Jump to content

serie tv


Recommended Posts

 

Dopo BB ci vuole una pausa per non restare delusi da altro :)

 

Soprattutto se, come Aeron Plain, vedi roba tipo Under the dome.

 

Albert, prova Utopia, credo sia il tuo genere. Anche Fargo penso proprio ti piacerebbe.

 

Ai "vedovi" di BB, consiglio serie come The Wire, The Shield, The Sopranos. Anche Gomorra, per restare in Italia, è una buona serie.

 

A tutti consiglio serie poco conosciute ma ottime come Les Revenants (farancese, genere fantastico) e Peaky Blinders (inglese, genere gangster/storico).

 

Se a qualcuno piacciono le serie lente, con pochi avvenimenti ma con approfondimento sui personaggi (uno in particolare) e visione quasi poetica delle vicende, consiglio Rectify. Serie originale, scritta e recitata in maniera magistrale, che più va avanti e più mi piace.

 

in effetti me la sono cercata! e dire che la prima stagione mi era piaciuta abbastanza...

grazie per i consigli, direi che ho l'imbarazzo della scelta!

Link to post
Share on other sites
  • Replies 2.8k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Confermo il parere di Metamorfo su Rectify, serie davvero particolare che mi sta piacendo molto.

Consiglio ad Albert Sons of Anarchy,con un'adeguata preparazione psicologica <img alt=" />

Credo anche io di provare Outlander a breve e consiglio, dopo qualche incertezza iniziale, The Leftovers.

Link to post
Share on other sites

Confermo il parere di Metamorfo su Rectify, serie davvero particolare che mi sta piacendo molto.

Consiglio ad Albert Sons of Anarchy,con un'adeguata preparazione psicologica <img alt=" />

Credo anche io di provare Outlander a breve e consiglio, dopo qualche incertezza iniziale, The Leftovers.

 

Notizia fresca fresca: Rectify rinnovato per una terza stagione! Tu sei in pari?

 

A proposito di Rectify e SOA, una curiosità: sai chi sono gli ideatori e scrittori? Li conosci entrambi: seduto Kurt Sutton (mente di SOA e The Shield), in piedi Ray McKinnon (creatore di Rectify). Foto dalla quarta stagione di SOA.

 

 

 

 

sons-of-anarchy-182.jpg

 

 

 

Link to post
Share on other sites

Per Rectify sono qualche puntata indietro.

 

Kurt Sutter sapevo che faceva quel ruolo in SoA (tra l'altro sempre scene epiche XD ), l'altro non ne avevo proprio idea, anche se come attore mi aveva colpito molto O_O

Link to post
Share on other sites

Credo anche io di provare Outlander a breve e consiglio, dopo qualche incertezza iniziale, The Leftovers.

 

Per decidere su entrambe, penso aspetterò di sentire i commenti dopo la fine della prima stagione.

Il primo è a rischio "harmony style", il secondo è creato da Lindelof, di cui mi fido poco, visto che è lo sceneggiatore di quella sòla di Lost e dell'orrido Prometheus.

Link to post
Share on other sites

Uzo Aduba, Suzanne Warren-Crazy eyes ha vinto l'Emmy come Guest Star Femminile in una comedy!

Sono contenta, l'ha stra meritato, è stata davvero bravissima! :)

 

In questi giorni cercavo una serie breve e sto recuperando The Crimson Field di cui avevo qui qualche mese fa: non eccezionale ma carina, mi piace soprattutto l'ambientazione (sia temporale che spaziale)... Continuo a non tollerare Oona Chaplin, ma mi sembra un po' migliorata rispetto a GOT.

 

Di Outlander io ho letto il primo libro che in effetti un po' Harmony era, non tanto per romanticismo, quanto per le 8000 scene di "A far l'amore in tutti i modi, in tutti i luoghi, in tutti i laghi" (cit. Valerio Scanu) <img alt="> Insomma dopo un po' mi ha stufato e infatti non ho proseguito la lettura, però l'ambientazione storica merita e almeno nel libro era anche piuttosto curata, quindi penso che prima o poi comunque la vedrò... E poi se per i ragazzi un'incentivo è la protagonista per noi ragazze c'è Sam Heughan <img alt=">

 

Tra le ultime che avete citato mi sono anche segnata Rectify, Peaky Blinders e The Leftovers, e prima o poi vorrei anche recuperare Sons Of Anarchy e The killing (di cui ho visto solo la primissima puntata tempo fa)

Link to post
Share on other sites

Che ne pensate di Under the Dome?

