Jump to content
Drogon

serie tv

Recommended Posts

Il 2/11/2018 at 20:16, Menevyn dice:

L'ho finita anch'io qualche giorno fa. Sembra una stagione fatta apposta per separare la seconda dalla quarta. C'è una premessa interessantissima, ovvero

  Mostra contenuto nascosto

la macchina per raggiungere altri mondi paralleli,

ma sembra quasi secondaria al resto.

È tutto molto confuso, la serie mi pare aver perso la bussola, sicuramente ho perso di interesse, l'ho finita di vedere a fatica.

Cominciato Ozark, l'inizio mi pare interessante, poi i due protagonisti (J.Bateman ed L.Linney) sono due attori di ottimo livello e si vede.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 hours fa, porcelain.ivory.steel dice:

Ho letto che si sta già lavorando ad un sequel che dovrebbe andare a scandagliare le vite e le vicende dei precedenti abitanti della casa, spero però che il ruolo della famiglia Crain termini qui, o al massimo con qualche richiamo per non perdere il filo perché ritengo che questa prima stagione si sia più che degnamente auto conclusa. 

 

 

Ahia... non sentivo minimamente il bisogno di un prequel/sequel/spinoff. Avrei invece preferito che gli autori si imbarcassero in un nuovo progetto, magari di altrettanto felice riuscita, piuttosto che finire cosí...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

confermo anche io la delusione per quanto riguarda la terza stagione di the man in the high castle. spesso noiosa e soprattutto con pochi passi avanti. alcune parti tirate lunghe senza motivo (tutta la questione della moglie disperata bastava una puntata….). il problema di certe serie è che poi si arenano in un copione e al posto che finire o cambiare registro vanno col pilota automatico. idem x esempio walking dead. ad un certo punto o ampli la serie o dagli un finale. così è un rivedere continuo.

 

ho visto la sesta stagione di house of cards: già da qualche stagione non mi convinceva ma questa ultima l'ho trovata abb assurda. se penso alla prima che era un capolavoro...poi piano piano si è passati da una serie verosimile all'assurdo. già franck non mi piaceva più da varie stagioni. questa ovviamente era forzata dalla sua assenza e hanno messo troppo in poche puntate, snaturando i personaggi stessi che sono monodimensionali. il bello della prima stagione era vedere come funzionava la politica e come il protagonista si giostrava i vari personaggi per suoi fini ma cmq in maniera "legale". poi invece la serie ha presa altra deriva perdendo interesse e diciamo una certa finezza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 hours fa, Manifredde dice:

 

Ahia... non sentivo minimamente il bisogno di un prequel/sequel/spinoff. Avrei invece preferito che gli autori si imbarcassero in un nuovo progetto, magari di altrettanto felice riuscita, piuttosto che finire cosí...

 

 Già.. pare essere già un qualcosa di definito, infatti sulla pagina ufficiale Fb della serie è stata pubblicata già da qualche giorno una foto abbastanza esplicita sull'argomento della seconda stagione: i coniugi Hill, Poppy ed Hazel.

Io però non sono così diffidente, nel senso che credo fosse qualcosa già in progetto e non deciso sulla scia emotiva del grande clamore di questa prima stagione, per cui la qualità dovrebbe rimanere alta. 

Spero comunque che non verrà tirata ancora in ballo la questione della famiglia Crain, perché come detto per me tutto i pezzi sono andati al loro posto.

Spero invece SPOILER

Spoiler

che ci venga rivelato in che maniera gli Hill sono entrati in possesso della dimora e se i fantasmi che la infestano erano preesistenti ad essi, o se sono giunti invece con essi. E mi piacerebbe anche capire come mai Poppy sia così efficace nel persuadere le menti prescelte a compiere gesti estremi.

 

Ho guardato House of Cards fino alla terza stagione, nella quale già si stava verificando un calo qualitativo e di scrittura, calo compensato dall'ottima recitazione dei protagonisti e co-protagonisti.

Ammetto di avere spesso la tentazione di riprenderla da lì, per completezza, ma tutte le critiche di cui leggo mi scoraggiano. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Speriamo bene per la seconda stagione di Hill House. Concordo con voi sul fatto che la famiglia Crain abbia ormai concluso il suo arco narrativo; però forse gli spunti interessanti potrebbero non essere esauriti, perché appunto ci sono ancora molte cose da scoprire sulla famiglia Hill e sulle particolarità della casa stessa.

 

Comunque, credo che seguirò il tuo consiglio @porcelain.ivory.steel e finirò Les Revenants, perché la sensazione è quella di non averla guardata con lo spirito giusto, forse per il fatto di essermi creata delle aspettative così precise che non potevano che essere disattese. Ma ho necessità di questo tipo di atmosfere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×