Affleck, Liv Tyler, Jason Biggs. A sorpresa Smith abbandona il suo stile cinico e dissacrante, e realizza una splendida, emozionante commedia romantica, sorretta da un Affleck bravo e simpatico e una Tyler dolcemente irresistibile. Come sempre numero di camei infinito, a cominciare dalla Lopez, passando per Jason Biggs e arrivando a due dei fedelissimi di Smith, Jason Lee e Matt Damon. Il film ha trasporto, fà genuinamente interessare delle vicende del protagonista, veramente una sorpresa quest'aurea malinconica e soft da Kevin Smith. Sorprendentemente stupefacente. Voto 4 / 5 &lt;_&lt;&lt;_&lt;&lt;_&lt;

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho visto Donnie Darko: allucinante e allucinogeno...non l'ho ben capito o forse si...bo,sonoun pò confuso, come il film del resto....

Non so che voto dargli.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

La fabbrica di cioccolato. Un film demenziale e senza senso. Voto: 1\5. <img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

La fabbrica di cioccolato. Un film demenziale e senza senso. Voto: 1\5. <img alt=" />

io alle medie ho letto il libro! avevo intenzione di vedermi il film , ma se mi dici che e' cosi brutto .... <img alt=" />

 

ieri ho visto Man on Fire..molto bello

Share this post


Link to post
Share on other sites

White noise, di Geoffrey Sax, con Michael Keaton, Deborah Kara Unger. Suggestivo horror sul fenomeno degli EVP (Eletronic Voice Phenomenon, registrare le voci dei morti), con alcuni momenti di buona tensione. Spiritico. Voto 3 / 5 <img alt=" /><img alt=" /><img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il mercante di Venezia

 

molto carino devo dire, Al Pacino è azzeccato nel ruolo dell'ebreo <img alt=" /><img alt=" /> voto 4/5

Share this post


Link to post
Share on other sites

La fabbrica di cioccolato. Un film demenziale e senza senso. Voto: 1\5.  <img alt=" />

io alle medie ho letto il libro! avevo intenzione di vedermi il film , ma se mi dici che e' cosi brutto .... <img alt=" />
Se hai voglia di vedere sei ragazzini che vagano sperduti in un mondo di cioccolato, vedilo pure, ma io nn te lo consiglio <img alt=" />

 

 

Io ieri sera ho visto Intervista Col Vampiro, con Brad Pitt, Antonio Banderas e Tom Cruise. Un film interessante, abbastanza sadico-perverso, ma comunque sia scorrevole e per nulla noioso. Voto: 3.5\5 <img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

La fabbrica di cioccolato. Un film demenziale e senza senso. Voto: 1\5.  <img alt=" />

io alle medie ho letto il libro! avevo intenzione di vedermi il film , ma se mi dici che e' cosi brutto .... <img alt=" />
Se hai voglia di vedere sei ragazzini che vagano sperduti in un mondo di cioccolato, vedilo pure, ma io nn te lo consiglio ;)

 

 

Io ieri sera ho visto Intervista Col Vampiro, con Brad Pitt, Antonio Banderas e Tom Cruise. Un film interessante, abbastanza sadico-perverso, ma comunque sia scorrevole e per nulla noioso. Voto: 3.5\5 <img alt=" />

auhuha no grazie <img alt=" />

 

 

 

ieri ho visto "Lord of War" bel film con Nicolas Cage

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...