Io sto guardando la prima stagione..

la prima stagione mi è piaciuta. non mi aveva sconvolto, ma era gradevole: un grande mistero da risolvere, le dinamiche di una comunità presa dal panico, personaggi da odiare, protagonisti non "perfetti"... la seconda stagione, a mio parere, sta rovinando tutto! personaggi che compaiono senza senso, dipartite insulse, misteri sparpagliati "alla Lost"... l'ho abbandonata alla 5/6 puntata.

Link to post
Share on other sites

Che ne pensate di Under the Dome?

Io sto guardando la prima stagione..

 

L'ho mollato subito, per diversi motivi:

-ho letto il libro, che ho trovato incredibilmente palloso. La serie tv stava per prendere la stessa piega: prolungare le cose all'infinito, alla Lost. Solo che mentre Lost aveva un insieme di personaggi notevole e una ambientazione affascinante, UTD mostrava personaggi piatti, stereotipati (e in questo aderiva perfettamente al libro) e l'ambientazione non mi intrigava più di tanto.

-Avendo letto il libro, e conoscendo quindi a grandi linee dove si voleva andare a parare, non mi andava di dover aspettare 3 o 4 stagioni prima del finale: mi nauseava l'idea che trascinassero tutto in caso di successo.

-La realizzazione non mi sembrava delle migliori: decente, ma ad esempio la recitazione l'ho trovata in media scarsetta (l'ho iniziato in inglese).

 

Comunque alla base c'era il fatto che avevo la sensazione che le cose le avrebbero trascinate per le lunge: avendo letto il libro (già noioso di suo), la cosa non mi andava a genio. IMHO "The Dome" sarebbe stato perfetto per una produzione cinematografica o per una miniserie tv da 3 o 4 episodi.

Link to post
Share on other sites

Anche io non lo trovo particolarmente brillante. L'ho iniziato solo per la presenza di Dean Norris (che interpreta effettivamente l'unico personaggio un minimo interessante) ma già

Sta cosa del nucleo con dentro l'uovo e le stelle rosa..boh..

 

Link to post
Share on other sites

Credo che sia un argomento che possa interessare alcuni utenti, quindi cito questa serie AMC: Halt and catch fire*.

 

E' ambientata negli anni '80, durante la rivoluzione informatica. In un mondo dominato dalla IBM e altre grandi società, si apre una lotta per creare qualcosa di innovativo, computer più potenti, idee futuristiche.

 

Finora sono usciti 4 episodi dei 10 in programma.

 

halt-and-catch-fire-first-season.25886.j

 

* Il titolo si riferisce a un comando che forzerebbe tutti i programmi a competere per la priorità, mandando in tilt il computer.

 

http://www.youtube.com/watch?v=b35DGguOuEY

 

Nonostante la prima stagione abbia avuto ascolti bassi e sembrava quasi sicura la chiusura, AMC ha deciso di crederci (come aveva fatto per Mad Men) e l'ha rinnovata per un'altra stagione.

 

Buona serie che migliora col passare delle puntate. Il finale di stagione poteva anche essere un finale di serie, seppure aperto, ma il rinnovo ci sta tutto perchè la serie ha ancora del potenziale da esprimere!

Link to post
Share on other sites

Rai 4 ha annunciato la prossima messa in onda di True Detective (nel 2015, mese da definirsi) e Fargo.

 

True Detective penso perda col doppiaggio, ma lo rivedrò lo stesso per curiosità, mentre Fargo mi manca e ne approfitterò!

(Certo se ci fosse l'opzione lingua originale sottotitolata sarebbe perfetto, ma meglio che niente)

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Upcoming Events

  • Member Statistics

    • Total Members
      5,893
    • Most Online
      1,394

    Newest Member
    Carlo67
    Joined
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      16,153
    • Total Posts
      752,166
×
×
  • Create New...