Jump to content

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Qyburn

le Torri di Cenere

Recommended Posts

Credo che molti di voi lo sappiano già, ma il libro che dovrebbe uscire per fine giugno per Mondadori e che ha per titolo LE TORRI DI CENERE NON sarebbe il nono episodio delle cronache bensì la traduzione di G.R.R.MARTIN: A RETROSPECTIVE.

:lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

:lol:

 

/me mette mano al portafoglio.

 

Ma da dove hai preso questa notizia?

 

/Edit: l'ho vista anch'io. Buonissima notizia!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ho letta sul sito di wuz.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meglio di niente................

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma in definitiva quale sarebbe il contenuto (in soldoni) di 'sto libro?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se effettivamente si tratta della traduzione di a Rretrospective, se ne parla qui: a rretrospective.

 

Nessuno sa esattamente qual'é il contenuto della collezione, p. es. quali sono le 32 short stories and novellas?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sul sito Feltrinelli si dice che sarà il primo di due volumi che dovranno contenere tutti i suoi racconti brevi...

 

Speriamo che nel almeno nel secondo ci sia la traduzione di "The Sworn Sword"... :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posseggo G.R.R. MARTIN: A RESTROSPECTIVE e mi sembra proprio che i racconti presenti nell'antologia siano 32, però l'ordine nno è lo stesso perché A RETROSPECTIVE comincia con "Only children are afraid of the dark". Un'altra cosa: sul sito della Feltrinelli c'è scritto che si tratta di novelle e racconti inediti ma su questo nutro numerosi dubbi (tanto per cominciare TORRE DI CENERE era già stato tradotto dall'Armenia alla fine degli anni' 70). :lol:

Se è la traduzione dei racconti di A RETROSPCTIVE credo proprio che nno includeranno A SWORN SWORD.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se è la traduzione dei racconti di A RETROSPCTIVE credo proprio che nno includeranno A SWORN SWORD.

 

lo credo anche io, qnd martin finirà i racconti su egg e dunk ne faranno un libro probabilmente.

e x noi comuni mortali che nn sappiamo l'inglese nn c resta che aspettare o metterci a impararlo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho già letto l'antologia. Dieci racconti di fantascienza, tutti stupendi, ma sei di questi testi erano già comparsi in svariate antologie negli anni passati.

Questo è l'elenco dei racconti:

 

L'eroe

L'uscita per Santa Breta

Solitudine del secondo tipo

Al mattino cala la nebbia

Canzone per Lya

Questa torre di cenere

...E ricordati sette volte di non uccidere mai l'uomo

La città di pietra

Fioramari

Le solitarie canzoni di Laren Dorr

 

In corsivo ho evidenziato i testi realmente inediti in Italia. Quello che segue invece è l'elenco dei testi contenuti in GRRM: A Rretrospective:

 

ONE: A FOUR-COLOR FANBOY

Only Kids Are Afraid of the Dark

The Fortress

And Death His Legacy

TWO: BREAKING THROUGH

The Hero

The Exit to San Breta

The Second Kind of Loneliness

With Morning Comes Mistfall

THREE: THE LIGHT OF DISTANT STARS

A Song for Lya

This Tower of Ashes

And Seven Times Never Kill Man

The Stone City

Bitterblooms

The Way of Cross and Dragon

FOUR: SWORDS OF TURTLE CASTLE

The Lonely Songs of Laren Dorr

The Ice Dragon

In the Lost Lands

FIVE: HYBRIDS AND HORRORS

Meathouse Man

Remembering Melody

Sandkings

Nightflyers

The Monkey Treatment

The Pear-Shaped Man

FIVE: A TASTE OF TUF

A Beast for Norn (original version)

Guardians

SIX: HURRAH FOR HOLLYWOOD

The Road Less Travelled (Twilight Zone teleplay)

DOORWAYS pilot/ first draft (unproduced teleplay)

SEVEN: WILD CARDS

Shell Games

The Journal of Xavier Desmond

EIGHT: THE HEART IN CONFLICT

Bat Durston, the Bard, and Me (speech)

Under Siege

The Skin Trade

Unsound Variations

The Glass Flower

The Hedge Knight

Portraits of His Children

 

In corsivo ho evidenziato i testi presenti nell'antologia italiane. Come vedete, si tratta di poca roba.

Il volume Dreamsongs è una riedizione, con piccolissime modifiche, di quest'antologia. Come potete vedere, la seconda storia di Dunk&Egg non c'è.

