Jump to content
Drogon

serie tv

Recommended Posts

Consiglio la visione di Caterina la Grande https://it.wikipedia.org/wiki/Caterina_la_Grande_(miniserie_televisiva) miniserie dedicata a caterina II imperatrice di tutte le russie. E' interpretata da una fantastica hellen mirren che si calza a pennello in una sovrana con il potere assoluto. Nelle varie serie storiche il re ha sempre un parlamento o qualche nobile più potente alle calcagna. In questo caso caterina ha il potere e lo usa per mantenere il proprio. Di solito odio i costumi del 1700 ma il vestiario è riprodotto molto bene e probabilmente meno pesante rispetto ai vestiti francesi dello stesso periodo. L' interpretazione di hellen mirren richiama molto quella di the queen e in alcuni passaggi ricorda cate blanchet in elisabeth. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono anche io molto interessata a Caterina la Grande, dalle immagini ho intravisto che sono stati riprodotti molto molto bene gli interni del Palazzo di Caterina a San Pietroburgo, appunto, ed avendolo visitato questa estate ho potuto apprezzarne la ricostruzione certosina. 
La Mirren è una certezza e credo anche io che la sua caratterizzazione sarà simile al lavoro fatto ai tempi dalla Foy per la sua Elisabetta. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ne avrò sicuramente già parlato ma ora che è iniziata la quarta e ultima stagione mi sento di riproporre la visione di Mr Robot. Per quanto mi riguarda si riconferma come una delle serie tv migliori degli ultimi 10 anni, per me una delle top 5 di sempre.

Al di là della storia in sè, la forza della serie è ovviamente il carismatico Rami ma le stagioni sono anche costellate di indizi, colpi di scena, easter egg  e addirittura enigmi che, se risolti, ti consentono di vincere premi come merchandising speciale della serie tv. Geniale.

 

Rami è Elliott, un giovane informatico che lavora nella cyber sicurezza per la All safe. E' sociopatico e paranoico. Nel privato è un bravissimo hacker che usa le sue abilità per smascherare le nefandezze di spacciatori, pedofili etc e consegnarli alla giustizia. Verrà coinvolto da Mr Robot, il capo di un gruppo di anarchici hacker stile Anonymous, nella progettazione del colpo informatico del secolo, per colpire la più grossa multinazionale americana, la E Corp (che fu colpevole della morte del padre di Elliott), distruggere il sistema di debito bancario esistente e riportare quindi l'America a un punto economico zero.

Da qui in poi vederemo Elliott immergersi sempre più in un mondo oscuro e pericoloso in cui nulla è come sembra e lo spettatore (a cui Elliott si rivolge come se fosse un amico immaginario) verrà costantemente trollato dagli eventi.

 

Ora sono alla seconda puntata dell'ultima stagione e sono a bocca aperta, non solo per l'appassionante storia in sè, per i colpi di scena, per la costante ansia e paranoia in cui mi sento coinvolta, ma anche per la magistrale capacità di storytelling che ha dimostrato l'autore Sam Esmail.

 

Non potete perdervelo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...