Jump to content

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Red Snow

Spade e armature

Recommended Posts

perdonatemi ma non trovo le foto (dove sono???

 

 

Mmmm...credo che il sito sia ancora in costruzione, in pratica c'è solo l'annuncio che inizieranno a produrre a breve...

 

Aspetto qualche foto per giudicare, ma se promettono bene, pure io finirò in bolletta!

 

 

"La" foto perchè per il momento c'è solo la spada di Jon sta sul sito delle news di Martin:

 

http://www.georgerrmartin.com/news.html

<img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho notato che lo zio Martin ha cambiato la foto. Non si vede piu lungo artiglio per intero, ma soltanto l'elsa! <img alt=">

Forse la foto di ieri é stata postata per sbaglio e non era la versione definitiva! <img alt=">

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho notato che lo zio Martin ha cambiato la foto. Non si vede piu lungo artiglio per intero, ma soltanto l'elsa! <img alt=" />

Forse la foto di ieri é stata postata per sbaglio e non era la versione definitiva! <img alt=" />

 

 

hai ragione, che strano..ieri non l'ho salvata, c'è stato qualcuno più pronto di ME? <img alt=" />

 

Forse ci farà vedere una serie di dettagli... <img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando saranno noti i prezzi saprò giudicare...comunque se dovessi prosciugarmi certamente non lo farò per Lungo Artiglio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

se "forgeranno" ghiaccio non penso che resisterò, ma anche lungo artiglio x me è 1 grande tentazione. in fondo devo solo convincere mio padre, lui colleziona spade medievali...

Share this post


Link to post
Share on other sites

spero facciano anche un modello di arakh... un'arma di cui tuttora non ho un'immagine chiara in testa.

<img alt=" /> cmq, non penso che me lo procurerei, non sono collezionista.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io spero anche per la lancia, di oberin o la frusta dell'arpia.

ma anche lamento di vedova non mi dispiace

 

 

spoiler PORTALE DELLE TENEBRE

af0a75dd9e4d4b28860b94aacd6baaf2'af0a75dd9e4d4b28860b94aacd6baaf2

chissa se la somma dei prezzi di lamento e giuramento sarà lo stesso di ghiaccio

come sono simpatico agli stark

 

 

 

 

NdK: lo spoiler segnalato è tratto dal Portale, non dalla Regina dei Draghi <img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

FAQ dal sito Valyrian steel

 

Can You Ship to XYZ Country?

We’ll be able to ship most everywhere in the world, however many countries forbid the import of weapons and consider display swords to be weapons. Other countries require the recipient to have a special license. If you’ve never bought a sword before you should check the laws in your country to make sure you can buy one and have it imported.

 

È quello che temevo... <img alt=">

 

Niente Ice in Italia ;)!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nn ci sono le foto delle spade?

 

le cercherei pure io

Share this post


Link to post
Share on other sites

che forza, io prenderei quella del grande eddar, ma chissà il prezzo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma le repliche delle spade sono IN METALLO??? Perché se é cosi, in Italia vengono considerate ARMI, e quindi l'importazione é vietata.

 

nn credo.

ci sono diversi negozi in italia che vendono spade (ed altre armi), non affilate.

credo vengano considerati oggetti ornamentali.

Io stesso ne ho una e ne ho acquistate diverse per tornei di gdr nei quali sono state mese in palio (cmq nn c'è mai stato alcun problema <img alt=">

 

tornando a tema di discussione, temo che purtroppo Axl abbia ragione su tutto (purtroppo nel senso che preferirei anche io finisse i libri prima di ogni altra cosa) <img alt=">

 

Dunque, da quanto ne so....e, per ovvi motivi ultimamente mi sono informata, importare le armi in Italia è vietato, e fin qui, tutto ok.

Tuttavia, quando ho comprato la mia spada a Toledo, nonostante tutte le mie paure e perplessità, non ho avuto problemi di alcun tipo a portarla in Italia.