A breve (Alessia permettendo) conto d'inserire una recensione di quest'antologia su FantasyMagazine.

Share this post


Link to post
Share on other sites

una bella antologia, bei racconti di fantascienza... diciamo che le antologie non sono la mia lettura preferita, ma qst meritava.

Share this post


Link to post
Share on other sites

OSSERVAZIONI E SPECULAZIONI!

Visto che a quanto pare le torri di cenere sono un adattamento di a rretrospective, che vista la quantitá di racconti, potrebbe essere spezzato in tre libri, la cui pubblicazione probabilmente dipende dall'andamento commerciali di le torri di cenere.

Ho scritto che sono un ADATTAMENTO, perché ne le torri di cenere hanno tralasciato tutta la prima sezione di a rretrospective, quella forse piu interessante, che riguarda i racconti che george martin ha scritto da ragazzo, quando non era ancora uno scrittore professionale.

Altra osservazione, i racconti pubblicati ne le torri di cenere seguono l'ordine dei racconti di a rretrospective, fatta eccezzione per The Way of Cross and Dragon, che é stato tralasciato per favorire le canzoni solitarie di Larien Dorr. Problemi di spazio? :lol:

 

Comunque se anche nel prossimo libro dovessero pubblicare 10 racconti nell'ordine di a rretrospective, allora i titoli sarebbero questi:

 

- The Way of Cross and Dragon (? o forse non lo pubblicano affatto ?)

- il dragho di ghiaccio (speriamo :lol: )

- In the Lost Lands

- Meathouse Man

- Remembering Melody

- Sandkings ( ^_^ ^_^ :wacko: forse il raconto piu famoso di Martin)

- Nightflyers

- The Monkey Treatment

- The Pear-Shaped Man

- A Beast for Norn (original version)

- Guardians

 

Adesso non conosco la lunghezza di questi racconti, ma credo che ice dragon e sandkings siano belli lunghi, altrimenti lo zio Martin non avrebbe deciso di pubblicare dei libri apposta per questi racconti.

Quindi forse alcuni dei racconti vengono tralasciati (come é successo per The Way of Cross and Dragon?).

Voi che ne dite?

Share this post


Link to post
Share on other sites

OSSERVAZIONI E SPECULAZIONI!

Visto che a quanto pare le torri di cenere sono un adattamento di a rretrospective, che vista la quantitá di racconti, potrebbe essere spezzato in tre libri, la cui pubblicazione probabilmente dipende dall'andamento commerciali di le torri di cenere.

Ho scritto che sono un ADATTAMENTO, perché ne le torri di cenere hanno tralasciato tutta la prima sezione di a rretrospective, quella forse piu interessante, che riguarda i racconti che george martin ha scritto da ragazzo, quando non era ancora uno scrittore professionale.

Altra osservazione, i racconti pubblicati ne le torri di cenere seguono l'ordine dei racconti di a rretrospective, fatta eccezzione per The Way of Cross and Dragon, che é stato tralasciato per favorire le canzoni solitarie di Larien Dorr. Problemi di spazio? :lol:

 

Comunque se anche nel prossimo libro dovessero pubblicare 10 racconti nell'ordine di a rretrospective, allora i titoli sarebbero questi:

 

- The Way of Cross and Dragon (? o forse non lo pubblicano affatto ?)

- il dragho di ghiaccio (speriamo :lol: )

- In the Lost Lands

- Meathouse Man

- Remembering Melody

- Sandkings ( ^_^ ^_^ :wacko: forse il raconto piu famoso di Martin)

- Nightflyers

- The Monkey Treatment

- The Pear-Shaped Man

- A Beast for Norn (original version)

- Guardians

 

Adesso non conosco la lunghezza di questi racconti, ma credo che ice dragon e sandkings siano belli lunghi, altrimenti lo zio Martin non avrebbe deciso di pubblicare dei libri apposta per questi racconti.

Quindi forse alcuni dei racconti vengono tralasciati (come é successo per The Way of Cross and Dragon?).

Voi che ne dite?

 

Secondo me hanno spezzato l'ordine originario perché magari intendono intitolare la seconda parte della raccolta proprio "La via della torre e del drago", quindi hanno cercato di fare in modo che il racconto omonimo comparisse in questo secondo blocco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cos'é che te lo fa pensare? :lol: Per quel che ne sappiamo potrebbe anche chiamarsi "il cavaliere errante", no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...