L'unica accortezza è quella di denunciarne il possesso alla questura: il che vuol dire che non è necessario il porto d'armi, ma solo "il render noto" che si detiene in casa un oggetto di quella fattura.

Anche perché, quel genere di spade, ovviamente, non hanno il filo, ma talvolta hanno la punta.....come la mia, ad esempio; ed è per questo che è necessaria la denuncia.......non so se per l'acquisto tramite internet valgano le stesse regole, ma mi stupirei del contrario......

 

Kisses <img alt=">

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ma le repliche delle spade sono IN METALLO??? Perché se é cosi, in Italia vengono considerate ARMI, e quindi l'importazione é vietata.

 

nn credo.

ci sono diversi negozi in italia che vendono spade (ed altre armi), non affilate.

credo vengano considerati oggetti ornamentali.

Io stesso ne ho una e ne ho acquistate diverse per tornei di gdr nei quali sono state mese in palio (cmq nn c'è mai stato alcun problema <img alt=">

 

tornando a tema di discussione, temo che purtroppo Axl abbia ragione su tutto (purtroppo nel senso che preferirei anche io finisse i libri prima di ogni altra cosa) <img alt=">

 

Dunque, da quanto ne so....e, per ovvi motivi ultimamente mi sono informata, importare le armi in Italia è vietato, e fin qui, tutto ok.

Tuttavia, quando ho comprato la mia spada a Toledo, nonostante tutte le mie paure e perplessità, non ho avuto problemi di alcun tipo a portarla in Italia.

L'unica accortezza è quella di denunciarne il possesso alla questura: il che vuol dire che non è necessario il porto d'armi, ma solo "il render noto" che si detiene in casa un oggetto di quella fattura.

Anche perché, quel genere di spade, ovviamente, non hanno il filo, ma talvolta hanno la punta.....come la mia, ad esempio; ed è per questo che è necessaria la denuncia.......non so se per l'acquisto tramite internet valgano le stesse regole, ma mi stupirei del contrario......

 

Kisses <img alt=">

 

Ma scusa, hai comprato la spada a Toledo, sei rientrata in aereo, e qui in Italia ti hanno beccata al controllo doganale, o sei rientrata in macchina?

I problemi nascono con l'importazione dall'Usa. Anni fa giocavo a Soft Air, e i fucili armi giocattolo importati dagli USA si fermavano regolarmente al porto di Rotterdam in Olanda, perché non essendo adeguate agli standards europei, erano considerate armi. <img alt=">

Share this post


Link to post
Share on other sites

Assolutamente no.

Sono rientrata in aereo, e nessuno si è sognato di fermarmi......anzi!!!

In Spagna, al momento dell'imbarco ho dovuto dichiarare di avere una spada...bla, bla, bla.....ma non si sono scomposti, me l'hanno imbarcata sull'aereo da un apposito check-in, poiché il pacco era oversize, ed a Malpensa l'ho ritirata sul rullo trasportatore qualche istante (di paura <img alt="> ) dopo la mia valigia.....

L'unica cosa che ho dovuto fare, sempre all'aeroporto di Madrid, è stato firmare una liberatoria in cui si attestava che la compagnia aerea si sollevava da ogni responsabilità derivante da un'eventuale mancato arrivo della spada in Italia; insomma, se fosse andata persa, erano fattacci miei.....

 

Comunque, il "segreto", da quello che mi spiegavano a Toledo (e sai quante spade, et simila vendono laggiù?), è quello di impacchettare l'imballo della spada con dell'anonima carta da pacco e scriverci sopra l'indirizzo di destinazione.....c'è anche da dire che questa operazione l'ho fatta io di persona, non so se acquistando tramite internet, i venditori si prendano la briga di incartarti per benino la scatola, per evitare che si legga la scritta "sword" (o nel mio caso ("espada") <img alt=">

 

Kisses <img alt=">

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai capito! <img alt=">

Cmq in quel caso la spada l'hai impacchettata tu. Io ci spero ancora di acquistare ghiaccio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...